Baume & Mercier Clifton Baumatic

Ci vuole coraggio ad essere i primi. anche per introdurre sul mercato un movimento automatico sviluppato in-house con componenti in silicio. e con esso una nuova collezione: Baume & Mercier Clifton Baumatic.

Se state pensando di acquistare un orologio di classe e versatile che possa essere indossato in quasi tutte le situazioni quotidiane, con la possibilità di abbinarlo a un cinturino in pelle o un bracciale in metallo, credo che questo orologio offra uno dei migliori rapporti qualità/prezzo sul mercato. Ho deciso di descrivervi questa linea con le Ref. 10467

Recensione Baume & Mercier Clifton Baumatic

  • Cassa in acciaio inossidabile a finitura lucida e satinata; vetro zaffiro bombato resistente ai graffi con trattamento antiriflesso; vetro zaffiro anche sul fondello, fissato a vite; impermeabile fino a 50 metri.
  • Quadrante quadrante blu sfumato; indici allungati di forma trapezoidale rivettati (doppio indice alle 12); lancette sfaccettate e rodiate; finestrella del datario a ore 3.
  • Movimento meccanico a carica automatica calibro BM12.1975A; ore, minuti, secondi e data; 21 rubini; frequenza di oscillazione 28.800 alternanze/ora; riserva di carica di 5 giorni; ponti a finitura perlata; platina sabbiata con decoro colimaçon; massa oscillante traforata con decori côtes de Genève e colimaçon; speciali incisioni Baume & Mercier. Certificato cronometro Cosc.
  • Cinturino in pelle di alligatore con fibbia ad ardiglione.
  • Diametro: 40 mm; spessore 10,3 mm.
  • Prezzo: 2.800 EURO

Caratteristiche Baume & Mercier Clifton Baumatic 10467

Posso immediatamente dire che il Baume & Mercier Clifton Baumatic con quadrante Blue e Ref. 10467 mi ha davvero impressionato. 

Clifton Baumatic presenta una cassa rotonda in acciaio inossidabile con un diametro di 40 mm, ideale per la maggior parte dei polsi. Ha uno spessore di soli 11,1 mm, quindi scivola facilmente sotto le camicie e offre una resistenza all’acqua fino a 50 metri.

La cassa e la lunetta sono lucide con la parte laterale spazzolata, un dettaglio che enfatizza le linee raffinate, che si collegano magnificamente all’estremità delle alette della anse curve.

Il vetro zaffiro antigraffio è leggermente bombato per armonizzarsi meglio con la lunetta. Il suo trattamento antiriflesso migliora la leggibilità dell’attraente quadrante blu-nero sfumato; gli indici sono applicati ed hanno un design molto semplce ed elegante, come le lancette delle ore e dei minuti.  Ad ore 3 il troviamo la finestra delle data facilmente visibile ma non invasiva.

Il mirino bianco che appare sul quadrante aggiunge un tocco di classe all’insieme, il quale indica che questo modello è alimentato da un movimento certificato (frequenza giornaliera di −4/+ 6 sec) dal COSC, l’Istituto ufficiale svizzero per i test di cronometro.

Il bracciale presenta una chiusura con una tripla fibbia pieghevole con pulsanti di sicurezza, mentre il cinturino in alligatore nero è facile da cambiare senza la necessità di uno strumento. È inoltre disponibile un bracciale acciaio lucido / satinato con tripla fibbia pieghevole, che però sinceramente non mi fa impazzire.

Visibile attraverso un fondello trasparente fissato con 4 viti, il calibro BM13 a carica automatica batte a una frequenza di 4Hz (28.800 alternanze all’ora) e offre una notevole riserva di carica di 5 giorni o 120 ore.

Con questo calibro, Baume & Mercier è stato in grado di creare un movimento che presenta autentici progressi in termini di campi magnetici, autonomia, precisione cronometrica e durata pur rimanendo a prezzi accessibili. Ma andiamo ad approfondirlo meglio:

Movimento calibro BM13

Tra i principali motivi di interesse che hanno stuzzicato più di ogni altra cosa la mia curiosità, rientra senza dubbio il movimento, in quanto Baume & Mercier che, lavorando in silenzio e sottotraccia, a Ginevra presentò qualche anno fa, novità di tutto rispetto pre questa linea.

E di rara intelligenza. Un calibro automatico tutto nuovo (nome in codice BM12-1975A), il primo definito dal brand come proprietario, o “in-house” che dir si voglia, nonostante tecnicamente sia stato realizzato su misura, in base alle specifiche richieste e alle esigenze della stessa Baume & Mercier, da Manufacture Horlogère ValFleurier (importante asset del Gruppo Richemont inaugurato nel 2005) con il supporto del team Richemont Research & Innovation di Microcity, “think tank” con base a Neuchâtel. di Diego Tamone un’idea, quella di un movimento di manifattura, che già da diversi anni faceva bella mostra in cima alla lista delle “cose da Fare” del marchio, ma che, per volontà del suo Ceo Alain Zimmermann, ha preso forma solamente nel momento in cui le condizioni si sono dimostrate propizie.

Perché in fondo, se hai sempre potuto contare su ETA, Ronda, Sellita o La Joux-Perret, ovvero su movimenti di tutto rispetto per la fascia prezzo che vai a presidiare, per destinare ingenti investimenti in un progetto tutto tuo (con inevitabili ricadute in termini di prezzo sul prodotto finale) devi avere una più che valida ragione.

