Home Orologi da polso Qual è il miglior orologio al quarzo o automatico?

Qual è il miglior orologio al quarzo o automatico?

17103
CONDIVIDI

Cosa acquistare: orologio al quarzo o orologio automatico?

Che differenza c’è tra un orologio al quarzo e un orologio automatico? L’orologio al quarzo ha un costo minore e il suo meccanismo necessita di una batteria per far si che il circuito oscillatore dell’orologio si muova e dunque segni lo scorrere del tempo. Gli orologi automatici hanno un costo maggiore, è a differenza del movimento al quarzo, non necessitano di una batteria, grazie allo sfruttamento del motore rotore interno ad esso. 

Dubbio orologio al quarzo o orologio automatico

Orologio al quarzo, le sue caratteristiche

caratteristiche degli Orologi al quarzoL’orologio al quarzo prende il nome dal medesimo materiale, utilizzato per ricreare il movimento oscillatorio a una determinata velocità, per ottenere tutto ciò, il quarzo viene tagliato in misura tale da provocare una frequenza di 2 hertz alla quindicesima. Questa misura ricrea il secondo, grazie a questo preciso studio l’orologio al quarzo offre un’ottima precisione. L’orologio al quarzo è più economico per il costo ridotto del meccanismo prodotto maggiormente nei paesi dell’estremo oriente. 

Durata degli orologi al quarzo

Gli orologi al quarzo perdurano nel tempo e mantengono una buona precisione anche con il passaggio degli anni, nonostante la piccola deviazione di velocità, dovuta principalmente all’usura e alla cattiva conservazione dell’orologio. Il movimento al quarzo è molto utilizzato per gli orologi di prezzo medio e medio alto, modelli come gli orologi Sector No Limits, ad esempio utilizzano movimenti al quarzo. 

informazioni sull'orologio al quarzo

L’unico piccolo difetto degli orologi al quarzo è la batteria al litio utilizzata per far mettere in moto il meccanismo, che solitamente va cambiata circa dopo sei mesi o un anno dall’acquisto dell’orologio, il costo della batteria è irrisorio e si trova facilmente in commercio nelle gioiellerie. 

Ecco un video per capire come funziona un orologio al quarzo:

Orologi Automatici, il meccanismo del lusso.

Caratteristiche degli Orologi AutomaticiIl movimento degli orologi automatici sono solitamente gli orologi di lusso, o comunque appartenenti a una fascia medio alta. Un orologio automatico, presenta la caratteristica principale di avere un meccanismo che sfrutta il movimento rotore all’interno di esso per ricaricarsi, come da nome, in maniera automatica. Il movimento è dato da un rotore che gira intorno a un perno, questo si muove grazie all’oscillazione del braccio, che infine agisce sulla molla che ricarica automaticamente il meccanismo.

Manutenzione degli orologi Automatici

Gli orologi automatici sono molto precisi (anche se il quarzo risulta certamente più affidabile e preciso, soprattutto nel medio-lungo periodo rispetto ad un qualsiasi meccanico), ma hanno bisogno di estrema cura e attenzione, perché questi possono subire una variazione della velocità millesimale, le principali cause di questa variazione sono gli urti e le difficoltà atmosferiche, come il tempo umido o la conservazione in luoghi umidi. Gli orologi automatici dunque sono generalmente più sensibili di quelli al quarzo, e necessitano di cure e attenzioni. 

L’orologio automatico è simbolo di lusso ed eleganza la loro costruzione è solitamente abbinata a design fini e preziosi, che ne giustificano il costo e il pregio, dunque il meccanismo automatico è montato solitamente su orologi sofisticati che non possono essere indossati tutto il giorno. 

informazioni sull'orologio automatico

Gli orologi a quarzo inoltre possono essere riparati facilmente e con costi minori; questa caratteristica li differenzia da quelli automatici che invece quando devono essere riparati hanno bisogno di solito di un tempo ed un esborso economico maggiore. Tra le principali case di orologi che utilizzano il meccanismo automatico, ricordiamo gli orologi Rolex e Omega.

Ecco un video per capire come funziona un orologio automatico:

Come scegliere tra il movimento al quarzo e il movimento automatico

In definitiva, la scelta tra i due orologi può essere abbastanza semplice, per avere un orologio funzionale e sportivo dalla cassa robusta e dal prezzo medio e dall’ottima precisione, è consigliabile la scelta di un orologio al quarzo

Se invece si desidera un orologio fine e di classe, che non necessiti mai di un cambio di batteria, dal gusto lussuoso, ideale per le cene di lavoro e per gli eventi speciali, la decisione giusta è quella di un buon orologio automatico, senza tempo elegante e di lusso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here