Intervista a Startime Watches: Passione, Innovazione e Sfide nel Mondo degli Orologi di Lusso

In questa esclusiva intervista, ci immergiamo nel mondo degli orologi di lusso con Andrea di Startime Watches, una boutique innovativa nel cuore di Monza. Scopriremo come un'iniziale passione personale si è trasformata in un'attività distintiva, capace di distinguersi in un mercato ricco di storia e tradizione. Attraverso le parole di Andrea, esploreremo la filosofia alla base di Startime Watches, il loro approccio nella selezione di orologi e la visione che guida questo ambizioso progetto nel dinamico settore orologiero.

INTERVISTA STARTIME

Nel complesso universo degli orologi di lusso, emergono continuamente nuove realtà, ciascuna con una storia unica e una visione che sfida le convenzioni. Tra queste, Startime Watches, con sede nella storica città di Monza, Italia, si sta facendo strada con un approccio distintivo e innovativo nel mercato degli orologi di lusso. La mia recente esperienza personale con questa orologeria per l’acquisto di un orologio, mi ha portato a conoscere Andrea, uno dei fondatori, il quale ha suscitato in me un interesse particolare per la loro storia e metodologia in un settore dominato da marchi secolari e tradizioni consolidate.

In questa intervista, ci immergeremo nella realtà di Startime Watches, esplorando come hanno navigato le acque spesso turbolente della vendita di orologi di lusso. Discuteremo delle strategie adottate per distinguersi in un mercato altamente competitivo, delle sfide incontrate nel costruire un nome di fiducia tra un pubblico sofisticato e di come hanno affinato la loro capacità nel fornire un servizio clienti eccezionalmente personalizzato. Ci concentreremo anche sulla loro capacità di selezionare pezzi autentici e di qualità, mantenendo un occhio vigile sulle tendenze in evoluzione e sulle dinamiche di un settore in continuo cambiamento.

L’obiettivo di questa conversazione non è solo conoscere Startime Watches, ma anche fornire una finestra sulle tendenze attuali e future del settore degli orologi di lusso, evidenziando come le nuove realtà stanno modellando il futuro del settore. Questa è una storia di passione, innovazione e impegno, che mira a offrire ai lettori una prospettiva unica e approfondita sul mondo dinamico degli orologi di lusso.

  • Ciao Andrea, per iniziare, mi piacerebbe sapere di più su di te: potresti condividere alcuni dettagli sul tuo percorso personale e professionale che ti hanno portato a in questo mondo? 

La scintilla per il mondo dell’orologeria si è innescata quando, ormai più di 15 anni fa mentre camminavo per le vie di Milano durante il periodo natalizio, risposi ad una telefonata e mi fermai per caso davanti alla vetrina di un negozio. Durante la conversazione la mia attenzione si spostò verso l’esposizione di orologi all’interno della vetrina finché fui totalmente catturato da un Datejust 16200 dial bianco. Della telefonata ricordo ben poco, mentre è rimasto ben nitido nella mia mente il fatto che, litigando con le mie finanze di allora, decisi di acquistarlo e inconsciamente intrapresi il percorso che oggi mi ha portato qui con te.

  • Potreste raccontarci la storia di Startime Watches? Qual è stata l’ispirazione per avviare questa attività e qual è la filosofia alla base del vostro approccio al mondo degli orologi di lusso?” 

INTERVISTA STARTIME

Alcuni anni fa insieme al mio amico di una vita Emanuele, attuale socio, mi accompagnò da un reseller per definire l’acquisto di un GMT MASTER II 16700 PEPSI.

Da quel giorno anche Emanuele iniziò ad interessarsi all’orologeria e iniziammo a fantasticare su come ci saremmo potuti divertire nell’avviare un’attività insieme. 

Dopo poco più di un anno nacque la Startime Watches.La nostra filosofia è quella di trasmettere serietà e professionalità mettendo al centro il nostro cliente, supportandolo durante la fase della scelta dell’orologio preferito, a volte anche con spunti e analisi sulle tendenze di mercato, e in quella del post vendita così da offrire un servizio a 360°.

  • Quali sono state le pietre miliari più significative nella storia di Startime Watches? Ci sono stati momenti o decisioni che hanno segnato una svolta importante per l’azienda?” 

Uno dei progetti che stavamo sviluppando pre avvio attività era la possibilità  di collaborare con una gioielleria storica nell’Hinterland milanese. L’idea condivisa con il titolare, era quella di concederci uno spazio espositivo in vetrina, così da poter raccogliere potenziali clienti utili sia a noi sia a loro per la vendita di preziosi. Il progetto poi non si definì per alcuni dettagli e questa situazione ci obbligò ad individuare una location dove poter svolgere la nostra attività in autonomia. Siamo convinti che questo passaggio abbia determinato uno dei punti di forza della Startime.

