Tudor Royal | Recensione e Prezzo

Recensione del nuovo Tudor Royal: un’anima tecnologica nello stile degli anni 70

Tudor Royal recensione

In un momento storico come quello attuale, proporre al pubblico prodotti concepiti secondo una logica guidata dal buon senso, se non proprio un atto dovuto può essere sicuramente considerato come un approccio fortemente sensato. Ma trovare la quadra tra il suddetto buon senso e una serie pressoché infinita di inevitabili variabili fortemente vincolanti, tra le quali il posizionamento prezzo desiderato della collezione, i costi di materiali di livello nonché di un design di certo apprezzamento e, non ultimo, il mantenimento dell’imprescindibile qualità, risulta più difficile che vincere una partita a shangai con una benda sugli occhi.

Il motivo è semplice. La realizzazione di un modello di successo è frutto di un delicato gioco di bilancino, il cui fine ultimo, in questi casi più che mai, è quello di raggiungere un equilibrio ottimale.

In grado, cioè, di generare reciproca soddisfazione per brand e consumatore finale: sotto forma di margini sostenibili da una parte e di un rapporto qualità/prezzo vantaggioso dall’altra.

Un esempio calzante, per di più di stretta attualità (è stato lanciato sul mercato proprio in questi giorni), è rappresentato dal Tudor Royal. Uno «sportivo garbato» decisamente interessante.

Specifiche Tecniche – Tudor Royal 2020

  • Cassa: diametro 38 mm x altezza 10,5 mm – cassa in acciaio inossidabile spazzolato e lucidato – lunetta con intaglio in acciaio lucido – vetro zaffiro – corona a vite – fondello avvitato – impermeabile fino a 100 m
  • Quadrante: quadrante blu spazzolato soleil – numeri romani metallici applicati – lancette riempite di Super-LumiNova
  • Movimento: Calibro T601 cu base Sellita SW240-1 – automatico – 29 mm x 5,05 mm – 25 rubini – 28.800 alternanze / ora – 38 ore di riserva di carica – ore, minuti, secondi, giorno della settimana e data
  • Bracciale: bracciale integrato in acciaio inossidabile a 5 maglie, maglie esterne e centrali satinate satinate, maglie intermedie lucide – fibbia pieghevole e chiusura di sicurezza
  • Prezzo: EUR 2.150

Tudor Royal Recensione

Tudor Royal recensione

Dal punto di vista di Tudor perché apre alla marca un segmento, per tipologia e prezzo, fino ad oggi non presidiato. Da quello dell’appassionato perché rappresenta una scelta, per estetica e contenuti, di livello. Ad un prezzo inaspettato che, nella versione Date e day/date da 41 mm, si attesta intorno ai 2.200 euro.

L’ispirazione di fondo è totalmente Anni 70, per la fisionomia generale e il motivo scanalato della lunetta che richiamano gli stilemi dell’Oysterdate Prince di quegli anni, e per l’architettura del bracciale che, seppur doverosamente reinterpretata, si porta dietro un non so che di Ranger II.

Bracciale, tra l’altro, fortemente rastremato. E dunque costoso per il semplice fatto di richiedere l’apposita produzione di 6 maglie laterali di differenti grandezze. Soluzione non necessaria ma voluta da Tudor per amplificarne ulteriormente il percepito.

Tudor Royal prezzi

Che è alto, così come è elevato il comfort quando lo si indossa — quello di un bel test al polso in boutique, oltre che un piacere, è un consiglio sempre valido — indotto da una cassa leggermente svasata, che beneficia, inoltre, non solo a livello estetico ma anche funzionale della soluzione del bracciale integrato.

Orologio Tudor Royal 2020 usato

E in tutto questo, i compromessi? Pochissimi e, per di più, non da tutti necessariamente avvertibili come tali. A differenza della recente tornata di novità, il Tudor Royal adotta infatti un movimento automatico Calibro T 603 prodotto da terzi.

Meno costoso di un «manifattura» ma ugualmente accurato. Perché scrupolosamente testato (per di più, incassato) dalla marca e validato solo dopo aver rispettato gli stessi standard di precisione previsti dai più noti — e onerosi — enti di controllo indipendenti. Di sicuro affidamento dunque, come dimostrano del resto i cinque anni di garanzia rilasciati non a caso da Tudor sul Royal.

