Orologi Militum: un Microbrand emergente nel mondo dei segnatempo militari

Chi ci segue da tempo, sa che siamo sempre alla ricerca di orologi interessanti, anche non troppo noti, ma con un bel progetto alle spalle.

Oggi vi parleremo del Brand Militum, un microbrand italiano che in breve tempo ha conquistato il favore e l’apprezzamento di molti appassionati di un settore particolare dell’orologeria: gli orologi militari. Vediamo alcuni cenni sulla breve e intensa storia di questo brand e alcuni spunti sulle sue collezioni

Storia Orologi Militum

Recensione Orologi Militum

Militum è il termine latino per “militare”: non poteva esser fatta scelta più evocativa per un brand che punta a ritagliarsi uno spazio di rilievo nella galassia degli orologi di ispirazione militare. Non suona casuale la scelta del latino, dato che il microbrand vede i propri natali proprio nell’Urbe. Nato dall’idea di un professionista del settore, che vanta esperienze di collaborazione importanti con altri marchi ben noti agli appassionati del settore (Memphis Belle, MEC, Luminox…), il brand italiano punta dal 2012 a caratteristiche quali la robustezza e l’affidabilità, indispensabili per chi ama l’orologio non solo come elemento modaiolo o di status symbol, ma come vero e proprio strumento per la propria professione e per i propri hobby.

Proprio l’esperienza maturata insieme a Memphis Belle per le forniture alle Forze Armate, e per la distribuzione (con concessione rilasciata da Difesa Servizi S.p.A.) di segnatempo dedicati ai più prestigiosi reparti della storia militare italiana, ha contribuito a forgiare il fondatore con principi quali l’essenzialità delle forme, la scelta di materiali durevoli, il richiamo costante all’avventura e agli elementi. Il mare, la terra e l’aria vengono richiamati infatti nella proposta di questo microbrand per accontentare la legione di appassionati, dalle profondità marine (si veda il poderoso Militum 2000m), fino alle quote frequentate dagli avieri (Fly Crono e Pilot Automatico).

La scelta di calibri collaudati, semplici e solidi, quali i Miyota serie 8, l’NH35 di produzione Seiko, fino agli svizzeri STP (industria afferente al gruppo Fossil, che equipaggia tra gli altri marchi come Zodiac e Sternglas) incassati in materiali selezionati (acciaio inossidabile, in alcuni casi trattato con PVD, o bronzo), consente all’azienda di approcciare il mercato con prezzi aggressivi e che invogliano i collezionisti.

Facciamo qualche domanda al fondatore fondatore di Militum “Roberto Ruggiero”

Al fine di conoscere meglio questi orologi, ho chiesto al Sig. Ruggiero Roberto, fondatore di Militum, la sua disponibilità a rispondere a qualche questo che ci è venuto in mente studiando il microbrand:

1) Da dove nasce questa passione per gli orologi militari?

Nasce dalla passione per gli orologi e la voglia di lavorare in un modo diverso dal commerciale.

2) Come sceglie il layout e le caratteristiche dei modelli Militum?

Le scelte le facciamo insieme al gruppo ufficiale facebook “gruppo orologi militum” , spesso propongo e prendo consigli da tutti gli iscritti prima di realizzare un nuovo modello .

3) Quali sono i suoi brand preferiti?

I miei brand preferiti ovviamente sono quelli che tratto , prima fra tutti Memphis Belle ma nutro un forte interesse per tutte le marche che sfornano orologi sportivi e subacquei , mi piaciono anche gli Squale e Citizen , due marche che sono risucito a prendere per il prossimo anno .

4) Molti orologi subacquei nella sua collezione, qual è il suo rapporto con l’acqua?

Adoro l’estetica dell’orologio subacqueo ma non pratico sub , mi piacciono gli orologi sportivi .

5) Quali sono gli obiettivi per io futuro?