La nostra sede è nel centro storico a Monza, riceviamo solo su appuntamento i nostri clienti così da dedicare loro tutto il tempo necessario per assisterli nella scelta del loro segnatempo preferito in totale sicurezza. La decisione di ricevere solo su appuntamento ci sta portando beneficio in termini di acquisizione di nuovi clienti sempre più alla ricerca di discrezione e di privacy.

  • Startime Watches è noto per la sua specializzazione in orologi Rolex. Cosa rende Rolex un marchio così distintivo nel vostro inventario e quali sono le sfide e le soddisfazioni nell’operare con questo e altri marchi di lusso?”

Startime Watches

La storia di Rolex racconta di una realtà che nel corso degli anni è riuscita a distinguersi nel settore degli orologi di lusso per l’innovazione e la capacità a livello mondiale di sfruttare al meglio il marketing e la visibilità nelle sponsorizzazioni come ad esempio in ambito sportivo in Formula 1, nei principali tornei di tennis, nel golf e nelle competizioni in barca a vela.

Nel corso degli ultimi anni, la domanda di orologi Rolex è cresciuta a tal punto che l’azienda non riesce a soddisfare completamente tutte le richieste del mercato. Questa limitata disponibilità nei concessionari ha amplificato il desiderio dei consumatori, rendendo alcuni modelli sportivi di Rolex ancora più ricercati e ambiti.

  • Quali sono le tendenze attuali che osservate nel mercato degli orologi di lusso? Ci sono modelli o caratteristiche particolari che i vostri clienti cercano più frequentemente?”

Dalla nostra esperienza notiamo che le tendenze non sono cambiate in modo particolare, i nostri clienti cercano maggiormente Rolex sportivi di recente produzione, i 6 cifre per intenderci, rispetto a modelli vintage. 

  • Come garantite l’autenticità e la qualità degli orologi che vendete? Qual è il vostro processo di valutazione e certificazione?”

Oggi per poterti differenziare devi offrire servizi pre e post vendita di altissimo livello. Facciamo parte dei due più importanti Network europei ovvero Mondani Web e Watch Dealer Group. All’interno di questa rete fanno parte solo commercianti professionisti selezionati, affidabili e che garantiscono la lecita provenienza di tutti gli orologi in vendita. Un altro aspetto che ci contraddistingue è quella di proporre orologi usati di secondo polso di altissima qualità.

Questo perché la revisione del calibro e lucidatura, vengono eseguiti da uno dei laboratori più qualificati e riconosciuti in questo settore ovvero “Il Maestro del tempo” con sede in centro a Milano. Questa collaborazione ci permette di offrire un prodotto di altissimo livello controllato e verificato in ogni sua parte ed è per questo motivo che rilasciamo 24 mesi di garanzia sul buon funzionamento sui nostri orologi di secondo polso.

  • Potreste descrivere l’esperienza tipica di un cliente che acquista da Startime Watches? Offrite servizi post-vendita, come manutenzione o riparazioni, per gli orologi acquistati?”

INTERVISTA STARTIME

La nostra dinamicità e la propensione nell’assistere il cliente nel miglior modo possibile dal contatto telefonico iniziale fino alla consegna dell’orologio ci ha permesso di acquisire fiducia e consensi. Siamo in grado anche di reperire referenze su richiesta dei nostri clienti in 24/48h così da soddisfare ogni esigenza, se non fosse disponibile all’interno del nostro stock. Durante l’anno abbiamo il piacere di organizzare alcune attività dedicate a coinvolgere i nostri clienti più affezionati.

Quest’anno ad esempio li abbiamo invitati ad assistere ad alcune gare del campionato del Porsche Carrera Cup Italia grazie alla nostra sponsorizzazione con il team Be Driver di Paderno Dugnano. Abbiamo anche organizzato un bellissimo evento dedicato al buon vino presso il Gruppo Meregalli a Monza dove hanno partecipato circa 60 invitati.

  • Startime Watches offre una varietà di marchi di orologi di lusso. Come selezionate i marchi da includere nel vostro inventario e come mantenete relazioni di successo con ciascuno di essi?

In Startime Watches, selezioniamo attentamente ogni marchio e modello da includere nel nostro stock con un occhio di riguardo per l’unicità, la qualità e alle richieste del mercato. Siamo guidati dalla passione e dalla conoscenza profonda del settore, selezioniamo gli orologi da acquistare in modo scrupoloso eseguendo ricerche di mercato attente, valutando margini e i prezzi da proporre in vendita in modo da essere sempre competitivi garantendo altissimi standard qualitativi.