Caratteristiche del Royal Tudor

New Tudor Royal

Il Royal ha un diametro di 38 mm con un’altezza ragionevole di 10,5 mm c0n cassa e fondelli serrati a vite.

Tudor Royal usato

Opinioni Tudor Royal

La cassa è costituita da un solido blocco di acciaio inossidabile e non si può negare la consueta qualità di costruzione fornita da Tudor. L’orologio è ben eseguito e costruito per durare. La cassa è spazzolata sulle superfici piane mentre le fasce della cassa sono lucidate. Nonostante l’intenzione elegante dell’orologio, la corona si avvita e l’impermeabilità è valutata a 100 m.

Il quadrante protetto da un vetro zaffiro ha finitura soleil, con indici in numeri romani applicati, contribuisce ad aumentare la percezione di qualità del Tudor Royal.

Quadrante Tudor Royal

La finestra arcuata dell’indicazione della data è inserito in modo elegante e realizzata nelle stesse dimensioni dell’indice applicato del 3.

L’aspetto più sorprendente di questo orologio è la sua lunetta con una texture che ricorda in qualche modo alcuni degli orologi prodotti dalla Corona (senza essere la stessa neanche). 

Nuovo Tudor Royal 2020

La lunetta mostra una combinazione di superfici lucide e scanalature tagliate. Il motivo è stampato con una definizione precisa della trama. In termini di stile, questo è chiaramente l’elemento che porta questa freddezza obsoleta all’orologio (o una sregolatezza obsoleta, a seconda della posizione).

Tudor Royal da 41 mm

 Tutti gli elementi sono ben eseguiti e nettamente definiti, ma non particolarmente appariscenti. Se volgiamo, penso che Tudor potrebbe facilmente migliorare lo stile di questo Royal Date con qualcosa di un po ‘più audace e meno vecchia scuola.

All’interno dell’orologio, come la maggior parte dei modelli entry-level prodotti dal marchio, il Tudor Royal Date 38 mm si basa su un movimento esternalizzato di Sellita, chiamato T603. Questo movimento automatico con frequenza di 4Hz e riserva di carica di 38 ore è un gioco da ragazzi e mantiene questo orologio in una fascia di prezzo interessante. La sua robustezza e precisione sono fuori discussione.

Cinturino Tudor Royal

Tudor Royal secondo polso

Il bracciale integrato alla cassa, è uno degli indiscussi punti di forza di questo modello dal tocco sporty/chic. La sua elaborata costruzione a cinque maglie, di sei differenti larghezze per via di una linea fortemente rastremata, ne eleva lo stile e rende più confortevole l’indossabilità

Tudor Royal Prezzo e la collezione

Il  Tudor Royal Date 38 mm quadrante blu (ref. M28500-0005) appena recensito ha un prezzo di EUR 2.150.

La linea comprende modelli da 28 mm fino a 41 mm di cassa con prezzi che partono da 2.050 euro ad un massimo di 3.800 euro per il modello Day-Date con quadrante impreziosito di diamanti e lunetta in oro giallo.

Opinioni Tudor Royal

Tudor Royal indossato al polso

Tutto sommato, questo Tudor Royal Date 38 mm è un sorprendente mix di sportività ed eleganza. La qualità complessiva, soprattutto considerando il prezzo accessibile, è in linea con tutti i modelli Tudor, quindi di prim’ordine. Quindi, il design dell’orologio stesso, anche se una questione di gusti, ha una certa consistenza.

È un bell’orologio con fascino e un’eleganza da vecchia scuola anche se forse manca un pò di audacia. Un quadrante leggermente più sportivo o un motivo diverso per la lunetta forse gioverebbero sicuramente alla combinazione cassa/bracciale ben progettata: nulla che Tudor non possa correggere nelle prossime edizioni.

Ma in generale il mio feedback e più che positivo. Un orologio di lusso accessibile.

Dettagli
Data Recensione
Nome Orologio
Tudor Royal
Autore
51star1star1star1star1star
Name
Tudor Royal Date 38 mm
Prezzo
EUR 2.150,00
Disponibilità del prodotto
Available in Stock

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enable Notifications    OK No thanks