Ora esatta orologio atomico



Ora esatta orologio atomico è:


Cos’è un orologio Atomico

Un orologio atomico è un orologio radiocontrollato capace di mostrare il tempo più preciso al mondo. 

Un orologio atomico non ha mai bisogno di impostare l’ora o la data, perché riceve ogni notte un segnale radio a bassa frequenza che lo mantiene perfettamente sincronizzato con l’orologio atomico del CET (Central European Time).

Non è mai necessario impostare l’ora o la data di un orologio atomico perché riceve di notte un segnale radio a bassa frequenza che lo mantiene in perfetta sincronia con l’orologio atomico.

Un orologio atomico è utile perché si regola automaticamente per l’ora legale (DST). Contiene un’antenna interna e un programma impostato per cercare una volta al giorno il segnale radio a 60 kHz emesso dal trasmettitore WWVB in ft. Collins. Quando trova il segnale, decodifica l’ora e poi si autoimposta.



Se viaggi all’estero con un orologio atomico, continuerà a funzionare come un orologio al quarzo ma non riceverà aggiornamenti radiocomandati. Sebbene l’Europa abbia i propri orologi atomici, la frequenza del trasmettitore utilizzata in Europa è diversa da quella utilizzata negli Stati Uniti.

Un orologio atomico ha un’impostazione di modalità diversa per ciascun fuso orario. Quando l’orologio riceve il segnale radio dall’orologio atomico, legge anche il suo programma interno che memorizza l’impostazione del fuso orario. Quindi traduce l’ora atomica nel fuso orario corretto. Pertanto, se viaggi in un altro fuso orario, potrebbe essere necessario modificare manualmente l’impostazione del fuso orario dell’orologio. Affinché l’orologio atomico conosca automaticamente il fuso orario, sarebbe necessario il GPS integrato .



Molti orologi atomici hanno una funzione che ti consente di vedere quando è stata sincronizzata l’ultima volta. Potresti anche essere in grado di dirgli manualmente di cercare il segnale radio; altrimenti l’orologio è solitamente programmato per cercare il segnale nel cuore della notte quando l’interferenza radio è minima.

Alcuni fattori potrebbero bloccare la capacità di un orologio atomico di trovare il segnale in una determinata notte, come trovarsi in un edificio con una schermatura eccessiva, tenere l’orologio in una cassaforte, posizionarlo vicino a apparecchiature elettroniche che emettono interferenze o essere troppo vicino alle linee elettriche.

L’orologio dovrebbe continuare a cercare il segnale ogni notte, tuttavia, anche se si sincronizza solo due volte alla settimana, funzionerà comunque in modo molto accurato.

0 Commenti