Intervista a Dario Spallone: Terra Cielo Mare fra tradizione e futuro

Intervista Dario Spallone

Nel 2021 il Gruppo D1Milano, Brand Italiano nato nel 2013 e guidato da Dario Spallone, ha deciso di ampliare il suo segmento di orologi, acquistando un altro Brand orologiero italiano: Terra Cielo Mare.

TCM nato nel 1999 ha prodotto silenziosamente e costantemente negli anni un piccolo numero di eccellenti orologi ispirati alle gesta di coloro che prestano servizio nei tre rami delle forze armate italiane. Terra Cielo Mare era di proprietà e gestito da un venerabile produttore di casse e bracciali a conduzione familiare.

Confrontarsi in un mercato così complicato e competitivo è davvero difficile, soprattutto quando si è una piccola realtà Italiana in un settore così di nicchia come gli orologi militari.

L’acquisto del Brand da parte del Gruppo D1 Milano, può rappresentare un’ottima opportunità, anche per farsi conoscere negli altri paesi. Ricordo che D1Milano ha sede anche a Dubai e Hong Kong.

Per far conoscere il progetto facciamo direttamente qualche domanda a Dario Spallone President & CEO D1 Milano.

Ciao Dario e benvenuto su Recensioniorologi.it, parlaci un po di te per non ti conoscesse. 

Questa è sempre la domanda più difficile. Poche parole per non annoiare troppo: 29 enne, romano (anche se di romano ho ben poco). Ho fondato nel 2013 D1 cercando di costruire un prodotto che fosse una miscela tra qualità nei dettagli, carattere cool e un tono irriverente quasi al limite del sarcastico.

L’orologeria è un mondo pazzesco, ma alcune volte si prende troppo sul serio. Noi italiani siamo conosciuti per fare cose pazzesche ma sempre con autoironia e un pizzico di pazzia, forse questa era la vera ragione dietro a D1 e il come siamo riusciti a costruire un team molto forte che sposasse questi ideali.

TCM è stata un’opportunità venuta quasi dal nulla, che non potevamo non cogliere perché si allineava perfettamente a come vedevamo il mondo. Forse lo percepivamo posizionato in una fascia di prezzo troppo diversa rispetto a quella che secondo noi era giusta per comunicare la sua vera identità, e da qui è nato il progetto TCM New Era.

Terra Cielo Mare, un altro Brand Italiano da affiancare a D1Milano, come è nata l’idea e cosa vi ha spinto a investire in questo progetto. 

Conoscevo TCM ormai da un pò di tempo, lo gestiva un mio amico (Luca Fontana) e mi sono subito innamorato del prodotto e del suo carattere.

Poi Luca ha deciso di continuare altri suoi progetti e io ho pensato “Sarebbe veramente interessante lavorare su TCM”. Ho sempre trovato molte similitudini sui dettagli estetici che fanno parte dell’anima di D1 e quelli di TCM.

Ovviamente TCM era posizionato su una fascia prezzo totalmente diversa, con cui non potevamo competere. Però è stata proprio lì l’idea di focalizzarci su un modello di business Direct to Consumer, cosa che sicuramente non potevamo valutare per D1 che ha una rete distributiva molto capillare ed espansa.

Abbiamo pensato a TCM come una continuazione di D1 in tutte quelle cose che volevamo fare ma non potevamo per via della struttura del business di D1. Un gruppo funziona se ogni brand ha un carattere distante e differente per ogni singolo brand. Beh secondo noi TCM con un modello direct to consumer a un prezzo inferiore ai 1.000 euro e D1 sono complementari ed è questo che mi ha spinto ad investire in questo progetto.

D1 Milano è rivolto ad un pubblico che ama l’estetica e cerca segnatempo di qualità ad un prezzo accessibile. Cosa si devono aspettare gli utenti dalla nuova gestione? 

D1 lavora su dettagli estetici. Per noi l’importanza è la qualità nel dettaglio, il valore percepito e la ricerca costante dei materiali.

La nostra cultura è fare le cose fatte bene, lavoriamo su una miscela di forme, materiali e grafiche che creano un prodotto con un forte carattere. Le stesse cose le pensiamo di TCM, per questo ho deciso di andare avanti ad includere TCM nel nostro portfolio.

L’unica differenza tra i due brand è che abbiamo disegnato specificatamente il nuovo TCM in base ai feedback ricevuti dagli appassionati di orologi. Attraverso forums, feedback e commenti abbiamo deciso di posizionare TCM in quella fascia che D1 non poteva competere in maniera strategica.

Il pubblico appassionato degli orologi militari è molto di nicchia. Cielo, mare e terra sono le tre caratteristiche principali del Brand: quali sono le loro caratteristiche principali? 

TCM non vuole essere un brand di orologi militari nello stretto senso del termine, non stiamo pensando di creare prodotti con specifiche tecniche estreme.

TCM vuole raccontare “storie” , l’obiettivo è quello di avere degli orologi che permettano a chi li indossa di avere al polso degli orologi belli ed eleganti, che pero’ possano in qualche modo evocare eventi storici e avventure con il loro design. 

Qual è l’orologio su cui puntate in questo momento?

Non abbiamo “un orologio” su cui puntare. Abbiamo deciso di rilanciare il brand con i 3 modelli iconici TCM secondo la nostra esperienza.

Abbiamo rivisitato aggiungendo dettagli a quei modelli che già di per sé avevano un forte carattere. Sarà poi il mercato a decidere che direzione prendiamo, tenendo in considerazione che il nostro obiettivo è far crescere TCM nel lungo termine.

Partiamo dalla terra.

M13/40

M13/40

Per la “Terra” abbiamo rielaborato un modello storico di TCM, l’Orienteering, che era stato indossato anche da Brad Pitt nel film World War Z. In questo drop abbiamo deciso di riprendere grafiche e colori dedicate ad un carro armato italiano , l’M13/40 che venne usato dall’esercito italiano durante la battaglia di El Alamein.

L’orologio presenta una ghiera interna girevole per utilizzo della bussola solare. 

Poi c’è Cielo…

SORCI VERDI AUTOMATICO - 44MM

SORCI VERDI AUTOMATICO – 44MM

Il drop relativo al “Cielo” è stato sviluppato proponendo il design degli orologi di bordo dei velivoli SM 79 Sparviero. Nello specifico le grafiche sono ispirate alla squadriglia dei Sorci Verdi, che partecipava a gare di velocità/distanza e stabilì diversi record aeronautici prima dello scoppio della guerra. 

L’orologio presenta sul fondello anche un simpatico indicatore di sbandamento che è stato creato marchiando il rotore e creando un’apposita finestra sul fondello.

E infine il Mare.

TAZZOLI AUTOMATICO - 45MM

TAZZOLI AUTOMATICO – 45MM

Anche il drop relativo al “ Mare” è una reinterpretazione di un celebre modello di TCM, il Tazzoli. Cassa asimmetrica, con una forma forte ed elegante allo stesso tempo.

Anche qua sono state riprese le estetiche dei contatori degli strumenti di bordo dei sottomarini dell’epoca, ed è stato aggiunto sul fondello un inclinometro. 

I costi rispetto al passato sono decisamente più accessibili. Il motivo e cosa dovranno pensare gli utenti che hanno acquistato gli orologi in passato? 

È molto semplice: abbiamo re ingegnerizzato l’orologio per mantenere lo stesso valore percepito e la stessa identità visiva eliminando quei dettagli super interessanti di TCM ma che forzavano TCM a posizionarsi su una fascia prezzo dove era impossibile competere (sopra i 4.000 euro).

Nessuno di questi dettagli era funzionale o impattava la qualità del prodotto. Abbiamo poi deciso di distribuirlo esclusivamente in maniera diretta tramite un business model Direct to Consumer che ci ha permesso di venderlo a un 50% in meno rispetto a quello che necessita una distribuzione fisica.

Chi ha acquistato TCM nel passato ha acquistato un prodotto simile ma totalmente diverso. Noi andremo a sviluppare il brand continuando a investire su nuovi sviluppi prodotto, tenendo in considerazione che manterremo l’esclusività del brand non attraverso i suoi prezzi ma attraverso una strategia di gestione dei drops e dello stock che permetta influenzare positivamente sul percepito del brand e di evitare eccessi di magazzino nel mercato che influiscono negativamente sul percepito..

È un nuovo brand, che ha cercato di ascoltare il mercato su quello che non funzionava in un’azienda (quella di TCM) super amata dagli appassionati ma che non è riuscita ad autosostenersi economicamente.

Con queste aggiunte strategiche che mantengono l’identità del brand ma che permettono un prezzo più accessibile al pubblico, speriamo di far apprezzare TCM a molte molte persone.

Qual è il cliente tipo di Terra cielo Mare? Vi sono differenze tra il mercato italiano e gli altri?

Un cliente attento, appassionato di orologeria e che apprezza la qualità nel dettaglio. Montiamo movimenti svizzeri STP, siamo assemblati in Italia a mano con cinturini in vera pelle italiana. Sono tutte cose che devono essere apprezzate per essere “godute” in primo piano.

Il cliente è così globalmente per TCM ed è per questo che ci siamo posizionati su una strategia di comunicazione fatta su reviews. Siamo sicuri del prodotto, ed il nostro cliente è qualcuno informato e che ha a cuore non soltanto il percepito estetico ma anche tutto quello che va dietro alla costruzione del prodotto. Sicuramente le reviews possono aiutare ma la vera differenza la faranno le persone che indosseranno per la prima volta TCM, il loro passaparola sarà la nostra migliore attività di comunicazione.

 Come sarà l’azienda tra 10 anni?

A me personalmente non piace fare grandi piani sul lungo termine, troppo dettagliati per essere realistici. Il mercato cambia ed è dinamico, e mettersi dei numeri a 10 anni è soltanto “per sentirsi meglio” tra me e me..

Però sicuramente i valori dell’azienda sono ben chiari per noi: noi vogliamo continuare a  crescere organicamente, vogliamo continuare a fare prodotti di qualità e vogliamo metterci in discussione per sapere dove possiamo sempre migliorare.

Questa mentalità, se utilizzata con consistenza, fa la differenza. È qui che possiamo fare la differenza, ad indirizzare le persone non verso una procedura ma verso un’azione strategica.

Tra 10 anni mi sogno un gruppo. Un gruppo che lavora per portare la nostra mentalità italiana sempre di più, in un mercato molto chiuso e tradizionale. Un gruppo che continua a migliorarsi.

Grazie mille Dario per il tempo che ci ha dedicato e in bocca a lupo a tutti voi per il vostro bellissimo progetto.

Per ulteriori informazioni sui modelli vi invito a consulatere il sito ufficiale: terracielomare.it

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni OK No Grazie