Mido Orologi: passione per l’innovazione dal 1918

Mido Orologi: passione per l’innovazione dal 1918

2873
CONDIVIDI

Mido Orologi: la storia dell’azienda

Oggi, noi di recensioniorologi.it vogliamo parlarvi di un’azienda svizzera che vanta quasi un secolo di attività. Un’azienda che ha creato innumerevoli modelli di orologi e che ancora oggi ci stupisce per la sua innovazione e il suo stile, stiamo parlando degli Mido Orologi.

L’azienda di orologi svizzeri Mido nasce nel 1918, grazie all’esperienza dell’orologiaio svizzero Georges Shaeren, un esperto nel settore, che decise di apportare il suo contributo al mondo degli orologi creando un’azienda tutta sua per la produzione di quest’ultimi.

recensione orologi midoL’azienda punto subito alla realizzazione di orologi sia femminili che maschili, mentre per la donna si puntava principalmente all’eleganza e alla raffinatezza degli elementi utilizzati per costruire l’orologio, gli orologi Mido da uomo, era dedicati al far fuoriuscire l’identità dell’uomo del tempo, forte e sportivo. Ma non era l’unica peculiarità su cui l’azienda punto per la realizzazione degli orologi da uomo. Infatti, grazie alla fiorente attività automobilistica Europea e Americana, iniziata in quegli anni, l’azienda decise di creare dei modelli unici da uomo, che ricordavano le griglie delle automobili più famose dell’epoca. Creando così una collezione con i nomi delle aziende automobilistiche come: Fiat, Bugatti e Ford.

Storia degli orologi Mido

Quasi trent’anni dopo lo sviluppo di questi orologi a forma di griglia di radiatore, nel 1954, l’azienda continuo il suo sviluppo tecnologico creando un sistema di carica innovativo. Questo sistema di carica era il Powerwind, uno speciale meccanismo, che permetteva grazie alla riduzione delle componenti da 17 a 7, di poter aumentare la carica di riserva dell’orologio.

Le innovazioni, però non si fermarono certo qui, nel 1959, l’azienda segnò la sua importanza nel mondo degli orologi con la collezione Mido Ocean Star. Questa collezione portò nel mondo dell’orologeria l’impiego della cassa monoblocco, un metodo sicuro per evitare qualsiasi infiltrazione d’acqua dal fondello dei Mido orologi. Questa sicurezza, dell’impermeabilità dell’orologio fu data, non solo dal sistema di cassa a monoblocco, ma anche dal sistema di tenuta Acquadura.

I Mido orologi, dopo essersi costruiti una solida carriera nel mondo dell’orologeria, entrarono anche in quello dello sport, quando il campione del mondo di tennis Bjorn Borg, divenne testimone ufficiale degli orologi Mido nel 1981.

Dopo, quindici anni, dal grande successo dei suoi modelli, grazie anche la sponsorizzazione di Borg, l’azienda continua a puntare sull’impiego di nuove tecnologie per il lancio dei suoi modelli. A metà degli anni novanta, infatti, lancia due modelli completamente innovativi: il Worldtimer, il primo orologio a lettura analogica in grado d’indicare il fuso orario del luogo in cui ci si trovava in tempo reale, e in qualunque parte del mondo.

Oltre a questo, il secondo modello proposto fu il Bodyguard un orologio con un allarme integrato all’interno del suo meccanismo in grado di suonare con una forza oltre i 100 decibel.

orologi Mido All Dial
Orologi Mido All Dial

All’inizio degli anni 2000 gli orologi Mido, rielaborano il loro styling in una collezione chiamata All Dial, una serie di orologi che prese ispirazione, da una delle più grandi opere dell’epoca romana e del mondo antico: Il Colosseo.

Rimanendo, sulla linea dedicata a grandi edifici storici, dieci anni dopo, il modello ispirato al Colosseo, la Mido decise di creare una collezione ispirata alla Grande Muraglia Cinese, un altro simbolo, di un popolo stavolta più lontano dall’azienda svizzera. Il lancio di quest’orologio, li porto ad attribuirgli al segnatempo il nome di Great Wall.

L’anno scorso la Mido orologi, fu anche interessata al lancio di nuovi artisti dell’orologeria moderna, organizzando un contest fra tre designer professionisti, per la creazione di un orologio in edizione illimitata, questa volta ispirato a un altra bellezza secolare il Big Bang di Londra. Il premio per la migliore realizzazione è andato al designer Perret, che ha quindi creato per Mido orologi, il primo orologio dedicato al Big Bang di Londra, da parte di Mido.

Mido orologi collezioni e modelli

orologi mido collezione baroncelli
Orologi Mido baroncelli

La mido orologi oggi, propone diverse collezioni di lusso e modelli ognuno con una sua anima e una sua caratteristica principale. Le collezioni nuove dell’azienda sono: Baroncelli, Belluna, All Dial, Commander, Multifort, Ocean Star, Great Wall. Queste linee passano dalle prime tre che puntano all’eleganza e alla raffinatezza, alle ultime che invece si avvicinano più all’idea di un orologio sportivo di lusso.

Di seguito alcune proposte offerte da Amazon:

Orologi Mido Belluna
Mido Orologi Belluna

Tra le collezioni che oltre a modelli maschili si propongono di offrire anche modelli femminili ci sono: Baroncelli e Belluna, con modelli di stile, in acciaio, oro giallo, bracciali in pelle, o lavorati con acciaio e oro intrecciati.

Orologi Mido opinioni

Gli orologi Mido sono veramente tantissimi nel corso degli anni, grazie alla loro qualità che permette una durata nel tempo, si possono trovare a prezzi veramente di occasione, se acquistati usati di secondo o terzo polso. Alcuni modelli degli anni ’90 infatti possono essere acquistati a un prezzo che va tra le 300 e le 500 euro.

Mido orologi prezzi

I modelli più nuovi, in base alle tipologie di orologi Mido ricercate, possono costare tra i 1000 e i 10,000 mila euro. Per le nuove collezioni i prezzi dei modelli salgono partendo da un minimo di duemila euro circa fino a un massimo di 20,000 mila euro. Noi di RecensioniOrologi.it abbiamo selezionato i migliori modelli e prezzi su Amazon.it. Ciao e alla prossima recensione. 😉

Dettagli
Mido Orologi
Nome Articolo
Mido Orologi
Descrizione
Tutte le informazioni e le caratteristiche delle collezioni Mido Orologi.
Autore
Recensioniorologi.it

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO