TAG Heuer Carrera Chronograph Dato Glassbox con quadrante verde

Nel 2023, TAG Heuer ha ampliato la sua collezione Carrera Glassbox, e quest'anno, durante la LVMH Watch Week a Miami, ha svelato l'ultima aggiunta alla serie: il cronografo TAG Heuer Carrera Dato con un distintivo quadrante verde acqua. Questo modello trae ispirazione dall'Heuer Carrera 45 Dato del 1968, noto per il suo datario posizionato insolitamente a ore 9. Anche se TAG Heuer aveva già rilanciato il Dato nel 2021, mancava ancora delle caratteristiche chiave come il vetro Glassbox e il particolare reticolo sul quadrante. Ora, il nuovo Carrera Dato Chronograph arricchisce la collezione includendo queste specifiche caratteristiche.

TAG Heuer Carrera Chronograph Dato

Durante i suoi oltre sessant’anni di storia, il TAG Heuer Carrera ha realizzato una vasta collezione di modelli iconici e ambiti da collezionisti. Tra questi, spiccano i Carrera Dato per il loro design distintivo e asimmetrico, con un singolo contatore situato a ore 3 e una data insolitamente posizionata a ore 9. Questi orologi sono stati apprezzati per il loro stile unico, che combina eccentricità e raffinatezza. Nell’edizione 2024 della LVMH Watch Week, TAG Heuer ha dato nuova vita a questa elegante configurazione, introducendo il TAG Heuer Carrera Chronograph Dato in un accattivante tono di verde acqua. In aggiunta, il brand ha esteso questa vibrante nuance di quadrante ad un altro modello impressionante: il TAG Heuer Carrera Chronograph Tourbillon.

Nonostante il suo evidente omaggio al vintage, il nuovo TAG Heuer Carrera Glassbox Chronograph Green rappresenta un orologio assolutamente contemporaneo, che ha catturato la mia attenzione e ammirazione.

Lanciato nel 1963, il cronografo Heuer Carrera ha inaugurato un’epoca rivoluzionaria per gli orologi Heuer. Il suo trionfo ha aperto nuovi orizzonti di sperimentazione nel design per il brand. Tre anni dopo, Heuer introdusse il modello Carrera (Dato 12) con la data a ore 12. Nel 1968 poi avvenne una svolta significativa: la finestra della data fu trasferita a ore 9, eliminando il quadrante secondario dei secondi, situato di fronte al contatore dei 45 minuti del cronografo.

Questa disposizione unica del cronografo Dato è stata fedelmente riproposta nel nuovo modello Carrera Glassbox, un tributo alla sua eredità storica. È interessante osservare che il design originale del Dato 12 ha influenzato la versione Carrera Chronograph Glassbox Panda dello scorso anno. Con il lancio di questo nuovo modello verde, TAG Heuer compie un viaggio storico, riproponendo le antiche posizioni del datario Carrera in edizioni non limitate.

TAG Heuer Carrera Chronograph Dato

Il quadrante del Carrera Glassbox Chronograph Green unisce elementi retrò a innovazioni orologiere dei giorni nostri. Il suo colore verde acqua, un incantevole intreccio di tonalità blu e verdi intensi e carismatici, con una notevole variazione cromatica tra le ombre e le luci; evoca i tempi in cui le vetture da corsa erano tinteggiate secondo i colori nazionali delle squadre, tipico delle Aston Martin.

TAG Heuer lo interpreta come un omaggio al proprio retaggio storico, ma per me, questa tonalità si distingue per la sua capacità di mutare sfumature a seconda della luce e dell’angolo di visualizzazione. Questa tonalità aggiunge un tocco di modernità e un classico fascino sportivo britannico al design. Negli ultimi anni, TAG Heuer ha introdotto una varietà di colori nella linea Carrera, ma pochi possono competere con questa particolare sfumatura di verde per carattere e distinzione.

Il vetro Glassbox in zaffiro, bombato e reminiscente delle forme antiche del vetro in esalite, amplifica questa esperienza visuale. Questo nuovo vetro Glassbox è stato meticolosamente progettato per aderire al rehaut e integrarsi armoniosamente con la cassa, garantendo una vista chiara e non distorta del quadrante.

TAG Heuer Carrera Chronograph Dato

La cassa del Carrera da 39 mm, in acciaio inossidabile, esibisce una combinazione di finiture spazzolate e lucide. Le sue misure, che vanno da 46 mm tra le anse e uno spessore di 13,86 mm, ne fanno un modello dalle proporzioni perfette. La corona e i pulsanti del cronografo, lavorati con cura per ottenere una finitura sia spazzolata che lucida, garantiscono un comfort di indosso ottimale, evitando qualsiasi fastidio al polso.

