Orologio sopravvivenza: quale modello scegliere per sopravvivere ad una catastrofe

Oggi voglio divertirmi con voi e scoprire dei modelli di orologi molto particolari ed altri davvero molto utili! Sto per parlarvi infatti degli orologi che possono aiutarvi a sopravvivere anche in situazioni estreme. Vi piace mettervi in gioco? Allora scoprite con noi gli orologi perfetti per sopravvivere fuori casa!

Orologi per la sopravvivenza: quali i più fantasiosi!

Orologio sopravvivenza

Anche se condividono alcune somiglianze con gli orologi destinati all’uso all’aperto e quelli militari, gli orologi da sopravvivenza si distinguono per la loro costruzione estremamente robusta, la progettazione avanzata e la resistenza superiore. Questi dispositivi si caratterizzano per l’utilizzo di svariate funzionalità, sensori e strumenti utili, spesso esclusivi di questa categoria di orologi. Questa complessità può rendere la scelta di un orologio da sopravvivenza una sfida, specialmente per chi è meno esperto. Consapevoli di questa complessità, ho deciso di chiarire il campo, identificando alcune aree chiave da valutare nella ricerca del perfetto orologio survival.

Per creare questa guida, ho prima esplorato il mercato per definire una lista di potenziali candidati. Forte della mia esperienza nel mondo degli orologi e degli oggetti personali quotidiani, ho voluto approfondire per scoprire altri modelli notevoli per la loro durabilità e funzionalità in contesti di sopravvivenza. Ho considerato fattori come i materiali di costruzione, la resistenza all’acqua, il tipo di cinturino, il meccanismo di movimento, le dimensioni e le caratteristiche aggiuntive, quali bussola, barometro e altimetro. Da qui, ho poi selezionato i modelli che vi proporrò di seguito.

Garmin Instinct Crossover Solar

Garmin Instinct Crossover Solar

SCOPRI DI PIÚ

Includere gli smartwatch in queste liste potrebbe sollevare qualche perplessità, tuttavia, Garmin si distingue nel campo della tecnologia per attività all’aperto e il suo Instinct Crossover Solar si fa notare per il suo quadrante analogico. Sebbene sia disponibile una versione meno costosa priva della funzione di carica solare, la necessità di cambiare le batterie o di ricaricare il dispositivo non fa che allontanare dall’autentica esperienza di sopravvivenza.

Con una autonomia energetica di 70 giorni, sensori GPS e monitoraggio della frequenza cardiaca tra le sue impressionanti funzionalità, rappresenta un’opzione eccellente per chi mette la sopravvivenza al primo posto, anche a discapito della fedeltà al tradizionale analogico.

Timex Expedition North Tide-Temp-Compass

Timex Expedition North Tide-Temp-Compass

SCOPRI DI PIÚ

Il Timex Expedition North Tide-Temp-Compass modernizza un classico dell’orologeria outdoor per gli amanti delle avventure marine, combinando eleganza e funzionalità. Resistente all’acqua fino a 100 metri e dotato di un innovativo sistema per il monitoraggio delle maree, questo orologio incorpora anche una bussola, un termometro per temperatura dell’aria e dell’acqua, e un movimento al quarzo, il tutto racchiuso in una cassa in acciaio inossidabile 316L da 43 mm con cinturino in pelle. Il quadrante verde, con illuminazione INDIGLO e datario, aggiunge un tocco di classe.

Nonostante la sua complessità, offre funzionalità intuitive come termometro, bussola e timer delle maree, gestibili tramite corona e pulsanti, sebbene l’uso richieda una certa curva di apprendimento e le istruzioni non siano incluse. Notevole per il suo design che richiama i subacquei anni ’70, il Timex Expedition North garantisce presenza e stile al polso, anche se la sua lunetta a frizione e il termometro possono presentare limitazioni. Importante ricordare che non è progettato per immersioni profonde e l’utilizzo dei pulsanti sott’acqua è sconsigliato.

Casio G-Shock SGW 300H

Timex Expedition North Tide-Temp-Compass

SCOPRI DI PIÚ

Il Casio SGW 300H, con un costo inferiore alle 150 euro, si distingue per le sue funzionalità di sopravvivenza tipiche degli orologi da avventura di fascia alta, il tutto in una resistenza che trae origine dalla rinomata serie Pro Trek di Casio, la quale talvolta rimane oscurata dalla fama di G-Shock.

