Rolex Submariner: i prezzi delle Referenze principali e caratteristiche

Il Rolex Submariner è ormai sulla scena da quasi sessant’anni. Alla Fiera Internazionale dell’Orologeria di Ginevra della primavera ’54 (anche se nasce nel 1953) viene presentato il primo Rolex Submariner, l’orologio sportivo che ha fatto storia e che è stato ed è un’icona tra i collezionisti.

Il 1 Settembre 2020 vi è stata la presentazione dei nuovi Rolex Submariner 2020.

Nuovo Rolex Submariner 2020

Rolex ha rinnovato l’intera collezione Submariner nel 2020, con l’attuale Submariner 124060 No Data ma anche con i nuovi nuovi Submariner Date, con nuove ghiere colorate e diversi materiali (acciaio, oro bianco e Rolesor).

All’inizio, difficilmente noterete ad esempio le differenze tra il nuovo 124060 (immagine in basso) e il vecchio 114060. I nuovi modelli possono essere identificati più come un’evoluzione che una rivoluzione. Dopotutto questo è Rolex. Tuttavia, quasi tutto nell’ultima generazione è stato rimodellato, ridisegnato, aggiornato o modificato.

Rolex Submariner Recensione

Recensione Rolex Submariner

Il lancio dell’Oyster Perpetual Submariner e dell’Oyster Perpetual Submariner Date 2020 parte da questo dato, minimo eppure importante: la vecchia cassa di 40 millimetri, adottata nella linea Submariner fin dal 1959, cede il passo ad una cassa di diametro leggermente aumentato: 41 millimetri.

Rolex Submariner 41 mm

Ma il restyling dell’orologio non si limita a questo e investe dettagli che si fanno apprezzare non tanto singolarmente quanto nell’insieme, beneficiando di un nuovo design che si è concentrato in particolare sulla carrure, le anse e il bracciale; anche per quest’ultimo le proporzioni si fanno più generose, sebbene l’intento dichiarato che ha guidato i designer nella recente revisione è principalmente quello di rendere l’orologio più confortevole al polso.

Come per i nuovi calibri – il movimento meccanico a carica automatica 3230 del Submariner, introdotto quest’anno da Rolex nella sua collezione (è lo stesso che viene montato sull’Oyster Perpetual), e il calibro 3235 del Submariner Date –, insomma, le differenze ci sono ma non sono immediatamente evidenti. Una scelta perfettamente in linea con la politica di Rolex, che migliora costantemente le sue collezioni rispettandone l’estetica, ormai autentica garanzia di successo in tutto il mondo.

Rolex Submariner Date

La cassa è naturalmente di tipo Oyster, con la carrure ricavata da un blocco massiccio di acciaio Oystersteel (per uno dei modelli Submariner Date è disponibile anche la variante in oro bianco 18 carati), corona di tipo Triplock dotata di un sistema di tripla impermeabilizzazione e saldamente avvitata alla cassa, vetro zaffiro e fondello con scanalature sottili avvitato con un apposito strumento a disposizione dei soli orologiai abilitati da Rolex; soluzioni che permettono di garantirne l’impermeabilità fino a 300 metri.

Di seguito il video Spot della nuova collezione Rolex Submariner:

Quadrante Submariner e Chromalight

Tante anche le conferme, principalmente relative ad una serie di caratteristiche funzionali acquisite nel corso del tempo.

Rolex Submariner 124060

A partire dal quadrante, concepito nell’ottica della migliore leggibilità possibile grazie ad una grafica lineare affidata alle semplici linee geometriche degli indici orari (triangolo, cerchio e rettangolo) e alla visualizzazione Chromalight: lancette ed indici sono rivestiti con una sostanza luminescente a emissione di lunga durata, caratterizzata da una luce blu; stessa scelta per il triangolo sulla lunetta che rappresenta lo zero della scala graduata.

Fiore all’occhiello delle collezioni Rolex, la visualizzazione Chromalight assicura una luminescenza con emissione di lunga durata, caratterizzata da una luce blu; come si vede, ad illuminarsi al buio è anche l’indice sulla lunetta che rappresenta lo zero della scala graduata.

