Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date: Due dimensioni, sette diverse versioni

Hamilton ha ampliato la sua collezione Khaki Aviation introducendo una novità, il Khaki Aviation Pilot Day Date. Questo modello si distingue per essere disponibile in due diverse misure di cassa e una varietà di colorazioni del quadrante, offrendo così un'ampia scelta con ben sette opzioni differenti.

Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date

Hamilton, con le sue radici profondamente ancorate nella produzione di orologi robusti, ha una storia affascinante che risale alla fine del 1800. Inizialmente, l’azienda si concentrò su orologi da tasca di elevata precisione per le ferrovie, giocando un ruolo cruciale nell’evoluzione del tempo ferroviario tra il XIX e l’inizio del XX secolo. Successivamente, durante le due guerre mondiali, Hamilton divenne un fornitore chiave per le forze armate e la marina degli USA, producendo cronometri marini e orologi da polso durevoli.

Con l’ascesa dell’aviazione, Hamilton ha seguito l’evoluzione del tempo, fornendo orologi ai piloti dell’U.S. Airmail nel 1918 per i loro voli tra New York e Washington D.C. Oggi, ampliando ulteriormente la sua rinomata linea Khaki Aviation, Hamilton introduce una nuova sotto-collezione Pilot. Questa serie offre sette diverse referenze, disponibili in due dimensioni di cassa, caratterizzate da quadranti graficamente distintivi e di facile lettura.

All’interno delle sue acclamate collezioni, Hamilton presenta la serie Khaki, articolata nelle sottocategorie Aviation, Field e Navy. Questa gamma si distingue per un’eclettica combinazione di modelli che attingono ispirazione dall’epoca bellica e dal design vintage, accanto a creazioni più moderne, ideate per esplorazioni terrestri, marittime e aeree.

La linea Khaki Aviation si compone sia di modelli storici, come la riedizione di un cronografo un tempo parte dell’equipaggiamento della RAF o l’Hamilton W10 di carattere militare, sia di orologi da pilota di concezione più recente e avanzata, come il Khaki Aviation Converter Auto Chrono. Per riconoscere i modelli dal sapore nostalgico da quelli più attuali, è essenziale esaminare con attenzione il nome: i modelli d’ispirazione vintage si identificano per la presenza del termine “Pioneer” accanto alla denominazione Khaki Aviation.

Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date

La recente linea Khaki Aviation Pilot, pur essendo etichettata come “nuova”, in realtà si inserisce nel solco tracciato dai suoi predecessori. Un esempio significativo è il Khaki Pilot Auto Day Date, inizialmente concepito come un modello da 42 mm caratterizzato da una prominente finestra per il giorno della settimana posizionata a mezzogiorno. Questo design si è poi evoluto in un imponente 46 mm, dove la finestra del giorno e della data è stata riposizionata in modo più discreto alle ore 3.

Nonostante i nuovi modelli della serie Khaki Aviation Pilot condividano molti elementi di design con le versioni più grandi da 46 mm, come disposizione del quadrante, forma della cassa, lancette, indici e cifre, si distinguono per le loro dimensioni più ridotte.

Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date 36mm

La collezione si arricchisce con modelli che presentano casse più pratiche da 42 mm e 36 mm. In particolare, ci sono quattro referenze da 36 mm realizzate in acciaio e con uno spessore di 11,15 mm, una delle quali si distingue per il suo raffinato rivestimento PVD in tonalità oro rosa.

Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date 42mm

In aggiunta, ci sono tre opzioni da 42 mm, ognuna con uno spessore di 12,10 mm. Tutte le casse sono progettate per resistere all’acqua fino a 100 metri e sono dotate di protezioni che custodiscono la corona.

L’aspetto robusto e funzionale dell’orologio viene enfatizzato dalla finitura prevalentemente satinata della cassa, arricchita da dettagli lucidi sul bordo inferiore della lunetta e sulle creste in rilievo, oltre che sull’elegante “H” della corona.

Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date

La struttura della cassa del Khaki Aviation Pilot è progettata per enfatizzare un’esperienza visiva unica, grazie all’effetto di profondità creato dal reticolo inclinato che racchiude i secondi. Questo orologio si distacca dal tipico stile degli orologi da pilota, che solitamente presentano indici evidenti, optando invece per posizionarli più sottilmente nella parte interna del quadrante, in una zona leggermente rientrante. I numeri grandi (05-55), che indicano i minuti, dominano il quadrante, evidenziati da una minuteria spessa e ben definita, quasi come in un quadrante regolatore.

Per assicurare una leggibilità ottimale, i tre indici rettangolari, larghi e allungati posti a ore 3, 6 e 9, e l’ampio triangolo di orientamento a mezzogiorno sono trattati con Super-LumiNova, che emana una luce verde, migliorando così la visibilità in condizioni di scarsa illuminazione.

Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date

Un elemento particolarmente accattivante del Khaki Aviation Pilot sono le sue lancette luminose a forma di spada per le ore e i minuti. A causa della disposizione insolita del quadrante, la lancetta delle ore, finemente nichelata, è dotata di una punta forata che scivola elegantemente lungo il cerchio interno, indicando così l’ora precisa.

Analogamente, la lancetta dei minuti presenta una base parzialmente forata e termina con una spessa striscia luminosa sulla punta. La lancetta dei secondi, a forma di freccia e trattata anch’essa con Super-LumiNova, si illumina nettamente lungo il percorso dei secondi, situato sul rehaut.

Per quanto riguarda le varie referenze, i modelli da 36 mm (i miei preferiti), disponibili con quadranti nelle tonalità di blu notte, argento e nero, non presentano la complicazione giorno/data. Al contrario, i modelli più grandi da 42 mm, offerti con quadranti verdi, blu e argento, includono la complicazione giorno/data. Quest’ultima è caratterizzata da uno sfondo bianco che si armonizza perfettamente con l’indice luminoso posizionato a ore 3.

Hamilton Khaki Aviation Pilot Day Date

All’interno dei modelli da 42 mm della collezione Hamilton si trova il cuore meccanico costituito dal calibro automatico H-30, una versione leggermente modificata dell’ETA C07.111, noto anche come Powermatic 80. Questo motore di precisione svizzero, rinomato per la sua affidabilità, è equipaggiato con una spirale Nivachron e opera a una frequenza di 21.600 battiti al minuto (3Hz).

Offre una considerevole riserva di carica di 80 ore, supportando le funzioni di ore, minuti, secondi centrali con arresto secondi e la complicazione giorno-data. Per le referenze più piccole da 36 mm, Hamilton ha scelto il calibro automatico H-10, che condivide la stessa spirale magnetica e fornisce una pari riserva di carica di 80 ore.

I modelli Auto da 36 mm della serie Hamilton Khaki Aviation Pilot, sia quelli con bracciale in acciaio sia il modello con finitura in PVD oro rosa, sono disponibili al prezzo di 1.155,00 €. Per la variante con quadrante argento e cinturino in pelle bianca, il prezzo è leggermente inferiore, fissato a 1.075,00 €. Passando al Khaki Aviation Pilot Day-Date da 42 mm con bracciale in acciaio, il prezzo rimane in linea a 1.155,00 €. Le versioni con quadrante verde o argento, accompagnate da cinturino in pelle marrone, sono offerte a 1.075,00 €.

Per maggiori dettagli e informazioni, si può visitare il sito Hamiltonwatch.com.

Altri articoli
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.