L’altimetro del 300H, particolarmente preciso, effettua misurazioni in incrementi di 5 metri. Il termometro è capace di registrare temperature che vanno da -10°C a +60°C, tuttavia, è il barometro a emergere come la caratteristica più imprescindibile, fornendo letture in millibar o ettopascal con una precisione impeccabile del 100%. Questa funzionalità permette di monitorare e prevedere le tendenze meteorologiche con estrema facilità.

Orologio con walkie talkie e torcia

Orologio con walkie talkie

SCOPRI DI PIÚ

Se avete in programma un’avventura in luoghi remoti come boschi o foreste, l’orologio digitale con walkie-talkie integrato è l’accessorio ideale. Questo dispositivo non solo vi permette di restare in contatto con chi è nelle vicinanze tramite segnale radio, ma vi consente anche di ricevere messaggi di emergenza. Dotato di una batteria al litio longeva, garantisce fino a 3 ore di conversazione con una singola carica, e la sua facilità di ricarica tramite linea elettrica elimina il bisogno di sostituzioni frequenti.

Questo orologio multifunzionale offre sette utilità: walkie-talkie, orologio, magnificatore, torcia, capsule segrete, bussola, e riflettore, rendendolo un vero divertimento per i bambini e un ottimo strumento di apprendimento. È progettato per essere facile da usare con una portata di 150 metri, ideale per le piccole avventure all’aperto. Con un design ispirato al camuffamento militare, è il regalo perfetto per bambini dai 3 anni in su, stimolando la comunicazione e l’esplorazione in attività all’aperto come l’arrampicata e l’equitazione.

Citizen ProMaster Tough Field

Orologio con walkie talkie

SCOPRI DI PIÚ

Potrebbe sembrare discutibile classificare un Citizen come orologio da campo, tuttavia, data la sua eccellenza tecnica e la capacità di superare le aspettative tradizionali per questa categoria, è del tutto sensato considerarlo un alleato di valore nelle avventure e nelle situazioni di sopravvivenza. Questo orologio si distingue come un vero campione di resilienza, potenzialmente più durevole degli utenti stessi in condizioni estreme.

Dal punto di vista tecnologico, si rivela un capolavoro, grazie all’innovativa tecnologia Eco-Drive di Citizen, che permette di accumulare 24 ore di energia in soli 11 minuti di esposizione alla luce e di ricaricare completamente la batteria in 11 ore, garantendo fino a sei mesi di autonomia.

La sua resistenza all’acqua fino a 200 metri è assicurata da una cassa monoscocca in titanio, resa praticamente invulnerabile ai graffi grazie alla finitura Duratec. Inoltre, il movimento è protetto all’interno di una struttura antimagnetica non ferrosa, e in caso di shock, un meccanismo elettronico ferma e riavvia le lancette in un millesimo di secondo, sottolineando l’eccezionale affidabilità e resistenza di questo orologio.

Mudmaster di G-SHOCK

Orologio con walkie talkie

SCOPRI DI PIÚ

Il nuovo Mudmaster di G-SHOCK, nonostante il prezzo raddoppiato, introduce significative innovazioni rispetto ai suoi predecessori GWG-1000 e GWG-2000, combinando per la prima volta energia solare, un triplo sensore per misure ambientali e connettività Bluetooth per la sincronizzazione con lo smartphone. Questo modello ibrido analogico-digitale, Referenza GWG-B1000, mantiene le funzionalità di navigazione base GPS e aggiunge funzioni avanzate come l’altitudine, la pressione barometrica e la memorizzazione di coordinate specifiche tramite app.

Nonostante la complessità iniziale e la necessità di familiarizzare con le istruzioni per sfruttare appieno le sue capacità, l’orologio si rivela estremamente funzionale e intuitivo. È leggero al polso, grazie al cinturino in resina, e offre una precisione di tempo eccellente, richiedendo però una calibrazione notturna. L’uso può presentare qualche difficoltà, come la mobilità non intenzionale delle lancette e pulsanti un po’ rigidi, tipici della resistenza agli agenti atmosferici dei G-SHOCK. La luce LED, sebbene migliorabile, è una critica minore rispetto alle prestazioni generali e alla versatilità dell’orologio.