Manteniamo relazioni strette e di fiducia con i nostri fornitori e partner, assicurandoci che ogni orologio che passa attraverso le nostre mani sia autentico e di qualità superiore. Inoltre, ci teniamo aggiornati sulle tendenze e le preferenze dei clienti, per garantire che la nostra collezione sia sempre desiderabile e rilevante.

  • In che modo Startime Watches sta affrontando il mondo digitale, in termini di marketing, vendite online e coinvolgimento dei clienti tramite i social media e il sito web?” 

Il ruolo dei canali social ha contribuito in modo strategico il nostro settore, offrendo la possibilità di acquisire sempre più visibilità soprattutto negli ultimi anni, per questo motivo abbiamo deciso di essere parte attiva sui principali come Instagram, Facebook e Tik ToK. 

Questi strumenti permettono di acquisire ed interagire con  nuovi clienti in modo semplice e veloce. Siamo presenti con la nostra vetrina anche su Chrono24 la maggiore piattaforma dedicata alla vendita di orologi con copertura a livello Mondiale. Abbiamo a disposizione anche un sito web www.startimewatches.it, con numerosi passaggi da parte di visitatori.

  • Dal tuo catalogo puoi scegliere 3 orologi e raccontarli ai nostri lettori? 

Ecco un approfondimento sui tre orologi menzionati nell’intervista dal catalogo di Startime Watches:

  1. Rolex Daytona 116520 (2015) con Quadrante bianco ApH Dial Chromalight

Rolex Daytona 116520 (2014) con Quadrante bianco ApH Dial Chromalight

Il Rolex Daytona 116520, particolarmente del 2013, segna un periodo significativo nell’evoluzione di questo cronografo iconico. Prodotto tra il 2000 e il 2016, la referenza 116520 ha ricevuto una serie di aggiornamenti estetici e funzionali, in particolare il movimento 4130 in-house, una prima per Rolex. Questo movimento è lodato per il suo minor numero di componenti, che aumenta l’affidabilità, e una riserva di carica estesa a 72 ore.

Il Daytona 116520 presenta una cassa in acciaio inossidabile da 40mm, una lunetta fissa in acciaio inossidabile con scala tachimetrica e quadranti neri o bianchi con indici luminosi, comunemente noti come Superluminova. In questo esemplare, abbiamo un Rolex Daytona 116520 del 2015, uno dei modelli prodotti negli ultimi anni della sua serie. Questo orologio si distingue per la sua luminescenza Chromalight e per il particolare quadrante APH, caratterizzato dalla separazione della parte finale della scritta ‘Chronograph’ dal resto. Questa peculiarità è il risultato di un errore di stampa da parte di Rolex, un dettaglio che ha suscitato l’interesse degli appassionati e ha aggiunto valore all’orologio, considerato la sua rarità e il fatto che sia stato prodotto in una quantità molto limitata di esemplari.

  1. Rolex GMT 16710 Pepsi

Rolex GMT 16710 Pepsi

Il Rolex GMT-Master II 16710, noto anche come “Pepsi” per la sua caratteristica lunetta bicolore rosso e blu, è una vera icona nel mondo degli orologi. Introdotta negli anni ’80 su commissione della compagnia americana Pan Am. Questo fu deciso per fornire ai propri piloti uno strumento in grado di fornire un doppio fuso orario, la funzione GMT appunto, che permette di leggere tramite la ghiera esterna bicolore e la la sfera del GMT l’orario del luogo di partenza e quello di destinazione.

La referenza 16710 fu prodotta fino ai primi anni 2000, questa versione del GMT-Master II è molto apprezzata per il suo design classico e la sua funzionalità  come orologio da viaggio. Il 16710 è dotato di un movimento automatico con appunto la funzione di visualizzazione di due fusi orari contemporaneamente. La sua cassa da 40mm in acciaio inossidabile e la sua resistenza all’acqua fino a 100 metri lo rendono un orologio robusto ma elegante.

  1. Tudor Heritage Chrono 70330N

tudor Startime Watches(1)

Il Tudor Heritage Chrono 70330N, è un omaggio ai cronografi classici Tudor degli anni ’70. 

Denominato anche ‘Montecarlo’ dagli appassionati pare che Tudor abbia preso l’ispirazione non dal GP di Montecarlo ma bensì dal casinò questo per il richiamo del design del quadrante che richiama appunto la roulette da gioco.

