Home Novità Orologi Audemars Piguet 15300: il Royal Oak dal movimento unico

Audemars Piguet 15300: il Royal Oak dal movimento unico

2821
CONDIVIDI

Audemars Piguet 15300 Royal Oak: La storia

Audemars Piguet, è una delle aziende svizzere che ci lascia maggiormente stupiti per la sua originalità e al contempo unicità, grazie a un modello esteticamente unico che ha fatto la storia dell’orologeria svizzera di lusso. I modelli di quest’azienda come l’Audemars Piguet 15300 hanno un particolare carisma, e sono sicuramente molto richiesti fra gli appassionati di orologi svizzeri di lusso. Noi di recensioniorologi.it abbiamo dedicato una recensione alla referenza 15300, perché precursore di un’importante svolta nella produzione di orologi dell’azienda.

AP 15300

I Royal Oak sono tra gli orologi più amati delle collezioni Audemars Piguet, i modelli sono diversi e nel tempo hanno acquisito sempre maggiori caratteristiche tecniche ed estetiche. La linea Royal Oak con il suo primo modello venne presentata a Basilea, in Svizzera, nel salone degli orologi, nel lontano 1972.

Nell’occasione di questa manifestazione, interamente dedicata alle grandi aziende dell’orologeria, si vede affacciarsi con prepotenza l’utilizzo dei meccanismi e dei movimenti al quarzo. Questi arrivavano principalmente dal mercato giapponese, che grazie ai suoi orologi al quarzo stava rivoluzionando il mondo dell’orologeria. Proponendo modelli precisi e funzionali alimentati con un sistema più economico e meno dispendioso del movimento automatico meccanico o manuale utilizzato principalmente nelle aziende svizzere.

Audemars Piguet Royal Oak 15300

Questa crisi porto le case produttrici di orologi a specializzarsi nella produzione di orologi unici che potessero essere ancora considerati di lusso e d’elité. Per questo Audemars Piguet decise di creare un orologio che spezzasse drasticamente il rapporto con qualunque altra casa orologiera. Da questa voglia di cambiare nasce la linea Royal Oak, orologi in acciaio raffinato e lavorato con estrema cura, come l’oro, orologi sportivi ma stilisticamente unici che portarono a creare una cassa ottagonale anziché tonda. Infine al modello vennero anche affibbiate le viti sulla lunetta, che resteranno insieme a tutti gli altri particolari le caratteristiche principali di tutti i Royal Oak.

Audemars Piguet 15300 del 1972 con referenza 5402
Audemars Piguet 15300 del 1972 con referenza 5402

Dunque, il primo Royal Oak quello che fece strada poi all’Audemars Piguet 15300, fu quello del 1972 con referenza 5402. I movimenti degli orologi Audemars Piguet Royal Oak, dal ’72 fino agli anni 2000 sono stati prodotti esternamente da un’altra azienda. Solo nel 2005 invece arriva il primo movimento creato dall’azienda, il 3120, montato proprio sull’Audemars Piguet 15300.

Movimento Audemars Piguet 15300: Royal Oak Selfwinding

Audemars Piguet 15300 referenza 3120
Audemars Piguet 15300 con calibro 3120

L’Audemars Piguet 15300, sicuramente è un orologio molto importante per l’azienda, dato che è stato il primo modello a montare un movimento creato interamente da loro. Il calibro di quest’orologio è il 3120, un movimento dal diametro di 26mm, con una frequenza di 21600 alternanze l’ora. Un monoblocco in oro 22 carati e con l’utilizzo di 40 rubini. Il calibro è a carica automatica, e fornisce una riserva di energia di ben 60 ore.

Le caratteristiche del movimento e del calibro sono quelle che distinguono l’Audemars Piguet 15300 dagli altri modelli della linea Royal Oak precedenti alla sua realizzazione.

Recensione Audemars Piguet 15300

Design dell’Audemars Piguet 15300st

Sul piano estetico, l’orologio riporta le caratteristiche già ben note della linea Audemars Piguet. Il modello è costruito interamente in acciaio, e si presenta con una cassa ottagonale dal diametro di 39 mm. La lunetta si presenta anch’essa in acciaio con l’applicazione delle viti per tutta la sua estensione. Il fondello e la corono sono a vite, mentre il vetro è in zaffiro antiriflesso e antigraffio.

Il quadrante è molto elegante, in colore Blue Tapisserie, con punti in oro bianco, lancette e indici in oro bianco, rivestiti da un particolare materiale per renderli anche fluorescenti al buio.

Audemars Piguet 15300 prezzo

prezzo AUDEMARS PIGUET ROYAL OAK 15300
AUDEMARS PIGUET ROYAL OAK 15300

Questo modello, è stato fra i più richiesti dal pubblico di quest’azienda svizzera negli ultimi anni. L’Audemars Piguet è un orologio di lusso e come tale, è possibile acquistarlo da i rivenditori ufficiali o richiederlo nelle gioiellerie che trattano orologi di lusso. Essendo un modello del 2005 potreste trovarlo anche usato, comunque il prezzo di quest’orologio parte dai 10.000 mila euro e può arrivare a costare nuovo sopra i 15.000 mila euro. Ciao e alla prossima recensione. 😉

Dettagli
Data Recensione
Nome recensore
Audemars Piguet 15300
Authore
51star1star1star1star1star

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here