TicWatch Pro 3 Ultra GPS di Mobvoi: Recensione e prezzo

Gli smartwatch con sistema operativo Android Wear OS come il TicWatch Pro 3 Ultra sono allo stesso tempo i più completi e quelli che hanno meno autonomia. Questo perché Android è un sistema complesso e la possibilità di installare centinaia di app dallo store si paga poi a livello di autonomia.

Per risolvere il problema il TicWatch sfrutta uno speciale display a doppio strato: al classico AMOLED da 1,4 pollici (454x 454 pixel) è sovrapposto un pannello FSTN a bassi consumi sempre attivo, che permette di aumentare l’autonomia.

Recensione TicWatch Pro 3 Ultra GPS

Scopri offerta su Amazon

Allo stesso modo al processore Qualcomm Snapdragon Wear 4100 è affiancata una seconda CPU che permette di prolungare l’autonomia fino a 45 giorni, anche se mantenendo solo le funzioni essenziali. Inoltre TicWatch integra microfono e altoparlante che permettono di telefonare dallo smartwatch.

Con il TicWatch Pro 3 Ultra è possibile effettuare chiamate direttamente dallo smartwatch, ma serve sempre uno smartphone con la connessione Bluetooth attiva a cui appoggiarsi. Sarà disponibile anche la versione di TicWatch con scheda eSIM che permetterà di telefonare dallo smartwatch anche senza avere a disposizione il telefonino. Naturalmente una connessione LTE attiva influisce pesantemente sull’autonomia che così sarà difficilmente superiore alla giornata.

TicWatch Pro 3 Ultra GPS Recensione

TicWatch Pro 3 Ultra GPS

Scopri offerta su Amazon

TicWatch Pro 3 Ultra GPS prende uno dei migliori smartwatch Wear OS disponibili e gli conferisce un aspetto robusto.

Come il TicWatch Pro 3 standard, è alimentato dal processore Snapdragon 4100 di Qualcomm ed eseguirà il grande aggiornamento software Wear OS 3.0 di Google che sarà distribuito su altri TicWatch compatibili nel 2022.

Insieme a un design più durevole, Pro 3 Ultra compatibile con Android e iPhone (testato con l’Iphone 12 Pro) offre alcune funzionalità aggiuntive incentrate sulla salute. Il nuovo rilevamento AFib terrà sotto controllo la frequenza cardiaca senza utilizzare l’ECG e ora sono disponibili nuove valutazioni della fatica mentale e fisica.

Caratteristiche principali di TicWatch Pro 3 Ultra GPS:

  • Dimensioni cassa 47 mm
  • Funziona su Wear OS 2.0. Verrà aggiornato a Wear 3.0 nel 2022
  • Basato sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 4100
  • Doppio display AMOLED e FSTN da 1,4 pollici
  • Supporto per sistemi satellitari GPS, Beidou, Glonass, Galileo e QZSS
  • Oltre 20 modalità di allenamento
  • Rilevamento AFib
  • Valutazioni della fatica mentale e fisica
  • Google Pay
  • Durata certificata MIL-STD-810G
  • Fino a 72 ore di durata della batteria
  • Grado di impermeabilità IP68

Prezzo e concorrenza

Offerta
Ticwatch Pro 3 Ultra GPS Smartwatch Orologio Intelligente Qualcomm SDW4100 e Mobvoi Dual Processor System Wear OS Smart Watch for Men Ossigeno Nel Sangue Fatigue Assessment
  • Lunga durata della batteria. La tecnologia 2 del display a doppio strato mantiene lo smartwatch Ticwatch Pro 3 Ultra GPS fino a 72 ore in modalità Smart e 45 giorni in modalità Essential. la nuova retroilluminazione personalizzabile offre una migliore fruizione visiva, rende lo schermo comodo da leggere in qualsiasi condizione, soprattutto al buio
  • Chipset aggiornato, migliore esperienza Wear OS di Google. Ticwatch Pro 3 smartwatch ultra GPS con piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 4100 e sistema a doppio processore Mobvoi. Offri prestazioni e connettività più rapide e fluide. 1G di RAM e 8G di memoria ROM. il pagamento NFC supporta Google Pay

Il Pro 3 Ultra ha un prezzo di listino di 299,99 euro corrispondente al prezzo del TicWatch Pro 3 GPS. È più economico del nuovo modello TicWatch Pro 3 Ultra 4G, con quel supporto cellulare extra disponibile solo in paesi selezionati. Ottimo rapporto qualità/prezzo rispetto alla concorrenza.