Da sempre, la leggibilità del quadrante è una delle caratteristiche distintive del Submariner; ne sono elementi iconici i grandi indici di forma geometrica e le lancette luminescenti, ben visibili sul fondo nero.

Bracciale Rolex Submariner

Cinturino Rolex Submariner

Correda l’orologio un bracciale Oyster, collegato alla cassa grazie ad un sistema di fissaggio invisibile che garantisce tra i due una perfetta continuità visiva.

Il bracciale è anch’esso di tipo quindi Oyster, a tre file di maglie con finitura satinata e lucida sui lati; presenta il fermaglio di sicurezza Oysterlock con chiusura pieghevole e il sistema di allungamento Rolex Glidelock, entrambi brevettati da Rolex; quest’ultimo presenta una cremagliera integrata sotto il fermaglio e permette una regolazione autonoma e senza l’ausilio di alcuno strumento di circa 20 millimetri, con incrementi successivi di 2 millimetri.

Movimento Rolex Submariner

Movimento Rolex calibro calibro 3235

Nel nuovo Oyster Perpetual Submariner debutta il calibro 3230, presentato quest’anno dal marchio; già noto, invece, il calibro 3235 (foto in alto) con indicazione della data, che viene introdotto per la prima volta nell’Oyster Perpetual Submariner Date.

Risultato delle severe norme prescritte dalla certificazione di Cronometro Superlativo, i due calibri racchiudono gli sviluppi più recenti della ricerca tecnica di Rolex. Per ciò che riguarda l’organo regolatore, la cui frequenza di oscillazione è di 28.800 alternanze/ora, dispongono di spirale Parachrom blu paramagnetica con curva terminale Rolex, di un bilanciere di grandi dimensioni a inerzia variabile e di un dispositivo anti-urto Paraflex ad alto rendimento. Lo scappamento è di tipo Chronergy a rendimento ottimizzato, con ancora e ruota di scappamento paramagnetiche in nichel-fosforo.

Entrambi i movimenti presentano la funzione di arresto dei secondi per una regolazione esatta dell’ora, una riserva di carica di 70 ore e una precisione di -2/+2 secondi al giorno; nel calibro 3235 si aggiunge l’indicazione della data istantanea a ore 3 con correzione rapida.

Rolex Submariner Prezzo

Rolex Submariner Prezzo

Rolex Submariner nuovo

Prima di affrontare la storia e il motivo per cui questa linea è diventata una vera icona dell’orologeria mondiale, andiamo a conoscere il mercato attuale. Oggi il prezzo dei Rolex Submariner è il risultato di tanti fattori, come le caratteristiche. Questa linea oltre ad essere impermeabile fino a 300 metri, è la protagonista della famosa cassa Oyster studiata da Rolex nel 1926, questa particolare cassa ha fatto la storia degli orologi Rolex insieme ai suoi modelli. La cassa Oyster di questo modello sbalordì tutti quando nel 1927, Mercedes Gleitze, attraverso il canale della manica a nuoto indossando durante la traversata un Rolex Oyster. La cassa a chiusura ermetica permette la resistenza all’acqua di questi modelli, da quelli di prima produzione fino ai modelli odierni.

Oggi, in commercio ci sono ben otto nuovi orologi Submariner, che riprendono ancora le caratteristiche dell’originale, apportando però una ventata di novità alla linea, che si presenta elegante, sportiva e funzionale allo stesso tempo, sicuramente questo modello così raffinato rimarrà per lunghi anni ancora nel cuore di tutti gli amanti del marchio Rolex. 

Ci sono modelli in acciaio Oystersteel (l’acciaio inossidabile proprietario di Rolex), con quadrante nero e lunetta in Cerachrom (ceramica) abbinata, oltre a una versione Rolesor bicolore: acciaio Oystersteel e oro giallo 18k con quadrante blu reale e lunetta Cerachrom blu.

