Lubrificante per orologi - Come lubrificare orologio meccanico

Lubrificante per orologi – Come lubrificare orologio meccanico

Lubrificazione degli orologi

Gli Oli sono fondamentali per garantire precisione e durata negli orologi con meccanismo meccanico.

La durata degli oli, in orologeria, dipende più dal loro invecchiamento che dal «consumo», visto che l’orologio è una macchina cinematica lenta e a regime costante.

Perché lubrificare un orologio meccanico

Lubrificazione degli orologi

L’olio all’interno del meccanismo è fondamentale perchè permette alle superfici di contatto più scorrevoli, diminuendo quindi l’attrito e di conseguenza l’usura degli ingranaggi. 

Quindi, anche un orologio fermo andrebbe sottoposto a manutenzione almeno ogni 5/7 anni. Questa manutenzione costa cara perché l’intero orologio deve essere smontato, ogni sua componente lavata e controllata, quindi il tutto viene rimontato, lubrificato e sottoposto a controlli e regolazioni che durano qualche giorno.

In orologeria si usano olii di sintesi spesso sviluppati e prodotti all’interno della manifattura. Anche per questo il loro costo può arrivare a centinaia d’euro la goccia. Del resto se ne produce pochissimo: l’intera Svizzera degli orologi non arriva a consumare trenta litri d’olio ogni anno. I lubrificanti vecchi perdono le proprie caratteristiche e quindi impediscono l’agevole movimento degli assi nei perni, rallentando il moto e consumando, per frizione, sia la punta del perno sia la sede in cui il perno stesso si muove.

Se avete tra le mani un orologio di valore e non siete degli esperti vi consigliamo di affidarvi ad una orologeria esperta per non rovinare il segnatempo.

Quale lubrificante usare? Innanzitutto bisogna sapere che l’olio da utilizzare è spesso indicato dalla casa dell’orologio in quanto viene consigliato quello più adatto a quel determinato meccanismo.

E’ fondamentale inserire la giusta quantità d’olio in un orologio, in quanto:

  • se messo in modo eccessivo si disperderà nelle meccanica
  • se messo troppo poco dovrete poi intervenire ben presto per aggiungerne dell’altro. 

Per intervenire sull’usura degli ingranaggi, dovuta appunto agli attriti, e alla conseguente lubrificazione vi consigliamo di di fare una revisione circa ogni 2 anni, quindi con la sostituzione dell’olio e di cercare di proteggere l’orologio dagli agenti esterni e dall’aria (con una cassa impermeabile).

Di seguito un video tutorial per la lubrificazione meccanica:

Olio per lubrificare ingranaggi orologi

In commercio esistono anche degli ottimi lubrificanti per orologi a buon prezzo per chi vuole fare del fai da te. Ecco alcune proposte di Amazon:

Moebius 8000 olio per orologeria flacone 1 ml.
Moebius 8000 olio per orologeria flacone 1 ml.
  • Swiss guardare olio
  • Adatto per orologi da polso per orologi da taschino
Penna con ago lubrificatore di 0,3 mm, ad alta precisione, per la riparazione degli orologi
Penna con ago lubrificatore di 0,3 mm, ad alta precisione, per la riparazione degli orologi
  • Ago lubrificatore da 0,3 mm.
  • Ideale per applicare la corretta quantità di olio evitando di eccedere con la lubrificazione.

Per qualsiasi dubbio, vi consigliamo di non esitare e di consultare il vostro orologiaio di fiducia. 

 

2 Commenti
  • Florin
    Marzo 14, 2019

    Lubrificato movimento pensile con sbloccate rapido tipo svitol …continua fermarsi!
    Come rimediare ?
    Grazie

  • Carmine Di Donato
    Marzo 16, 2019

    Ciao Florin ti consiglio di recarti dal tuo orologiaio di fiducia o da un esperto.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni    OK No Grazie