E la ragione di questa necessità è stata ora individuata da Baume & Mercier nell’innalzamento del livello di soddisfazione del cliente. Soddisfazione che, come è facile immaginare, viene meno, anche in garanzia e quindi senza extra costi imprevisti, ogni qualvolta l’orologio presenta delle anomalie in termini di funzionamento o di accuratezza. Così l’intento alla base del nuovo Clifton Baumatic è stato quello di minimizzare i disagi dovuti a quattro storiche fonti di malcontento comuni a tutto il mondo dell’orologeria: i problemi dovuti al magnetismo, l’insufficiente riserva di carica, la mancanza di accuratezza, i costi di servizio.

Per tamponare gli effetti negativi dei campi magnetici (annullarli in toto è praticamente impossibile) è stato scelto di utilizzare componenti in silicio, nello specifico leve dell’ancora, ruota di scappamento e spirale del bilanciere. Molla a spirale realizzata tra l’altro con tecnologia Twinspir, struttura composita che combina due strati di silicio orientati in modo alterno e legati tra loro da diossido di silicio.

Una soluxione non nuova ma vista per la prima volta nel corso del 2017 sul calibro BM12-1975M, a carica manuale, anch’esso realizzato in esclusiva per Baume & Mercier da Manufacture Horlogère ValFleurier e andato a equipaggiare il Clifton Manual 1830.

Risultato? Una resistenza ai campi magnetici fino a 1.500 gauss, ovvero 25 volte la richiesta minima imposta dalle norme ISO 764 e Nihs 90-10 fissata a 60 gauss.

Quanto basta per rimanere indenni, nell’utilizzo quotidiano, all’influsso di quei magneti autentici “watch killer” contenuti per esempio all’interno delle calamite da frigo, delle custodie per tablet e delle chiusure delle borse. Interessante anche il lavoro fatto in termini di autonomia, estesa adesso fino a 120 ore, la cui maggiore efficienza è stata raggiunta con l’utilizzo di un bariletto di maggiori dimensioni (anche la molla è stata oggetto di revisione grazie a nuovi materiali) ma anche grazie all’apporto benefico del silicio oltre che di una nuova geometria della ruota dello scappamento e del bilanciere.

Elementi, questi ultimi, che insieme alla spirale Twinspir sono andati naturalmente anche a vantaggio della precisione e della sua costanza nel tempo. Tanto che, giusto per dare un segnale forte, una delle referenze del nuovo Clifton Baumatic è accompagnata dalla certificazione Cosc. Certificazione che avrebbe potuto essere estesa a tutta la famiglia (il movimento è lo stesso) ma che avrebbe finito per comportare un sovrapprezzo per il cliente finale non certo marginale per un orologio di poco superiore ai 2.500 euro (listino alla mano, incide per un totale di 200 euro, circa il 7-8% del costo totale).

Infine, capitolo durabilità e costi di servizio. Ambito in cui il team di Ricerca & Innovazione ha portato il proprio contributo con lo sviluppo di oli dedicati, in grado di garantire una lubrificazione ottimale con conseguente allungamento del lasso di tempo tra i cicli di manutenzione. Teoricamente pronto ad avvicinarsi alla soglia dei 10 anni.

Niente male, insomma, per un brand che, per primo, è riuscito ad assicurarsi proprio da Richemont questa avanzata tecnologia. Bruciando la concorrenza di Cass, sulla carta, dai nomi più altisonanti, ma probabilmente incapaci di dosare in maniera altrettanto equilibrata qualità e prezzo. Abilità storicamente riconosciuta invece a Baume & Mercier, che attorno al calibro BM12.1975A ha costruito una collezione Clifton Baumatic con i piedi per terra.

Prezzo

Questo modello Clifton Baumatic con certificazione COSC ha un prezzo di Euro 2.800 con cinturino in pelle di alligatore (ref. 10467) o Euro 2.950 con cinturino in acciaio (ref. 10468).

Le altre referenze sono quasi tutte con cassa in acciaio lucido/satinato da 40 mm (i modelli con ulteriori complicazioni hanno una cassa da 42 mm e alcune referenze sono realizzate in oro), tutte tre lancette, datario e minuteria Chemin de fer, tutte caratterizzate da linee pulite capaci di difendersi.
Bene sia sul fronte dell’eleganza e sia su quello della sportività. Senza troppi fronzoli e con la giusta attenzione al dettaglio testimoniata dalla scelta della pelle di alligatore per i cinturini, per i quali Baume & Mercier ha previsto anche la soluzione a sgancio rapido, oggi sempre più diffusa, ma non certo scontata.

Opinioni Baume & Mercier Clifton Baumatic

A suo modo è un pezzo storico in quanto il primo della marca a poter usufruire di un movimento automatico con componenti in silicio. Coerentemente in linea, a livello stilistico, con il Dna del brand ma anche curato nei minimi dettagli. Come dimostrano credenziali solitamente riscontrabili in orologi “residenti” in fasce prezzo superiori, come il fondello aperto sul movimento decorato o il cinturino intercambiabile con sistema a sgancio rapido.

Questo orologio a mio avviso combina un design estremamente accattivante, uno che mette tutti d’accordo, prestazioni eccellenti e un prezzo davvero competitivo. Altamente raccomandato

Ciao e alla prossima recensione. Carmine

Dettagli
Data Recensione
Nome Orologio
Baume & Mercier Clifton Baumatic
Autore
51star1star1star1star1star
Name
Clifton Baumatic 10467
Prezzo
EUR 2.800
Disponibilità del prodotto
Available in Stock

© 2019 Recensioni Orologi © Copyright 2016, Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari
RecensioniOrologi.it Contattaci: [email protected]