I prezzi di listino partano da 7.750 euro per la versione No Date fino ad arrivare a oltre 35.000 euro per le versioni completamente in oro.

Referenze orologi Rolex Submariner 2020

Nuovi orologi Rolex Submariner 2020

Fedele alla sua estetica storica, l’Oyster Perpetual Submariner si presenta unicamente con cassa in acciaio Oystersteel, abbinata a quadrante e lunetta girevole con disco Cerachrom neri. Tre varianti sono invece disponibili per l’Oyster Perpetual Submariner Date. Rispetta l’abbinamento cromatico di lunetta e quadrante – in questo caso in blu – il modello in Rolesor giallo (acciaio Oystersteel e oro giallo 18 carati).

Originale configurazione per gli altri due modelli, che associano un quadrante nero con lunetta girevole di diverso colore; in dettaglio, la collezione 2020 prevede un modello in oro bianco 18 carati dotato di lunetta girevole con disco Cerachrom in ceramica blu, e un modello in acciaio Oystersteel con disco Cerachrom della lunetta girevole di colore verde.

Ma andiamo a conoscerle meglio.

Rolex Submariner No Date Ghiera Ceramica Nera 124060

  • Referenza: 124060
  • Quadrante: Nero
  • Dettagli: Rolex Submariner No Date: Il modello Submariner Rolex 124060, ha le stesse caratteristiche stilistiche degli altri modelli, il quadrante e la lunetta, però di colore nero, la cassa e il bracciale sono realizzate in Acciaio 904L. La differenza principale tra questa referenza e le altre risiede in particolare nel calibro, infatti quello utilizzato per il Rolex 124060 è il 3230, anche questo è un cronometro svizzero certificato, affidabile al 100% è rifornito di una spirale in Parachrom per resistere agli urti e agli sbalzi di temperatura.
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3230
  • Prezzo Rolex Submariner: 7.750 euro

Rolex Submariner Date 126610LN con Ghiera Ceramica Nera

Rolex Submariner Data 126610LN

Rolex Submariner Nero 126610LN

  • Referenza: 126610LN
  • Quadrante: Nero
  • Dettagli: Rolex Submariner 126610LN in Acciaio Oystersteel con funzione data
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3235
  • Prezzo: 8.750 euro

Rolex Submariner Verde Date 126610LV Ghiera Ceramica

Cassa e bracciale in acciaio Oystersteel per questo Oyster Perpetual Submariner Date, con quadrante nero e lunetta girevole con disco Cerachrom verde. Il prezzo dell’orologio è di 9.150,00 euro.

Rolex Submariner Data 126610LV

Rolex Submariner ghiera verde

  • Referenza: 126610LV
  • Quadrante: Nero
  • Dettagli: Rolex submariner verde – Il modello Con Ref. 126610LV, è un orologio in acciaio, con lunetta verde e quadrante nero, la cassa e da 41 mm, e sia questa che il bracciale sono entrambe realizzate in acciaio 904L la famosa lega indissolubile e luminosa utilizzata nei nuovi orologi in acciaio del marchio Rolex. La lunetta dell’orologio con Ref. 126610LV è girevole unidirezionale, con disco in ceramica, realizzato precisamente in Cerachrom una tipologia di ceramica antiscalfitture.
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3235
  • Prezzo: 9.150 euro

Rolex Submariner Acciaio Oro Date Ref. 126613LB in acciaio e oro giallo 18 ct

Oyster Perpetual Submariner Date in Rolesor giallo (acciaio Oystersteel e oro giallo 18 carati); in questo caso il disco Cerachrom blu della lunetta girevole è abbinato cromaticamente al quadrante. Il prezzo dell’orologio è di 13.700,00 euro.

 

Rolex Submariner 126613LB

  • Referenza: 126613LB
  • Quadrante: Blu
  • Dettagli: Il modello Rolex Submariner Blu Ref. 126613LB, è realizzato in acciaio Oystersteel e oro giallo 18 ct, questo prezioso metallo, è interamente prodotto dalle fonderie Rolex, certificandone così la preziosità dello stesso. La lunetta e il quadrante del Date 126613LB sono di colore blu, inoltre questo è animato dalla formidabile luminescenza chiamata Chromalight che permette di leggere il quadrante dell’orologio anche in luoghi bui, la luminescenza ha una durata continuativa di 8 ore. Anche questo modello ha un calibro 3235, cronometro svizzero certificato e una cassa Oyster da 41 mm. 
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3235
  • Prezzo: 13.700 euro

Orologio Rolex Submariner ceramica Ref. 126613LN in Rolesor giallo

Rolex Submariner Date Ref. 126613LN

  • Referenza: 126613LN
  • Quadrante: Nero
  • Dettagli: Rolex Submariner Date in Rolesor giallo (acciaio Oystersteel e oro giallo 18 ct), ghiera e quadrante nero
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3235
  • Prezzo: 13.700

Rolex Submariner Oro Date Ref. 126618LB: Oro giallo 18 ct

Rolex Submariner 116618LB

  • Referenza: 126618LB
  • Quadrante: Blu
  • Dettagli: Realizzato in Oro giallo 18 ct. e funzione data.
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3235
  • Prezzo: 35.400 euro

Submariner Rolex Date Ref. 126618LN: Oro giallo 18 ct

Rolex Submariner Date Ref. 126618LN

  • Referenza: 126618LN
  • Quadrante: Nero
  • Dettagli: Il modello Submariner Rolex 126618LN, è molto raffinato, quest’orologio in oro giallo 18 ct, con quadrante e lunetta nero, indici in oro inseriti a mano, è la rappresentazione di come questi modelli possano essere portati agilmente sia sott’acqua che sfoggiati con grande stile anche durante cene importanti ed eventi di gala. Il Date, è un orologio di lusso, che si contraddistingue per gli ottimi materiali, per la sua cassa Oyster per il bracciale classico realizzato a tre maglie, con tecnologia Oysterlock che previene l’apertura improvvisa dell’orologio.
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3235
  • Prezzo: 35.400 euro

Rolex Submariner Blu 126610LB in oro bianco

Oyster Perpetual Submariner Date con cassa e bracciale in oro bianco 18 carati, abbinati ad un quadrante nero e ad una lunetta girevole con disco Cerachrom blu. Il prezzo è di 38.000,00 euro.

Rolex Orologio Rolex Submariner in Oro bianco 18 ct. – m126619lb-0003

  • Referenza 126610LB
  • Quadrante: Nero
  • Dettagli: Rolex Submariner 126610LB in Oro Bianco con funzione data e lunetta blu
  • Dimensione cassa: 41 mm
  • Calibro: 3235
  • Prezzo: 38.000

Rolex Submariner Usato

Prezzo del Rolex 14060

Prezzi Submariner

I prezzi degli usati partono in media dai 5000/6000 euro, ma spesso non hanno ne documenti ne scatola originale.

E’ un buon investimento e lo consiglio a tutti. Ci sono referenza come la 116610LV (l’HULK) che dopo essere uscita di produzione ha avuto una impennate di richieste e quindi di prezzo.

In presenza di scritte rosse sui quadranti dei Submariner è bene prestare molta attenzione riguardo l’autenticità poiché gli esemplari con scritte rosse, essendo più rari, sono più ricercati e pagati dal mercato collezionistico, quindi anche più facilmente contraffatti.

Movimento Rolex Submariner calibro 3230

Nel nuovo Oyster Perpetual Submariner debutta il calibro 3230, presentato quest’anno dal marchio; già noto, invece, il calibro 3235 con indicazione della data, che viene introdotto per la prima volta nell’Oyster Perpetual Submariner Date.

