Orologi Panerai Luminor Marina - Recensioni Orologi

Panerai Luminor Marina: Recensione, opinioni e principali modelli

Il Panerai Luminor Marina è senza dubbio il modello più emblematico del brand.

Panerai Luminor Marina Storia

Tutto ha inizio alla metà del 1800 a Firenze, quando Giovanni Panerai aprì un piccolo negozio di orologeria sul Ponte alle Grazie. Siamo dunque all’incirca nel 1850 e quello di Panerai è il primo negozio di orologi nel capoluogo toscano. Sarà lui a contattare le manifatture svizzere più importanti, tra le quali la Rolex, e a gettare le basi per la crescita dell’azienda, che avrà nel periodo tra le due guerre mondiali un nuovo impulso grazie alle forniture militari alla Marina di bussole, sistemi di puntamento e illuminazione ed elettrosegnalatori.

Panerai Luminor Marina

Il primo orologio Panerai venne testato con ottimi risultati dalla Marina nel 1936: si trattava del Radiomir, un modello fornito agli incursori, con cassa di 47 mm ad anse fisse, corona a vite, movimento Rolex e cinturino in cuoio adatto per essere allacciato anche sulla muta subacquea.

Questo orologio venne in seguito affiancato dal Luminor e, solo come prototipo, dal cronografo Mare Nostrum. La produzione di questi modelli continuò anche nel secondo dopoguerra solo per il personale militare ed è per questo che sono diventati i più ricercati dai collezionisti. È infatti soltanto dagli anni ’90 che vennero venduti anche ai civili e, in particolare, il rilancio della Panerai si deve al Gruppo Vendôme che acquisì l’azienda nel 1997 ampliando la gamma dei modelli.

Info e caratteristiche dell’orologio Panerai Luminor Marina

Panerai Luminor Marina Recensione

Il Luminor Marina Panerai Automatic è un orologio automatico ed è un modello che s’ispira ai modelli più retro di Panerai. Infatti l’azienda riprende in mano i suoi modelli storici realizzati più di mezzo secolo fa. Il Luminor Marina automatic infatti congiunge lo stile di due dei suoi migliori orologi realizzati negli anni ’40 e negli anni ’50.

Specialmente fanno riferimento al Panerai luminor 1950, questo era stato realizzato per gli incursori della Marina Militare Italiana.

Dopo averli realizzati per la Marina, l’azienda fiorentina ha anche deciso di portarli sul mercato prima italiano e poi internazionale. Oggi dopo mezzo secolo, i nuovi orologi Panerai Luminor sono sicuramente tra gli orologi militari più interessanti del panorama italiano.

Il Luminor Automatic Marina da 44 mm ha uno stile che si distingue dagli altri orologi militari, perché il design permette d’indossare l’orologio anche quando si opta per un abbigliamento casual o elegante.

Luminor Panerai Marina: le caratteristiche estetiche dell’orologio

Prima di addentrarci e scoprire i migliori modelli della collezione, voglio presentarvi questa collezione attraverso una delle referenze che più ammiro, il Panerai Luminor Marina 1950 3 Days Automatic PAM01312.

Panerai Luminor Marina

Il Luminor Panerai marina riprende lo stile tradizionale dei vecchi orologi Panerai, il quadrante nero con i grandi numeri arabi accompagnati agli indici ricoperti di materiale luminescente sono il punto di forza di quest’orologio. Il materiale luminescente adoperato da Panerai per l’orologio permette di vedere i dettagli del quadrante anche quando ci si trova al buio o in zone con poca luminosità.

Oltre ai numeri arabi e agli indici, anche le lancette sono ricoperte con del materiale luminescente, questo è il tocco finale per un quadrante veramente distintivo.

officine panerai luminor marina

Oltre alle lancette e agli indici che permettono di visualizzare il quadrante ovunque vi troviate, questi modelli hanno anche altri punti interessanti. A destra infatti del quadrante infatti è possibile trovare un datario, mentra e sinistra troviamo il piccolo indicatore dei secondi, elemento storico di tantissimi modelli Panerai.

Il vetro antiriflesso è molto resistente tant’è che questo ha uno spessore di 3,5mm, per riuscire così a sopportare anche delle forti pressioni.

Panerai Luminor Marina: le caratteristiche tecniche dell’orologio

panerai luminor marina automatic

Il Panerai Luminor Marina si presenta con una cassa da 44 mm molto ampia e ben leggibile, l’orologio possiede un movimento meccanico a carica automatica, il calibro utilizzato per equipaggiare il movimento è il calibro P.9010, realizzato con 200 componenti, caratterizzato da con 31 rubini e 3 giorni di riserva di carica,  bilanciere in Glucydur®, e due bariletti.

Il movimento possiede dei ponti che sono adornati con una decorazione a Cotes de Geneve, ed ha ricevuto il Certificato COSC, che certifica l’orologio come Orologio Svizzero di massima precisione.

panerai luminor marina prezzo

L’orologio è molto resistente infatti è realizzato in acciaio lucido AISI 316L, anche la lunetta e il fondello a vite è realizzato sempre in acciaio lucido. Sulla corona troviamo un dispositivo proteggi corona realizzato invece in acciaio satinato.

