Maurice Lacroix orologi: I migliori segnatempo per lui e per lei

Fondata nel 1975, la Maurice Lacroix ha visto il suo periodo di maggior splendore nel corso degli anni ’90, grazie soprattutto alla collezione Calypso, che ha permesso alla Maison di fare un vero e proprio salto di qualità in termini di pezzi prodotti. Nel 2006, poi, ecco un altro step importante, rappresentato dalla creazione del primo movimento totalmente realizzato in-house: il calibro ML106, impiegato sul Masterpiece Chronograph. Da quel momento, la Maison elvetica con quartier generale a Zurigo e sito produttivo nel Jura, ha introdotto diversi movimenti di manifattura.

Gli orologi Maurice Lacroix hanno una dotazione tecnica di tutto rispetto, dal dato di impermeabilità al vetro zaffiro antiriflesso, alle finiture: come concedersi un bell’orologio senza spendere una fortuna.

Recensioni degli orologi Maurice Lacroix

All’interno delle collezioni Maurice Lacroix certamente il ruolo del leone lo ricopre la Masterpiece. Tuttavia, all’interno della produzione della Casa elvetica trovano posto anche altri interessanti modelli che, essendo animati da movimenti al quarzo, vengono proposti a prezzi davvero concorrenziali, specie se rapportati alla qualità delle realizzazioni in oggetto. In queste pagine vogliamo dunque proporvi una piccola carrellata dei modelli animati da meccanismi al quarzo, indirizzati sia al pubblico maschile che a quello femminile.

Orologio Maurice Lacroix Aikon

COMINCIAMO CON LA COLLEZIONE DALLA QUALE ABBIAMO “ESTRAPOLATO” QUATTRO MODELLI, EQUAMENTE SUDDIVISI TRA PROPOSTE AL MASCHILE E AL FEMMINILE.

il Maurice Lacroix Ha la cassa in acciaio da 44 millimetri l’Aikon Chronograph, qui nella versione con quadrante bluHa la cassa in acciaio da 44 millimetri l’Aikon Chronograph, qui nella versione con quadrante blu soleil e cinturino in vitello nella stessa tonalità. Impermeabile fino a 10 atmosfere di pressione, impiega un movimento al quarzo della Ronda, calibro 3540.D (prezzo di 1.140 euro).

Alla prima categoria citata appartiene l’Aikon Chronograph, collezione lanciata nel 2016 e che riprende esteticamente alcuni tratti tipici del Calypso, fortunato modello Maurice Lacroix che ha riscosso grande successo negli anni ‘90.

L’Aikon Chronograph visibile in foto è stato presentato lo scorso anno, e si avvale di un bel quadrante blu soleil abbinato a un cinturino nella stessa tonalità, realizzato in vitello e con logo della Casa applicato. La cassa in acciaio satinato con particolari lucidi ha un diametro di 44 millimetri ed è impermeabile fino a 10 atmosfere di pressione. Sul quadrante, protetto da un vetro zaffiro antiriflesso, trovano posto i contatori supplementari (piccoli secondi al 6, minuti crono al 9, decimi di secondo crono al 12) e il datario a finestrella (al 6). Il movimento adottato, al quarzo, è un calibro Ronda 3540.D (quindi Swiss Made).

Maurice Lacroix Aikon Chronograph metallic silver
  • Bracialetto Blu Pelle di vitello
  • Cassa Acciaio inox, quadrante Blu

Aikon Gents con cassa in acciaio da 42 millimetriAikon Gents con cassa in acciaio da 42 millimetri, cinturino nero in vitello e movimento al quarzo calibro Ronda 785 (prezzo di 795 euro).

Proseguiamo con i modelli da uomo grazie all’Aikon Gents, con cassa in acciaio da 42 mm e quadrante nero (disponibile anche argenté, blu o antracite) con motivo guilloché nella zona centrale e satinato in quella degli indici, che sono geometrici e romani applicati. Anche in questo caso il quadrante è protetto da unzaf e l’impermeabilità è garantita fino a 10 atmosfere. Disponibile anche con bracciale in acciaio o bicolore in luogo del cinturino in vitello, l’Aikon Gents è animato da un calibro al quarzo Ronda 785.