Risultato delle severe norme prescritte dalla certificazione di Cronometro Superlativo, i due calibri racchiudono gli sviluppi più recenti della ricerca tecnica di Rolex. Per ciò che riguarda l’organo regolatore, la cui frequenza di oscillazione è di 28.800 alternanze/ora, dispongono di spirale Parachrom blu paramagnetica con curva terminale Rolex, di un bilanciere di grandi dimensioni a inerzia variabile e di un dispositivo anti-urto Paraflex ad alto rendimento. Lo scappamento è di tipo Chronergy a rendimento ottimizzato, con ancora e ruota di scappamento paramagnetiche in nichel-fosforo. Entrambi i movimenti presentano la funzione di arresto dei secondi per una regolazione esatta dell’ora, una riserva di carica di 70 ore e una precisione di -2/+2 secondi al giorno; nel calibro 3235 si aggiunge l’indicazione della data istantanea a ore 3 con correzione rapida.

movimento Rolex Submariner

L’aggiornamento principale per il Submariner 41mm 2020 non è visivo ma meccanico:

  • Calibro: 3230 (no data), 3235 con datario. Cronometro Superlativo (COSC + certificazione Rolex) – automatico con carica bidirezionale – 31 rubini – 28.800 alternanze / ora – spirale Parachrom blu paramagnetica – bilanciere con inerzia variabile, regolazione tramite quattro dadi Microstella in oro – Ammortizzatori Paraflex – Scappamento Chronergy – Riserva di carica di 70 ore – Precisione −2 / + 2 sec / giorno – ore, minuti, secondi

Queste generazioni di calibri, presentano un lungo elenco di miglioramenti:

  • Un nuovo tipo di scappamento, lo scappamento Chronergy. Il sistema di scappamento non è più allineato ma leggermente sfalsato, moltiplicando così l’effetto leva. La ruota di scappamento ha un design ritagliato per renderla più leggera e ridurre la sua inerzia e l’efficienza dello scappamento è aumentata del 15%. È realizzato  in una lega di nichel‑fosforo ed è insensibile ai campi magnetici.
  • Un nuovo treno di ingranaggi, con geometria ottimizzata e lubrificanti ad alte prestazioni.
  • Un nuovo modulo autoavvolgente, per un avvolgimento più rapido della nuova molla ad alta capacità. Il rotore ora gira su cuscinetti a sfera.

Come già detto la riserva di carica è più lunga – 70 ore contro 48 ore – e più stabile, con una maggiore resistenza nella maggior parte delle aree. La spirale blu Parachrom è ancora presente, il che significa che rimane paramagnetica ed estremamente resistente agli urti. 

Pur non essendo visibile, anche la decorazione del movimento è stata migliorata. I calibri ovviamene sono certificati come cronometro superlativo COSC. La precisione è dell’ordine di -2 / + 2 secondi al giorno.

Calibro Rolex 3135 presente sui modelli precedenti al 2020

Andiamo quindi ad approfondire e a conoscere nel dettaglio il Calibro Rolex 3135, un movimento utilizzato in un gran numero di orologi Rolex.

In effetti, è così ampiamente utilizzato in tutta la gamma Rolex che può essere considerato un movimento di base. È un cronometro certificato con 31 rubini, ovviamente è automatico. Il rotore che alimenta questo movimento è di ti po bidirezionale.

Calibro Rolex 3135

Il calibro 3135 è regolato per cinque posizioni e temperature. Fu annunciato per la prima volta da Rolex nel 1988, e quasi quattro decenni dopo, il movimento è ancora in produzione.

La società ha sviluppato un calibro che è un vero cavallo di battaglia che si è dimostrato estremamente affidabile e durevole. Pertanto, Rolex vede poche ragioni per apportare troppe modifiche al calibro 3135. Dopotutto, perché cambiare un concetto vincente?

Il movimento ha una molla a spirale Parachrom , che consente una maggiore resistenza agli urti e alle variazioni di temperatura (fino a 10 volte più resistente agli urti).

A differenza di quanto pensano alcune persone, le parti dei movimenti Rolex non sono realizzate in oro puro o platino.