È un prezzo decisamente di fascia media, che arriva sotto un Apple Watch Series 7 ma più di un Apple Watch SE. Un confronto più rilevante è con il Samsung Galaxy Watch 4, che costa 299 euro per il modello da 44 mm, e il Fossil Gen 6, anch’esso destinato a ottenere Wear 3.0.

Sulla fascia più economica come competitor troviamo, Huawei Watch GT 3 o Amazfit GTR 3 Pro, che sono alternative allettanti ma inferiori a livello di funzionalità.

TicWatch Pro 3 Ultra: design e schermo

TicWatch Pro 3 Ultra GPS recensione

Scopri offerta su Amazon

Mentre il Pro 3 Ultra è stato chiaramente presentato come una versione più durevole del Pro 3, sicuramente non stupisce troppo l’estetica nel senso tradizionale e sembra ancora più smartwatch di qualcosa come abbiamo visto dalla gamma di orologi Outdoor Wear di Casio.

Presenta una cassa in acciaio inossidabile da 47 mm che misura 12,3 mm di spessore e pesa 41 g. È essenzialmente lo stesso di quello che si ottiene sul Pro 3, anche se l’Ultra è leggermente più spesso, ma non è il tipo di spessore extra che si nota al polso.

C’è una lunetta in stile cronografo leggermente diversa in termini di aspetto rispetto a quella del Pro 3 con due pulsanti fisici sul lato della cassa che, sebbene possano ruotare, non ti consentono di scorrere le schermate.

Cassa TicWatch Pro 3 Ultra GPS

L’orologio è dotato di una certificazione MIL-STD-810G , quello utilizzato dagli orologi militari professionali, per dargli una protezione aggiuntiva contro alcuni urti e cadute. L’ho portato fuori per alcune corse ed escursioni fuoristrada e sono felice di ammettere che mi ha sorpreso e che è sopravvissuto per raccontare la storia senza segni di danni.

Anche in questo caso abbiamo lo stesso grado di resistenza all’acqua IP68 del Pro 3, il che significa che è sicuro da utilizzare sotto la doccia ed è adatto anche per nuotare in piscina (per tracciare gli allenamenti).

Cinturino TicWatch Pro 3 Ultra GPS

Quella cassa dell’orologio è abbinata a un cinturino in caucciù di gomma Fluoro intercambiabile da 22 mm, che sta praticamente diventando lo standard per gli smartwatch adatti all’allenamento. È stato comodo da indossare giorno e notte e non c’è stato motivo di rimuoverlo frettolosamente in qualsiasi momento.

Mobvoi ha mantenuto la stessa configurazione del display del Pro 3, offrendoti un display AMOLED da 1,4 pollici con risoluzione 454 x 454 abbinato a un display FSTN, in modo da ottenere quella configurazione a doppio display e la possibilità di utilizzare l’opzione AMOLED anche in modalità sempre attiva.

TicWatch Pro 3 Ultra GPS Mobvoi.

Non posso dire che l’esperienza di utilizzo qui sia enormemente diversa dal Pro 3, anche se Mobvoi ha ora aggiunto la possibilità di personalizzare il colore della retroilluminazione quando è in uso il display FSTN, per migliorare la visibilità in condizioni di luce più difficili.

