Come abbinare l’orologio al tuo outfit in ogni occasione

L’outfit ideale per il tuo orologio e da sfruttare nelle più diverse occasioni non è sempre scontato. Ecco che in questa guida scoprirete tutti i segreti per avere un look sempre vincente e unico, personalizzato e adatto al vostro mood. Di seguito la guida completa.

L’orologio di lusso e l’outfit abbinato

Noleggio orologi di lusso con sharing economy

Innanzitutto per orologio di lusso intendiamo un modello che visivamente abbia dettagli preziosi e che sia realizzato, al di là del modello e della tecnologia, con molta cura e che sia realizzato da artigiani o da maison conosciute e famose. Quando un orologio da polso è importante il look dovrà si definirne e assecondarne lo stile ma essere anche sobrio e altrettanto raffinato. Per esempio l’outfit ideale sarà costituito da un completo sartoriale e dal taglio classico nei colori neutri e più eleganti del blu o del nero.

Immancabile la camicia bianca o nelle nuance tenui dell’azzurro e rigorosamente si dovranno indossare scarpe e cintura pendant. Se proprio vorrai osare con qualcosa di più originale opta per un papillon in legno, soprattutto se sie giovane, o ancora indossa un paio di occhiali dalla forma particolare ma realizzati sempre da artigiani e brand eleganti e più o meno lussuosi. Penso che possa tornavi utile ad esempio, che  quando sono alla ricerca di un abito elegante, oltre ai classici e-commerce che tutti conosciamo, verifico sempre se sul sito www.jole.it ci sia qualcosa di interessante che faccia al mio caso.

Solitamente è meglio di indossare altri bijou oltre all’orologio di lusso, ma se il tuo mood è comunque anticonformista e trasgressivo scegli uno o due anelli in tinta e magari un bracciale sottile. L’ideale sarebbe abbinare i materiali e i colori di tutti gli accessori che porterai, quindi se l’orologio è in oro anche anelli, bracciale, fibbia della cintura è bene saranno pendant.

L’orologio di classe iconico e il look pendant

orologio tourbillon Audemars Piguet Tourbillon

Il famoso ed eclettico Gianni Agnelli era solito portare orologi di classe sopra il polsino della camicia, ma in realtà, nonostante questo vezzo sia stato sdoganato e tutt’ora si usatissimo, non è concepito dal bon ton. Quindi al di là della tua personale scelta e posizione a riguardo, ti consigliamo di indossare un orologio iconico, vintage e magari tramandato dai nonni o dal papà, sia di giorno che la sera senza limitazioni.

Si tratta infatti di un accessorio unico e che sicuramente ti distinguerà dalla massa e che metterà in risalto la tua personalità tradizionalista e ricercata. Abbinalo a cinture e scarpe della stessa nuance e indossalo insieme a camicie anche fantasia, di giorno, purché siano a disegni piccoli e discreti, mentre la sera prediligi camicie tinta unita e anche scure se ti piacciono. L’orologio di classe o vintage può anche abbinarsi ad uno stile più casual magari contraddistinto da giacche in lino o realizzate nei tessuti più diversi e pure ai jeans e ad un dolcevita o ad un sottogiacca moderno e giovanile.

Il segnatempo tradizionale è davvero unico nel suo genere e da solo può fare la differenza e dare sempre quel quid in più anche all’outfit più semplice e minimale, ma ovviamente sono da evitare gli abbinamenti troppo azzardati e trasgressivi.

L’orologio casual e l’outfit ad hoc

Casio dw 5600 indossato al polso

Definire un orologio casual da uomo non è sempre semplice e, pensando ai modelli più recenti, possiamo identificarli nei modelli realizzati in legno, in quelli più in silicone dal design molto minimale, sportivo e giovanile, ma pure gli esemplari molto colorati, originali o realizzati con dettagli vivaci e materiali tecnologici possono essere definiti casual. In particolare sono proprio i segnatempo più smart e non impegnativi ad essere così definiti e che sono portabili soprattutto di giorno, durante lo sport o pure al lavoro.