Tuttavia, parti diverse sono realizzate con materiali diversi. I movimenti Rolex sono principalmente realizzati in acciaio, ma incorporano anche altri materiali per le diverse parti nel movimento a causa delle loro caratteristiche. Alcuni materiali utilizzati all’interno dei movimenti Rolex sono:

  • Acciaio inossidabile
  • Rubino sintetico
  • Paracrom spirale (realizzata con una lega paramagnetica composta da niobio e zirconio)
  • Glucydur (berillio + rame).
  • Rotore rivestito in teflon
  • Viti Microstella realizzate in oro

Nel corso della sua produzione decennale, il calibro 3135 è stato aggiornato numerose volte. Questi aggiornamenti non sono stati fatti ufficialmente e, a volte, gli aggiornamenti sono stati così piccoli che persino gli orologiai esperti hanno difficoltà a vedere la differenza.

Tuttavia, questi aggiornamenti non sono stati abbastanza importanti da consentire a Rolex di rilasciare un nuovo movimento. Cioè la nuova generazione 3235.

Nella costante ricerca della perfezione, in Rolex sono stati in grado di migliorare l’affidabilità e la precisione con l’aiuto di piccole modifiche e miglioramenti. Ciò ha ovviamente contribuito a far considerare gli esperti il 3135 come uno tra i movimenti automatici più affidabili in circolazione, per precisione e robustezza.

Il calibro 3135 è un movimento a carica automatica: Rolex chiama perpetui tutti i suoi movimenti automatici. I due ingranaggi che consentono di avvolgere la molla principale in entrambe le direzioni sono rivestiti in PTFE (Teflon). Ciò ha consentito una maggiore efficienza ed è anche il motivo per cui gli ingranaggi hanno un colore rosso intenso.

Rolex utilizza una molla a spirale Parachrom Bleu in tutti i suoi orologi, che è composto da niobio e zirconio. La molla è stata anche trattata con un rivestimento di ossido che le conferisce la sua caratteristica colorazione blu.

Le viti Microstella introdotte nel 1957, sono realizzate in oro. Ciò consente di mantenere grande il diametro della ruota, ma senza aumentare la massa. Il bilanciere a molla libera utilizzato è realizzato in Glucydur, una lega ad alte prestazioni in berillio e rame.

Il calibro Rolex 3135 ha una riserva di carica di circa 48 ore e la casa assicura una precisione di +2/-2 secondi al giorno.

L’evoluzione del Submariner Rolex

Primo Rolex Submariner del 1953

Momento culminante di almeno tre decenni di ricerca nel campo dell’impermeabilità, la nascita del Submariner s’inquadra all’interno dell’idea di orologio-strumento professionale, che Rolex sviluppava all’inizio degli anni ’50. Contenuti mantenuti e implementati nel corso di circa 70 anni, ma affiancati via via da una vocazione sempre più forte a trascendere l’elemento “acqua” e il contesto tecnico-sportivo dal quale erano derivati, per diventare uno dei simboli più importanti dello stile Rolex e un punto di riferimento dell’intera gamma Oyster.

Dal punto di vista dell’impermeabilità, come dicevamo, a breve distanza dal lancio iniziale si passò da 100 a 200 metri. Il valore attuale – 300 metri – fu raggiunto dal Submariner nel 1989, in questo preceduto esattamente 10 anni prima dal Submariner Date, che aveva ampliato la gamma dell’ormai noto subacqueo della Casa a partire dal 1969. Miglioramenti che erano il riflesso di una ricerca costante perseguita da Rolex, capace di dare i suoi frutti all’interno delle diverse collezioni: in quegli anni, infatti, il Marchio aveva continuato a sperimentare nuove soluzioni testandole nel corso di imprese al limite dell’estremo e sviluppando modelli da immersione sempre più performanti.

Valga per tutti il modello sperimentale Deep Sea Special, frutto della collaborazione con Auguste e Jacques Piccard, protagonista della storica immersione in Oceano Pacifico, al largo dell’isola di Guam, nel 1960. Fissato all’esterno del batiscafo Trieste, l’orologio raggiunse il punto più profondo degli oceani nella Fossa delle Marianne (10.916 metri), sopportando una pressione di oltre una tonnellata per centimetro quadrato, e riemergendo senza alcun danno!

