IWC Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler: Il ritorno alle turbine, ora con tourbillon.

IWC Schaffhausen lancia il Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler, il diretto erede dell'edizione 2008 del Big Pilot’s Watch Markus Bühler. In questa reincarnazione, la distintiva turbina aeronautica trova posto entro un tourbillon volante posizionato a ore 6, una realizzazione che ha richiesto notevoli abilità ingegneristiche e artigianali. Prodotto in una serie limitata di 51 unità, l'aggiornato "Markus Bühler" si distingue grazie alla sua raffinata cassa in platino, abbinata a un luminoso quadrante nero e a un cinturino in pelle Cordovan di tonalità scura. Al cuore di questo capolavoro batte il calibro di manifattura IWC 82905, reso ancor più esclusivo da finiture annerite e visibile attraverso il cristallo di zaffiro del fondello.

IWC Big Pilot's Watch 43 Tourbillon Markus Bühler

Il Big Pilot di IWC è più che un orologio; è un’icona dell’orologeria. Da quando ha fatto il suo debutto, questo imponente orologio da 46 mm è diventato il simbolo degli orologi da pilota, incanalando oltre otto decenni di patrimonio, se consideriamo il suo legame con l’originale B-Uhr di IWC del 1940. Durante la sua evoluzione, la serie ha visto numerose varianti, alcune delle quali veri e propri gioielli per i collezionisti. Tuttavia, una variante si distingue particolarmente: il Big Pilot Markus Bühler 2008 (ref. IW5003). Nato dall’ingegno di Markus Bühler durante il suo ultimo anno di apprendistato presso IWC Schaffhausen, questo orologio ha colpito per la sua distintiva turbina aeronautica, un elemento che ha catturato l’immaginazione dei collezionisti.

Nel 2023, a grande richiesta, il Big Pilot Markus Bühler torna, ora splendidamente realizzato in platino e abbinato a un intricato tourbillon volante. E chi meglio del suo ideatore, Markus Bühler, per svelare questa nuova interpretazione (ref. IW329901) alla comunità orologiera? La sua passione e dedizione si riflettono chiaramente in ogni dettaglio di questo maestoso segnatempo.

IWC Big Pilot's Watch 43 Tourbillon Markus Bühler

Nel panorama orologiero, gli anni ’00 e i primi anni ’10 sono stati contrassegnati da una straordinaria ondata di creatività, con design audaci e ingegneria sofisticata. Oggi, la IWC ci riporta a quegli anni con l’introduzione del Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler (ref. IW329901). Un tributo all’innovativa idea del 2003 proposta dal giovane orologiaio Markus Bühler, quest’opera fu originariamente prodotta in una tiratura limitata di 12 pezzi nel 2008. Adesso, torna alla ribalta con una nuova edizione limitata di 51 esemplari, dotata di un calibro e di finiture completamente rinnovate.

Nonostante una conoscenza familiare ancorata nella lavorazione del legno, Markus Bühler ha sapientemente sviluppato la sua passione nel mondo dell’orologeria. Unendosi a IWC Schaffhausen nel 2001 come apprendista, all’età di soli 28 anni, la sua innata affinità con l’arte dell’orologeria è stata immediatamente riconosciuta. La sua creatività raggiunse l’apice quando presentò il suo innovativo design “dotato di turbina” al prestigioso concorso del 2003 organizzato dall’Institut de Formation à la Haute Horlogerie, sotto l’egida del Gruppo Richemont, distinguendosi tra 64 proposte e aggiudicandosi il primo posto. Questa vittoria catapultò Bühler direttamente nel reparto di prototipazione di IWC, dove la sua visione ottenne il semaforo verde per la produzione. Il risultato fu la realizzazione dell’esclusivo orologio a turbina Markus Bühler, prodotto in una serie limitata di soli 12 pezzi, completata con maestria nel 2008.

