Bulova Chronograph A Surfboard

Il vintage Bulova Deep Sea Chronograph A “Surfboard” è stato un classico molto amato ma prodotto solo per due anni, 1970 e 1971. Lo stile retrò, la cassa a forma di cuscino e l’ovale definitivo “tavola da surf” sul quadrante hanno reso divertente un cronografo senza tempo che Bulova ha ristampato in due distinte versioni e fasce di prezzo.

La serie Archive di Bulova ha riportato in auge alcuni dei pezzi più famosi e importanti del marchio iconico per l’acquirente di orologi moderni, ed è ovvio per chiunque che la tavola da surf si unirebbe ai ranghi di altre ristampe d’archivio come l’Oceanographer “Devil Diver”, il Chronograph C ” Stelle e strisce,” Moon Watch Chronograph e altri.

Recensione Bulova Chronograph A Surfboard

Bulova Chronograph A
Bulova Chronograph A – Credit Photo: windupwatchshop.com

SCOPRI DI PIÚ

Alcuni orologi vintage di piccola produzione figurano nella mente degli appassionati, come modelli che superano di gran lunga il numero di anni in cui sono stati effettivamente prodotti. Uno di questi orologi è il Bulova Deep Sea Chronograph, con il caratteristico quadrante “surfboard” (ha ottenuto quel soprannome per ovvi motivi) che è stato prodotto per soli due anni ma che, a tutti i livelli, sembra racchiudere tutto ciò che era buono dell’orologeria meccanica nei primi anni ’70.

Quei primi anni furono un momento cruciale per l’industria dell’orologeria. L’avvento del Bulova Accutron prima, e poi degli orologi al quarzo, aveva messo l’orologeria meccanica sulla difensiva. Ma è stato anche un periodo in cui i miglioramenti ai metodi di produzione di massa hanno reso possibile la produzione di orologi meccanici a prezzi accessibili.

L’avvento delle scuole di design moderne e postmoderne, così come i cambiamenti sismici nel mondo dell’arte (che aveva abbracciato con entusiasmo gli idiomi di Pop e Op, anche se non universalmente), hanno anche lasciato i designer orologieri più liberi di creare segnatempo esuberanti e spudoratamente che attirano l’attenzione. Di quest’epoca nacque il Bulova Deep Sea Chronograph A.

Bulova Chronograph A Automatic

Bulova Chronograph A Surfboard
Bulova Chronograph A Surfboard Automatic

Il primo è lo speciale Bulova Chronograph A “Surfboard” Ref. 98A251, progettato per essere il più vicino possibile all’originale. È realizzato in una cassa in acciaio inossidabile che misura 38,5 mm di larghezza e 16,7 mm di spessore e dotato di un bracciale in acciaio abbinato. Il fulcro del quadrante bianco sporco è la “tavola da surf” ovale blu che ospita il sottoquadrante dei secondi in esecuzione a ore 9 e il contatore dei 30 minuti per il cronografo a ore 3. La lancetta delle ore e dei minuti con punta arancione si abbina alla lancetta centrale del cronografo arancione brillante, entrambe riecheggiando il tocco di colore del cronografo vintage Deep Sea Chronograph A.

La lunetta girevole per il conto alla rovescia (alluminio in rosso e blu), la scala tachimetrica sul quadrante e la resistenza all’acqua di 200M sono tutti riportati dall’originale. Questi servono anche a riaffermare che il Chronograph A resisterà altrettanto bene dei modelli vintage che continuano a funzionare ancora oggi. Le lancette luminose sono altamente leggibili grazie al vetro zaffiro a doppia curvatura realizzato con rivestimento AR.

La lunetta girevole per il conto alla rovescia (alluminio in rosso e blu), la scala tachimetrica sul quadrante e la resistenza all’acqua di 200M sono tutti riportati dall’originale. Questi servono anche a riaffermare che il Chronograph A resisterà altrettanto bene dei modelli vintage che continuano a funzionare ancora oggi. Le lancette luminose sono altamente leggibili grazie al vetro zaffiro a doppia curvatura realizzato con rivestimento AR.

