Nomos Glashütte

Orologi Nomos Glashütte,

Con un design inconfondibile per la sua essenzialità e l’uso esclusivo di movimenti di manifattura, Nomos (Fondata nel 1990 da Roland Schwertner) è diventata in pochi anni un fenomeno di tendenza in Germania e un caso unico nel panorama dell’orologeria, entrando di diritto nella top ten delle manifatture con il più alto livello di indipendenza dai fornitori esterni. Tutto il catalogo Nomos è un’applicazione pratica del principio del design industriale, secondo cui “Form Follows Function”, cioè la forma deve essere essa stessa utile alla funzione di un oggetto, e tutto ciò che è superfluo va eliminato.

DAL 2005, IL QUARTIER GENERALE NOMOS È NELLA EX STAZIONE FERROVIARIA DIGLASHÜTTE, A RIDOSSO DEI BINARI ANCORA IN USO.

Qui, oltre alla parte amministrativa, si svolgono le ultime fasi della produzione e la spedizione degli ordini, mentre le manifatture vere e proprie occupano altri due edifici. La cittadina, a 20 chilometri da Dresda è la culla dell’orologeria tedesca sin dalla metà del XIX secolo.