NOMOS Glashütte Autobahn Neomatik

Prende ispirazione nel design dai cruscotti automobilistici d’antan l’Autobahn di Nomos Glashütte, il cui design si deve alla penna di Werner Aisslinger, designer di arredo già premiato, fra gli altri, con il Red Dot Award e il Compasso d’Oro.

Sue realizzazioni sono esposte nelle collezioni permanenti di numerosi musei, fra cui il MoMa di New York, il Fonds National d’Art Contemporain di Parigi e il Victoria & Albert Museum di Londra. Il suo scopo con Autobahn era quello di creare “un nuovo archetipo di orologio”.

Nomos Autobahn Neomatik 1303

NOMOS Glashütte Autobahn Neomatik 41 Datario ref. 1303

Questo modello Nomos Glashütte, dall’appeal squisitamente minimalista, ha una cassa in acciaio da 41 millimetri ed è impermeabile fino a 10 atmosfere.

Il movimento di manifattura è meccanico a carica automatica e il quadrante, che riporta le indicazioni relative a piccoli secondi e datario al 6, è protetto da un vetro zaffiro. Lo stesso quadrante è disponibile in tre tonalità: bianco, grigio o blu scuro.

Il desing dell’Autobahn Neomatik

Recensione Autobahn Neomatik

Soltanto ad un inventore di storie e situazioni che si incastrano tra loro (eh già, proprio come i meccanismi di un orologio), sarebbe potuto venire in mente di chiamare «Autobahn», autostrada in tedesco, un segna tempo.

«Autobahn. Fuori controllo» è anche il titolo di uno di quei film dove non si smette mai di correre, di essere in fuga da tutto e da tutti. «Autobahn» è poi, soprattutto, un album storico dei Kraftwerk — band elettronica di Düsseldorf celebre negli anni 70 del secolo scorso — nel quale il tema del viaggio in autostrada diventa una mappa sonora di situazioni e stati d’animo.

Il designer Aisslinger non avrebbe comunque potuto pensare al suo «Autobahn» senza un altro capolavoro innovativo e autentico cambio di passo di casa Nomos: il calibro neomatik con datario.

E qui spunta fuori il secondo protagonista della storia, Theodor Prenzel, colui che ha progettato il calibro neomatik, che permette di spostare la data, in avanti o indietro, di più di due settimane, con pochissime rotazioni della corona.

Eccolo il tempo sospeso di Nomos Glashütte, da fare invidia a un romanziere, a un designer oppure a un ingegnere come Prenzel, incantato da quei 188 componenti del neomatik datario.

E poi, si sa, le novità non arrivano per caso. Hanno comunque bisogno di tempo. In trequattro anni è stato fatto tutto. Sia il movimento finito, da produrre in serie, del nuovo calibro, sia il design di Autobahn, l’orologio premiato, già al suo debutto, appena due mesi fa, con il «Red Dot Design Award», tra i più importanti premi del design mondiale.

L’orologio che ama la corsa, la velocità e le forme 2.0, strizza l’occhio a un pubblico più giovane anche grazie a dei piccoli e geniali accorgimenti. Per esempio, il progettista delle sedute dalle mille combinazioni di colori, non poteva certo dimenticarsi di vivacizzare a modo suo quel mondo fatto di numeri romani, indici e lunette, realizzando sul quadrante un anello di barre luminescenti (che ricordano i fari di un’auto), per sapere che ore sono anche quando fuori è buio. Altrettanto giovanile e in bella evidenza sul polso, è la cassa dal diametro di 42 millimetri. Decisamente più spessa rispetto agli altri segnatempo di Nomos Glashütte.

Recensione del Autobahn Neomatik 41 mm

Nomos Autobahn Neomatik opinioni

Come abbiamo letto l’Autobahn deve il suo design alla penna di Werner Aisslinger, product designer di fama mondiale, e già dal nome (“autobahn” in tedesco significa “autostrada”) rivela le sue principali fonti di ispirazione: le automobili sportive e la velocità.

Ecco come si presenta in assenza di luce il quadrante dell’Autobahn Neomatik 41, assumendo le sembianze di un tachimetro.

Ecco come si presenta in assenza di luce il quadrante dell’Autobahn Neomatik 41, assumendo le sembianze di un tachimetro.

Il design del quadrante rimanda proprio a un tachimetro, con la fascia che va dalle 8 alle 4 in rilievo che al buio, grazie anche alla presenza della lancetta delle ore luminescente, sembra proprio indicare la velocità.

Un orologio elegante, sportivo, una macchina potente, ma senza risultare troppo vistoso o sfacciato.

Autobahn ricorda un’auto da corsa d’epoca: ci sono senz’altro modi più moderni di viaggiare, ma le vecchie automobili, con il loro stile inconfondibile, hanno probabilmente ispirato il designer.

L’aspetto più sorprendente è forse la profondità del quadrante. Naturalmente anche gli indici, l’anello luminescente e il datario allungato giocano un ruolo importante. Quest’ultimo elemento ricorda un contachilometri.

La corona è personalizzata. Dalla foto si può notare la particolare inclinazione delle anse, per rendere l’orologio più confortevole al polso.

La corona è personalizzata. Dalla foto si può notare la particolare inclinazione delle anse, per rendere l’orologio più confortevole al polso.

Cassa in acciaio da 41 millimetri di diametro per 10,5 di spessore. Il quadrante ricurvo presenta sottili lancette a bastone, con quella delle ore luminescente (così come luminescente è il settore blu che va dalle 8 alle 4).

Al 6 ecco i piccoli secondi, su un quadratino ricavato su un secondo livello, e poco sotto il datario che mostra il giorno precedente e quello successivo alla data odierna.

Il tutto protetto da un vetro zaffiro bombato e sottoposto a trattamento antiriflesso.

Calibro automatico DUW 6101

Il calibro automatico DUW 6101 ha una riserva di carica di 42 ore. Da notare la platina a tre quarti e le decorazioni, come il côtes de Genève e il perlage.

Il movimento adottato è il calibro di manifattura DUW 6101 (spessore di 3,6 mm, 27 rubini, riserva di carica fino a 42 ore), meccanico a carica automatica e finemente decorato.

Cinturino Nomos Autobahn Neomatik 41 mm

Impermeabile fino alla pressione di 10 atmosfere, l’Autobahn è abbinato a un cinturino in tessuto blu/nero, realizzato appositamente in Francia per la Casa tedesca e resistente all’acqua

Opinioni e prezzo

Il prezzo di listino è di 3800 euro.

Nomos Glashuette Men's Autobahn 41mm Blue Cloth Band Automatic Watch 1302
  • Self-winding automatic movement - an Eco-friendly choice for discerning customer. Powered by everyday movement of your arm
  • Automatic self-winding movement with analog display and anti reflective sapphire dial window

È un omaggio alle auto sportive il nuovo Autobahn, orologio dal piglio contemporaneo ed elegante al tempo stesso.

Da segnalare, l’impiego del nuovo calibro di manifattura DUW 6101, e la presenza del vetro zaffiro, sia a protezione del quadrante che sul fondello. Buono è anche il dato relativo all’impermeabilità che è pari a 10 atmosfere.

Per veri sportivi. Sempre di corsa. Ma senza dimenticare quella naturale eleganza della maison tedesca.

Dettagli
Data Recensione
Nome Orologio
Autobahn Neomatik
Autore
51star1star1star1star1star
Name
Autobahn Neomatik 41 mm
Prezzo
EUR 3800
Disponibilità del prodotto
Available in Stock

© 2019 Recensioni Orologi © Copyright 2016, Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari
RecensioniOrologi.it Contattaci: [email protected]