Nuovo Bulova Lunar Pilot Chronograph da 43,5mm

Bulova Lunar Pilot 43.5 mm

Dopo il Bulova Astronaut, è stato aggiornato un altro grande classico di culto con un pedigree importante, il Bulova Lunar Pilot è un cronografo che è andato sulla luna. Questo attraente Bulova è stato finalmente riproposto con una cassa da 43,5 mm, che lo rende più piccolo e storicamente più accurato di tutti i recenti rifacimenti con cassa da 45 mm.

  • Cronografo Bulova Lunar Pilot
  • Movimento: NP20; quarzo
  • Funzioni: Ore, minuti, secondi e cronografo
  • Cassa: 43,5 mm; acciaio; impermeabile fino a 50 m
  • Cinturino: bracciale in acciaio e cinturino NATO aggiuntivo in pelle nera o blu
  • Prezzo: 895 Dollari

Bulova Lunar Pilot 43.5 mm

Il Lunar Pilot 43,5 mm fa ora parte della linea di produzione regolare e viene offerto in due varianti, tra cui il quadrante originale in nero monocromatico e un nuovo e attraente quadrante “panda” in bianco e blu.

L’astronauta americano Dave Scott indossò il cronografo Bulova durante la missione Apollo 15 nel 1971. È interessante notare che dovette indossare l’orologio sulla superficie lunare perché il suo orologio da polso principale, fornito dalla NASA, ebbe un guasto al vetro. Il Bulova, essendo il suo orologio di riserva, non fu ritirato dal governo dopo la missione e alla fine fu venduto all’asta nel 2015 per oltre 1,6 milioni di dollari.

Bulova Lunar Pilot 43.5 mm

Sebbene il cronografo Bulova sia stato aggiornato negli ultimi anni, compresa un’edizione in oro e nero per il 50° anniversario, tutti i Lunar Pilot moderni hanno un grande formato di 45 mm.

L’ultima versione, con cassa da 43,5 mm, è più fedele all’originale e molto più comoda da indossare. Inoltre, la cassa è stata aggiornata con una combinazione di finiture opache e lucide, che conferiscono un aspetto più raffinato rispetto ai modelli precedenti che avevano solo la cassa opaca.

Le dimensioni più ridotte del Lunar Pilot, tuttavia, non ne compromettono le caratteristiche di attrattiva. Il quadrante presenta ancora diversi livelli di costruzione per distinguere le funzioni e le scale, con la scala tachimetrica, la minuteria e i quadranti secondari tutti su livelli diversi.

Questo migliora la leggibilità e aggiunge profondità visiva, conferendo all’orologio un aspetto più pregiato.

Il Lunar Pilot è alimentato dal movimento NP20 ad altissima frequenza, tipico del marchio. Il cristallo di quarzo oscilla a 262 kHz, ovvero circa 8 volte più velocemente di una tipica vibrazione al quarzo. La lancetta dei secondi cronografici ha un effetto morbido e ampio, mentre un altro indicatore compie un giro al secondo, consentendo una lettura precisa di 0,05 secondi di tempo trascorso.

Bulova Lunar Pilot 43.5 mm

Il Bulova Lunar Pilot offre un grande valore per il suo prezzo inferiore a 900 euro. La sua ricca storia, la sua autentica provenienza e il suo movimento high-tech ne fanno un pacchetto interessante e accessibile, soprattutto se si considera che è dotato sia di un bracciale in acciaio inossidabile che di un cinturino in pelle NATO.

Vi ricordo che le referenze attuali da 45mm sono:

  • Referenza 96B251
  • Referenza 96B258
  • Referenza 98A186
  • Referenza 98A285
  • Referenza 96A225

L’ultima versione è migliorata anche dal punto di vista estetico. Le dimensioni della cassa di 43,5 mm sono un vantaggio, dato che le dimensioni della cassa di 45 mm sono state a lungo fonte di lamentele per i collezionisti.

Forse in futuro ci sarà una versione ancora più piccola e portabile. Anche il quadrante “panda” aumenta il fascino dell’orologio, in quanto non solo presenta colori accattivanti, ma sfoggia anche una finitura a grana più sfumata, invece della tipica finitura “a raggi di sole”.

Altri articoli
Aquastar Benthos 500: l’iconico orologio da immersione ritorna nella sua espressione più autentica

Dal suo trionfale ritorno nel 2020, Aquastar ha rianimato alcune delle creazioni più iconiche degli anni ’60, tra cui il leggendario Deepstar Chronograph e il Model 60. In una mossa audace verso il futuro, il marchio celebra il ritorno di un’altra gemma storica dalla sua collezione. Stiamo parlando dell’Aquastar Benthos 500 Founders Edition, un eccezionale cronografo a singolo pulsante, dotato di un movimento personalizzato concepito in sinergia con La Joux-Perret.

Leggi Tutto »
Una risposta
  1. Stavo notando che anche il font del marchio Bulova è diverso, senza le grazie che caratterizzano il font del modello da 45 mm e quindi più fedele all’originale, secondo me un miglioramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.