Aikon Ladies con cassa in acciaio da 30 millimetri, quadrante in madreperla con indici costituiti da diamanti,

Aikon Ladies con cassa in acciaio da 30 millimetri, quadrante in madreperla con indici costituiti da diamanti, bracciale in acciaio e movimento al quarzo calibro Ronda 785 (prezzo di 995 euro). è disponibile anche con cinturino a doppio giro in vitello e cassa bicolore in acciaio (da 35 mm) e acciaio PVD oro giallo (in basso). Il movimento adottato è il calibro Ronda 505, al quarzo. Prezzo di 930 euro.

cinturino a doppio giro in vitello e cassa bicolore in acciaio (da 35 mm) e acciaio PVD oro giallo

I due Aikon per signora, dal canto loro, hanno la cassa in acciaio da 30 o 35 mm e il quadrante in madreperla con otto indici costituiti da diamanti. Differiscono tra di loro, oltre che per il diametro della cassa, anche per via dell’impiego di un bracciale in acciaio o di un cinturino marrone a doppio giro in vitello, e per la presenza di alcuni particolari in PVD color oro su quest’ultimo modello. Dotati di un vetro zaffiro antiriflesso a protezione del quadrante (che riporta l’indicazione del datario al 6) e impermeabili fino a 10 atmosfere (dato elevato, che permette di avvicinarsi all’acqua senza timori), sono animati da movimenti al quarzo della Ronda.

Ethos Watch Boutiques

Maurice Lacroix Masterpiece Skeleton

Maurice Lacroix Masterpiece Skeleton

Il masterpiece Skeleton mostra il calibro ML134 sia dal lato quadrante che da quello fondello, grazie all’adozione di due vetri zaffiro con trattamento antiriflesso. La platina, ovviamente scheletrata, è di colore blu (ma è disponibile anche in altre varianti cromatiche), grazie al trattamento CVD (Chemical Vapor Deposition).

La cassa in acciaio ha un generoso diametro, pari a 43 mm, ma risulta comunque molto comoda una volta allacciato l’orologio al polso. Questo anche grazia a un peso contenuto del segnatempo, di soli 82 grammi.

Il Masterpiece Skeleton è animato dal calibro manuale di manifattura ML134 scheletrato. La platina è azzurrata con trattamento CVD (Chemical Vapor Deposition). Prezzo: 5.290 euro.

Maurice Lacroix Orologi Fiaba

UN ALTRO ESEMPLARE DEDICATO AL PUBBLICO FEMMINILE VISIBILE IN QUESTE PAGINE È QUELLO CHE FA CAPO ALLA COLLEZIONE “MAURICE LACROIX OROLOGI FIABA”, DISPONIBILE NELLA MISURA DI CASSA DA 28 O 32 MILLIMETRI.

La collezione Fiaba ha la cassa in acciaio da 28 o 32 millimetri di diametro

In alto la collezione Fiaba ha la cassa in acciaio da 28 o 32 millimetri di diametro. Il quadrante in madreperla ospita 11 diamanti in luogo degli indici. Il movimento è al quarzo, calibro ETA 955.412 (prezzo di 1.290 euro).

A catturare l’attenzione è soprattutto la semplicità del design della cassa, cui viene abbinato un quadrante in madreperla caratterizzato da una bella e particolare incisione a guilloché, con motivo che trae ispirazione da una goccia d’acqua. Lo stesso quadrante, protetto da un vetro zaffiro ricurvo e antiriflesso, è impreziosito da 11 diamanti in luogo degli indici e offre l’indicazione del datario al 3. Cassa e bracciale sono disponibili interamente in acciaio o in acciaio con particolari trattati PVD oro rosa. Da segnalare anche la presenza di uno spinello cabochon sulla corona. Il movimento adottato è naturalmente al quarzo, calibro ETA 955.412.

Maurice Lacroix Fiaba Quartz Watch metallic silver
  • Bracialetto Argento Acciaio INOX
  • Cassa Acciaio inox, quadrante Bianco

Maurice Lacroix Chrono

L’Eliros Chronograph ha la cassa in acciaio da 40 millimetri.

L’Eliros Chronograph ha la cassa in acciaio da 40 millimetri. Qui è visibile nella versione con bracciale in acciaio a maglia milanese e quadrante antracite. Il movimento impiegato è un quarzo della Ronda, calibro 5040.D (prezzo di 850 euro).

Concludiamo la nostra rassegna con un altro modello indirizzato al pubblico maschile, ma che potremmo anche considerare unisex, vista la sempre maggiore tendenza, da parte delle donne, di indossare modelli da uomo. L’Eliros Chronograph, infatti, ha la cassa in acciaio lucido e satinato da 40 millimetri di diametro (misura quindi non eccessiva anche per vestire un polso femminile) abbinata a un bracciale a maglia milanese (è proposto anche con cinturino in vitello in diverse varianti cromatiche). Sul quadrante antracite satinato (disponibile anche in blu, argenté o nero), protetto da un vetro zaffiro antiriflesso, trovano posto gli indici geometrici e romani applicati, le lancette Alpha sfaccettate e i contatori supplementari incisi a guilloché, oltre al datario a finestrella tra 4 e 5. Impermeabile fino alla pressione di 5 atmosfere, l’Eliros Chronograph è animato da un movimento al quarzo della Ronda (calibro 5040.D).

Orologio Maurice Lacroix Automatic Skeleton

Maurice Lacroix Aikon Automatic Skeleton Baselworld 2018

Al Baselworld 2018 Maurice Lacroix festeggia venticinque anni di orologi scheletrati (il primo modello risale al 1993 ed era il Calypso Skeleton). Per l’occasione la Casa presenta una nuova versione di Aikon, con la cassa di grandi dimensioni (45 millimetri), rivisitata per accogliere il nuovo calibro ML234, interamente scheletrato, che deriva da una profonda evoluzione estetica e strutturale del calibro ML134, uno dei primi realizzati nella manifattura Maurice Lacroix. Il movimento è strutturato con cinque ponti a cerchi concentrici che uno dopo l’altro si irradiano dal centro del bariletto, all’1, anneriti da un trattamento DLC. La cassa Aikon, in acciaio, è caratterizzata dalla lunetta con 6 cavalieri, tratto distintivo della collezione. Con questo modello, il marchio inaugura il sistema Easychange, costituito da attacchi rapidi che permettono di slacciare facilmente il cinturino. Prezzo: 5.600 euro.

Maurice Lacroix Pontos Chronograph

Molto accattivante e dall’ottima leggibilità appare il quadrante, con fondo blu e contatori a contrasto argentati, e con le lancette delle indicazioni cronografiche in rosso.

Ottimo anche il dato relativo all’impermeabilità, specie se si considera che si tratta di un cronografo dal piglio decisamente classico: siamo infatti sulle 10 atmosfere.

Resta solo da aggiungere che il quadrante, oltre al blu qui visibile, è disponibile anche nei colori nero e argenté (con contatori tono su tono o neri), e che per allacciare il Pontos Chronograph al polso si può optare per il cinturino in vitello con logo applicato, oppure per il bracciale in acciaio, con un incremento sul prezzo finale di soli 200 euro (2.690 anziché 2.490 euro).

  • Cassa in acciaio; corona serrata a vite, zigrinata e personalizzata; pulsanti crono a pompa; fondello chiuso con cinque viti e dotato di oblò in vetro zaffiro; vetro zaffiro sottoposto a trattamento antiriflesso. Impermeabilità garantita fino alla pressione di 10 atmosfere.
  • Quadrante blu soleil; lancette a bastone luminescenti SuperLuminova; indici geometrici sfaccettati applicati e con settore luminescente; contatori (con fondo argenté): ore crono al 6, minuti crono al 12, secondi continui al 9; secondi crono al centro (lancetta a filo rossa con punta bianca) datario a finestrella al 6; scala sessagesimale con suddivisione a 1/5 di secondo sul rehaut.
  • Movimento meccanico a carica automatica, calibro ML112, su base ETA 7750, 25 rubini, 28.800 alternanze/ora, riserva di carica di 46 ore, sistema antishock Incabloc, rotore personalizzato e rifinito a côtes de Genève, ponti lucidati.
  • Cinturino nero in vitello con logo applicato; chiusura a libretto con oppio pulsante di sicurezza, personalizzata internamente ed esternamente, rifinita internamente a perlage.
  • Diametro: 43 mm; altezza, anse comprese: 52,5 mm; larghezza, corona compresa: 46 mm; spessore: 15,5 mm; peso complessivo: 126 g.

Maurice Lacroix Pontos S Diver

Maurice Lacroix Pontos S Diver

Dedicato ai sub professionisti, il Pontos S Diver è garantito impermeabile fino a una pressione di ben 60 atmosfere (600 metri) ed è dotato della caratteristica valvola per la fuoriuscita del gas elio, indispensabile durante la risalita. Per una maggiore leggibilità in fase di immersione, il quadrante nero è completato da indici applicati e lancette rivestite con SuperLuminova, mentre i minuti e i secondi adottano dettagli arancioni.

  • Cassa: acciaio sabbiato con trattamento PVD nero e valvola per la fuoriuscita dell’elio (43 mm).
  • Lunetta: rehaut girevole interno.
    Corona: 2, serrate a vite: al 2 per l’attivazione del rehaut girevole, al 3 per la rimessa dell’ora.
  • Quadrante: nero opaco, indici rodiati a barretta luminescenti, lancette rodiate a bastone luminescenti con estremità arancione per la lancetta dei minuti e bianca per la lancetta dei secondi di colore arancione, datario a finestrella al 6.
  • Vetro: zaffiro bombato antiriflesso.
  • Fondello: serrato a vite.
  • Impermeabilità: 60 atmosfere.
  • Movimento: meccanico a carica automatica, calibro ML 115, derivazione Sellita SW200, 28.800 alternanze/ora, riserva di carica di 38 ore.
  • Cinturino: caucciù e pelle di vitello.
  • Prezzo: 3.350 euro.
Maurice Lacroix Pontos S Diver orologio automatico, PVD, 115 ml, pt6248-pvb01 – 332 – 2
  • Caliber: ML 115 || Jewels: 26 jewels
  • Power Reserve: 38 Hours || Frequency: 28800 A/h
Maurice Lacroix PT6248-SS002-330 - Orologio da polso
  • Bracialetto Argento Acciaio INOX
  • Cassa Acciaio inox, quadrante Nero
Maurice Lacroix Pontos S Diver orologio automatico, PVD, 115 ml, pt6248-pvb01 – 332 – 1
  • Caliber: ML 115 || Jewels: 26 jewels
  • Power Reserve: 38 Hours || Frequency: 28800 A/h

Orologi Maurice Lacroix Prezzi

I prezzi variano a seconda della linea e del modello maschile o femminile. Come avrete visto io vi ho suggerito quelli che a mio avviso sono i più interessanti, ma linea è molto ricca di ottimi modelli e referenze.

Per acquistarli  vi consiglio di rivolgervi direttamente ad uno dei negozi autorizzati che potrete trovare sul sito ufficiale cliccando qui , nello shop online dello store (ma pagherete l’orologio a prezzo pieno) oppure su Amazon, dove ho trovato delle ottime proposte, che potrete trovare qui di seguito:

Opinioni

La Maurice Lacroix propone orologi caratterizzati da una forte identità e da un design decisamente personale e identificativo del marchio. A ciò va aggiunto anche un invidiabile rapporto qualità/prezzo, una buona qualità delle finiture e l’adozione di movimenti di manifattura nell’ambito della collezione Masterpiece, fiore all’occhiello della Ca sa di Zurigo.

Dettagli
Data Recensione
Nome Orologio
Maurice Lacroix
Autore
51star1star1star1star1star

© 2019 Recensioni Orologi © Copyright 2016, Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari
RecensioniOrologi.it Contattaci: [email protected]