Quantcast
Home MarcheOrologi A. Lange & Söhne A.LANGE & SÖHNE Lange 1 Fase Lunare

A.LANGE & SÖHNE Lange 1 Fase Lunare

Capofila di un nuovo modo di intendere le macchine da polso, il Lange 1 rappresenta, dal 1994, il primo, fondamentale tassello dell’orologeria 100% made in Germany firmata da A. Lange & Söhne. Declinato in molteplici edizioni, con meccanismi a carica manuale e automatica, completato da dispositivi aggiuntivi e complicazioni di elevato profilo tecnico, il Lange 1 ha ospitato, a partire dal 2002, le fasi lunari sul quadrante, scegliendo modalità e peculiarità differenti e rivoluzionarie.

Il Lange 1 Fase Lunare prosegue nel solco delle novità celate dai piccoli dettagli. Per esempio, la cassa è di 38,5 millimetri di diametro.  Infatti, è una delle misure maggiormente utilizzate dall’intramontabile collezione della Casa sassone, che viene realizzata esclusivamente in metalli preziosi.

Lo spessore complessivo è di 10,2 millimetri, comprendendo anche il robusto vetro zaffiro posto a protezione del quadrante. Pochi centimetri cubi di volume sono sufficienti a sviluppare un prodigio di micro-meccanica, che aziona le indicazioni di questo modello iconico e dalla personalità unica.

recensione HOME » OROLOGIO A. LANGE & SÖHNE LANGE 1 FASE LUNARE

Il calibro L121.3 a carica manuale, cuore del Lange 1 Fase Lunare, è costituito da 438 componenti (i rubini sono 47) ed è interamente progettato e realizzato all’interno dei laboratori di Glashütte. Questi laboratori sono noti per la perfetta simbiosi tra antica artigianalità e strumentazioni avveniristiche e consentono di perpetuare il prodigio dell’alta orologeria di A. Lange & Söhne.

Il movimento, oltre a garantire una riserva di marcia di 72 ore (grazie all’organo motore costituito da un doppio bariletto), si caratterizza per l’aggiornamento istantaneo della gran data allo scoccare della mezzanotte.

Le fasi lunari

Il Lange 1 Fase Lunare si avvale, per l’indicazione della Luna, di un concetto innovativo ed eccezionalmente preciso. Il ciclo lunare dura in media 29 giorni, 12 ore, 44 minuti e 3 secondi.

Quindi, per questo risultato, si usa una complessa serie di ingranaggi, appositamente studiata, che consente di avere uno scarto di un giorno ogni 122,6 anni.

Solo allora l’orologio dovrà essere aggiornato manualmente, per poter risultare allineato correttamente con il periodo sinodico per altri ventiquattro e più lustri.

Sotto la Luna, raccontata da un elemento in oro massiccio che ne ripercorre l’orbita sul settore di quadrante ad essa dedicato, è posizionato il disco del cielo.

Questo disco compie una rotazione completa in 24 ore e, attraverso svariate tonalità di blu, raffigura i differenti momenti della giornata.

Alla fine, la Luna è sempre visualizzata su un sfondo che ricorda il cielo, che diventa blu intenso con la presenza di stelle durante le ore notturne.


Un movimento che sa raccontare 150 anni

Il Lange 1 Fase Lunare è azionato dal calibro Lange L121.3. Si tratta del movimento che racconta gli oltre 150 anni di tradizione meccanica di Glashütte, cittadina nota per l’unicità dei manufatti orologieri.

Il materiale adottato per la fabbricazione di platina e ponti è in alpacca naturale. È una lega di rame, nichel e zinco molto utilizzata in Germania in epoche passate. Oggi, A. Lange & Söhne sceglie questo materiale per le ottime peculiarità fisiche, come la resistenza alla corrosione e all’ossidazione.

Un’altra caratteristica riguarda il disegno del meccanismo, con la soluzione a ¾ di platina. Questa soluzione riprende le eccellenze espresse dalla Casa sassone nell’orologeria da tasca. In più, conferisce una maggiore resistenza e robustezza all’architettura del calibro Lange L121.3.

I rubini fissati ai ponti con il sistema definito «a castone» (= ossia imbussolati in un piccolo anello d’oro e poi serrati mediante piccole viti azzurrate) concludono questa breve panoramica di eccellenza.


Modelli disponibili, prezzi e referenze degli orologi A.LANGE & SÖHNE Lange 1 Fase Lunare

Tre le esecuzioni previste per il Lange 1 Fase Lunare, con caratteristiche differenti per quanto riguarda scelte cromatiche e cifra stilistica.

L’oro bianco abbinato al quadrante nero conferisce una connotazione virile e sportiva all’orologio, che nella versione in oro rosa e quadrante argenté si impone per la raffinata eleganza, con un’estetica che si richiama alla pura classicità dell’orologeria.

Di algida bellezza l’edizione con cassa in platino, con quadrante rodiato e lancette ricoperte di materiale luminescente, per consentire la lettura delle informazioni anche durante le ore notturne o in condizioni di scarsa presenza di luce.

Il cinturino dell’orologio è in alligatore della Louisiana cucito a mano. Ha tonalità in linea con l’equilibrio estetico delle singole interpretazioni proposte, ed è serrato al polso da una fibbia ad ardiglione personalizzata, dello stesso materiale della cassa.

I prezzi? Elevati in termini assoluti, logici se si pensa ai costi che una manifattura di orologi, destinata per scelta ai piccoli numeri, deve sopportare in termini di ricerca e sviluppo, controllo maniacale della qualità e di aggiornamento costante e continuo della filiera produttiva.

In oro rosa e in oro bianco il Lange 1 Fase Lunare viene proposto a 40.500 euro, che diventano 53.300 per l’esemplare in platino. Una nuova, intrigante prova superata a pieni voti, nell’ambito dell’esplorazione dei cieli stellati adattati alle ristrette dimensioni degli orologi da polso.

La sfida che possiamo suggerire? Inserire i pianeti e i satelliti dei sistema solare in una mappa celeste di poetica complessità.

Di seguito le referenze dei modelli A.LANGE & SÖHNE Lange 1 Fase Lunare

  • Ref. 192.025
  • Ref. 192.029
  • Ref. 192.032

orologi A.LANGE & SÖHNE Lange 1 Fase Lunare

Dettagli esterni

Le fasi lunari. Il disco del cielo ha l’indicazione giorno/notte, con grande cura a livello grafico. Sulla base in oro massiccio, le gradazioni di blu si vedono per effetti di interferenze e le stelle sono incise al laser. Quindi, completando un giro in 24 ore, descrive visivamente il momento della giornata cui fa riferimento la posizione delle lancette sul quadrante.

Il microscopico «8» in oro massiccio che riporta le due lune affacciate che si alternano all’interno dell’apposita finestrella.

Il microscopico «8» in oro massiccio riporta le due lune affacciate che si alternano all’interno dell’apposita finestrella. La Luna, ruotando lenta, ma precisa, descrive, nello stesso spazio in cui è stata inserita l’indicazione giorno/notte, la posizione del satellite terrestre nel cielo.

Infatti, si tratta di uno schema meccanico dalla carica fortemente avanguardista, in quanto illumina la Luna in base alle ore della giornata.

Il calibro Lange L121.3, a carica manuale,

L’attenzione ai meccanismi interni

Il movimento. Il calibro Lange L121.3, a carica manuale, visto dal lato quadrante. In evidenza il disco dell’indicazione giorno/notte e le fasi lunari, mentre in alto si svela il complesso dispositivo del grande datario. È una delle invenzioni che ha segnato il debutto della manifattura A. Lange & Söhne nell’orologeria da polso più raffinata. È formato dal disco delle unità, che interagisce con la piccola croce che riporta le decine.

Il bilanciere. L’organo regolatore del calibro Lange L121.3, con il bilanciere a due bracci con viti disposte sulla corona. Così, si permette la precisa regolazione del tempo. In più, è accompagnata dalla spirale di alta qualità realizzata da A. Lange & Söhne. Il ponte del bilanciere ospita il dispositivo di regolazione micrometrica della lunghezza attiva della spirale del tipo «a collo di cigno». Il tutto è artisticamente inciso a mano.

Il quadrante. Nel Lange 1 Fase Lunare nell’esecuzione con cassa in oro bianco, contraddistinta dal quadrante nero, la doppia finestrella del grande datario domina l’insieme. Di seguito, si trovano: le indicazioni decentrate di ore e minuti, il settore con la riserva di carica analogica e, nella parte inferiore destra, il piccolo contatore dei secondi continui, che ospita l’apertura per le informazioni relative a giorno/notte e alle fasi lunari.

 

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.