Come cambiare la batteria dell’orologio: guida passo dopo passo

Oggi vogliamo spiegarvi come cambiare la batteria dell’orologio. Con questa guida potrete cambiare la batteria scarica del vostro segnatempo senza dovervi rivolgere a un orologiere o gioielliere. 

Quando le lancette di un orologio a batteria (con meccanismo a quarzo) non funzionano più, inevitabilmente questo indica che la pilaa è scarica. Quindi per portare nuovamente il segnatempo a funzionare correttamente è necessario aprire l’orologio e procedere al cambio della batteria.

Naturalmente, prima di cambiarla, dovrete acquistarla. Ciò potrete farlo solo conoscendo la tipologia di batteria da sostituire, leggendo sul libretto delle istruzioni o sul retro della pila a bottone. 

Questa la si può comprare sia online, sia in un negozio che prevede la vendita di batterie per gli orologi. [CLICCATE QUI PER ACQUISTARLE SU AMAZON]

Vediamo, adesso passo dopo passo come smontare un orologio poter cambiare in modo corretto la batteria. 

1 – Cambiare batteria orologio: Come aprire cassa orologio 

Come cambiare la batteria di un orologio

Il primo passo da fare, prima ancora di aprire il fondello, prevede il posizionamento di un orologio con il vetro su un panno morbido, su una tovaglia o meglio ancora utilizzando un sistema di bloccaggio come in foto. L’importante è che la superficie sia morbida e che non graffi l’orologio mentre lavorate al cambio della pila. 

Dopo aver posizionato l’orologio, potrete procedere all’apertura della cassa. Per aprire questa con estrema delicatezza, bisognerà avere un set da orologiai (quest’ultimi si vendono anche online e hanno un costo al quanto esiguo). Il fondello può essere:

  • a vite
  • a pressione
  • chiuso con delle viti ai lati
  • Custodie per orologi come ad esempio gli Swatch apribili con un cacciavite italiano.

Per aprirli, a seconda della tipologia, avrete bisogno di questi 2 attrezzi: 

Zacro Kit Riparazione Orologio Strumenti Apertura e Supporto Orologio per Orologiaio
  • 100% nuovo ed alta qualità che è fatto di materiale d'acciaio con una dimensione di 70mm x 28mm x 11mm e le punte regolano da 13mm a 56mm
  • Piedini temperati regolabili per un facile utilizzo su casi resistenti all'acqua
  • L'attrezzo portacartelli con 4 piedini in plastica regolabili duri minimizzerà il rischio di scivolamenti e graffi
  • Può essere impostato in posizioni diverse per diversi casi con dimensioni diverse
  • Il perfetto strumento professionale per la riparazione dell'orologio, nota: l'aspetto dell'apertura di base dell'orologio è stato aggiornato

Come aprire orologio da polso senza attrezzi

Se non avete un kit da orologiaio potrete utilizzare un cacciavite a taglio, dalla testa piatta in pratica (per un fondello a pressione) mentre per quella a vite potrete utilizzare delle forbici con punta arrotondata, ma vi sconsiglio di farlo in quanto molto pericoloso.

Ponete molta attenzione quando utilizzate il cacciavite, perché se vi sfugge rischiate di scalfire il fondello. Il fondello prevede comunque una fessura lungo il bordo e facendo leva con il cacciavite dovreste aprirlo facilmente. Se invece il fondello dell’orologio è avvitato vi servirà un piccolo cacciavite per svitare le viti presenti.

Quando avrai tolto il fondello, stai molto attento alle guarnizioni presenti lungo il bordo dell’orologio, non le devi né rovinare né perdere, altrimenti non riuscirete poi a chiudere il fondello, dopo il cambio della batteria. 

2 – Estrarre la batteria 

Per cambiare la batteria, dopo aver aperto il fondello, dovrete procedere alla rimozione di quella vecchia.

La batteria è facilmente riconoscibile, questa di solito è fissata con una vite o un piccolo coperchio che può essere aperto con un cacciavite o con un apposito strumento.

Per estrarre la batteria, potrete usare anche una pinzetta in plastica per le sopracciglia, o con le pinze da orologiaio (a tal punto vi consiglio il kit di riparazione da orologiaio). L’importante è adoperare nelle vicinanze della batteria sempre strumenti in plastica, in questo modo non ci saranno contatti elettrici che invece potrebbero danneggiare l’orologio. Infine, una volta che avrete rimosso la batteria dal suo alloggio, potrete passare al cambio. 

Quando dovrete cambiare la batteria, fate attenzione ai poli pisitivo/negativo. Basta osservare dov’erano rivolti i poli della batteria precedente o controllare le indicazioni nell’alloggio, in questo modo potrete sostituirla in modo corretto. 

3 – Cambiare la pila dell’orologio

Come abbiamo detto all’inizio, la batteria dev’essere acquistata in un negozio apposito o online. In entrambi i casi per acquistarla bisogna avere il codice, presente sulla vecchia batteria, questo codice può essere di tre o quattro cifre a seconda del modello di orologio al quale state cambiando la batteria. 

Un consiglio non ne comprate solo una, ma cercate di acquistarne sempre due alla volta, così la prossima volta che sarà scarica potrete procedere immediatamente al cambio. 

Adesso che avrete la batteria di ricambio potrete procedere al suo montaggio. Una volta estratta dal suo involucro, con un panno e con una leggera strofinata pulite la batteria dai grassi residui. Infine, alloggiate la nuova batteria nel suo spazio specifico, controllate che i poli siano inseriti correttament, e poi fissatela con il coperchio o con la vite. 

Adesso rimetti le guarnizioni e poi richiudi il fondello. Controlla il funzionamento della batteria. Se le lancette si muovono, il gioco è fatto! 

Consiglio utile: chiudere l’orologio con fondello a pressione a volte può risultare difficoltoso. Vi consiglio di quindi di fissare prima il fondello su un bordo qualsiasi, facendo attenzione a lasciare libero lo spazio dedicato alla vite della corona e spingere forte con i pollici sulla parte aperta fino alla sua completa chiusura, di solito seguita da un clic. 

Sending
User Review
0 (0 votes)
Dettagli
Come cambiare la batteria di un orologio
Nome Articolo
Come cambiare la batteria di un orologio
Descrizione
Tutorial su come sostituire la batteria scarica dell'orologio da polso.
Autore
Recensioniorologi.it
Logo