Nel 1967 fu intanto lanciato l’Oyster Perpetual SeaDweller, altra pietra miliare nella storia dei subacquei di Rolex: un orologio professionale la cui impermeabilità di 610 metri (2.000 piedi) rendeva necessaria la presenza di una valvola per la fuoriuscita dell’elio che poteva infiltrarsi all’interno della cassa durante le immersioni prolungate. Seguirà una seconda generazione del Sea-Dweller nel 1978, mentre sono decisamente più recenti, e note, le imprese straordinarie del Deepsea!

Opinioni rolex submariner no data

Ma torniamo al Submariner. Molto interessante l’evoluzione “tecnico-estetica”, che, per un orologio entrato in maniera molto forte nei circuiti del collezionismo più specializzato ed esigente, ha dato luogo in alcuni casi ad una vera e propria nomenclatura, di cui ogni appassionato conosce i termini e i codici di riferimento.

Rientrano tra i cambiamenti più evidenti l’introduzione delle spallette di protezione della corona e l’aggiunta di un dischetto luminescente sulla lancetta delle ore perché risultasse chiaramente distinguibile da quella dei minuti. Elemento di grande importanza per un orologio subacqueo, la ghiera girevole inizialmente prevedeva la semplice scala dei 60 minuti, poi completata con la graduazione dei primi 15 minuti; fa parte di questa evoluzione l’ottimizzazione del bordo dentellato che ne agevola la presa con i guanti da sub, mentre risale al 2008 l’introduzione del disco Cerachrom in ceramica, un settore particolarmente interessante nel quale Rolex ha svolto un ruolo di grande rilevanza, sviluppando competenze e metodi di fabbricazione esclusivi.

Il materiale così ottenuto risulta particolarmente resistente alle scalfitture, con colorazioni intense e inalterabili nel tempo. Nel caso del Submariner e del Submariner Date, il disco Cerachrom presenta la graduazione dei 60 minuti, necessaria per la lettura dei tempi di immersione, che Rolex realizza mediante deposito di platino o di oro giallo su indici e numeri precedentemente scavati, secondo un procedimento PVD (Physical Vapour Deposition). Dal punto di vista delle funzioni, risale al 1969, come accennavamo sopra, l’introduzione del Submariner Date, con l’aggiunta della funzione data visualizzata a ore 3.

Per maggiori informazioni vi invito a leggere la Storia completa del Rolex Submariner.

Anno Referenza Dettagli
1955 6538 Successore della referenza 6204 con calibro 1030.
6536 Successore della referenza 6205 con calibro 1030 e una corona più grande.
6536/1 Versione con cronometro e referenza 6536 con calibro 1030.
6538 La British Royal Navy ha scelto il Submariner.
1956 Nuovo Design, con modifiche al quadrante, indici e lunetta.
1956 6538A Il 6538 riceve la stessa cassa con referenza 6200.
6536 Triangolo rosso sulla lunetta
6538 La Royal Canadian Navy sceglie il Rolex Submariner. La versione militare ha un numero di identificazione e il numero del servizio inciso sul fondello.
1958 5510 Realizzato sulla base della referenza 6200 con calibro 1530 (1957);
5508 6536/1 con il calibro 1530 e cambiamento della lunetta.
1959 5512 Incremento del diametro della cassa a 40mm (era 36mm) e incisione nel quadrante “Superlative Chronometer, Officially Certified”;
6538 Incisione nel quadrante “Superlative Chronometer, Officially Certified”;
1962 5513 Design aggiornato per le guardie della corona, il calibro è il 1530;
1963 5513 Aggiornato con il movimento calibro 1520 (introdotto nello stesso anno);
1966 1680 Datario e lente ciclopica, scritta rossa sul quadrante (fino al 1973); Calibro 1575;
1969 16618 Il Submariner diventa disponibile in oro;
1979 16800 L’orologio iceve il vetro zaffiro; Resistenza all’acqua aumentata fino a 300 metri;
1981 16800
16618
Rolex Sub riceve la lunetta unidirezionale; viene utilizzato il calibro 3085;
1983 16613 Il modello diventa disponibile in “Rolesor”, una definizione Rolex per la combinazione oro/acciaio;
1988 16610 Submariner è equipaggiato con il calibro 3135;
2003 16610 LV Per l’anniversario del 50esimo anno viene realizzato in modello con ghiera verde; non è in edizione limitata.
2009 116613LB Primo Rolex Submariner ad essere dotato di una lunetta in ceramica, in Rolesor.
2010 116619 Submariner in oro bianco con quadrante blu e lunetta in ceramica.
2010 116610LN/LV La versione LV è stata introdotta con un quadrante verde e lunetta in ceramica verde.
2020 126610LN La nuova collezione introduce il calibro 3235, cassa da 41 mm e leggere modifiche alla carrure.

