Omega Seamaster Diver 300m ‘Paris 2024’ Special Edition

In omaggio alla XXXIII edizione dei Giochi Olimpici, Omega ha lanciato il Seamaster Diver 300M "Paris 2024" Special Edition, un esclusivo segnatempo realizzato per celebrare questa storica manifestazione. Questa Olimpiade segna l'ennesimo capitolo nella lunga tradizione di Omega come Cronometrista Ufficiale, un titolo che l'azienda svizzera detiene con orgoglio dal 1932.

Omega Seamaster Diver 300m ‘Paris 2024’ Special Edition

Da quando Omega ha assunto il ruolo di cronometrista ufficiale delle Olimpiadi nel lontano 1932, ha costantemente garantito precisione e affidabilità nel timing di ogni singolo evento di questa competizione di fama mondiale. La collaborazione con le Olimpiadi ha aperto anche un altro capitolo nel percorso creativo della maison: la produzione di orologi in edizione speciale, ciascuno progettato per immortalare una specifica edizione dei Giochi.

Durante le Olimpiadi di Tokyo 2020, Omega ha scelto di celebrare l’evento attraverso la creazione di un duo di Aqua Terra, modello che è poi tornato a brillare sotto i riflettori nei Giochi invernali di Pechino 2022. Proiettandoci verso il futuro, e con un anno di anticipo rispetto alla prossima edizione delle Olimpiadi, Omega ha svelato l’ultima gemma della sua collezione: il Seamaster Diver 300m “Paris 2024” Special Edition.

Il nuovo Omega Seamaster Diver 300 per i Giochi Olimpici di Parigi 2024

Seamaster Diver 300m ‘Paris 2024’ Special Edition

Allineandosi fedelmente alla prestigiosa genealogia del modello Seamaster Diver 300m, il nuovo “Paris 2024” Special Edition di Omega si presenta con un’estetica decisa e raffinata. Una cassa da 42 mm realizzata in resistente acciaio inossidabile si unisce perfettamente con la distinta lunetta in oro Moonshine, proiettando il classico design dell’orologio in una nuova luce.

L’uso dell’oro Moonshine, un esclusivo brevetto di Omega, si contraddistingue per il suo peculiare colore dorato soft, unito a una resistenza allo sbiadimento senza eguali. La presenza di questa lega risplende con particolare vigore nel recente rilascio del MoonSwatch.

La lunetta in oro Moonshine 18 carati rappresenta la modifica più significativa che Omega ha introdotto nella versione limitata di Parigi. Questa vanta una scala subacquea ottenuta tramite un processo laser e impressa in rilievo, con un singolo punto luminescente posizionato a ore 12.

Il dibattito riguardante l’opportunità di utilizzare l’oro, un metallo tendenzialmente morbido, nella creazione di orologi subacquei, è lungi dall’essere risolto. Nonostante ciò, Omega ha scelto di confermare la presenza di questo nobile materiale nei suoi orologi commemorativi delle Olimpiadi. Un omaggio simbolico alla medaglia d’oro, epitome del trionfo nei Giochi Olimpici.

 Seamaster Diver 300M Paris 2024

Omega è nota per la sua maestria nel creare quadranti affascinanti e il Seamaster Diver 300m “Paris 2024” Special Edition non fa eccezione. Pur mantenendo un aspetto elegante e convenzionale, questo orologio riserva alcuni tocchi distintivi per i più attenti osservatori. Il quadrante principale, finemente realizzato in ceramica bianca, sfoggia l’emblema ondulato tipico della serie Diver 300m. Questo elemento, combinato con lancette e indici ben definiti e luminosi, crea un equilibrio perfetto tra eleganza e leggibilità.

Un tocco delicato della partnership olimpica può essere avvistato sul logo di Paris 2024 sulla lancetta dei secondi e sulla tipografia unica della data alle 6. Questa sottigliezza nell’integrare l’identità olimpica mi sembra un approccio particolarmente raffinato, che celebra l’evento senza sopraffare l’estetica dell’orologio.