L’edizione limitata Chronograph A “Surfboard” utilizza un calibro svizzero Sellita SW-510 Bh b che opera a 28.800 vph e ​​ha una riserva di carica di 48 ore. La funzionalità di questo movimento è fedele all’originale con la stessa disposizione del quadrante e il registro dei 30 minuti.

Infine, l’edizione limitata si presenta in una scatola di presentazione in legno ispirata al design degli anni ’70 e ha una targa e una scheda seriale numerata.

Orologi Bulova Chronograph A al quarzo

Bulova Chronograph A Surfboard al quarzo
Bulova Chronograph A Surfboard al quarzo- Credit Photo: windupwatchshop.com

SCOPRI DI PIÚ

La seconda ristampa del cronografo Bulova A “Surfboard” è un trio di versioni dal prezzo più accessibile che utilizzano un movimento al quarzo calibro Miyota 6S21-00A e sono dotate di un cinturino in silicone molto comodo ed elegante.

Cinturino Bulova Chronograph A Surfboard
Cinturino Bulova Chronograph A Surfboard – Credit Photo: windupwatchshop.com

Le dimensioni della cassa sono leggermente diverse dal cronografo meccanico A, misurando 40,5 mm di larghezza e 14,5 mm di spessore. Ciò che non è diverso è la resistenza all’acqua di 200 M, la disposizione del quadrante e la funzionalità o il vetro zaffiro a doppia curvatura con rivestimento AR.

I fan del mio blog sapranno che adoro un orologio di medie dimensioni e il profilo qui è proprio quello che mi piace. È abbastanza grande da essere facilmente leggibile, ma è abbastanza piccolo da mantenere una modesta presenza del polso. Che tu sia un uomo o una donna, scoprirai che è facile da indossare senza attirare troppa attenzione.

La cassa è molto ben costruita e Bulova ha chiaramente dedicato del tempo e degli sforzi alla progettazione. Le alette si estendono uniformemente dalle estremità della cassa, senza angoli o curve.

Bulova Chronograph A Surfboard
Bulova Surfboard – Credit Photo: windupwatchshop.com

SCOPRI DI PIÚ

Sul lato destro della cassa, troviamo due pulsanti a ore 2 e 4, insieme a una corona a vite a ore 3. Ciò garantisce che la corona non si estragga e reimposti accidentalmente l’ora se si impiglia. Contribuisce anche all’impressionante resistenza all’acqua di 200 metri (666 piedi) della Surfboard Edition.

Bulova Chronograph A Surfboard
Quadrante Bulova Chronograph A – Credit Photo: windupwatchshop.com

L’attrazione principale della Surfboard Edition è il quadrante di ritorno al passato, che ha uno dei look più esclusivi sul mercato.

Il cronografo “Surfboard” A Ref. 98A252 ha lo stesso quadrante bianco sporco dell’edizione limitata ma ha una lunetta rossa e nera abbinata a un cinturino in silicone nero.

98A252

SCOPRI DI PIÚ

La Ref. 98A254 si attacca a questo quadrante abbinando la lunetta arancione e blu a un cinturino in silicone arancione.

98A254

SCOPRI DI PIÚ

Infine, la Ref. 98A253 cambia un po’ le cose avendo un quadrante blu con l’ovale della tavola da surf fatto in bianco e gli accenti della lancetta/quadrante del cronografo in rosso. La lunetta rossa e blu è abbinata a un cinturino in silicone blu.

98A253

SCOPRI DI PIÚ

All’interno di questa tavola da surf troviamo le due complicazioni. A ore 3, c’è un quadrante di 30 minuti, con numeri neri fini e una lancetta rossa ad alta visibilità. A ore 9, c’è una lancetta dei secondi in funzione, con numeri e lancetta simili.

