Cyrus Watches: novità e innovazione

A caratterizzare il marchio indipendente Cyrus Watches sono meccaniche sofisticate e complesse, realizzate in-house e progettate da Jean-François Mojon. E un design dalla personalità spiccata e riconoscibile, puntando in modo particolare sulla collezione Klepcys, la più rappresentativa della Maison.

Quali sono le novità della Cyrus Watches? La società si sta caratterizzando per la sua personalità, ma non solo.

Oggi, parliamo di un brand tutto sommato indipendente. Infatti, Cyrus Watches ha saputo innovarsi, ma anche presentarsi con una bella idea. Infine, è stata in grado di mettere in piedi una piccola realtà molto carina.

Qual è il suo segreto? Le idee e la capacità di saperle realizzare, oltre a un’organizzazione svizzera. Inutile prendere una nicchia già di qualcun altro. Meglio puntare sui giovani. Nasce così la nuova linea Klepcys, oltre agli orologi da polso carichi di grinta Chronograph Skeleton.

Oggi, vale la pena di darci un’occhiata più da vicino.

Cyrus Klepcys Chronograph

Dal fondello in vetro zaffiro è possibile ammirare il calibro CYR314,di derivazione ETA-Valjoux 7750, e i suoi particolari con trattamento Dlc nero come per la cassa. Il quadrante scheletrato trasforma ruote e ingranaggi del movimento in altrettanti elementi decorativi.

Cyrus orologi: La linea Klepcys

Questa linea per giovani parte con 12 orologi, tutti diversi tra loro. Ci sono semplici segnatempo, modelli complicati e uno svegliarino per i collezionisti. Oggi, ci sono anche i tre Skeleton a riunire la famiglia.

Il nome di questi modelli dipende dal fatto che sono riconoscibili e aggressivi. Non per tutti, anche nella lavorazione. Infatti, basti pensare alla cassa di questi orologi di lusso, che Cyrus Watches imprigiona nel vetro zaffiro. 46 mm di spazio sono tanti per una cassa, ma ne vale la pena in termini di design.

Prima di tutto, gli elementi sportivi non mancano. Sono i materiali a fare la differenza, pochi ma ottimi: il titanio e la gomma naturale. Quel cinturino non si romperà mai. 

Poi, tutto sembra a portata di mano: due cronografi gemelli dominano il tempo. Perché due? Per bellezza, ma anche praticità. A destra, si potrà gestire le impostazioni (carica, ora e data), a sinistra si protegge il pulsante di reset.

Sempre a sinistra, si trovano anche il datario e la lancetta dei secondi. Infine, il resto è giocare con gli spazi. Nonostante la “stazza”, questo orologio si indossa in un attimo. Tre le versioni disponibili per colore:

  • 539.504.DD.A Total Black;
  • 539.501.DDB.A con elementi blu;
  • 539.501.DDB.A con elementi rossi.

Attenzione al mercato e al movimento

Cyrus KLEPCYS CHRONOGRAPH SKELETON DARK

Modello di punta del catalogo Cyrus Watches, il cronografo Klepcys è proposto anche in versione Skeleton nelle varianti total black e con inserti rossi. Prezzo: 14.900 euro.


Il pulsante al 3 è demandato allo start e allo stop del cronografo, quello al 9 al reset.


Cyrus Watches punta sul calibro CYR314. Lo spostamento a destra di alcuni indicatori ha spinto sull’innovazione. Dopo aver collaborato con grandi aziende, serviva novità, ma pochi avrebbero rinunciato alla garanzia di brand consolidati in favore di un azzardo.

Quindi, sono nate nuove scelte di mercato. Infine, dal Giappone, il brand conta di aprire per l’anno prossimo anche in Sud America.

Per innovare, bisogna anche lasciare indietro qualcosa. Per questo, la società ha dichiarato di dismettere la linea Kuros vecchia in favore della più dinamica Klepcys, più vicina ai clienti esigenti.

Sicuramente, le innovazioni non mancano: potrebbero esserci sorprese molto presto, in vista dei saloni internazionali dell’alta orologeria.

Klepcys Vertical Tourbillon

Cyrus Watches Klepcys Vertical Tourbillon

Versione con cassa in titanio annerita da un trattamento DLC del Klepcys Vertical Tourbillon, nel quale il dispositivo tourbillon è assoluto protagonista, disposto in posizione centrale su un asse verticale (non in orizzontale, come da tradizione). Ai due lati sono posizionate le indicazioni retrograde di ore e minuti, nelle quali le lancette sono sostituite da due piccole frecce che corrono lungo un arco. I secondi si muovono intorno alla gabbia del tourbillon, mentre una sfera al 12 indica la riserva di carica. La cassa Klepcys presenta la caratteristica doppia corona: al 3 per la regolazione dell’ora e la ricarica, al 9 per per una correzione rapida dell’ora. Il movimento impiegato è meccanico a carica manuale (53 rubini, 21.600 alternanze/ora), il cinturino è marrone in coccodrillo con fibbia déployante in oro a 18 carati. Prezzo: 105.000 euro.

Sending
User Review
0 (0 votes)
Dettagli
Data Recensione
Nome Orologio
Cyrus Watche
Autore
51star1star1star1star1star