Lo schermo è ben luminoso, nitido e funziona bene con una luce esterna più intensa. È comunque bello vedere che quando l’FSTN è in gioco, in modo che si possa ancora vedere alcune informazioni utili oltre il tempo, come il conteggio dei passi giornalieri e lo stato della batteria, fornendo comunque metriche in tempo reale anche durante il monitoraggio dell’allenamento.

TicWatch Pro 3 Ultra: indossa le funzionalità del sistema operativo e dello smartwatch

Funzioni TicWatch Pro 3 Ultra GPS

Scopri offerta su Amazon

L’Ultra gira su Wear OS 2.0 e mentre Mobvoi non ha confermato ufficialmente che riceverà Wear OS 3.0 come il Pro 3 e il TicWatch E3.

La chiave di ciò sembra essere alimentata dalla stessa piattaforma Qualcomm Snapdragon 4100, che insieme a promettenti miglioramenti delle prestazioni generali rispetto ai precedenti chipset Qualcomm per Wear, sembra essere il fattore chiave nel rendere compatibili gli orologi Mobvoi.

Quindi, ad un certo punto nel 2022, l’Ultra può aspettarsi app che sono state ricostruite per il nuovo Wear e potenzialmente una certa integrazione con le funzionalità di monitoraggio del fitness di Fitbit. Fino ad allora, si utilizza il classico mondo Wear, che non è così male, anzi.

La ricezione di elementi di base di Wear come notifiche, NFC per abilitare Google Pay, accesso all’Assistente Google e Play Store per scaricare app di terze parti, funzionano molto bene. C’è anche un lettore musicale e Spotify è precaricato per consentirvi di sfruttare il supporto per la sincronizzazione delle playlist offline che il gigante dello streaming musicale ha recentemente abilitato per gli orologi Wear OS.

TicWatch Pro 3 Ultra

Oltre a includere una serie di app incentrate sulla salute e sul fitness per aiutarvi a eludere quelle di Google, Mobvoi ha utilizzato un cassetto delle app diverso da quello standard di Wear ed è molto più piacevole interagire. Se vi piacciono anche i quadranti, Mobvoi offre una bella collezione di quadranti sia digitali che analogici con la possibilità di avventurarti nel Play Store per saperne di più.

Per quanto riguarda le prestazioni, non possiamo lamentarci. Proprio come abbiamo trovato sul Pro 3, l’Ultra non ha orribili momenti di ritardo quando scorri e tocchi gli schermi. Le app si avviano in modo piacevole, rapido e chiaro che la piattaforma Snapdragon 4100 che alimenta le cose fa davvero il suo lavoro.

Fuori dall’orologio hai ancora a che fare con due app sul telefono quando si tratta di sfruttare al massimo il tuo tempo Ultra. Avrai bisogno prima di Wear OS per impostare le cose e poi anche di Mobvoi per approfondire anche le tue statistiche di salute e fitness.

Nel complesso, la forte presenza del software di Mobvoi è accolta favorevolmente. Non risolve alcuni dei problemi che affliggono ancora Wear OS, ma lo rende uno smartwatch più piacevole da utilizzare nel complesso. Ora è un gioco d’attesa per vedere quando o se riceverà un nuovo Wear e come sarà esattamente al di fuori di quello che abbiamo visto finora solo sul Samsung Galaxy Watch 4.

TicWatch Pro 3 Ultra: monitoraggio di fitness e salute

Mentre è possibile sfruttare le app di Google e quelle di terze parti, Mobvoi riempie anche il proprio orologio con le proprie app per fare di tutto, dal monitoraggio della frequenza cardiaca, dell’ossigeno nel sangue, dell’udito e del sonno, tra le altre funzioni. Le app Mobvoi sono facili da usare e ben progettate.

Per il monitoraggio del fitness, hai un widget orologio dedicato che vi consente di dare un’occhiata al tempo attivo, ai passi e al tempo di allenamento. Cosa molto interessante, riceverete alcuni avvisi di inattività piuttosto standard che vi allertano quando state seduti troppo a lungo.

