Zenith Chronomaster Sport Titanium

Nel 2021, Zenith ha fatto parlare di sé lanciando la nuova linea Chronomaster Sport, che si è immediatamente distinta dai modelli precedenti grazie a caratteristiche innovative. Tra queste, spicca la lunetta graduata per misurazioni al decimo di secondo, una novità rispetto alla classica scala tachimetrica spesso vista su altri cronografi, che in molti casi può sembrare superflua. Seguendo le versioni in acciaio, quelle con lunetta in ceramica o metallo, e le edizioni in metalli nobili, è ora il turno di una versione che punta a essere più audace, più avanzata tecnologicamente e più leggera: il nuovo Zenith Chronomaster Sport Titanium, dal design fortemente monocromatico.

Zenith Chronomaster Sport Titanium

Zenith ha svelato la versione più leggera del suo cronografo premiato con precisione al decimo di secondo: il Chronomaster Sport Titanium. Questo modello è caratterizzato da un elegante bracciale in titanio, accompagnato da una novità, un cinturino in caucciù integrato.

Il titanio, notevolmente più leggero dell’acciaio, si distingue per uno dei migliori rapporti resistenza-peso tra i metalli, garantendo così una durabilità superiore. Questo materiale è anche noto per la sua eccellente resistenza alla corrosione e le sue proprietà paramagnetiche.

Il Chronomaster Sport Titanium, con la sua cassa da 41 mm, esalta le sfumature grigie del titanio di grado 5 attraverso un’alternanza di finiture opache e lucide. La lunetta, composta da una scala del decimo di secondo, è impreziosita da un’esclusiva finitura satinata che crea un effetto raggi di sole, rendendola unica rispetto alle altre versioni del Chronomaster Sport.

Zenith Chronomaster Sport Titanium

Il quadrante, con motivo a raggi di sole, sfoggia un elegante grigio nichel galvanico, arricchito da contatori cronografici in tre distinte sfumature di antracite, grigio e argento. Ciascuno di questi contatori è scala fino a 60, includendo un contatore da 60 minuti posizionato a 6 ore, uno da 60 secondi a 3 ore, e i secondi continui situati a 9 ore. La lancetta centrale del cronografo, invece, completa la sua rotazione in soli 10 secondi, garantendo una misurazione precisa e dinamica del tempo.

Le lancette e gli indici, placcati in rodio, presentano una lavorazione sfaccettata e sono trattati con Super-LumiNova SLN C1 per assicurare un’eccellente visibilità anche in condizioni di bassa luminosità.

Zenith Chronomaster Sport Titanium

Il meccanismo interno, il calibro El Primero 3600 a carica automatica, si lascia ammirare attraverso il fondello trasparente in zaffiro, offrendo una notevole riserva di marcia di 60 ore e operando ad una frequenza elevata di 5 Hz (36.000 oscillazioni all’ora).

Caratteristiche distintive di questo movimento sono la ruota a colonne di colore blu e il rotore scheletrato impreziosito dalla stella Zenith a cinque punte.

Zenith Chronomaster Sport Titanium
Zenith Chronomaster Sport Titanium

Il cinturino a tre maglie viene completato da una fibbia regolabile, anch’essa realizzata in titanio con finitura satinata verticale. Per coloro che prediligono uno stile più marcato e sportivo, è possibile optare per un cinturino in caucciù FKM, noto per la sua eccezionale resistenza a temperature elevate e sostanze chimiche aggressive, concepito per adattarsi in modo impeccabile alla cassa dell’orologio. Questo cinturino è disponibile in una varietà di colorazioni: nero, blu, verde e bianco, e viene fornito con una pratica fibbia pieghevole in titanio.

Il Zenith Chronomaster Sport Titanium, con la referenza 95.3100.3600/39.M3100 ha un prezzo di vendita di 11.800 euro per la versione con cinturino in caucciù e a 12.300 euro per quella dotata di bracciale metallico.

Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale di Zenith.

Altri articoli
Rado True Thinline x Great Gardens of the World

Rado, il rinomato produttore di orologi, ha da poco svelato le sue ultime e affascinanti proposte che vanno ad arricchire la collezione Rado True Thinline x Great Gardens of the World. Questi nuovi modelli si inseriscono nel segmento degli orologi in ceramica, materia prediletta dal marchio per le sue creazioni, grazie alle sue peculiari caratteristiche di resistenza e leggerezza.

Leggi Tutto »
echo/neutra Cortina 1956 Chrono a carica manuale: design Italiano dal cuore svizzero

Una rivisitazione che evoca il fascino d’epoca degli anni ’50, definisce la collezione Cortina 1956 di echo/neutra. Questo marchio italiano indipendente si nutre della passione per le maestose Dolomiti. Il suo design è caratterizzato dalla fusione di finiture brillanti e satinate, una lunetta fissa arricchita da un inserto in zaffiro e elementi luminescenti per indici e lancette, richiamando l’antico fascino del radium. Fabbricata con acciaio inossidabile 316L, la cassa di 40 mm assicura massima durata e resistenza alla corrosione. Nella sua espressione Chrono, il Cortina 1956 rende omaggio alle leggendarie competizioni delle Olimpiadi Invernali del 1956 svolte prorio a Cortina D’Ampezzo, con un vetro zaffiro curvato con una doppia finitura antiriflesso interna. Il motore di questa opera d’arte orologiera è un movimento manuale Sellita SW510M BH b elaboré, che promette una riserva di carica di oltre 50 ore, simbolo di precisione e affidabilità meccanica.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.