Intervista a Eleonora Incardona: da Influencer a Imprenditrice di orologi

Le apparenze ingannano, dice un vecchio adagio, e con Eleonora Incardona è davvero elevato il rischio di limitarsi solo all’aspetto esteriore: il suo sorriso e le sue forme hanno conquistato tantissimi fan su Instagram, ma dietro al suo successo c’è molto di più.

Eleonora Incardona

Siamo infatti lontani dal classico stereotipo della bella ragazza che si mette in mostra sui social con scatti provocanti: Eleonora è una donna in carriera, laureata in Giurisprudenza, con la passione del golf (come si nota in tanti dei suoi scatti) e degli orologi. È infatti un’imprenditrice nel settore dell’orologeria con il progetto Private Watch Club e si sta facendo strada nel settore, riscuotendo molto successo (anche) grazie al seguito su Instagram, che è diventato un importante canale per attrarre clienti.

E non bisogna pensare che tra i suoi follower ci siano solo uomini, interessati alle curve e all’avvenenza della donna: è molto ampio anche il pubblico femminile e ci sono tante ragazze che commentano gli scatti dell’influencer, apprezzandone lo stile e le capacità. Tanto che spesso Eleonora viene definita un modello da seguire per costruire un’immagine trasversale sui social, che coniuga l’esibizione di una indubbia bellezza alla trasmissione di contenuti rilevanti.

Oggi il nostro sito ospita proprio Eleonora, a cui abbiamo fatto qualche domanda sulla passione per gli orologi e su questa sua attività: ecco cosa ci ha risposto! 

Ciao Eleonora e benvenuta su Recensioniorologi.it, raccontaci un pò di te e delle tue passioni.

Sono siciliana ma da tre anni vivo a Milano. Sono laureata in giurisprudenza ed ho un master di II livello in diritto civile, penale e amministrativo. Sin da piccola ho avuto la passione per gli orologi (per questo oggi è diventato il mio lavoro) e non solo. Sono una ragazza molto sportiva e uno dei miei sport preferiti è il golf. Amo viaggiare e adoro l’arte.

 Sei una donna in carriera e una delle Influencer su instagram più in voga del momento: come riesci a combinare queste due attività? Cosa significa per te la visibilità online? Quali sono i suoi vantaggi, e a cosa invece senti di dover rinunciare?

Intervista Eleonora Incardona

Essere imprenditrice e allo stesso tempo influencer non è qualcosa che si può improvvisare, o semplicemente una serie fortunata di eventi. Io non credo nel famoso detto “essere nel posto giusto al momento giusto” ma piuttosto “homo faber fortunae suae”. Tutto è frutto di ore interminabili di lavoro e a volte conciliare entrambe le cose non è affatto semplice anche perché molte volte sono costretta a delle rinunce.

La visibilità online è fondamentale soprattutto per chi come me si approccia ad attività commerciali. Il marketing ha assunto una forma diversa dai vecchi stereotipi infatti, oggi, lo strumento più utilizzato per la pubblicità sono i social network. Chiaramente, come in tutte le cose, anche la visibilità online è un’arma a doppio taglio perché se da un lato ti da tanto in termini soprattutto commerciali, dall’altro lato più sei “conosciuta” e più sei esposta a critiche e offese gratuite da parte dei cosiddetti “haters”. Personalmente sono una persona molto forte che non si lascia scalfire facilmente ma mi rendo conto che molte volte le offese sono davvero pesanti e magari una persona più debole potrebbe realmente risentirne.

Per quanto riguarda l’ultima domanda una cosa a cui un po’ devi rinunciare quando sei mediaticamente esposta è la tua privacy.

 Come ti sei avvicinata al mondo degli orologi?

View this post on Instagram

Sunday vibes 💐 #happymothersday #sunday #goodmorning

A post shared by Eleonora Incardona (@eleonoraincardona) on

Come ti dicevo sono appassionata di orologi fin da piccola anche perché mio padre era un collezionista e la domenica pomeriggio passavamo ore davanti al camino a studiare ogni piccolo particolare che caratterizzava questi meravigliosi segnatempo.

 Private Watch Club è specializzata nella compravendita di orologi di lusso usati. Quali sono i rischi di questo mercato e quali i vantaggi.

Il mercato degli orologi ha rischi e vantaggi molto simili a qualsiasi altro mercato di beni di lusso.

Sicuramente ad oggi il rischio principale è quello di incappare in orologi non del tutto originali o non coevi o con qualcosa di “sbagliato”, tuttavia al nostro team ciò non spaventa in quanto siamo, prima che venditori, appassionati e conoscitori di orologi, per cui comprendiamo bene ciò che compriamo perché lo abbiamo profondamente studiato e lo conosciamo bene.

