Doxa Sub 200: l’orologio accessibile per gli appassionati di immersioni

Doxa, celebre manifattura orologiera svizzera, ha da sempre contraddistinto il suo nome con orologi subacquei di alta qualità. Tra i suoi modelli più raffinati per immersioni ricreative spicca il Doxa Sub 200. Lanciato nel 2019, il Sub 200 offre un equilibrio ineguagliabile tra prezzo competitivo, durata e qualità, rendendolo un eccellente orologio subacqueo entry-level per i neofiti del settore. L'orologio, grazie alla sua resistenza e alla filosofia progettuale, risulta essere un acquisto ragionato per coloro che desiderano iniziare una collezione. Ora, senza ulteriori digressioni, esploriamo le peculiarità che rendono il Doxa Sub 200 un pezzo così distintivo nel mondo degli orologi subacquei.

Doxa Sub 200

Il modello Doxa Sub 200 si declina in numerose varianti cromatiche, dall’iconico arancione “Professional” al suggestivo turchese “Aquamarine”. Oggetto della presente recensione è la variante “caribbean”, caratterizzata da un quadrante blu, che rappresenta amio avviso una delle scelte più sobrie tra le proposte di Doxa. Nonostante la colorazione blu e crema risulti relativamente riservata nella linea Sub 200, questo orologio subacqueo vintage si contraddistingue per il suo carattere e fascino inconfondibili.

Io ho voluto testare l’orologio anche nel suo ambiente naturale: il mare.

test in acqua con il Doxa Sub 200

Recensione del Doxa Sub 200

L’orologio presenta una cassa in acciaio inossidabile 316-L, con un diametro di 42 mm, garantendo una resistenza all’acqua fino a 200 metri. Le dimensioni sono completate da una distanza minima di 46 mm tra le anse e una larghezza di 19 mm, che potrebbe sembrare insolita per la Doxa. Le dimensioni apparentemente grandi, tuttavia, sono mitigate dalla presenza di anse corte e una lunetta di larghezza leggermente inferiore alla cassa, caratteristiche che conferiscono al Sub 200 un aspetto visivo minore rispetto alle dimensioni effettive. Su un polso di dimensioni medie, l’orologio sembra indossare più come un modello da 40 mm. Da quando l’orologio è arrivato per la recensione, è diventato un costante compagno di polso, dovuto non solo alla sua estetica gradevole, ma anche al comfort e alla versatilità che offre.

Vetro zaffito Doxa Sub 200

Anche se le dimensioni della cassa risultano adeguate e il comfort è notevole, è la forma della cassa a far risaltare l’orologio. La forma complessiva può apparire conservativa rispetto agli standard Doxa, tuttavia la parte centrale della cassa spazzolata, impreziosita da un ampio smusso inclinato di finitura lucida che corre da un’ansa all’altra, conferisce all’orologio un aspetto raffinato. Tale rifinitura contribuisce inoltre a ridurre l’impatto visivo della cassa da 42 mm, dimostrando un’attenzione al dettaglio e una qualità che superano le aspettative date dal prezzo di vendita.

In sintonia con il suo stile vintage, il modello Doxa Sub 200 prescinde dalla protezione della corona, optando invece per una robusta corona a vite leggermente incastonata nel centro della cassa. Il marchio Doxa firma la corona con il suo logo, un pesce arancione dipinto, scelta riconducibile alla volontà di richiamare l’iconico colore del brand, Tale elemento risulta poco invasivo e non impatta sull’estetica dell’orologio una volta indossato.

Doxa Sub 200 opinioni

Focalizzando l’attenzione sul quadrante, questa versione presenta un quadrante e una lunetta blu, con indici e lancette in tonalità crema e bianco sporco, imitando l’effetto di un invecchiamento artificiale. La colorazione dei lumi finti invecchiati risulta coerente con l’ispirazione vintage del modello. Il Super-LumiNova applicato su lancette e indici del Sub 200 risulta adeguato, pur presentando una luminosità piuttosto limitata, particolarmente per quanto riguarda le indicazioni sulla lunetta.

Prezzo del Doxa Sub 200

Gli indici applicati con contorni lucidi risultano un’aggiunta gradevole al quadrante. Le dimensioni degli indici, la lunghezza delle lancette e le proporzioni complessive sono ben bilanciate, conferendo un’armonia visiva all’orologio. Forse, l’unico elemento discordante è il datario bianco, che contrasta fortemente con i toni più caldi e “cremosi” del quadrante. Nonostante alcuni elementi in bianco, come gli indici dei minuti, il testo sul quadrante e la cornice del datario, la differenza cromatica con la ruota della data rimane troppo marcata. Un datario blu con testo bianco o un modello senza data avrebbero potuto mantenere la simmetria e l’estetica vintage.

Dimensioni del Doxa Sub 200

Negli ultimi anni, i vetri zaffiro  glass box, che emulano i cristalli acrilici degli orologi d’epoca, hanno guadagnato popolarità grazie alla tendenza neo-retro degli orologi. Tuttavia, non tutti offrono la stessa qualità. Alcuni presentano una distorsione tale da compromettere la leggibilità dell’orologio. Il vetro del Doxa si distingue per la sua chiarezza, che garantisce una leggibilità immediata da quasi tutte le angolazioni, offrendo solo una minima distorsione se osservato in obliquo, per riprodurre il fascino tipico dei cristalli acrilici. Il design è arricchito da una lunetta a 120 clic con inserto in zaffiro e indici luminescenti, una scelta che estende l’accoppiata di colori nero e crema e dona uniformità all’aspetto estetico.

