Significato di “AM PM”, da dove derivano e come interpretarli.

Significato di “AM PM”, da dove derivano e come interpretarli.

2109
CONDIVIDI

Significato di AM PM, il retaggio storico

Il significato di AM PM, risale alla lingua latina, infatti AM è l’abbreviazione per anti-meridiana che tradotto in italiano indica prima di mezzogiorno, mentre l’abbreviazione PM indica post-meridiana che significa: dopo mezzogiorno. Queste abbreviazioni sono utilizzate ancora oggi per indicare un calcolo del tempo su dodici ore. Questo sistema riprende le antiche tecniche di misurazione del tempo, infatti, già in epoca pre-ellenica, greca, egizia e romana la giornata veniva suddivisa in dodici porzioni temporali, basandosi sullo studio del sole, del suo sorgere e del suo tramontare.

Per misurare più precisamente lo scorrere del tempo veniva utilizzata la meridiana, quando l’ombra di questa coincideva esattamente con lo gnomone, l’asta posizionata centralmente sulla meridiana, si calcolava il “mezzogiorno”. Così nacquero l’espressioni AM: Anti-meridiana e PM: Post meridiana, la prima sanciva la divisione fra le ore dall’alba al mezzogiorno, la seconda dal mezzogiorno al tramonto. 

Il significato di AM e PM sugli orologi analogici e digitali

informazioni AMIn realtà, nonostante quando leggiamo l’orologio tendiamo a decifrarlo con l’utilizzo delle 24 ore, l’orologio analogico porta in se tutto il significato di AM PM. Infatti il quadrante dell’orologio analogico e segnato da dodici numeri e da una finestrella che segna i simboli AM PM (12 am e 12 pm)a seconda della porzione di giorno in cui ci troviamo. Gli orologi digitali a differenza di quelli analogici possono essere impostati con due modalità di orario a dodici ore, quindi ritrovando la dicitura anti e post meridiana o a ventiquattro ore. Quindi la visualizzazione a 12 ore riporterà le tre del pomeriggio in questo formato: 3:00 PM, mentre in quello a 24 ore la visualizzazione digitale riporterà le: 15:00 senza alcuna precisazione affiancata.

I paesi nei quali è diffuso l’utilizzo di AM e PM

informazioni PMNonostante il significato di PM e AM derivi da una dicitura latina, i paesi che hanno dato origine a questa lingua come l’Italia, utilizzano maggiormente il sistema di lettura del tempo basato sulle 24 ore. Il motivo di questo poco utilizzo delle accezioni AM PM in Italia, è dovuto a una dedacofonia dell’utilizzo di queste nella lingua italiana. Nei paesi anglofoni invece come Inghilterra, Scozia, Galles, Stati Uniti, ed ex-colonie britanniche come l‘India, la lettura dell’orologio prevede l’utilizzo di AM e PM. Infatti, nell’orario in inglese è necessario utilizzare queste due precisazioni temporali quando si legge l’orario. Non esiste tra i due sistemi di lettura dell’orologio uno corretto e l’altro no, l’orologio si può leggere correttamente in entrambi i modi, nonostante alcune imposizioni dettate più che altro dalla cultura linguistica del paese in cui si vive. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO