Quantcast
Home Orologi di Lusso Rolex Steve McQueen, niente più Asta per la Ref. 5512

Rolex Steve McQueen, niente più Asta per la Ref. 5512

GLI OCCHI PUNTATI SU UN GRANDE RITROVAMENTO COME IL RARISSIMO OROLOGIO DI ROLEX STEVE MCQUEEN, RIMARRANNO PER SEMPRE DELUSI IN QUANTO NON ADRA’ PIU’ ALL’ASTA GESTITA DA PHILLIPS

Per anni, l’orologio dell’attore Americano è stato immaginato perso.in quanto distrutto in un incendio – finché non è stato ritrovato. Ora l’orologio del Re del Cool è riemerso. Annunciato per la sessione di dicembre 2018, è stato invece ritirato dalla vendita il Rolex Submariner appartenuto all’attore Steve McQueen e donato all’amico Loren James. La Casa d’aste Phillips ha preso la decisione in seguito a informazioni diverse sulla provenienza dell’orologio e a contestazioni da parte della famiglia dell’attore. In un post su Instagram si legge: “Phillips sperava che la vendita di questo orologio avrebbe celebrato la vita di due grandi uomini, ma senza il sostegno della famiglia McQueen non siamo in grado di procedere”.

Scopriamo la storia segreta del “Santo Graal” degli orologi e se il Submariner di McQueen avrebbe potuto eclissare il prezzo d’asta di $ 17,8 milioni del Rolex Daytona di Paul Newman.

Il Rolex Submariner del 1964 appartenuto a Steve McQueen ha la Ref. 5513. L’orologio è stato indossato dall’attore e poi donato al suo stuntman personale, Loren Janes, con una dedica sul fondello. Il Rolex in questione, stimato tra 300.000 e 600.000 dollari, verrà venduto con una lettera firmata da Janes, che attesta la sua provenienza, la documentazione del suo restauro da parte di Rolex Usa e un libro su Steve McQueen, dove si vede anche l’attore che indossa l’orologio in questione. Inoltre fa parte del lotto un quadrante dell’epoca, acquistato da Janes per riportare l’orologio alla sua configurazione originale dopo che era stato danneggiato durante l’incendio della sua abitazione.

Qual’è il modello del famoso “Rolex Steve McQueen”?

L’Explorer è il modello, praticamente da sempre, associato al Rolex Steve McQueen, il famosissimo attore americano. Questa associazione, appunto, nasce dal fatto che McQueen apparve con questo modello al polso. In realtà, si tratta di un unico film, The Hunter del 1980, l’ ultimo, tra l’altro prima della sua scomparsa. Da pochi anni è tornato alla luce un modello con Referenza 5513 che l’attore americano regalo ad un suo collaboratore. 

Tornando al Rolex Freccione dell’orologio di Steve McQueen, l’attore pare indossarlo soltanto in alcune scene perciò è possibile intuire che si tratti di un Explorer II dall’esame di pochi fotogrammi.

Ciò detto, la motivazione di questa associazione può trovare spiegazione nel fatto che Steve McQueen indossasse questo modello anche nella vita privata (anche se questa constatazione non è una notizia ufficiale, perché non vi sono fonti certe e non molto tempo fa è stato venduto all’asta un Rolex 5512, appartenuto all’attore americano).

Ma la sua passione per questo modello è dovuta senz’altro alle speciali caratteristiche dello stesso.

Rolex Explorer II Bianco

Rolex Expoler II fondo bianco

Steve McQueen Rolex vs Daytona Paul Newman

Per oltre mezzo secolo, Steve McQueen e Paul Newman sono stati rivali e sex symbol del cinema mondiale negli anni ’60 e ’70 ed erano anche venerati per le loro passioni fuori dallo schermo: macchine da corsa, motociclette e collezionismo di orologi. Anni dopo la loro morte, McQueen è morto a 50 anni nel 1980, mentre Newman è scomparso nel 2008 a 83 anni, i due uomini continuano a competere regolarmente per i prezzi sempre crescenti dei loro cimeli.

Lo scorso ottobre, il Rolex Daytona del 1968 di Paul Newman, fu venduto dalla casa d’aste Phillips di New York per un incredibile prezzo di $ 17,8 milioni. Il costo di questa operazione non era solo un record per la Rolex,, ma anche l’importo più alto mai pagato per un orologio da polso all’asta.

Storia del Rolex Explorer Steve McQueen che andrà all’asta

rolex steve mcqueen Ref 5513

Come l’orologio di Newman, il Submariner di McQueen ha una storia affascinante, che unisce elementi di due dei suoi film più famosi, The Great Escape e The Towering Inferno e coinvolge persino uno stuntman. Comprò l’orologio a metà degli anni ’60, pagandolo circa $ 250; possedeva anche un altro modello, un Submariner ref 5512 del 1967 che fu veduto per 234.000 Dollari ad un’asta di Antiquorum nel 2009. 

Intorno alla fine degli anni ’70, McQueen diede il suo vecchio Submariner in regalo alla sua controfigura preferita, Loren JanesLa coppia iniziò a lavorare insieme dal 1958, quando McQueen stava realizzando la serie TV Wanted: Dead or Alive . Nei successivi due decenni, in 19 film – tra cui Bullitt, The Getaway e The Thomas Crown Affair – Janes ha eseguito alcune delle acrobazie più memorabili di McQueen, come ad esempio quell’iconico inseguimento automobilistico di dieci minuti nel film Bullitt , dove McQueen ha attraversato San Francisco in un Mustang del 1968,

dedica steve mcqueen rolex

Per mostrare la gratitudine per il lavoro e l’amicizia di Janes, McQueen ha incise anche sul retro del fondello la fase:  LOREN, THE BEST DAMN STUNTMAN IN THE WORLD. STEVE, rendendolo quindi un modello unico.