Movimento Doxa Sub 200

All’interno del Doxa Sub 200, troviamo l’infaticabile calibro ETA 2824-2. Questo movimento meccanico dispone di una riserva di carica di 38 ore, funzione data, 25 rubini e una frequenza di 28.800 alternanze all’ora (permettendo alla lancetta dei secondi di scorrere sul quadrante con grande fluidità), oltre a un rotore personalizzato celato dietro un robusto fondello. Il dispositivo dispone di funzionalità di arresto dei secondi per consentire un’impostazione precisa dell’orario e offre l’opzione di carica manuale per attivare l’orologio dopo un periodo di inattività. Doxa ha provveduto ad aggiungere alcuni dettagli decorativi al movimento, che tuttavia restano nascosti dietro al fondello pieno in acciaio inossidabile.

Il calibro include inoltre una funzione di data, posizionata a ore 3. In perfetto accordo con il resto dell’orologio, il movimento è di fabbricazione svizzera. Parliamo di una meccanica affidabile, largamente adottata nel settore da marchi di gamma media e di ingresso, e il suo impiego nel Sub 200, con un costo di poco superiore ai 1.000 euro, risulta essere una scelta del tutto appropriata, in quanto è noto per la sua affidabilità e dovrebbe assicurare un funzionamento ineccepibile per anni.

Bracciale a chicchi di riso Doxa Sub 200 Bracciale a chicchi di riso Doxa Sub 200

Il caratteristico bracciale con perline di riso rappresenta uno degli elementi distintivi dei subacquei professionali Doxa e conferisce al Sub 200 un’atmosfera da autentico subacqueo vintage. Se Doxa avesse scelto un bracciale più tradizionale a tre maglie, il SUB 200 avrebbe rischiato di passare inosservato come un altro orologio subacqueo vintage in un mare di pezzi con lumi artificialmente invecchiati. Tuttavia, grazie a questo particolare bracciale, il modello diventa immediatamente riconoscibile come Doxa.

È vero, le maglie centrali lucide possono apparire un po’ vistose e l’estetica complessiva del bracciale è decisamente audace e peculiare, perciò non sarà adatto a tutti i gusti. Ciò nonostante, se si apprezza questo stile, il bracciale risulterà confortevole al polso grazie alle piccole maglie che garantiscono un’eccellente flessibilità e un piacevole comfort. Il modello offre inoltre la possibilità di scegliere un cinturino in caucciù perfettamente integrato con la cassa, opzione disponibile al costo aggiuntivo di 260 euro. 

Di seguito la mia breve recensione su YouTube:

I prezzi dei modelli Doxa Sub 200 e considerazioni finali

Doxa Sub 200 Recensione

Nel panorama dei subacquei di ispirazione vintage, il Doxa Sub 200 emerge come un autentico punto di riferimento. Questo orologio, dal prezzo di 1.090 euro (con bracciale in gomma il prezzo è di 1.050 euro), si distingue per il suo design accattivante e le sue funzionalità distintive, risultando un’opzione particolarmente intrigante per coloro che cercano un modello subacqueo versatile, affascinante e di impronta retrò. Inoltre, per coloro che desiderano aggiungere un tocco di colore alla propria collezione, la serie Sub 200 offre molteplici possibilità. 

Vi segnalo tutti i modelli:

  1. Doxa Sub 200 professional
  2. Doxa Sub 200 sharkhunter
  3. Doxa Sub 200 searambler
  4. Doxa Sub 200 caribbean
  5. Doxa Sub 200 divingstar
  6. Doxa Sub 200 aquamarine
  7. Doxa Sub 200 whitepearl

La qualità della realizzazione della cassa è superba e l’orologio risulta molto confortevole al polso, provenendo da un marchio con una storia significativa nel campo dei subacquei. Il Sub 200 si rivela quindi come un’alternativa più accessibile (sia in termini finanziari che stilistici) ai modelli subacquei professionali più noti di Doxa. Questo rende il Sub 200 un orologio Doxa alla portata di un pubblico più ampio. Il prezzo di vendita del Doxa Sub 200 è di 1.090 euro. Per ulteriori dettagli, si può visitare il sito doxawatches.com.

Vi consiglio inoltre di leggere anche:

Altri articoli
Zenith Chronomaster Sport Titanium

Nel 2021, Zenith ha fatto parlare di sé lanciando la nuova linea Chronomaster Sport, che si è immediatamente distinta dai modelli precedenti grazie a caratteristiche innovative. Tra queste, spicca la lunetta graduata per misurazioni al decimo di secondo, una novità rispetto alla classica scala tachimetrica spesso vista su altri cronografi, che in molti casi può sembrare superflua. Seguendo le versioni in acciaio, quelle con lunetta in ceramica o metallo, e le edizioni in metalli nobili, è ora il turno di una versione che punta a essere più audace, più avanzata tecnologicamente e più leggera: il nuovo Zenith Chronomaster Sport Titanium, dal design fortemente monocromatico.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.