Con il suo design distintivo e funzionale, il Heritage Chrono combina elementi vintage con moderna ingegneria orologiera. Questo modello presenta una cassa da 42mm in acciaio inossidabile, una lunetta bidirezionale con scala 12 ore per un secondo fuso orario e pulsanti a vite per il cronografo. Il quadrante, spesso caratterizzato da dettagli vivaci e contrastanti, rende questo orologio immediatamente riconoscibile. Dotato di un movimento automatico e una resistenza all’acqua fino a 150 metri, il Tudor Heritage Chrono è tanto pratico quanto esteticamente affascinante. Uscito fuori produzione nel primo trimestre del 2023 ha tutte le caratteristiche per diventare nel corso dei prossimi anni un pezzo sempre più ricercato.

  • Riguardo alla tua passione personale per gli orologi, possiedi una collezione personale? Se sì, tendi a prediligere pezzi vintage o sei più attratto dalle novità e innovazioni recenti nel mondo dell’orologeria?”

INTERVISTA STARTIMECerto, la mia passione per gli orologi non si limita solo alla nostra boutique, ma si estende a una collezione personale che ho curato nel corso degli anni. Ogni pezzo che ho scelto rappresenta non solo un momento della mia vita ma anche la mia ammirazione per l’arte orologiera. Nella mia collezione, trovano spazio sia pezzi classici che moderne meraviglie meccaniche; sono affascinato tanto dalla storia che racchiudono i modelli vintage quanto dall’innovazione e dalla tecnologia delle novità più recenti. Per me, ogni orologio ha una storia da raccontare.

Rolex Submariner 16610

“Il mio Submariner 16610 è un fedele compagno di avventure. La sua cassa in acciaio inossidabile e la lunetta girevole mi ricordano ogni giorno la robustezza e l’affidabilità che un orologio di lusso può offrire. È elegante ma pronto ad affrontare ogni sfida, proprio come me.”

Rolex Daytona 116520 Nero

“Il Daytona nero 116520 è il cronografo per eccellenza nella mia collezione. Con il suo movimento in-house e il tachimetro sulla lunetta, è un tributo alla velocità e alla precisione. Lo indosso e mi sento subito parte di una gara, pronto a misurare ogni secondo della mia giornata.”

Audemars Piguet 15300 Nero

“Il mio Audemars Piguet 15300 è l’emblema della raffinatezza. Il quadrante ‘Tapisserie’ e la cassa squadrata mi affascinano ogni volta che lo indosso. È un pezzo che fa dichiarazioni audaci ma con un’eleganza sottile, un vero e proprio gioiello della meccanica e del design.”

  • “Sono curioso di sapere, quale orologio hai scelto di indossare oggi? E in generale, come selezioni gli orologi da indossare nella tua quotidianità? Hai delle preferenze o tendenze specifiche in termini di stile o marca?

Oggi indosso il mio Audemars 15300 con quadrante nero tapisserie che al polso mi regala molta soddisfazione per vestibilità 39mm, è la taglia a mio avviso perfetta, e per la sua eleganza straordinaria.

Nel quotidiano invece indosso uno Squale 1521 sfondo nero per la sua inconfondibile sfera dei minuti arancione/bianco e il logo dello squaletto ad ore 6, affidabile grazie al suo calibro svizzero e indici superluminova.


Per concludere questa intervista, desidero esprimere i miei più sinceri ringraziamenti ad Andrea per aver dedicato il suo tempo e per aver condiviso con noi le sue preziose intuizioni e la sua esperienza nel mondo degli orologi di lusso. Qui trovate il sito ufficiale: https://www.startimewatches.it/.

La tua passione e dedizione per questo settore sono evidenti e rappresentano una fonte di ispirazione. Grazie per averci offerto uno sguardo così approfondito sulla vostra azienda e per averci permesso di comprendere meglio le sfide e le opportunità di questa affascinante industria. I tuoi contributi sono stati importanti e saranno sicuramente di grande interesse per i nostri lettori.”

Altri articoli
Omega aggiorna il nuovo Speedmaster Dark Side of the Moon Apollo 8

Omega ha recentemente svelato l’ultima aggiunta alla sua serie Apollo di Speedmaster: l’Omega Speedmaster Dark Side Of The Moon Apollo 8, rinnovato per il 2024. Gli estimatori del marchio ricorderanno sicuramente il modello precedente, lo Speedmaster Apollo 8 del 2018, di cui abbiamo discusso ampiamente. Questa nuova edizione introduce alcune novità interessanti, tra cui un aggiornamento significativo del movimento.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.