Quantcast
Home Baselworld Novità Tudor – Baselworld 2018

Novità Tudor – Baselworld 2018

Ha vissuto sotto l’ombra di Rolex per troppo tempo, e adesso sta facendo di tutto per emergere e farsi valere. Stiamo parlando di Tudor, andiamo a scoprire insieme le novità di quest’anno.

Tudor – Collezione “Black Bay”

Abbiamo deciso di raggrupparli tutti insieme, perché le novità di quest’anno di Tudor, appartengono quasi tutte alla collezione Black Bay.

Tudor “Black Bay GMT”

Tudor Black Bay GMT m79830rb-0001

A Baselworld 2018 TUDOR ha presentato una nuova versione, da adesso disponibile anche funzione GMT. Con il nuovo calibro di manifattura MT5652, sviluppato appositamente per questo modello, implementando appunto la funzione GMT, questo segnatempo richiama palesemente i colori del fratello maggiore Rolex GMT – Master II “Pepsi”. Dotato di una una cassa di 41 mm in acciaio satinato, il Black Bay GMT è impermeabile fino a 200 metri. Il bracciale, anch’esso in acciaio, è rivettato, per dare un stile vintage.

Il suo prezzo è di 3.710€.

Tudor “Black Bay Fifty – Eight”

Black Bay Fifty-Eight baselworld 2018

Con questo nuovo modello entrato a far parte della famiglia Black Bay, Tudor vuole rende omaggio ai suoi primi orologi subacquei, proponendo un modello che ne richiama le dimensioni. La cassa di 39mm, è ideale per un polso dalle piccole dimensioni. La lunetta e il quadrante presentano dei dettagli ingialliti, per richiamare l’aspetto vintage. Anche qui abbiamo un movimento di manifattura, questa volta il calibro MT5402, impermeabile anch’esso fino a 200 mt. A completare il tocco “vintage” dell’orologio, è stato abbinato un cinturino in pelle. 

Il prezzo, rispetto alla versione GMT vista poco sopra, è leggermente più contenuto: 3.100€.

Tudor “Black Bay 32; 36; 41”

TUDOR Black Bay 32, 36, 41

Li raggruppiamo insieme perché sono praticamente lo stesso orologio, disponibile in tre varianti, a seconda del diametro: 32mm; 36mm; 41mm. Cassa in acciaio satinato con lunetta liscia, per un aspetto sobrio e adatto a qualunque situazione. Il quadrante è disponibile nelle colorazioni blu, nero, per tutte le dimensioni. 

Purtroppo in questo caso, non abbiamo movimento di manifattura, ma il classico ETA-2824, presenti in molti orologi. Non si tratta affatto di un calibro scadente, ma non si ha l’esclusività del calibro di manifattura. 

Il prezzo varia dai 2.600€, ai 2.800€, a seconda delle dimensioni scelte. 

Tudor “Black Bay S&G”

Tudor Heritage Black Bay 41

La prima cosa che ci si potrebbe chiedere è “perché S&G“? S&G sta per Silver&Gold, ed è proprio la caratteristica di questo modello, con bracciale rivettato in acciaio e oro. Lo stile di questo orologio ha un’aria decisamente vintage, davvero molto bello. 

La cassa in acciaio ha un diametro di 41mm, a protezione del calibro di manifattura MT5612. Il prezzo, chiaramente più alto della semplice versione in acciaio, tocca i 4.760€.

Tudor – 1926

Tudor. 1926 da 28, 32, 36 e 41 mm

Purtroppo, anche in questo modello è presente il movimento ETA-2824. Dalle linee davvero molto belle, questo segnatempo ha una cassa in acciaio da 41mm, e un bracciale in acciaio e oro rosa con sette file di maglie. Gli indici ad indicazione degli orari “dispari” sono dei diamanti, mentre gli altri sono in oro rosa. Il suo prezzo non è poi così alto, considerando la presenza di oro e diamanti, e il perché sta nel movimento che, come già detto, non è di manifattura e quindi conferisce all’orologio meno prestigio. Infatti, la cifra si aggira attorno ai 3.250€.

  • Fonte foto: tudorwatch.com

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.