Bulova Curv: Recensione e prezzi

Bulova detiene il primato per la creazione del primo movimento cronografo al quarzo curvo, alloggiato in una cassa sottile che presenta la stessa forma curva. Esaminiamo l'evoluzione del modello Curv dal 2016 ad oggi.

Recensione della collezione Bulova Curv

Bulova Curv

Nell’universo dell’orologeria, la sfera del progresso è perpetuamente in movimento. Sette anni fa, essa ha rotolato verso un’innovazione epocale: il debutto del primo movimento cronografo curvo, firmato Bulova. Questa casa americana, celebre per la sua abilità nell’innovazione e la continua ricerca della precisione assoluta, ha da sempre posto le sue scommesse sul potere dei calibri al quarzo ad alta frequenza.

Per avere un’idea del coraggio innovativo di Bulova, basta tornare al 1960, anno della presentazione dell’Accutron. Questo fu il primo orologio al mondo interamente elettronico, dotato di un diapason oscillante alla vertiginosa frequenza di 360 Hertz – quasi 150 volte più rapida delle oscillazioni di un bilanciere meccanico standard. Questa tecnologia fu così rivoluzionaria da attrarre l’attenzione della NASA, che la adottò durante la storica corsa allo spazio dello stesso periodo.

L’acquisizione da parte del Gruppo Citizen nel 2007 ha aperto un nuovo capitolo per Bulova, segnando l’inizio di un’era di espansione e progresso tecnologico. Nel 2010, ha fatto un altro balzo in avanti con il lancio del Precisionist. Il suo obiettivo era affrontare e superare le sfide che compromettono l’accuratezza di un orologio al quarzo. Con l’introduzione di un cristallo a tre denti, in grado di generare una frequenza di 262 kHz – otto volte superiore ai tradizionali quarzi a due denti, con una frequenza di 32 kHz – Bulova ha raggiunto un livello di precisione inedito, limitando la deviazione a soli +10 secondi all’anno, un grande passo avanti rispetto ai +15 secondi al mese dei comuni orologi al quarzo. Questo traguardo è tanto impressionante quanto la lancetta dei secondi del Precisionist, che si muove in modo continuo, simile a un orologio meccanico, invece di avanzare a scatti come negli orologi al quarzo analogici tradizionali.

Come funziona il movimento del calibro NR20

calibro NR20
Il calibro NR20, un movimento al quarzo con tecnologia Precisionist, si adatta perfettamente alle linee della cassa. Vibrando a una frequenza di 262 kHz, garantisce un livello di precisione e accuratezza superiore.

La collezione Curv è nata sulla solida base di un movimento Precisionist con una frequenza di oscillazione di 262 kHz, che si traduce in una precisione di soli cinque secondi al mese: si tratta del calibro NR20. Quello che rende Curv unico è la curvatura: non si limita alla cassa – misurando 44 mm in diametro e 10 mm di spessore, è insolitamente sottile e aerodinamica per un cronografo – ma si estende al movimento stesso, offrendo un’ergonomia ottimale.

Il disegno del calibro NR20 segue una forma sinuosa, che si diparte dal 12 al 6, con un picco centrale. Il layout a tre contatori abbandona la tradizionale lancetta centrale dei secondi del cronografo, preferendo visualizzarli sul contatore posizionato a 6. Le linee curve, oltre a imprimere un carattere distintivo al design dell’orologio (quadrante, vetro di zaffiro e lancette seguono lo stesso principio), permettono di adattarsi alle naturali linee del polso, migliorando notevolmente il comfort di indossabilità.

SKX007K1

SCOPRI DI PIÚ

La prima collezione Curv si compone di 12 modelli, offrendo una gamma di stili dal classico al sportivo (in alto il Bulova Curv Ref. 98A161 della prima serie matra i più venduti ancora oggi). Tra questi, è particolarmente degna di nota la versione con cassa in titanio, che offre una vista impareggiabile sul movimento curvo attraverso il fondello trasparente – una scelta decisamente fuori dall’ordinario per un orologio al quarzo.

Curv Bulova Progressive, lo sviluppo continua nel 2018

Quando un’innovazione si rivela un successo, è fondamentale capitalizzare su tutte le sue potenzialità. Guidata da questa filosofia, Bulova ha deciso di sviluppare e perfezionare la sua collezione CURV. Nel 2018, l’azienda ha introdotto un fondello trasparente su tutti i modelli della serie, rendendo visibile l’avanzato movimento curvo. Inoltre, Bulova ha arricchito la gamma con versioni scheletrate e ha aggiunto un bracciale in acciaio, riaffermando l’ergonomia superiore della cassa curva, un tratto distintivo del brand.

Il Progressive Sport CURV, con le sue dimensioni di 44 x 10,1 millimetri, rappresenta l’evoluzione del modello CURV introdotto nel 2016, che aveva al suo interno il primo movimento cronografico curvo al mondo. Questo pioniere ingegneristico era alloggiato in una cassa ergonomicamente progettata, eccezionalmente sottile per un cronografo, e presentava un quadrante, lancette e indici tutti curvati.

La novità di questo modello si manifesta in un bracciale in acciaio spazzolato che, grazie a piccole viti di congiunzione tra le maglie, segue perfettamente la forma del polso. Inoltre, il bracciale presenta una chiusura déployante con pulsanti di sgancio. Questo raffinato orologio è realizzato in due varianti distinte: un modello in acciaio con quadrante blu e dettagli silver, e un modello in acciaio “canna di fucile” con dettagli dorati. Al cuore di questi orologi c’è il movimento cronografico al quarzo CURV, un brevetto Bulova. Il movimento vanta una vibrazione di 262 kHz, che assicura alla lancetta dei secondi un movimento fluido e costante, garantendo così una precisione straordinaria.

Bulova Curv Chronograph 96A257 Herrenarmbanduhr

Bulova Curv Chronograph

SCOPRI DI PIÚ

L’evoluzione stilistica di Bulova ha raggiunto un nuovo apice nel 2021, quando alla tradizionale cassa tonda della collezione CURV è stata affiancata una versione tonneau. Quest’ultima, pur presentando un profilo rinnovato, ha mantenuto l’iconica curvatura che contraddistingue il modello, dimostrando l’abilità della marca nel reinventarsi pur rimanendo fedele alla propria essenza.

La comodità è una considerazione primaria e imprescindibile per ogni designer di orologi. La ragione è evidente: un orologio è indossato direttamente sul polso per gran parte del giorno, e la sua vestibilità gioca dunque un ruolo cruciale. Tuttavia, garantire un’adeguata ergonomia pur mantenendo i volumi e gli spessori dell’orologio all’interno dei limiti del buon gusto non è un compito semplice. Infatti, è il meccanismo interno a dettare le regole del gioco. Forzare la sua planarità incurvando la forma può sembrare un’operazione contraria alle leggi della meccanica.

Movimento Bulova Curv

SCOPRI DI PIÚ

ino al 2016, si pensava che incurvare il meccanismo di un orologio fosse una mossa contro le leggi della meccanica. Ma poi Bulova ha lanciato il Curv, una collezione sportiva unica nel suo genere che vanta il primo movimento cronografo curvo al mondo. Rapidamente, il Curv è diventato una delle pietre miliari del marchio americano, ora parte del Gruppo Citizen.

Originariamente dotato di una cassa tonda e profondamente curva, il modello si è rinnovato, assumendo per la prima volta una forma tonneau, dal design distintivo che permette un adattamento ancora migliore al polso. La cassa e il bracciale sono in acciaio, con dimensioni di 42×42 mm e una resistenza all’acqua fino a 3 ATM.

Curv Dress: il Bulova Curvo nel 2023

SKX007K1

SCOPRI DI PIÚ

Nel 2023, Bulova aggiunge un tocco di classicismo e raffinatezza alla sua iconica collezione, introducendo tre nuovi modelli. La cassa è stata ridisegnata per includere un nuovo bracciale semi-integrato in acciaio a 5 maglie, che assicura comfort e adattabilità al polso, evidenziando al contempo finiture lucide e spazzolate alternate. Le nuove varianti presentano quadranti in verde scuro, blu o argento, quest’ultimo parzialmente scheletrato, pur mantenendo la stessa struttura a tre contatori.

La cassa è stata arrotondata e smussata per un look più elegante, e si estende esternamente per avvolgere in modo più efficace la corona di carica. I pulsanti, precedentemente più squadrati, hanno ora una forma ovale. Come per tutti i modelli Curv, il vetro zaffiro curvo segue il profilo della cassa, anche sul lato del fondello, permettendo di ammirare il movimento sagomato del calibro NR20. Questi nuovi modelli mantengono la resistenza all’acqua fino a 30 metri.

Bulova Curv Prezzo e opinioni

I prezzi di listino per i modelli CURV di Bulova variano da 790 a 850 euro.

Tuttavia, per coloro che cercano offerte più vantaggiose, Amazon potrebbe essere una piattaforma utile. Per facilitare la vostra selezione, ho compilato una lista dei miei tre modelli preferiti all’interno di questa collezione:

  • Referenza 98A232
  • Referenza 96A297
  • Referenza 98A206

In alternativa vi inserisco qui di seguito due link per poterli acquistare online in tutta serenità:

La mia opinione sui modelli CURV di Bulova è estremamente positiva. Questa linea offre pezzi di notevole bellezza, e la sua ampiezza è un ulteriore punto a favore, offrendo una ricca varietà di orologi tra cui optare. La cosa che mi impressiona particolarmente è la loro precisione: con movimenti al quarzo, già riconosciuti come più affidabili rispetto a quelli automatici data la minore quantità di componenti, l’aggiunta della tecnologia a 262 kHz rappresenta una vera e propria chicca.

Apprezzo anche l’aggiunta del cronografo nei modelli CURV. Questa funzionalità non solo conferisce agli orologi un aspetto più pregiato, ma offre anche un utilità pratica, fungendo da cronometro. È importante sottolineare che il cronografo Bulova Curv rappresenta una novità assoluta nel panorama orologiero mondiale!

Altri articoli
Tudor fa rivivere il “Big Block” con Prince Chronograph One

Per i collezionisti di Tudor, i cronografi Big Block rappresentano un autentico oggetto del desiderio. Per tutti gli altri, rimangono tra i cronografi più attraenti degli anni ’70, come ci si poteva aspettare dal primo cronografo automatico prodotto da Tudor. Ora, in occasione dell’edizione 2023 dell’asta di beneficenza Only Watch, concepita per raccogliere fondi a sostegno della ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne, la manifattura svizzera rivendica di nuovo questa irresistibile attrattiva per i collezionisti con il Tudor Prince Chronograph One.

Leggi Tutto »
2 risposte
  1. Ciao, gli indici e le lancette hanno uno strato luminescente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.