Per decenni, l’orologio di McQueen era presumibilmente scomparso, fino a quando nel luglio 2016 fu ritrovato, dopo un incendio di 2 settimane, conosciuto sopratutto come noto come il Sand Fire, che bruciò 18 case di campagna in oltre 40.000 acri di terra fuori Los Angeles. Tra questi edifici c’era anche la casa in cui Janes, che soffriva di Alzheimer (morto nel 2017 a causa della sua malattia), aveva vissuto con la moglie dagli anni ’90.  Eisenberg (un agente immobiliare e importante collezionista di cimeli) ricorda di aver letto una storia in cui in quel periodo la coppia perdeva tutti i suoi averi, inclusi alcuni dei ricordi più preziosi di Janes: Tazze appartenenti a John Wayne, un coltello usato da Sylvester Stallone in Rambo.

La famiglia inviò l’orologio al centro Rolex U.S.A. per un attento restaurato (sopratutto per la frase sul fondello), il quale è documentato in tutti gli aspetti di ripristino.  Si nota purtroppo ancora una minima presenza di fuliggine tra la fibbia del bracciale e sul fondello.

Il McQueen Submariner avrà un prezzo base di vendita tra i 300.000 e i 600.000 Dollari; probabilmente si arriverà ad una nuova cifra record, ma riteniamo difficile che possa superare quella del Daytona di Paul Newman. 

Rolex Steve McQueen “Explorer II”

informazioni Rolex Steve McQueenAndiamo quindi a conoscere e ad approfondire il Rolex Freccione del modello Rolex Explorer 2 la cui referenza è 1655si distingue da tutti gli altri per le prestazioni davvero uniche. Esso, infatti, è stato ideato e pensato per resistere negli ambienti più difficili quali, per esempio,  quelli polari. Del resto i modelli appartenenti alla collezione Oyster nascono per essere indossati da chi necessita di orologi resistenti e robusti e quindi per gli gli esploratori, gli speleologi come anche i vulcanologi.

Il Rolex Steve McQueen o se preferite l’Explorer II, in particolare, è stato immesso sul mercato nel 1971 e già allora ha elevato i livelli di precisione, di resistenza, autonomia e, infine, di leggibilità. La caratteristica principale del modello è senz’altro la sua lancetta 24 ore che consente di distinguere le ore del giorno da quelle della notte sia che ci si trovi ai poli sia in un luogo posto sotto terra.

L’Explorer 2 è corredato di una lancetta delle 24 ore di carattere supplementare, che gira intorno al quadrante anziché in 12 ore in 24, puntando a una lunetta fissa in corrispondenza della quale sono incisi gli indici relativi alle 24 ore.

La lente Cyclope, poi, ingrandendo la data contribuisce a fare dell’Explorer II un modello apprezzato da tutti gli esploratori.

L’impermeabilità di questo Rolex al polso è garantita da un doppio strato di guarnizioni che si trovano una nel tubo della corona e l’altra all’interno della corona stessa. Invero, tale sistema di impermeabilità riguarda tutti gli orologi della collezione Oyster, fino a 100 m per essere precisi.

Rolex Explorer II Nero

Rolex Expoler II fondo nero

Il Rolex Explorer II, inoltre, vanta un vetro zaffiro contro le scalfitture, un quadrante chiaro e speciali indici luminosi grazie ai quali è possibile leggere il display dell’orologio anche nelle condizioni meno agevoli.

Non solo, grazie alla previsione di una luce ad elevato contrasto, detta Chromalight, è possibile una leggibilità impeccabile anche negli ambienti dove c’è poca luce.

Gli indici delle ore, come anche le lancette, infine, sono caratterizzati da una luminescenza di colore blu la cui durata è di circa otto ore, in altre parole, il doppio rispetto quella offerta dagli altri orologi.

Vediamo il Video del Rolex Steve McQueen a 360°:

Sostanzialmente il Rolex 1655, rientra nella categoria degli orologi dei vip, ed è un modello davvero eccezionale che non soltanto vanta un grande estimatore, Steve McQueen, ma che si distingue da tutti gli altri per le prestazioni assolutamente avanguardistiche. Il Rolex Explorer 2, infatti, apre la strada ad un nuovo modo di intendere gli orologi grazie al quale divengono degli oggetti dall’indubbia bellezza estetica ma anche e soprattutto degli strumenti di grande utilità. Rivolto in particolare agli esploratori e a tutti coloro che svolgono attività in luoghi estremi, infatti, il modello in esame semplifica la vita prestando un aiuto pratico grazie a tutte le caratteristiche sopra citate.

Il prezzo relativo a questo modello non è certo dei più bassi, tuttavia, se si pensa alle funzionalità e alla tecnologia alla base dello stesso, senza contare il design impeccabile e indiscutibilmente raffinato, è chiaro che il prezzo sia rapportato alla qualità di cui l’Explorer II è espressione.

Ulteriori info potrete trovarli sul sito ufficiale.

Dettagli
Rolex Steve McQueen
Nome Articolo
Rolex Steve McQueen
Descrizione
Descrizione, storia e informazioni sul Rolex Submariner del 1964 appartenuto a Steve McQueen con la Ref. 5513
Autore
Recensioniorologi.it
Logo

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.