In risposta ai vincoli del regolamento del concorso, l’originale IWC Markus Bühler a turbina si avvaleva del calibro 6497 Unitas. Questo movimento, è apprezzato sia per la sua solidità che per la sua versatilità nelle complicazioni orologiere. In contrasto, il rinnovato IWC Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler del 2023 si distingue grazie a un movimento di manifattura, impreziosito da un raffinato tourbillon volante che alimenta la turbina, a differenza del modello 2008 in cui la turbina era animata dalla lancetta dei secondi.

IWC Big Pilot's Watch 43 Tourbillon Markus Bühler

Il nuovo Big Pilot Markus Bühler segna un notevole cambiamento rispetto al modello precedente. L’approccio artigianale, quasi prototipico, alimentato da un movimento esterno, lascia il posto a sofisticate complicazioni e lusso. Naturalmente, mantiene la caratteristica turbina sul quadrante, ma non sul retro. Il modello iniziale, aveva un tocco di originalità – e lo dico nel modo più positivo, poiché queste turbine, prevalentemente decorative, donavano un fascino unico all’orologio. Il nuovo design rappresenta una visione più matura e riflessiva del concetto.

Il cuore meccanico dell’orologio, la turbina, è magistralmente forgiata in titanio: un materiale noto per la sua leggerezza. In un meccanismo come il tourbillon, ogni milligrammo ha un impatto decisivo sulle sue prestazioni. Il tourbillon, per chi non lo conoscesse, è una struttura meccanica che racchiude l’essenza dello scappamento dell’orologio – comprendendo il bilanciere, la ruota di scappamento e le sottili piastre che assicurano la loro posizione – facendola ruotare meticolosamente su un asse ogni minuto. Pur essendo oggetto di dibattito tra gli appassionati riguardo alla sua effettiva utilità in un orologio da polso, nessuno può negare la sofisticata bellezza e la maestria artigianale che questa complicazione orologiera sfoggia con ogni suo movimento.

IWC Big Pilot's Watch 43 Tourbillon Markus Bühler

L’ultima realizzazione del Big Pilot Markus Bühler presenta una svolta intrigante rispetto al modello originario, soprattutto per quanto riguarda il suo fondello. Mentre l’edizione precedente era caratterizzata da una turbina distintiva sul retro, il modello 2023 privilegia una vista frontale del suo sofisticato cuore meccanico, permettendo al possessore di ammirare direttamente la maestria orologiera. Il motore che alimenta questo segnatempo è il calibro di manifattura 82905, una sofisticata evoluzione della famiglia di movimenti 82000, come visto nel Big Pilot’s Watch 43 con semplice indicazione del tempo. Con il sistema Pellaton ottimizzato da componenti in ceramica resistente all’usura, il movimento batte a un ritmo moderno di 4 Hz e si avvale di una generosa riserva di carica di 80 ore. Ciò rappresenta un’impresa considerevole, specialmente in confronto alla versione base con i suoi 60 ore. Il vero colpo d’occhio, però, è la finitura del movimento: un elegante nero PVD avvolge platine, ponti e rotore, mentre meticolosi dettagli incisi al laser sono ulteriormente impreziositi da una rodiatura mirata.

IWC Big Pilot's Watch 43 Tourbillon Markus Bühler

Nel cuore dell’IWC Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler si trova un tourbillon che rappresenta un capolavoro di miniaturizzazione. Pesando un misero 0,663 grammi e costituito da ben 56 componenti, ogni pezzo ha un peso medio di appena 0,0118 grammi. Queste cifre mettono in risalto la precisione e l’abilità richieste per lavorare su elementi così minuti. Sebbene 0,663 grammi possano sembrare trascurabili, in termini di tourbillon è un peso notevole. Questo perché, nonostante la sua complessità, un tourbillon deve mantenere una leggerezza ottimale, specialmente se consideriamo che in un normale meccanismo orologiero, il bilanciere – leggerissimo e sottile – è mosso da una semplice molla, senza la necessità di bilanciare il peso di altre complicazioni.

