Gravithin presenta Argo

Nella mia ricerca di orologi “innovativi” e interessanti, mi sono imbattuto in micro che ho deciso di farvi conoscere, in quanto mi sono appassionato al progetto e poi perché sono Italiani. ;)

Ho avuto il piacere di provare Argo, intrigante proposta ad opera della start up italiana Gravithin.

Il nome di questo brand è molto suggestivo: esso è infatti un trait d’union tra due parole inglesi, “gravity” e “thin”, le quali significano rispettivamente “gravità” e “sottile”, due termini assolutamente confacenti alle caratteristiche di questo prodotto.

Come si stava accennando, Gravithin è un giovanissimo marchio italiano, l’azienda ha infatti sede a Nardò, in provincia di Lecce, tuttavia esso intende rivolgere fin da subito a tutto il mondo le proprie proposte, come confermato dalla comunicazione in lingua inglese nei canali web ufficiali e da strategie pubblicitarie e di marketing presenti in tutto il mondo, dall’Europa al Medio Oriente.

Argo, il modello più rappresentativo del brand Gravithin

Argo è una delle proposte più rappresentative di Gravithin, un orologio originale, elegante e raffinato.

Indossandolo non si può non notare la sua grande leggerezza: il peso di questo modello, infatti, è di gran lunga inferiore rispetto a quello di orologi analoghi, pur non essendo affatto piccolo: la sua cassa presenta infatti un diametro di 40 mm e uno spessore di 9,5 mm.

Il tema sulla base di cui è stato concepito quest’orologio è davvero molto particolare: esso si ispira infatti agli antichi sestanti utilizzati per la navigazione celeste.

La forma e la struttura di quest’orologio non rappresenta una novità assoluta, anzi è in linea con le tendenze del momento, mentre il suo quadrante è decisamente insolito: è proprio osservando questa parte dell’oggetto che si può apprezzare il particolare concetto estetico che Gravithin ha voluto realizzare.

Caratteristiche Tecniche

  • Referenza: Gravithin Argo
  • Dimensioni cassa: 40 mm x 9,5 mm
  • Cassa: in acciaio inossidabile 316L spazzolato
  • Movimento: Ronda 705 di fabbricazione svizzera
  • Vetro: zaffiro
  • Resistente all’acqua: 5ATM
  • Batteria: durata garantita 60 mesi
  • Cinturino: in vere pelle italiana o milanese in acciaio inossidabile 316L

L’originale quadrante di Argo

Quello di Argo è sostanzialmente un “doppio quadrante”, inciso in diversi punti, e come vedremo nel dettaglio in seguito può essere scelto in due diverse colorazioni.

La stessa azienda ha dichiarato che la sua idea fosse, inizialmente, quella di riprodurre lo stile tipico dei sestanti tramite un bassorilievo; il risultato finale però non è stato valutato soddisfacente, così si è optato per questo doppio quadrante che si rivela davvero soddisfacente sia per originalità che per armonia.

Il colpo d’occhio offerto da quest’orologio è davvero molto interessante: il modello non passa inosservato pur restando assolutamente sobrio e può essere abbinato con grande versatilità, con una leggera predilezione verso gli outfit formali ed eleganti.

Altre caratteristiche di questo modello Gravithin

Si può scegliere tra due diverse tipologie di cinturino, acciaio o in pelle: per quel che riguarda quest’ultima variante si utilizza della pelle italiana di grande qualità, e anche la selezione degli altri materiali è assai rigorosa.

La sostituzione del bracciale avviene molto facilmente, grazie a dei ganci a molla molto pratici.

La cassa è prodotta in acciaio spazzolato 316L ed è protetta da vetro di zaffiro, estremamente resistente a urti e graffi.

La corona e il fondello sono a scatto.

Argo di Gravithin è dotato di movimento svizzero Ronda 705 e offre un’impermeabilità 5 ATM, di conseguenza può essere indossato senza problemi sott’acqua fino ad una profondità di 50 metri.

L’orologio è stato inoltre concepito affinché sappia rivelarsi un modello customizzabile: il consumatore può infatti scegliere tra 6 varianti di colore (oro, argento e nero), 2 colorazioni per quel che riguarda il quadrante, ovvero Deep Blue e Black Sea, e 6 cinturini con altrettante colorazioni.

Non è una novità, d’altronde, il fatto che l’orologio sia un qualcosa di fortemente personale, di conseguenza le opportunità di personalizzazione non possono che essere un punto di forza.

La batteria garantisce 60 mesi di durata (utilizza una batteria a bottone cod. 371) ed inoltre l’orologio è coperto da 24 mesi di garanzia.

Un concept intrigante e un brand dalle ottime prospettive

Argo di Gravithin, dunque, sa davvero soddisfare appieno: la qualità dei materiali e la cura del dettaglio sono i principali punti di forza, senza trascurare la grandissima leggerezza e la comodità che lo contraddistinguono; quest’orologio, dunque, sembra quasi anticipare quelle che saranno le tendenze del prossimo futuro nel mondo dell’orologeria.

Come detto in precedenza l’azienda è una start up, di conseguenza Argo e tutti gli altri modelli Gravithin non sono ancora molto conosciuti, tuttavia ci sono tutte le premesse affinché questo brand possa costruire un’ottima “reputation” a livello internazionale, sia perché le sue proposte sono, come visto, assai interessanti, e sia perché l’azienda sta puntando fermamente ad un mercato globale.

Quest’ultimo aspetto merita di essere sottolineato dal momento che molte aziende italiane dei più disparati settori, pur proponendo dei prodotti validi, hanno trovato un grosso limite al loro business nella loro visione commerciale prettamente locale.

Prezzo

L’orologio sarà acquistabile su Kickstarter ad un prezzo di lancio di 129 euro (qui per maggiori informazioni) e in questo modo possimo contribuire ad aiutare questi ragazzi a credere nel proprio sogno.

Per ulteriori informazioni vi invito anche a consultare il sito ufficiale www.gravithin.com.

© 2019 Recensioni Orologi © Copyright 2016, Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari
RecensioniOrologi.it Contattaci: [email protected]