Tracciamento dei passi a confronto: TicWatch Pro 3 Ultra

Per il monitoraggio del sonno, è disponibile un’app orologio TicSleep dedicata per visualizzare informazioni come durata, efficienza, fasi del sonno, frequenza cardiaca e ossigeno nel sangue durante il sonno.

L’accensione di quest’ultimo avrà un impatto significativo sulla batteria.

Le informazioni sono molto dettagliate ed è interessante leggere i dettagli per capire il modo in cui si è passata la notte.

Monitoraggio del sonno a confronto: TicWatch Pro 3

Si ha la capacità di monitorare continuamente la frequenza cardiaca e i livelli di ossigeno nel sangue con quest’ultimo che supporta avvisi di SpO2 bassa.

Per fortuna, non ho visto nessuno di quegli avvisi e le letture in generale sono coerenti con un pulsossimetro.

Le letture della frequenza cardiaca a riposo sono piuttosto affidabili in base al mio tempo di test e le ho confrontate con il mio Apple Watch 7.

Anche l’ossigenazione risulta essere affidabile e precisa.

Frequenza cardiaca continua a confronto: TicWatch Pro 3

Una nuova funzionalità sul fronte della salute è il rilevamento del battito cardiaco irregolare (IHB), che utilizza il cardiofrequenzimetro ottico integrato per rilevare modelli di frequenza cardiaca irregolari che potrebbero essere in linea con la fibrillazione atriale. Tuttavia, afferma anche che questa funzione non è nemmeno concepita per uso medico.

Per fortuna non abbiamo avuto avvisi anomali da segnalare, ma i nostri punti interrogativi sull’accuratezza del cardiofrequenzimetro fanno sorgere qualche dubbio sull’utilità di questa funzione, anche se utilizzata solo come guida per il comportamento del tuo cuore.

L’app TicHealth che unisce questi dati e i dati di monitoraggio della forma fisica e del sonno sull’orologio è davvero ben presentata, offrendoti un’analisi chiara e intuitiva delle tue informazioni.

È solo un peccato che a volte alcune tracce siano un po’ storte.

TicWatch Pro 3 Ultra: monitoraggio dello sport e precisione della frequenza cardiaca

Sensori TicWatch Pro 3 Ultra GPS

Sebbene l’Ultra non sembri un orologio sportivo, ha tutte le funzionalità per tenere traccia del tempo di allenamento indoor e outdoor.

Ci sono i tipici sensori di movimento per monitorare le attività indoor come la corsa sul tapis roulant e le nuotate in piscina, c’è una modalità HIIT dedicata e hai un barometro e il supporto per i cinque principali sistemi satellitari per fornire un rilevamento accurato all’aperto.

TicExercise è il posto dove andare a tenere traccia degli esercizi con oltre 20 modalità di allenamento disponibili tra cui corsa, ciclismo, canottaggio indoor, ellittica e altre attività di nicchia come il badminton e il taekwondo.

Come orologio GPS, non è affatto male, il segnale risponde bene e si aggancia in modo rapido. Per evitare alcuni problemi relativi al blocco del segnale GPS, quando si corre collegate sempre l’orologio al telefono.

Le prestazioni della frequenza cardiaca durante la corsa sono miste. Su alcune corse più lente e costanti, le letture cardiache risultano essere di media frequenza; con un’attività a ritmo più alto le letture e i dati hanno aggiornamenti molto più frequenti.

TicWatch Pro 3 Ultra GPS prezzo

Scopri offerta su Amazon

Mobvoi ha ora aggiunto un monitoraggio 24 ore su 24 dello stato fisico e mentale, che valuta i livelli di fatica ed energia su una scala da 1 a 5, in base alle misurazioni della variabilità della frequenza cardiaca.

Le registrazioni che segnalano in alto i valori nella scala per l’affaticamento mentale, indicano che probabilmente dovreste considerare di rilassarvi. Se si raggiunge il valore 5 sulla scala del livello di energia, allora vorrà indicare che sarete rinfrescati e pronto per affrontare la giornata.

