Mido Multifort TV Big Date: il ritorno di uno Sporty-Chic accessibile

Nel fervore degli anni '70, mentre la cultura pop era immersa nell'era hippie e nel mantra del "Flower Power", il mondo dell'orologeria vedeva l'emergere degli orologi a schermo ampio, comunemente denominati "televisoroni". Questa tendenza retrò ritorna prepotentemente con il nuovo Multifort TV Big Date. I prezzi variano: 1.110 euro per i modelli con cinturino in gomma e 1.140 euro per le varianti con bracciale. Il design sfoggia un intrigante quadrante blu sfumato, finemente spazzolato che cattura e riflette la luce, potenziando l'estetica dell'orologio. Sul retro, il fondello, fissato con quattro viti in acciaio, svela il Calibro 80, caratterizzato da una massa oscillante decorata e distintiva.

Mido Multifort TV Big Date

Negli anni ’70, l’orologeria ha accolto l’estro e l’audacia dell’epoca: con l’avvento delle trasmissioni televisive a colori in Italia, gli orologi “televisoroni”, che evocavano la forma dei televisori domestici, divennero un trend ineludibile. Grandi nomi come Omega, Seiko, Zenith e Vacheron Constantin aderirono a questa moda. Mido, con la sua proposta contemporanea, ha rilanciato questa forma distintiva nel catalogo presentando il Multifort TV Big Date. Questo modello rimane fedele agli standard distintivi della serie Multifort, coniugando sportività e qualità dei materiali.

Mido Multifort TV Big Date Vintage

La storia di Mido con il design “televisorone” ha radici profonde, spaziando dal Mido Multi Star del 1973, al Mido Commander del 1980, fino al ritorno del design nella linea Multifort nel 2000. Il recente Multifort TV Big Date si distingue introducendo una notevole novità: l’indicazione della grande data alle ore 12, sostituendo l’indicatore tipico in quella posizione.

Mido Multifort TV Big Date cinturino in gomma

Nel panorama orologiero, il Multifort TV Big Date di Mido si contraddistingue per il suo distintivo display della grande data, una caratteristica poco comune per orologi di questo segmento di prezzo. Questa particolare visualizzazione utilizza due dischi rotanti, ciascuno dedicato a una cifra del giorno. L’indicazione tradizionale delle ore 12 viene elegantemente rilocata sulla lunetta, segnalata da un singolo punto, facilitando la distinzione del mezzogiorno.

Il vetro zaffiro, con trattamento antiriflesso su entrambi i lati, assicura una leggibilità ottimale in qualsiasi condizione di luce. La cassa, con un design quasi quadrato (40 mm x 39,2 mm), si armonizza con il polso, mentre la distanza compatta tra le anse, di 46,85 mm, garantisce comfort e vestibilità.

Mido Multifort TV

Il bracciale, pur presentando una leggerezza che contrasta con la robustezza della cassa, è finemente lavorato. Caratterizzato da una finitura satinata su gran parte della sua superficie, eccezion fatta per la maglia centrale lucida, si evidenzia con un design a maglie “H” e una chiusura déployante a doppio pulsante adornata dal logo Mido. Tuttavia, l’assenza di mezze maglie potrebbe limitare una regolazione perfetta del bracciale. Una menzione d’onore va al sistema di sgancio rapido per il bracciale e il cinturino, facilitando la sostituzione e mitigando il rischio di graffi alle anse.

La cassa offre una varietà di finiture: satinatura sulla lunetta e un bisello lucido lungo il profilo, conferendo all’orologio un aspetto sottile, benché non sia strettamente necessario. Questo design contribuisce al suo profilo contenuto, con uno spessore moderato di 11,5 mm. Per quanto riguarda la resistenza all’acqua, l’orologio è certificato per una tenuta fino a 100 metri, assicurata da una corona avvitabile custodita tra due spallette lucide, riflettendo una fusione di eleganza e funzionalità sportiva. Infine, il fondello, fissato con quattro viti, permette uno sguardo al Calibro 80 (base ETA C07.651) attraverso un oblò centrale.

Calibro 80 di Mido

Il calibro che anima questo orologio proviene dalle officine del Swatch Group. Con una oscillazione di 21.600 alternanze/ora e composto da 25 rubini, il movimento offre una serie di funzionalità, tra cui il fermo macchina e l’opzione di carica manuale. La sua massa oscillante, ornata da còtes de Genève, porta con fierezza il logo Mido; Il movimento garantisce una riserva di carica notevole di 80 ore; questa durata è frutto della combinazione di una frequenza ridotta (21.600 alternanze/ora rispetto al più comune 28.800) e di una molla del bariletto estesa. Un ulteriore particolarità è la spirale in Nivachron, un materiale innovativo nato dalla collaborazione tra Swatch Group e Audemars Piguet nel 2018. Questa lega a base di titanio non solo combatte efficacemente i problemi di magnetizzazione dei movimenti, ma si propone anche come una valida alternativa al silicio.

Recensione Mido Multifort TV Big Date

Il design del quadrante vanta indici posti su un piano leggermente più basso rispetto al livello principale, caratterizzati da incavi distintivi contornati da sottili cornici. Sia gli indici che le lancette delle ore e dei minuti, lavorate con finiture diamantate e sfaccettate, sono impreziositi dal SuperLuminova bianco, che emana una luminosità di tonalità blu-verde al buio. Sul rehaut, si nota un dettagliato conteggio dei minuti, accompagnato da numeri arabi per i quarti d’ora. Al centro del quadrante, campeggia il nome “Multifort”. L’effetto spazzolato sul quadrante aggiunge profondità e carattere, creando un gioco di riflessi luminosi e una sensazione di dinamismo.

Orologi Mido Multifort TV Big Date

L’orologio è disponibile in cinque varianti, tutte caratterizzate da un effetto degradé che sfuma dal centro del quadrante verso esterni più scuri. Per gli estimatori del bracciale, sono disponibili tonalità quali nero sfumato, blu navy e verde degradé. Coloro che prediligono il comfort di un cinturino in gomma possono optare per la versione con quadrante blu e cinturino in caucciù coordinato o, per un contrasto più audace, la combinazione di quadrante nero con un cinturino arancione, tonalità distintiva di Mido.

Le varianti dotate di cinturino in caucciù esprimono decisamente una vena sportiva, rendendole ideali per un uso quotidiano in qualsiasi contesto.

Mido mantiene un alto standard nella selezione dei materiali, garantendo un equilibrio tra qualità e costo. I prezzi sono fissati a 1.110 euro per le versioni con cinturino in gomma e 1.140 euro per quelle con bracciale. Franz Linder, CEO di Mido, ha sottolineato durante la presentazione del Multifort TV Big Date a Torino, l’importanza per l’azienda di mantenere un rapporto qualità/prezzo ottimale, offrendo soluzioni che rispondano alle esigenze di tutti gli appassionati di orologeria.

Vi lascio con il video ufficiale della casa:

Potrebbero interessarti anche le seguenti recensioni del brand:

Altri articoli
Omega Seamaster Ploprof 1200M Summer Blue

L’Omega Ploprof 2023 (ref. 227.32.55.21.03.001) è un tributo alla storia dell’orologeria: un raffinato esemplare in O-MEGASTEEL con un quadrante Summer Blue, un cenno al modello del 1971. L’anello della lunetta, in vetro zaffiro, ospita una scala di immersione visibile attraverso il suo rivestimento trasparente blu. Un pezzo da 15.600 euro che fonde tradizione e innovazione.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.