Tudor Black Bay Chrono ‘Pink’. Tudor sorprende tutti anticipando il futuro

Black Bay Chrono ‘Pink’

Il rosa? Beh, si dice che sia il nuovo nero per l’uomo che non ha paura di osare. E sì, mentre c’è chi ancora storcerebbe il naso al pensiero di vestire questa tonalità così vivace, ci sono anche quelli pronti a sfidare il convenzionale con un tocco di colore. Ma se ti stai chiedendo come fare senza esagerare, ecco un suggerimento: l’eleganza sta nei dettagli, come un bel orologio da polso.

Tudor, che di recente ha fatto parlare di sé per la sua partnership con l’Inter Miami, il club di calcio con a capo niente meno che David Beckham, ha deciso di cavalcare l’onda lanciando una versione tutta nuova del suo amato Black Bay Chronograph. Sì, avete capito bene, un modello con quadrante rosa, presentato giusto il giorno dopo aver annunciato ufficialmente la collaborazione. Inizialmente ammetto che mi ha ricordato il Chronomaster Sport Pink di Zenith lanciato lo scorso anno.

Black Bay Chrono ‘Pink’

Esplorando il profilo Instagram di Tudor, ci si immerge in un universo dominato dal rosa. Questa scelta cromatica non è casuale: segna l’inizio della sinergia tra Tudor e l’Inter Miami FC, con Tudor che assume il ruolo di cronometrista ufficiale per il club calcistico sotto la guida di David Beckham, figura emblematica e ambasciatore del marchio. Il rosa, distintivo e suadente, rispecchia i colori ufficiali del team.

In questo contesto, Tudor rivela anche la collaborazione con Jay Chou, illustre artista taiwanese, nel processo creativo dell’orologio, unendo così il mondo dello sport a quello della musica e dell’arte.

Black Bay Chrono ‘Pink’

Il Black Bay Chrono Pink si distingue per il suo quadrante in un delicato rosa opaco, valorizzato da contatori neri che creano un contrasto visivo accattivante, e da una lunetta in alluminio anodizzato nero che ne sottolinea l’eleganza. Una delle sue peculiarità più notevoli è il bracciale, che si discosta dal tradizionale design Oyster rivettato a tre maglie, tipico della collezione standard, optando invece per una versione che richiama lo stile del bracciale Jubilee, già visto nel rinnovato Black Bay Burgundy del 2023 dotato di movimento Master Chronometer.

Oltre a questi elementi distintivi, il cronografo mantiene le specifiche classiche dei modelli precedenti, con una cassa in acciaio da 41 mm, una resistenza all’acqua fino a 200 metri, e un movimento cronografico automatico MT5813 prodotto da Breitling, confermando l’impegno di Tudor nella creazione di orologi di precisione e affidabilità.

Black Bay Chrono ‘Pink’

Riguardo la questione della disponibilità e della referenza del modello, al momento restiamo in attesa di dettagli concreti, dato che l’orologio non figura ancora sul sito ufficiale del marchio. Tudor ha comunicato che il Black Bay Chrono Pink “è concepito per una distribuzione limitata.

Saranno messi in circolazione soltanto alcuni esemplari esclusivi”, lasciando quindi aperte varie interrogazioni relative alla modalità di distribuzione, alla disponibilità geografica e al numero esatto di pezzi che verranno prodotti. Il prezzo di listino per la versione Pink si attesta sui 5.680 euro, in linea con quello dei modelli standard.

Per ulteriori informazioni, è consigliabile visitare il sito tudorwatch.com.

Indubbiamente, questa audace reinterpretazione di una collezione che solitamente predilige uno stile conservativo e ispirato al vintage rappresenta un iniezione di vivacità e allegria nel panorama del BB Chrono. La scelta del quadrante rosa introduce un elemento di spensieratezza e originalità. Con l’evento Watches & Wonders 2024 che si avvicina a grandi passi, la tempistica di questo lancio mi coglie di sorpresa, alimentando ulteriormente la mia curiosità e l’attesa per le novità che Tudor svelerà il 9 aprile.

Altri articoli
La collezione Seiko 5 Sports SNXS è ritornata!

In produzione da decenni, rappresenta uno dei modelli meccanici più accessibili di Seiko, la linea SNX è stata rinnovata e affinata dando vita alla serie Seiko 5 Sports SNXS. Seiko ha tratto ispirazione per il design dell’SNXS dalla filosofia dell'”EDC” (Everyday Carry), un termine che si riferisce agli oggetti di uso quotidiano che si portano sempre con sé. Pertanto, l’SNXS si distingue per essere essenziale, funzionale e estremamente accessibile. Offerto in tre colorazioni di quadrante – nero, blu e avorio – l’SNXS sfoggia un design di quadrante semplice ma reso vivace dalla lancetta dei secondi in colore arancione. La sua cassa è una reinterpretazione moderna del classico design SNX, completata da un cinturino in acciaio. Seguendo la tradizione dei modelli Seiko 5, gli orologi sono muniti di un movimento automatico dotato delle funzioni giorno e data.

Leggi Tutto »
Una risposta
  1. Personalmente un orologio rosa non lo comprerei mai. Lo lascio volentieri alle signore. Sarò anche antico, ma preferisco altri colori. Se Tudor vuole proprio essere originale ci sono tutti i toni dell’azzurro, del verde, del giallo, del marrone .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.