D1 Milano Ultra Thin

La casa italiana D1 Milano, attiva dal 2013, è riuscita in poco tempo a farsi spazio nel mondo dell’orologeria mondiale (ormai la sede principale è a Dubai) e a imporre il suo design elegante e giovanile.

Ricordo perfettamente quando, nel corso delle vacanze dello scorso anno, ho visto e mi sono avvicinato per la prima volta a un modello D1 Milano Ultra Thin in gioielleria: ho subito avuto l’impressione che il design fosse stato ideato dal genio Gérald Genta (una leggenda dell’orologeria), in quanto mi ha subito riportato alla mente leggeri particolari di orologi come l’Audemars Piguet Royal Oak, IWC Ingenieur o il Patek Philippe Nautilus.

È da tempo che ero alla ricerca di un’alternativa economica a orologi di quello stile e lusso, e quando i miei occhi si sono posati su questa linea si sono praticamente illuminati per quanto di buono questi segnatempo D1 Milano hanno da offrire.

La recensione del D1 Milano Ultra Thin

La collezione Ultra-Thin D1 Milano è caratterizzata da una cassa in acciaio inossidabile che, come ci si potrebbe aspettare, è estremamente sottile e ha uno spessore di soli 6 mm. Questa linea è disponibile nelle taglie da uomo e da donna, che variano per dimensione (rispettivamente in 40 mm e 38 mm).

Andiamo quindi ad approfondire nel dettaglio questo modello.

D1 MILANO ULTRA THIN: DETTAGLI TECNICI

  • Referenza: ULTRA THIN NYLON 40 MM – MARINA SS19
  • Cassa: acciaio inox
  • Diametro: 40mm (x 47mm lug to lug)
  • Spessore: 6 mm
  • Peso: 57g
  • Resistenza all’acqua: 5ATM / 50m
  • Cinturino: Nylon Blue Navy
  • Garanzia: 2 anni
  • Prezzo: 215,00 euro

CASSA

La referenza che presento oggi è l’Ultra Thin Nylon 40 mm Marina SS19: si nota subito il design della cassa, che è uno dei motivi principali per cui questo orologio richiama da vicino lo stile degli orologi più lussuosi, mentre le finiture e la lavorazione sono ottime.

OROLOGIO ULTRA THIN NYLON 40 MM MARINA SS19

Come potrete notare dalle foto, la cassa ha un perfetto mix di tratti in acciaio spazzolato e levigati, con bordi smussati e linee angolari. Il diametro che ho scelto è di 40 mm, ma la linea presenta anche dimensioni da 38 mm, più adatti ad un pubblico femminile.

Quando ho aperto la scatola sono rimasto piacevolmente sorpreso: avevo scelto i colori soltanto guardando la linea sul sito ufficiale, ma dal vivo fanno sicuramente altro effetto decisamente positivo.

MOVIMENTO Movimento al quarzo giapponese

Come avrete sicuramente accurato dal nome della linea, questo modello rientra nella categoria orologi ultrapiatti, in quanto la cassa presenta uno spessore di soli 6 mm; ciò significa che oltre ad essere comodissimo e leggero, il segnatempo si adatta adatta facilmente anche ai polsi più piccoli.

Vetro Minerale con finitura antiriflesso

Altra cosa che ho molto apprezzato è la parte di collegamento con il cinturino, in quanto è stata realizzata per dare continuità con il bracciale.

Il vetro è di tipo minerale antiriflesso e permette una lettura chiara del quadrante. Avrei preferito forse un vetro in zaffiro, vista l’eleganza dell’orologio, ma allo stesso tempo si sarebbe alzato anche il prezzo.

L'Ultra Thin 40 mm, con i suoi 6 mm di spessore e cinturino in nylon

La corona è a scatto e ha una forma esagonale per adattarsi al meglio con il design della cassa. Non avendo protezioni laterali, la presa su di essa è molto semplice.

FONDELLO CHIUSTO CON 8 VITI

Il fondello, come potete vedere dall’immagine in alto, è di forma ottagonale ed è fissato con 8 viti; è in realizzato in acciaio spazzolato in modo verticale e presenta i dettagli incisi sia nella parte superiore che in quella inferiore.

Concludiamo questa prima parte con la resistenza all’acqua fino a 5 Atm (50 metri).

IL QUADRANTE

40 mm cassa in acciaio, 6 mm spessa

Osservando il quadrante nel suo insieme, si può notare il suo design semplice e minimal, ma anche straordinariamente bello.

Il colore Blue Soleil del mio modello cattura bene la luce e cambia sfumatura a seconda dell’inclinazione.

È difficile forse mostrare in foto questa particolarità, per cui vi invito a guardare più avanti il mio video che vi darà maggiori informazioni.

RECENSIONE D1 MILANO ULTRA THIN

Gli indici delle ore hanno un design semplice ed elegante: sono realizzati in acciaio lucido e richiamano le lancette delle ore, anch’esse della stessa manifattura.

Se guardate bene il quadrante noterete la mancanza della lancetta dei secondi, una scelta che dona pulizia all’insieme e che crea un effetto minimal: in pratica, ci sono solo il semplice logo “D1 Milano” nella metà superiore e la piccola scritta “Ultra Thin” nella parte inferiore, che non danno per nulla fastidio all’occhio e permettono un’ottima simmetria.

CINTURINO

Cinturino in Nylon

Il cinturino è realizzato in Nylon ed è di colore Blu Navy, con delle cuciture bianche sui lati. È un bracciale molto comodo  e resistente, che ho apprezzato molto sia per vestibilità che per praticità.

La fibbia è in acciaio satinato e presenta inciso il logo della casa D1 Milano.

IL MOVIMENTO

Come riportato dalla casa, il movimento è al quarzo Giapponese, con una durata della batteria di 2 anni; se devo ipotizzare, credo si tratti di un quarzo Miyota e in particolare di una delle loro gamme lineari/sottili.

PREZZO

PREZZO D1 MILANO ULTRA THIN

Il prezzo dell’Ultra Thin Nylon 40 mm è di 215.00 euro. È possibile acquistarlo sul sito ufficiale (cliccate qui per consultare l’orologio sul sito D1 Milano) o nelle gioiellerie autorizzate.

OPINIONI D1 MILANO ULTRA THIN

Opinioni e considerazioni del D1 Milano Ultra Thin

Senza fare troppi giri di parole, dico che il design di questo orologio è proprio bello: elegante e sportivo allo stesso tempo.

È un orologio che si può indossare quotidianamente sia con un outfit sportivo che con giacca e camicia per andare in ufficio.

L’ho indossato per tutto il week a Bologna durante un evento di Marketing a cui ho partecipato, facendo incuriosire anche alcuni amici che hanno subito notato l’eleganza del mio segnatempo.

Lo stile della cassa e il suo spessore sono i punti forti di questa linea. Il prezzo lo ritengo giusto rapportato al design ricercato e alla qualità.

Vi invito inoltre a leggere anche le recensioni:

Spero che questa recensione vi sia piaciuta. Per domande o curiosità, come sempre potrete scrivere in basso o scrivermi in privato.

Alla prossima recensione, Carmine.

© 2019 Recensioni Orologi © Copyright 2016, Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari
RecensioniOrologi.it Contattaci: [email protected]