Orologi Tudor

Recensioni e opinioni degli orologi Tudor, con approfondimenti, curiosità, schede tecniche, immagini e prezzi di questi orologi di lusso.

Il nome “The Tudor” fu registrato per la prima volta nel 1926 da Hans Wilsdorf, fondatore di Rolex (negli anni ’60 fino agli anni ’90, alcuni i materiali degli orologi Tudor, come la corona e cassa, erano di fabbricazione Rolex; i bracciali invece Rolex sono stati utilizzati fino al 1971). Il ventennio successivo lo stesso Wilsford dà vita alla società Montres Tudor SA, il cui scopo è di produrre orologi che abbiano la stessa filosofia qualitativa della Casa coronata ma a costi più contenuti. Oggi la Maison viene identificata con i suoi modelli più emblematici – Black Bay le Pelagose – e da alcuni anni sviluppa, produce e assembla in-house i movimenti che equipaggiano i suoi orologi.

 Gli orologi Tudor vintage, sono molto apprezzati dai collezionisti dei segnatempo, quasi al pari dei modelli degli orologi Rolex vintage.

Collezione Tudor Black Bay

Orologi Tudor Black Bay Ciao a tutti, oggi la redazione di recensioniorologi.it ha preparato per voi la descrizione di un…

Tudor 1926

La casa Svizzera Tudor presenta la sua nuova collezione 1926, al fine di rendere omaggio alle sue origini; sono segnatempo con…

Novità Tudor – Baselworld 2017

Tutte le novità Tudor al Baselworld 2017 Dopo aver visto insieme le novità Rolex e le novità Omega, scopriamo insieme le novità di Tudor…

Tudor Pelagos LHD

NEL SOLCO DELLA SUA TRADIZIONE TUDOR HA REALIZZATO IL PELAGOS LHD (ACRONIMO CHE STA PER “LEFT HAND DRIVE”, LETTERALMENTE “GUI…