Quantcast
Home Curiosità sugli orologi Orologio Astronomico di Praga

Orologio Astronomico di Praga

L’orologio astronomico di Praga è di età medioevale. Ispiratore di diverse leggende, l’orologio è in grado di muovere, con il suo meccanismo, diverse figure simboliche, come gli Apostoli.


Questo ha scatenato la fantasia di turisti e abitanti, soprattutto sulle origini. La prima, per esempio è dell’incarico al Maestro Hanuš nel 1410. Per evitare che il maestro facesse un orologio simile anche per altre città, si dice che i suoi committenti lo avessero accecato.


Ciò che sorprende nell’orologio astronomico di Praga è la processione che si presenta a ogni ora. Infatti, come scatta, da due finestre laterali escono gli apostoli, uno scheletro che suona il campanello, un turco che scuote la testa, un avaro con una borsa piena di soldi e il vanitoso che si guarda allo speccio.


Alla fine, si mostra il gallo d’oro che canta e si sente la campana più grande, che si trova in cima all’orologio. Un’altra leggenda, infatti, vuole che il canto del gallo scacci demoni e fantasmi dalla città.


Orologio astronomico di Praga significato


L’orologio astronomico di Praga ha un quadrante che indica dalla posizione settimana, mese e anno, oltre che il giorno. In più, si vedono anche i pianeti e i segni zodiacali. In estate, la proiezione dell’orologio astronomico di Praga ristrutturazione video riporta l’intera storia della città. Quindi, più che significati, si può parlare di indicazioni.


L’orologio astronomico di Praga: come leggerlo?


Diagramma di orologio astronomico


L’orologio astronomico ( Pražský Orloj ) a Praga è uno dei punti salienti della Piazza della Città Vecchia e una delle principali attrazioni di tutta la città.


È composto da 3 parti: il quadrante astronomico (mostrato a destra), le statuette dei passi degli apostoli e il quadrante zodiacale sul fondo.


Il quadrante astronomico (mostrato a destra) è la parte che indica il tempo dell’orologio ed è stato costruito nel 1410. Mostra la posizione del Sole (10) e della Luna (11) nel cielo con un orologio meccanico al centro.


La prima cosa da esaminare è lo sfondo stazionario del Quadrante Astronomico, al centro di una mappa terrestre. Intorno alla Terra ci sono degli anelli colorati che rappresentano la luce solare attuale con il cerchio scuro inferiore che è la notte (7) , l’arancione a sinistra è l’ interruzione di giorno (5) , il grigio a sinistra è l’ alba (4) , il blu su il primo è il giorno (2) , il grigio a destra è il tramonto, l’arancione a destra è il crepuscolo , che funziona da notte. Questi anelli colorati per la luce del giorno si spostano durante tutto l’anno mentre le giornate si allungano e si accorciano.


Il calcolo delle ore


l'orologio astronomico di praga quando suona e significato


Ora, ai bordi del Quadrante Astronomico, l’anello dei Numeri Romani mostra il moderno orologio 24 ore (1). Segue la Golden Hand (9), per vedere l’ora corrente sul normale orologio a 24 ore. Al di fuori dei numeri romani standard, invece, c’è un altro anello con i numeri di Schwabacher che mostra Ancient Bohemian Time (8) che è uscito dalle ore italiane.


Nelle ore italiane usavano ancora un giorno di 24 ore, ma la giornata finiva e si resettava ufficialmente al tramonto. Durante tutto l’anno, l’anello dei numeri di Schwabacher ruota per mantenere la fine della giornata in fila con il tramonto, che può essere ovunque dalle 16 alle 20 durante l’anno utilizzando le ore moderne. Il modo più semplice per pensarci è che il tramonto è di 0 ore e ogni ora è l’ora successiva al tramonto.


Orologio astronomico di Praga: tempo ceco


Quando si usa l’antico tempo ceco è importante sapere che, mentre si cambiavano alla fine del giorno in base alla luce del giorno, la luce del giorno e le ore notturne erano sempre divise in 12 parti ciascuna indipendentemente.


Poiché la durata della giornata cambia durante l’anno, è stato utilizzato un sistema dispari chiamato Ore non uguali o Ore planetarie. Quindi, la durata delle 12 ore diurne e delle 12 ore notturne cambiate per mantenere 12 ore notturne e 12 ore giornaliere.


La posizione del Sole sulla mano d’oro in relazione alle linee d’arco sullo sfondo fa da indicatore. Così, le Arch Lines in cima all’orologio hanno i numeri 1-12 su di esse che vanno da Sunrise a sinistra a Sunset a destra. Quindi, il Sole d’oro si muove su e giù per la mano d’oro per tutto l’anno fino a punti più stretti o più larghi nelle linee dell’Arco d’oro. In questo modo, mostra che le ore ineguali sono più lunghe o più corte.


La luna e le stelle


La Luna lungo l’ Anello dello Zodiaco (13) gira intorno all’orologio che rappresenta la sua orbita intorno alla Terra e ha anche una metà bianca e nera. Ruota per mostrare l’attuale ciclo della Luna. L’anello zodiacale si muove in modo che il sole lo attraversi in senso antiorario, segnando la posizione corrente nell’anno zodiacale.


La piccola stella dorata (6) mostra la posizione dell’equinozio di primavera e misura il tempo siderale in base alle sue posizioni in relazione ai numeri romani sull’anello esterno.


Orologio astronomico praga quando suona orari


L’orologio suona all’inizio di ogni ora, ma si deve tenere conto della stagione, visto che ci sono ore più lunghe e ore più corte per mantere il numero di 12.


Orologio astronomico Praga restauro


l'orologio praga


La torre dell’orologio, i personaggi e i meccanismi sono attualmente in fase di restauro. I lavori sarebbro dovuti terminare a Giugno 2018, ma l’intera struttura risulta ancora non disponibile al pubblico.


Quando si parla di orologio astronomico di Praga prezzi, si fa riferimento a quegli orologi che prendono a riferimento la torre come modello, non certo alla struttura, che ha un valore inestimabile!



Orologio astronomico di Praga ristrutturazione video

Oggetti celesti e personaggi


La relazione di tutti gli oggetti celesti è un po’ strana oggi come quando è stato costruito l’orologio. Nel 1500, però, è stato scoperto che siamo in un sistema solare in corso intorno al nostro sole e tutto è stato più chiaro. Qui, nella città vecchia di Praga, un’altra rottura astronomica avvenne nel 1619, quando Keplero inventò le sue leggi del moto planetario.


Il quadrante del calendario è stato aggiunto nel 1870. Il centro ha lo stemma della Città Vecchia di Praga circondato dai 12 simboli zodiacali del periodo pre-2012 allineati con i giorni in cui cadono sull’anello esterno con i segni per ogni giorno dell’anno. Il quadrante ruota mantenendo il giorno corrente in alto.


Il Cammino degli Apostoli , statue animate aggiunte nel 1600, statue dell’Apostolo aggiunte nel 1865, le statue si animano ogni ora, la statua dello scheletro che rappresenta la Morte è la nostra preferita in quanto sembra colpire insieme alle campane orarie.


Da sinistra a destra nelle fotografie, il primo è il vanitoso, rappresentato da una figura che si ammira in uno specchio. Successivamente, l’avaro che tiene una borsa d’oro rappresenta l’avidità o l’usura. Dall’altro lato c’è la Morte, uno scheletro che colpisce il tempo all’ora. Infine, il turco racconta piacere e divertimento.


Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.