Realizzare il nostro primo crono automatico svizzero come da foto di seguito:

Cronografo Militum Automatico svizzero

Caratteristiche Degli Orologi Militum

La caratteristica comune di questa linea di orologi è l’acciaio inox del materiale delle casse e la Luminova su indici e sfere.

Altro aspetto particolarmente curato nei modelli è la resistenza all’acqua, tipicamente dai WR300 fino ai 2000 metri (200 Atmosfere) del top di gamma Militum 2000 metri.

Orologio Militum Black

La maggior parte dei modelli incassa calibri automatici, dai più economici Miyota fino ai Swiss Made STP: scelte, comunque, all’insegna dell’affidabilità e del supporto professionale al polso dell’utente.

Le dimensioni sono per lo più abbondanti con diametri di 44 o 45mm per i modelli predestinati a raccogliere maggiori consensi, come il citato Militum 2000 e il Sub 1000: il tutto a favore della leggibilità, favorita anche in generale dai forti contrasti cromatici tra i dial e le sfere. La ceramica per le ghiere impreziosisce ulteriormente il valore proposto dal microbrand nei propri flagship product.

Orologi Militum: La collezione dei Sucbaquei

Militum-Automatico-Sub-2000-

Militum Automatico Sub 2000 metri

Il brand romano non può che percorrere la migliore strada per far breccia negli appassionati, nella categoria professionale per eccellenza, quella dei segnatempo da sub. In un’area di mercato dove la lotta è feroce, la piccola realtà tricolore, grazie anche al confronto con i propri utenti (il solo gruppo Facebook conta oltre 4000 iscritti nel momento in cui scriviamo), ha schierato una prima linea importante.

Tra i diversi modelli, ricordiamo il Militum 2000, un muscoloso sub da 45mm di diametro per 20mm di spessore, raggiunti anche per la bombatura dello zaffiro di 4mm di spessore, con trattamento antiriflesso.

La gabbia antimagnetica in ferro dolce, la certificazione ISO sub, la resistenza subacquea fino a 2000m, la valvola per l’espulsione dell’elio, la ghiera in ceramica, sono alcune delle specifiche che lo rendono terreno di conquista per gli amanti del mare e delle attività acquatiche. Le diverse versioni (richiamanti sempre i flutti marini e le leggende che li circondano) spaziano dal Poseidone, al Jolly Roger, passando per l’Octopus. Prodotto in serie limitata, ha un motore giapponese (NH35) o svizzero (STP) a seconda dell’allestimento.

Orologio Militium Bronzo

Degno di nota anche il Militum 1000, dalla caratteristica corona ad ore 4 e con quadranti sfumati che ricordano gli abissi, il Militum Bronzo, e il 300 che pur rappresentando l’entry level al manipolo di modelli del brand, presenta già caratteristiche degne di nota (zaffiro, WR300) che fanno da contorno a quadranti ruvidi e sfere dal design affilato e tagliente.

Orologi Militum: La Collezione Dei Pilot

Orologi Militum: La Collezione Dei Pilot

Per gli appassionati delle alte quote, l’agguerrito marchio italiano propone una gamma di cronografi dalla cassa satinata (Fly crono), mossi da un quarzo Miyota e dal prezzo d’assalto.

Nel gruppo Facebook è annunciato invece il Pilot Automatico, che, equipaggiato di un design che ricorda la grande tradizione aeronautica e contenuti di tutto rilievo (bracciale con maglie piene, 100m di Water Resistance, fondello inciso con scritte in italiano), promette di guadagnarsi presto il rispetto sul campo.

Da tenere d’occhio anche la serie limitata a 100 pezzi del crono Pilot.

Dettagli
Orologi Militum
Nome Articolo
Orologi Militum
Descrizione
Recensione e informazioni sugli orologi Militum, un microbrand Italiano molto interessante da scoprire.
Autore
RecensioniOrologi.it
Recensioniorologi.it
Logo

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.