Sulla corona troviamo l’iconico ponte del Panerai Luminor, che chiude a pressione la corona per migliorarne la tenuta all’acqua e, contemporaneamente protegge anche la corona stessa.

Il Panerai Luminor Marina può essere utilizzato anche per le immersioni subacquee infatti questo è impermeabile sino a 300 metri. Infine, troviamo un cinturino realizzato in pelle di alligatore di colore nero, con dettagli tono su tono.

Alcuni dei modelli Panerai Luminor Marina:

Esistono diversi modelli Panerai Luminor Marina, come ad esempio il Radiomir Composite Marina Militare 8 giorni 47 mm, il Radiomir 1940 con cinturino marrone scuro con anse a filo smontabili (brevettate), Luminor Marina 8 days con cassa sa 44 mm o il classico Luminor Marina 1950 3 day automatico in acciaio con cassa 44 mm con sfondo e cinturino nero.

70° anniversario del Luminor

70° anniversario del Panerai Luminor Marina

I l 70° anniversario del Luminor non poteva passare inosservato. Tra i vari modelli del 2020 troviamo infatti numerosi Luminor Marina; tra questi una serie speciale in tre varianti, ognuna in edizione limitata a 270 esemplari, disponibile esclusivamente nelle Boutique Panerai e dotata di una garanzia straordinaria, valida per l’appunto 70 anni.

Alla base dei nuovi modelli un uso ampliato di SuperLumiNova™ “X1” anche sul rehaut e sulla scritta al 12, oltre che su lancette e indici per quanto riguarda il quadrante antracite di tipo sandwich, nonché sul ponte proteggicorona, sulla stessa corona e sulla leva che ne consente la tenuta stagna, per quanto concerne la cassa di 44 millimetri impermeabile fino a 300 metri; impunture fosforescenti, infine, anche sul cinturino.

Oltre alla versione con cassa in titanio e a quella con cassa in Carbotech™ – un composito leggero e resistente formato da fibra di carbonio legata con un polimero, il PEEK -, particolare attenzione merita la variante Luminor Marina Fibratech™ – 44 MM che impiega un materiale opaco e irregolare, di recentissima introduzione, ottenuto con la fusione di roccia di basalto con additivi minerali e polimeri high-end. In titanio microsabbiato, invece, il fondello a vite “chiuso” sul calibro automatico P.9010 di 13 linee e 3/4 per 6 millimetri di spessore, con 200 componenti, 31 rubini, 28.800 alternanze orarie, doppio bariletto per 3 giorni di riserva di carica e funzione di regolazione rapida dell’ora e della data.

Cinturino nero di tipo Panerai Sportech™ con chiusura in velcro e cinturino addizionale in caucciù, sempre nero, con chiusura ad ardiglione in titanio; in dotazione, inoltre, uno strumento tecnico per la sostituzione. I prezzi dei nuovi Luminor Marina 44 mm con garanzia di 70 anni sono i seguenti: 16.000,00 euro per il modello in CarbotechTM, 19.000,00 euro p

Panerai Luminor Marina Fibrat

Panerai Luminor Marina Fibrat

Panerai introduce un composito a base di fibra di basalto. Si tratta del Fibratech, più leggero del 60% rispetto all’acciaio e altamente resistente alla corrosione, impiegato sia per la cassa da 44 mm, che per il dispositivo proteggi-corona, oltre che per lunetta, corona e leva. Il nuovo Luminor Marina Fibratech adotta il calibro di manifattura P.9010, automatico dallo spessore di soli 6 mm e con un’autonomia di 3 giorni. In occasione nel 70° anniversario della nascita del Luminor (sostanza auto-luminosa a base di trizio), Panerai ha deciso di fare ampio uso della SuperLuminova in questo modello, che viene infatti impiegata non solo su lancette e indici, ma anche sul ponte proteggi-corona, sul rehaut e sulle cuciture del cinturino in Sportech, tessuto ad effetto gommato. L’orologio, coperto da una garanzia di ben 70 anni (tanti quanti la sua storia), è prodotto in una serie limitata di 270 esemplari. L’impermeabilità è garantita fino a 300 metri. Prezzo: 16.000 euro

Panerai Luminor Marina prezzo

Il Panerai Luminor Marina è un orologio di grande qualità, questo modello è realizzato con materiali di prim’ordine, è resistente agli urti ed è ideale per immersioni subacquee. L’orologio ha un prezzo di listino di 6800 euro. Se cercate online o dagli orologiai che trattano usato, potreste trovare il Panerai luminor marina usato ad un prezzo minore, è possibile anche trovare dei Panerai Luminor Marina replica, che però non saranno mai lontanamente funzionanti come l’originale, ma potrà essere simile solo nello stile.

Per ulteriori info e prezzi vi consigliamo di consultare il sito ufficiale: Panerai.com.

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni    OK No Grazie