Per quanto riguarda i vantaggi, invece, sono molteplici. Il primo tra tutti è quello di avere l’occasione di conoscere e confrontarsi con gente appassionata e amante di questo mondo tanto quanto me, poi cosa c’è di più bello che passare le intere giornate tra gli orologi?!

 Come mai avete scelto di non avvalervi di nessun negozio con vetrine su strada?

Eleonora Incardona orologi

E’ una scelta che nasce da un’esigenza ben precisa.

Come ti dicevo sono un’appassionata di orologi e più volte nel passato mi sono rapportata ai vari reseller, quindi conoscevo molto bene questo mondo.

Quando abbiamo deciso di fare il grande passo avevamo ben chiaro che volevamo costruire un qualcosa di diverso. Una realtà che mettesse al centro di tutto il cliente, per poter fare questo abbiamo innanzitutto deciso di non avere nessun negozio con vetrina su strada, abbiamo invece optato per una soluzione controcorrente: un piccolo salotto privato in centro a Milano accessibile previo appuntamento in cui il cliente ha tutto il tempo e tutti i comfort necessari per poter prendere una scelta il più ponderata possibile.

D’altronde la fase dell’acquisto di un bene di lusso riveste un ruolo fondamentale, noi vogliamo regalare un’esperienza. Il cliente deve sentirsi coccolato, deve sapere con esattezza ciò che acquista e l’intera transazione deve avvenire in un ambiente sicuro e riservato. A tal proposito abbiamo deciso di ricreare un vero e proprio salotto, con poltroncine e divani e abbiamo investito nei più avanzati sistemi di sicurezza, come la vigilanza in remoto continua.

A distanza di qualche mese posso dirti che sono felicissima di quello che abbiamo creato e anche i nostri clienti hanno molto apprezzato tali scelte.

 L’orologio a cui sei più affezionata

Risultati di ricerca Risultati web Chi è Eleonora Incardona,

 Un Rolex Lady 26mm che mi è stato regalato per la cresima dai miei genitori. Adesso non rientra nei miei gusti però è l’orologio a cui sono più legata e non riuscirei mai a separarmene.

3 orologi di lusso usati che consiglieri ai nostri lettori e perchè.

Io sono una Rolexara accanita quindi senza esitazione ti dico:

  1. Un Submariner ref. 116610LN, un’icona perfettamente sfruttabile in ogni occasione: dalla cena informale al jogging mattutino;
  2. Un Daytona ref. 116500LN quadrante bianco, quando si parla di Daytona si parla di un mito, non può mancare nella collezione di ogni appassionato, poi io adoro il daytona ceramica ultimo modello, secondo me rasenta la perfezione;
  3. Adesso ti stupirò, un Patek Philippe calendario annuale in oro bianco ref. 5035G. Un dress watch a mio parere bellissimo, inoltre è stato il primo calendario annuale della storia, di cui Patek detiene ancora oggi il brevetto svizzero originale per la complicazione del calendario annuale, che è un’astuta innovazione in quanto fornisce il 98% della funzionalità di un calendario perpetuo, con un prezzo molto più basso.

 Siete specializzati nella vendita di orologi usati, quali consigli daresti a chi vorrebbe acquistare un orologio di lusso di secondo polso?

 Il consiglio principale è quello di affidarsi a professionisti del settore. Purtroppo la fregatura è sempre dietro l’angolo, il rischio è molto alto e il più delle volte il gioco non vale la candela. Facendo questo lavoro ne vedo e sento di tutti i colori, alcune volte mi arrivano dei clienti che fidandosi delle persone sbagliate hanno acquistato degli orologi non corretti o peggio ancora falsi. Quindi non cercate di risparmiare spasmodicamente 100 euro in acquisti di decine di migliaia di euro, piuttosto affidatevi a esperti e dormite sonni tranquilli.

 I tuoi progetti futuri

Ho tante idee innovative in mente ma al momento non posso dirvi nulla. Sicuramente tra i progetti futuri c’è quello di continuare con la strada intrapresa e magari creare un altro salotto PWC in un’altra città importante italiana. Attualmente preferisco concentrarmi sul presente e sono molto orgogliosa della realtà che ho costruito.


Spesso ci risulta facile soffermarsi dietro le apparenze ma Eleonora ci ha dimostrato quanta professionalità e tenacia ci sia dietro ad un lavoro di Digital Marketing e “rappresentare” con la sua immagine un brand.  

Ringrazio Eleonora per il tempo che ci ha dedicato; dalle sue parole è emerso l’enorme passione per il suo lavoro, diviso tra essere Influencer e Imprenditrice.

Dettagli
Intervista a Eleonora Incardona:
Nome Articolo
Intervista a Eleonora Incardona:
Descrizione
Intervista alla bellissima Eleonora Incardona, Influencer molto attiva sui social, in particolare su Instragram e imprenditrice nel campo degli orologi.
Autore
Recensioniorologi.it
Logo