Mido Ocean Star Decompression

Ci sono orologi che vanno al di là della loro funzione primaria di contatori del tempo, entrando di diritto nella categoria dei testimoni della storia.

Modelli contraddistinti da un’indiscutibile unicità, che raccontano fatti e aneddoti del passato, consentendo di comprendere la difficoltà di attività oggi considerate del tutto ordinarie come la subacquea, tanto praticata oggi quanto pionieristica solamente sessant’anni fa.

Uno di questi è senz’ombra di dubbio un «diver» di Mido dal quadrante singolare — il leggendario Ocean Star Skin Diver — a suo modo rimasto negli anni unico nel genere e per questo capace di attirare le attenzioni di appassionati e collezionisti. Ma anche di incuriosire nuovi estimatori alla ricerca di un modello di carattere e dalla storia certificata, sotto forma però di uno strumento allineato, nella meccanica e nei materiali, ai tempi moderni.

Un’esigenza che nel 2020 ha portato Mido a varare un’interessante operazione revival, replicata quest’anno a seguito del suo grande successo: il lancio della seconda riedizione in altrettanti anni dell’Ocean Star Decompression Timer 1961 (1.150 euro, in edizione limitata a 1.961 esemplari).

Mido Ocean Star Decompression Timer 1961 limited edition

Un subacqueo dotato di corona e fondello a vite così come di un cristallo zaffiro «box» di significativo spessore, credenziali che contribuiscono ad elevarne la resistenza fino a 20 atmosfere, ma anche di una lunetta girevole unidirezionale con un disco graduato in alluminio turchese.

Un dettaglio cromatico che lo distingue dall’edizione dell’anno passato, assieme al quadrante in bianco argentato in luogo del nero.

La dotazione di serie prevede un bracciale in acciaio e due cinturini, in tessuto turchese e in pelle marrone.

Sono 4 i settori del quadrante. Per immersioni da 25 a 29, da 30 a 34, da 35 a 39, da 40 a 44 metri di profondità.

La cassa è realizzata in acciaio inossidabile a finitura lucida misura 40,5 mm di diametro. Le anse, corte e della forma leggermente arcuata, favoriscono la vestibilità al polso. La corona serrata a vite è opportunamente salvaguardata da due sporgenti spallette di protezione

Immutata è invece la «sala macchine» dell’Ocean Star Decompression Timer 1961, costituita dal collaudato Calibro 80, un movimento Eta elaborato — e soprattutto decorato, nonostante non sia visibile lato fondello — con indicazione della data e del giorno della settimana. Funzione quest’ultima a cui Mido ha deciso di rinunciare per evitare che la sua ampia finestra andasse a interferire con quei cerchi concentrici di colori contrastanti che rappresentano l’atout del modello, oggi come sessant’anni fa.

Una grafica non certo fine a se stessa che mostra come, agli inizi degli Anni 60, la sicurezza di temerari subacquei dipendesse da accorgimenti che oggi, in tempi di computer subacquei da polso, considereremmo a dir poco rudimentali. Come la tabella di decompressione esplicitata sul quadrante da Mido. Che bisognava leggere e interpretare con non poca difficoltà in condizioni spesso di scarsa visibilità, ma che era sempre meglio avere lì sott’occhio, seppur in piccolo, che imparare a memoria.

Una sorta di «bigino» pronto a suggerire, attraverso l’indicazione della lancetta dei minuti preventivamente allineata alle 12 prima dell’immersione, la durata delle eventuali soste di decompressione da prevedere a seconda delle fasce di profondità presidiate fino e non oltre la profondità di 45 metri, ognuna espressa in un differente colore.

La impermeabilità del Decompression Timer è di 20 ATM. Un valore pari a circa 200 metri oppure a 660 piedi.

Il fondello avvitato, riporta in rilievo l’immagine di una stella marina lucida (a sottolineare la vocazione subacquea) posta su un fondo a finitura micro sabbiata. Indica inoltre, nella zona perimetrale, la tiratura complessiva del modello riportandone il progressivo dell’edizione limitata.

Cercando in rete ho trovato le migliori occasioni per poterli acquistare su Ebay (CLICCATE QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI).

Vi consiglio anche di leggere:

Dettagli
Ocean Star Decompression Timer 1961
Nome Articolo
Ocean Star Decompression Timer 1961
Descrizione
Recensione, opinioni e prezzi della collazione Ocean Star Decompression Timer 1961
Autore
RecensioniOrologi.it
Recensioniorologi.it
Logo

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni    OK No Grazie