Home Orologi di Lusso Patek Philippe Aquanaut 5168G

Patek Philippe Aquanaut 5168G

797
CONDIVIDI

O lo si ama o lo si odia questo segnatempo di casa Patek Philippe, che ha attirato a sé sia apprezzamenti sia critiche di vario genere sin dal 1997. Eh sì, dal 1997, perché questo 2017 è proprio l’anno del 20° compleanno di Aquanaut, che Patek Philippe ha voluto festeggiare presentando una edizione speciale.

Patek Philippe Aquanaut 5168G

Una ricorrenza importante per la maison è alla base di questa edizione di Aquanaut, presentata a Baselworld 2017.

Una magnifica, a mio parere, cassa in oro bianco 18kt che va a sostituire il tradizionale acciaio con dimensioni aumentate a 42mm, che va palesemente ad omaggiare il primo Nautilus (1976), soprannominato Jumbo. 

Recensione Patek Philippe Aquanaut 5168G

I particolari della cassa sono certamente gli angoli smussati, tipici di questo modello, e l’alternanza tra satinature e lucidature a regola d’arte. Ad accompagnare questa cassa abbiamo una scelta cromatica particolare, cioè un blu notte sia per il quadrante sia per il cinturino. Il quadrante, oltre al colore, è caratterizzato dalla presenza di indici e numeri arabi in oro bianco applicati a mano. 

Patek Philippe Aquanaut Jumbo 5168G  – movimento

Calibro 324 S C

Classica complicazione con datario a finestrella per il movimento calibro 324 S C, ovviamente di manifattura, a carica automatica con una precisione di circa -3/+2 secondi al giorno, concepito per essere di uno spessore di 3,3 mm che va a ridurre lo spessore della cassa addirittura a 8,2 mm, un traguardo non male se si va a considerare l’impermeabilità dell’orologio garantita a 120 metri

Orologio Patek Philippe Aquanaut Jumbo 5168G

Diametro di 27mm per il meccanismo, che garantisce una riserva di carica di 35-45 ore e una frequenza di 28800 alternanze l’ora.

E’ possibile ammirare lo splendore del calibro attraverso il fondello a vista di cristallo zaffiro e godersi le finiture dei ponti, i vari rubini e non per ultima la famosa croce Patek Philippe, presente anche come fibbia in oro bianco a chiusura del cinturino, simbolo ormai famoso in tutto il mondo.

Patek Philippe Aquanaut 5168G – prezzo

Patek Philippe Aquanaut quadrante blu ref. 5168G

La bellezza e la particolarità di questo Patek Philippe, però, ha un costo di 34.000 CHF -come riporta il sito- corrispondenti a circa 29.500 Euro. Certamente non si tratta di due soldi, ma è perfettamente in linea con la politica e la qualità del marchio. 

Dettagli
Data Recensione
Nome Orologio
Patek Philippe Aquanaut 5168G 
Authore
51star1star1star1star1star

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here