Bulova Chrono A

SCOPRI DI PIÚ

Sebbene il Surfboard Edition non sia un vero orologio da immersione, questa è una vera lunetta in stile immersione. Ha un punto luminoso a ore 12, ampie tracce bianche a ore 5 e segni più fini per singoli minuti. I numeri arabi indicano le posizioni di 10, 20, 30, 40 e 50 minuti.

I tre modelli al quarzo sono praticamente identici nelle specifiche al modello automatico, ma sono alimentati da un calibro Miyota 6S21-00A, con un prezzo corrispondentemente più accessibile. (Miyota, tra l’altro, è una consociata di Bulova; entrambe fanno parte del gruppo giapponese Citizen Watch.) Otterrete quindi una cassa da 40 mm x 14,5 mm, un’impermeabilità di 200 metri, un vetro zaffiro bombato, una lunetta girevole e, come con l’automatica, una scala tachimetrica corretta per il periodo.

Prezzi dei modelli Bulova Chronograph A e conclusione

La riedizione Bulova Chronograph A “Surfboard” fa rivivere un design amato e lo rende accessibile indipendentemente dal budget.

Il cronografo meccanico Bulova A “Surfboard” Ref. 98A251 viene fornito in una speciale scatola di presentazione ed è limitato a 350 pezzi con un prezzo di 2.950 Dollari (difficilissimo da trovare). Ciascuno dei tre orologi al quarzo Cronografo A “Surfboard” ha un prezzo di listino di 695 euro. Ovviamente su Amazon ci sono offerte che dai 300 ai 400 euro:

  • Ref. 98A252

  • Ref. 98A254

  • Ref. 98A253

Il modello vintage di Surfboard è molto popolare, e la versione automatica offre ai puristi qualcosa da guardare al futuro (ma ovviamente difficile a da reperire).

I modelli al quarzo fanno in modo che questo fantastico look da tuffo nel passato possa essere goduto a un prezzo molto accessibile, con un movimento al quarzo collaudato e affidabile (non sfuggirà all’attenzione dei nostri lettori con un senso dell’ironia che se un movimento cronografo al quarzo fosse stato disponibile per Bulova da utilizzare nel 1970 e nel 1971, quasi certamente lo avrebbero usato a quel punto preferendolo a un meccanico).

Altri articoli
Orologi al quarzo: I migliori modelli del 2024 (aggiornato) e come funzionano

Per un gran numero di appassionati di orologia, la passione si concentra esclusivamente sugli orologi meccanici. Sia che si tratti di modelli a carica manuale o automatica, la maggior parte degli orologi che attraggono l’interesse dei collezionisti sono basati su meccanismi di ingranaggi e molle. Di conseguenza, gli orologi al quarzo sono spesso trascurati all’interno della comunità degli appassionati di orologi. Tuttavia, questo è un peccato, dato che esistono numerosi orologi a batteria che meritano attenzione. In questa guida, ho selezionato alcuni dei migliori orologi al quarzo disponibili sul mercato, che meritano di essere conosciuti e apprezzati.

Leggi Tutto »
Zenith Defy Skyline con Tourbillon ad alta frequenza

Inventato nel diciottesimo secolo, il tourbillon fu concepito per minimizzare l’impatto della gravità sul funzionamento degli orologi da tasca. Questi ultimi, solitamente portati in posizione verticale nelle tasche, erano soggetti a variazioni di precisione a causa dell’attrazione gravitazionale. La soluzione? Il tourbillon, che collocava lo scappamento e il bilanciere all’interno di una gabbia rotante, neutralizzando così gli effetti della gravità. Nonostante possa sembrare un concetto semplice, la sua realizzazione pratica rimane estremamente complessa. Questo rende i tourbillon significativamente più costosi dei movimenti automatici tradizionali. Zenith, celebre per il suo rivoluzionario movimento El Primero, ha integrato questa raffinata meccanica in una versione ad alta frequenza all’interno del suo modello DEFY Skyline, confermando la sua maestria nell’alta orologeria.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.