Queste valutazioni vengono eseguite durante il giorno e potrete vedere i tuoi tracciati su un grafico nell’app Mobvoi.

Il monitoraggio dello sport sull’Ultra è buono. Ha tracciato abbastanza bene le corse e gli allenamenti indoor con una buona gamma di metriche. Non è a livello di un Apple Watch, un Samsung Galaxy Watch 4 o un Garmin Venu 2, ma funziona molto bene se pensiamo che non è stato pensato come fitness tracker.

TicWatch Pro 3 Ultra: durata della batteria

TicWatch Pro 3 Batteria,Scopri offerta su Amazon

Tra tutti i produttori di smartwatch Wear OS, Mobvoi ha fatto i passi da gigante per migliorare le aspettative sulle prestazioni della batteria per gli smartwatch in esecuzione sulla piattaforma Wear OS di Google.

L’Ultra racchiude la stessa batteria da 577 mAh del Pro 3, sostenendo di offrire 72 ore in modalità smartwatch e fino a 45 giorni in modalità essenziale, il che porta il display FSTN a un maggiore utilizzo.

Con il Pro 3, ho scoperto che è riuscito a durare per circa due giorni, ma l’Ultra sembra essere andato meglio per me. È durato i 3 giorni indicati, con un calo giornaliero del 30% utilizzandolo dalla mattina e utilizzandolo per monitorare il sonno.

Era con le notifiche abilitate e lo schermo non impostato sulla modalità sempre attiva. Quando inizi ad abilitare funzionalità come il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca o il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue, ti avvicinerai a 2 giorni, ma le prestazioni in generale sono buone.

Quando si tiene conto dell’utilizzo del GPS, non è cambiato molto, anche se sembra resistere leggermente meglio rispetto al Pro 3. Un’ora di funzionamento all’aperto ha consumato di poco più del 10%.

Opinioni del TicWatch Pro 3 Ultra GPS

Offerta
Ticwatch Pro 3 Ultra GPS Smartwatch Orologio Intelligente Qualcomm SDW4100 e Mobvoi Dual Processor System Wear OS Smart Watch for Men Ossigeno Nel Sangue Fatigue Assessment
  • Lunga durata della batteria. La tecnologia 2 del display a doppio strato mantiene lo smartwatch Ticwatch Pro 3 Ultra GPS fino a 72 ore in modalità Smart e 45 giorni in modalità Essential. la nuova retroilluminazione personalizzabile offre una migliore fruizione visiva, rende lo schermo comodo da leggere in qualsiasi condizione, soprattutto al buio
  • Chipset aggiornato, migliore esperienza Wear OS di Google. Ticwatch Pro 3 smartwatch ultra GPS con piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 4100 e sistema a doppio processore Mobvoi. Offri prestazioni e connettività più rapide e fluide. 1G di RAM e 8G di memoria ROM. il pagamento NFC supporta Google Pay

TicWatch Pro 3 Ultra, proprio come il Pro 3, offre una se non la migliore esperienza Wear OS che di può ottenere in questo momento. Sì, non è Wear OS 3.0 (ancora), ma gestisce quelle lamentele che abbiamo sulla piattaforma del sistema operativo di Google meglio di altre.

Ciò è particolarmente vero per le prestazioni complessive e per la migliore durata della batteria su un orologio Wear. Lo consilgio se state cercando uno smartwatch con Wear che otterrà il nuovo Wear e desiderate un aspetto leggermente più resistente rispetto al Pro 3.

Dettagli
TicWatch Pro 3 Ultra GPS
Nome Articolo
TicWatch Pro 3 Ultra GPS
Descrizione
Recensione del TicWatch Pro 3 Ultra GPS, uno smartwatch con Sistema Android Wear OS con store di Google e centinaia di app. Chip NFC per i pagamenti, sensori sportivi.
Autore
RecensioniOrologi.it
Recensioniorologi.it
Logo

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni OK No Grazie