L’outfit ideale è sicuramente quello che segue lo stesso mood, quindi sportivo, non formale e, perché no, anche sbarazzino. Via libera quindi anche agli shorts appena sopra il ginocchio in estate, si alle sneakers e al denim, alle felpe, ai pantaloni della tuta, purché raffinati e di qualità e anche ad accessori come i cappelli più svariati e agli occhiali da sole con lenti a specchio o colorate, come si usa ultimamente.

Gli stessi orologi casual si possono indossare abbinandoli ad un look più elegante e da giorno come giacca, sottogiacca in cotone o dolcevita, jeans o pantaloni cargo e le già citate sneakers. Se poi si è giovanissimi qualche azzardo nell’outfit e negli abbinamenti è concesso.

L’orologio sportivo e tecnologico con il suo outfit

Guida su come abbinare l'orologio al tuo outfit in ogni occasione

Il modello di orologio sportivo per eccellenza è sicuramente il cronografo classico, caratterizzato dalle linee più o meno massicce e dai dettagli prettamente mascolini e solidi. Non solo, questi segnatempo sono ormai declinati in tantissime nuance e realizzati con materiali sempre più moderni e anche eco-sostenibili: un motivo in più per acquistarli e averli al polso.

Ma non è finita qui, infatti anche la tecnologia abbinata ai cronografi è in costante sviluppo e le potenzialità degli stessi sono infinite, sorprendenti e vanno ben oltre la resistenza sott’acqua, il servizio bussola, l’aggiornamento satellitari, ecc. dei modelli più datati. Anche in questo caso, come spiegato per i segnatempo casual, l‘outfit può essere vario e soprattutto tendenzialmente informale ma, in questo caso, è meglio sia soprattutto abbinato all’età dell’uomo e al suo mood giornaliero, oppure all’evento o all’occasione in cui sfoggerà l’orologio.

Per esempio per il giorno i jeans sono perfetti sia sul lavoro che durante il tempo libero, la giacca è un vero must have invece e può essere scelta in qualsiasi tessuto e da abbinare a camicie, dolcevita e sottogiacca semplici a girocollo. Per le scarpe c’è più libertà: vanno bene le sneakers, ma meglio se semplici e non troppo massicce nel design e le calzature più classiche e signorili, specie per la sera.

L’orologio classico per l’ufficio e il look da giorno abbinato

recensione Iwc 3714

Infine, l’orologio classico, che può essere quello tradizionale e dal mood semplice, moderno o vintage, è perfetto per il giorno e ancora più ideale se indossato in ufficio. Tra gli outfit ad hoc sicuramente giacca e pantalone abbinati, ma anche la semplice giacca è ultimamente simbolo di professionalità e raffinatezza. In particolare se abbinata ad un orologio classico il suo mood elegante verrà maggiorato e sottolineato ma è necessario scegliere un modello di buona fattura e che vesta perfettamente la fisicità dell’uomo, inoltre il tessuto va abbinato alla stagione.

I modelli in lana cotta per esempio o in tweed sono ideali in inverno, come anche il velluto a coste o meno per l’autunno. Nelle stagioni più calde meglio il cotone e i materiali naturali, il lino è perfetto solo se ci si trova in regioni e località marittime. Per completare il mood della giacca si alla pochette nel taschino che sarà abbinata magari alla trama della camicia, della cravatta, della cintura o di altri accessori come gli occhiali o lo stesso orologio.

I pantaloni devono invece avere un taglio tradizionale, anche per quelli in denim e l’unico strappo alla regola può essere concesso facendo un risvoltino sul fondo ma che assolutamente non metta in vista le caviglie, mai.

© 2019 Recensioni Orologi © Copyright 2016, Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari
RecensioniOrologi.it Contattaci: [email protected]