Studio a cura dello Staff di Recenisioniorologi.it

Rolex Submariner Opinioni

Opinioni Rolex Submariner

Sono tantissime le storie da raccontare; io potrei continuare raccontandovi ad esempio di Auguste Picard, scienziato noto per le sue esplorazioni nella stratosfera e nelle profondità marine, porta negli abissi il primo Rolex Submariner. L’orologio è garantito impermeabile fino a 50 metri: in realtà scende a 3.500, fissato all’esterno del batiscafo e riemerge in condizioni perfette. Un modello speciale di Submariner si inabissa poi nel 1960 fino a 10.000 metri, nella “Fossa della Marianne”.

Dopo questa lettura avrete capito perché il Rolex Submariner è uno dei modelli Rolex più amati, ed è anche per questo uno tra i più acquistati e sopratutto contraffatti. Essendo stato il primo orologio ad essere testato per rimanere impermeabile fino a ben 100 mt di profondità, sarà per sempre un modello che non tramonterà mai.

E’ un orologio sempre più difficile da reperire nuovo in orologeria e ciò ne fa salire la quotazione. Perfetto come investimento.

Sono davvero indistruttibili, la cassa da 41 mm è per me perfetta e il calibro 3235 assicura affidabilità e precisione come pochi calibri al mondo.

Il mio preferito fino a qualche ano fa era la Referenza 114060 No date, ma da qualche anno a questa parte la funzione Data mi ha conquistato e il 5513 come vintage, ma questa è un opinione puramente personale.

Grazie a tutti e se l’articolo vi è piaciuto, vi invito magari a commentare per generare un piccolo dibattito insieme e se desiderate ricevere altri contenuti come questo tipo di articolo in futuro potete lasciare un feedback in basso.

Dettagli
Rolex Submariner, storia, modelli e perché acquistarli
Nome Articolo
Rolex Submariner, storia, modelli e perché acquistarli
Descrizione
Caratteristiche, informazioni e Storia dei modelli principali e i nuovi Rolex Submariner, con informazioni e prezzi delle referenze attuali.
Autore
RecensioniOrologi.it
Recensioniorologi.it
Logo
8 Commenti
  • ferdinando
    Aprile 23, 2018

    vorrei aquistare un sub marine

  • Domenico
    Novembre 12, 2019

    Buonasera lascio un commento molto positivo sulla spiegazione da voi descritta sul rolex submariner…sono appassionato di rolex possiedo un rolex submarine oro acciao pensavo che fosse la prima ref di quel modello (16803) ma dal vostro articolo non sembra quella la ref ..ma la ref è la 16613..

  • Antonio Capaccio
    Gennaio 24, 2020

    bellissimo articolo. Complimenti.

  • Enrico Ceccanti
    Gennaio 25, 2020

    Bel documento. Manca citazione del 16800 0
    Saluti Enrico Ceccanti

  • Carmine Di Donato
    Gennaio 25, 2020

    Grazie mille. :)

  • Carmine Di Donato
    Gennaio 25, 2020

    Grazie mille. Lo aggiornerò appena possibile.

  • Claudio
    Giugno 7, 2020

    Manca la citazione del rolex sub mariner sea weller deepsea grazie

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni    OK No Grazie