Il Luminox Bear Grylls Survival Outdoor Explorer

Orologio con walkie talkie

SCOPRI DI PIÚ

Il Luminox Bear Grylls Survival Outdoor Explorer emerge come una scelta preminente per gli appassionati di orologi tattici e di sopravvivenza, riflettendo la robustezza e la resistenza che il nome Bear Grylls incarna. Questo orologio svizzero vanta una cassa di 45 mm in CARBONOX, un composito di fibra di carbonio leggero ma estremamente resistente, garantendo un’ottima impermeabilità fino a 300 metri. Il design include una corona a vite e un fondello in acciaio inossidabile 316L, mentre il quadrante cronografico sotto il vetro zaffiro è dotato di un luminescenza di lunga durata e alimentato da un movimento al quarzo svizzero Ronda 5030.D. Con funzionalità aggiuntive come una bussola sul robusto cinturino in gomma, l’orologio si distingue per l’originalità nel layout del cronografo e la leggibilità ottimizzata.

Nonostante queste qualità, l’orologio presenta delle sfide in termini di comfort, a causa del suo peso considerevole che può risultare gravoso per l’uso quotidiano. Inoltre, alcune peculiarità, come la posizione sfalsata di uno dei quadranti e la pesantezza del pezzo, potrebbero influenzare l’esperienza d’uso. Tuttavia, la sua durabilità e le funzioni specifiche lo rendono un orologio adatto agli appassionati di attività all’aperto che apprezzano un dispositivo affidabile e ricco di funzionalità per la sopravvivenza.

Breitling Emergency

recensione Breitling Emergency

Breitling ha superato sfide notevoli con la creazione dell’Emergency II, progettato per funzionare in condizioni estreme fino a -20°C e in grado di trasmettere segnali di soccorso su due frequenze diverse per 24 ore, conforme agli standard di Cospas-Sarsat per facilitare le operazioni di salvataggio. Questo orologio rappresenta una pietra miliare nell’orologeria, essendo il primo al mondo ad integrare un trasmettitore d’emergenza a doppia frequenza, rendendolo uno strumento vitale di sicurezza per gli esploratori. Con l’introduzione dell’Emergency, Breitling si afferma come leader nell’innovazione, unendo miniaturizzazione e alta tecnologia. Disponibile in titanio o titanio con rivestimento DLC, si presenta con quadrante nero, bracciale in titanio o cinturino in caucciù. Al suo cuore, il Calibro Breitling 76, un movimento SuperQuartz™ certificato COSC, alimenta l’orologio, che include anche una batteria ricaricabile, un trasmettitore miniaturizzato e un sistema di antenna integrato, rendendolo un caposaldo per gli avventurieri.

Cosa sono gli orologi da sopravvivenza?

Un orologio da sopravvivenza è concepito per essere estremamente resistente e funzionale in ambienti esterni e situazioni di emergenza. Questi dispositivi non solo resistono a urti, abrasioni, variazioni termiche e condizioni atmosferiche avverse, ma integrano anche caratteristiche supplementari essenziali per la sopravvivenza. Oltre alla misurazione del tempo, offrono sensori come altimetri, bussole elettroniche, barometri, termometri e giroscopi.

Alcuni modelli includono GPS, segnali di soccorso, calendari, monitoraggio del battito cardiaco e altre funzioni di salute. Pensati per l’uso in situazioni dove l’accesso all’energia è limitato, molti orologi da sopravvivenza hanno una lunga autonomia, con alcuni modelli che si ricaricano tramite energia solare, riducendo così la necessità di ricariche frequenti.

Altri articoli
Patek Philippe Ripetizione Minuti Allarme 1938P “Tributo a Philippe Stern”

Gli orologi portano con sé un carico emotivo significativo, spesso trascendendo il loro ruolo di semplici strumenti per la misurazione del tempo e diventando testimoni di momenti storici. Questa eredità si manifesta in modo particolare quando un orologio passa da padre a figlio, acquisendo un valore che supera il suo peso in oro o platino, arricchendosi di significati profondi e sentimenti intensi. In rare e fortunate circostanze, come quelle speciali celebrazioni, nascono creazioni eccezionali. Per Thierry Stern, presidente di Patek Philippe, celebrare l’85° compleanno di Philippe Stern significava creare qualcosa di straordinario.

La referenza 1938P-001 di Patek Philippe, con ripetizione minuti e allarme, è stata concepita per onorare Philippe Stern. Il quadrante in oro bianco 18 carati è impreziosito da un ritratto in smalto Grand Feu di Philippe Stern, un profilo elegante che emerge dallo sfondo nero, creando un effetto drammatico e asimmetrico che evoca il fascino del cinema di Coppola o la silhouette iconica di Hitchcock. Questa somiglianza, seppur casuale, trasmette l’influenza di Philippe Stern nella manifattura e l’ammirazione che questa nutre per lui.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.