Nel sofisticato mondo dell’orologeria, ogni grammo conta. La particolarità del nuovo IWC Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler risiede nel suo uso innovativo della turbina in titanio, la principale responsabile del suo peso aggiunto. Tuttavia, Bühler e il suo squadra di esperti non si sono fermati qui. Hanno rielaborato la turbina affinché funga da componente superiore della gabbia del tourbillon, eliminando il bisogno di un regolatore tradizionale. Questa raffinata soluzione permette che la spirale venga fissata direttamente alla base di una delle pale della turbina, consentendo precisioni di regolazione senza precedenti. Risultato? Un tourbillon snellito e leggero, nonostante l’aggiunta della turbina metallica.

IWC Big Pilot's Watch 43 Tourbillon Markus Bühler

Il Big Pilot Markus Bühler 2023 si distacca significativamente dai suoi predecessori. Basandosi sulla recente linea Big Pilot’s Watch 43, l’orologio adotta un approccio più contenuto e contemporaneo, con un diametro di 43 mm, uno spessore di 14,6 mm e una lunghezza da ansa a ansa di circa 52 mm. Nonostante sia leggermente più spesso rispetto ad un modello a 3 lancette, conserva l’essenza del design. Ciò che lo distingue veramente, tuttavia, è la scelta del materiale: il platino. Con una finitura lucida in netto contrasto con la tradizione di IWC di optare per finiture spazzolate, questo orologio rappresenta una vera evoluzione nella serie. Dettagli distintivi come la corona a diamante sovradimensionata, il vetro zaffiro resistente alla pressione e un fondello trasparente rimangono fedeli alle radici del Big Pilot. Concludendo, nonostante le sue innovazioni, l’impermeabilità rimane inalterata a 100 metri, confermando la dedizione di IWC alla funzionalità e alla durata.

Il cinturino dell’IWC Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler è un tributo diretto all’innovativo mente dietro al progetto: Markus Bühler. Questa fascia in pregiata pelle di Cordova, nera e raffinata, è sigillata da una fibbia pieghevole in platino. Tuttavia, il vero tocco distintivo è sul retro: la celebre turbina e la firma di Bühler sono impressi con maestria.

Per coloro che cercano l’unicità, l’IWC ha prodotto l’IWC Big Pilot’s Watch 43 Tourbillon Markus Bühler, referenza IW329901, in una tiratura di soli 51 pezzi. Di questi, 50 saranno resi disponibili per gli appassionati d’orologeria, mentre un esemplare è stato riservato allo stesso Bühler. Il prezzo di listino di questo capolavoro orologiero è fissato a 136.000 €.

Chi desidera esplorare ulteriori dettagli può farlo sul sito ufficiale iwc.com.

Altri articoli
TAG Heuer Carrera Chronograph Dato Glassbox con quadrante verde

Nel 2023, TAG Heuer ha ampliato la sua collezione Carrera Glassbox, e quest’anno, durante la LVMH Watch Week a Miami, ha svelato l’ultima aggiunta alla serie: il cronografo TAG Heuer Carrera Dato con un distintivo quadrante verde acqua. Questo modello trae ispirazione dall’Heuer Carrera 45 Dato del 1968, noto per il suo datario posizionato insolitamente a ore 9. Anche se TAG Heuer aveva già rilanciato il Dato nel 2021, mancava ancora delle caratteristiche chiave come il vetro Glassbox e il particolare reticolo sul quadrante. Ora, il nuovo Carrera Dato Chronograph arricchisce la collezione includendo queste specifiche caratteristiche.

Leggi Tutto »
Come riconoscere un Rolex falso: Guida completa con esempi pratici e consigli

Per molti appassionati di orologeria, avere un Rolex al polso rappresenta un simbolo di raffinatezza ed eleganza ineguagliabili. Ma con la crescente domanda di questi prestigiosi segnatempo, emerge anche un mercato sommerso di repliche spesso impeccabili nell’aspetto. La sofisticazione delle copie ha raggiunto livelli tali che non basta più un’occhiata superficiale per distinguerle dagli originali. Oggi, alcune contraffazioni sono talmente ben fatte da richiedere l’ispezione di un esperto e, in certi casi, la parziale disassemblatura dell’orologio per confermarne l’autenticità. Una sfida per i veri intenditori e una cautela per chi si avvicina al mondo Rolex.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.