Il design Glassbox del Carrera si arricchisce di un doppio trattamento antiriflesso, che migliora significativamente l’esperienza visiva dell’utente. Il vetro in zaffiro del fondello a vite in acciaio rappresenta un dettaglio atteso, ma conferisce all’orologio un tocco aggiuntivo di modernità. Questo fondello trasparente offre una visuale sulle componenti meccaniche finemente lavorate, tra cui le côtes de Genève sulla platina principale, creando un contrasto cromatico marcato con il vivace quadrante verde. Questo accostamento non solo è esteticamente piacevole, ma esprime anche un’affidabilità e precisione meccaniche di alto livello.

TAG Heuer Carrera Chronograph Dato

L’orologio è alimentato dal movimento cronografico automatico TH20-07 della casa. Questo calibro, parte della serie TH20, rappresenta una versione avanzata della piattaforma Heuer 02, appositamente ottimizzata per il Carrera Chronograph Dato con un solo registro. A livello prestazionale, il TH20-07 mantiene le stesse specifiche degli altri movimenti della serie, vantando una riserva di carica di 80 ore e una frequenza di 28.800 oscillazioni orarie, oltre ad essere dotato di una ruota a colonne e un meccanismo di azionamento cronografico a frizione verticale.

Riguardo le finiture, il TH20-07 si presenta in uno stile moderno e sobrio, con ponti scheletrizzati adornati da Côtes de Genève, una sabbiatura opaca sul bilanciere e un rotore scheletrato a forma di scudo TAG Heuer, rifinito con sabbiatura opaca e spazzolatura verticale.

TAG Heuer Carrera Chronograph Dato review

Il verde, emergendo come uno dei colori più in voga degli ultimi anni, rende questa nuova versione del Carrera Glassbox un pezzo che sicuramente attirerà gli sguardi e soddisferà chi lo indossa. Combina performance tecniche di alto livello con un’estetica accattivante. Il cinturino in pelle di alligatore nera, dotato di una fibbia déployante e doppi pulsanti di sicurezza, completa perfettamente l’orologio, garantendo una vestibilità comoda e sicura al polso. Questo orologio è ora un pezzo stabile della collezione permanente.

All’interno del circolo degli appassionati TAG Heuer, la serie Carrera Dato è celebre per racchiudere alcune delle più esclusive e affascinanti rarità vintage. Alterare un design tanto distintivo non è una sfida da poco, tuttavia, il nuovo Carrera Chronograph ha brillantemente raggiunto l’obiettivo, grazie alla sua vivace palette cromatica e a una progettazione ricca di dettagli ponderati.

TAG Heuer Carrera Chronograph Tourbillon

Con l’adozione dello stesso schema di colore per il TAG Heuer Carrera Chronograph Tourbillon, il brand ha dato vita a quello che si può considerare il suo tourbillon (foto in alto) più sofisticato e innovativo fino ad oggi, offrendo caratteristiche di spicco in una fascia di prezzo competitiva.

Il TAG Heuer Carrera Chronograph Dato è già disponibile presso i rivenditori selezionati, mentre il nuovo TAG Heuer Carrera Chronograph Tourbillon in tonalità verde acqua sarà disponibile da maggio 2024. I prezzi di questi due straordinari orologi sono di 6.450 e 23.700 euro rispettivamente.

Per maggiori informazioni, si può visitare il sito web tagheuer.com.

Altri articoli
TAG Heuer Monaco Skeleton Chronograph: in vista del Gran Premio di Monaco TAG Heuer rilancia un classico senza tempo

TAG Heuer presenta l’ultima incarnazione del suo iconico cronografo Monaco, un modello che ha guadagnato lo status di leggenda fin dai suoi esordi alla fine degli anni ’60. Questo quadrante quadrato, immediatamente identificabile e strettamente legato al mondo degli sport motoristici, è diventato famoso sia per il suo audace design che per le sue apparizioni sul grande schermo. Dopo oltre cinquant’anni di produzione, il TAG Heuer Monaco continua a evolversi, con recenti edizioni che esplorano nuove palette cromatiche audaci e design classici.
La versione appena svelata, il TAG Heuer Monaco Skeleton Chronograph, rappresenta un salto in avanti nel design contemporaneo. Infondendo un’estetica tecnica nel classico orologio, la nuova edizione rivela elementi del movimento sul lato del quadrante e sperimenta la grafica moderna per rendere il display ancora più vivace. Questa nuova interpretazione del cronografo Monaco promette di portare il modello storico in una nuova era, mantenendo intatto il suo iconico status.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.