 Seamaster Diver 300M Paris 2024

L’espressione delle Olimpiadi, tuttavia, si fa più audace sul fondello in acciaio dell’orologio. Il logo di Parigi 2024 risplende su un medaglione dorato, inserito con maestria su uno sfondo ablato al laser. I cinque anelli olimpici e il nome dei giochi, magnificamente in rilievo, brillano con la stessa intensità. Da sottolineare il font utilizzato per il logo di Parigi 2024: Omega ha adottato la stessa tipografia per la ruota della data, visibile a ore 6 sul quadrante.

All’interno del Seamaster Diver 300M “Paris 2024”, si trova il rinomato calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 8800. Questo movimento avanzato e l’intero orologio hanno brillantemente superato l’intenso processo di verifica METAS, composto da otto rigorosi test. Questa certificazione dell’Istituto Federale di Metrologia (METAS) è un’ulteriore garanzia di eccellenza, confermando che ogni segnatempo Omega offre prestazioni di precisione, resistenza e immunità magnetica senza pari nel settore orologiero.

Il lancio del nuovo Seamaster Diver 300m “Paris 2024” Special Edition da parte di Omega è un vento di ottimismo in mezzo a un clima di incertezza che ha fino ad ora dominato le notizie riguardanti le Olimpiadi di Parigi 2024. I turbolenti preparativi per i giochi, offuscati da disordini civili e difficoltà finanziarie, hanno forse reso meno evidente il fascino innato di questo grande evento sportivo internazionale.

 Seamaster Diver 300M Paris 2024

Tuttavia, la situazione sembra essere in un certo senso migliorata grazie al recente intervento del gruppo LVMH, che si è offerto di sponsorizzare l’evento con un contributo stimato di 150 milioni di euro. Questo impegno segna un momento storico, in quanto rappresenta la prima volta in cui il gruppo LVMH si presenta come sponsor di alto livello, invece di lasciare che uno dei suoi marchi individuali occupi questa posizione.

Questo nuovo orologio Omega, dunque, arriva in un momento di rinnovato entusiasmo per i Giochi Olimpici di Parigi 2024, un momento che speriamo segni l’inizio di un percorso di successo verso questo evento di portata mondiale.

La mia opinione e prezzo del Seamaster Diver 300M Paris 2024

Le Olimpiadi del 2024 segneranno la 31ª apparizione di Omega in qualità di cronometrista ufficiale, una posizione di primato che l’azienda mantiene dal 1932. Era quindi inevitabile l’arrivo di una o due edizioni limitate per celebrare i Giochi di Parigi. Pur essendo questione di gusti le edizioni limitate, e pur potendo sembrare prematuro inaugurare le celebrazioni un anno intero prima delle Olimpiadi del 2024, non si può negare l’attrattiva di questo Seamaster Professional. Tra le opzioni attualmente disponibili, non si trova un Seamaster 300 in acciaio inossidabile con lunetta in oro, rendendo questa edizione limitata un esempio di come Omega stia osando percorsi differenti. La tonalità delicata dell’oro Moonshine di Omega sembra creare un’armonia visiva con la cassa e il bracciale in acciaio inossidabile.

L’orologio è fornito con un bracciale in acciaio inossidabile, arricchito dal nuovo sistema di cambio rapido di Omega. Inoltre, è inclusa uno speciale cinturino NATO con il logo Paris 2024. Il prezzo per questo pezzo speciale è di 9.500 Euro, ma attualmente è disponibile solo presso le boutique Omega a Parigi. Se siete in città per accaparrarvi questo speciale Seamaster, fate un salto anche alle Berges de Seine, vicino alla Torre Eiffel.

Il costo costituisce un moderato incremento rispetto al Seamaster standard in acciaio, ma resta comunque entro limiti ragionevoli (per esempio, è ancora meno costoso di un Sub in acciaio). Omega ha specificato che per il momento sarà disponibile solo a Parigi appunto, ma sarebbe interessante vedere questa variante estesa altrove o almeno Omega impegnarsi maggiormente nell’integrare le sue leghe d’oro in modi nuovi e creativi.

Qui Omega ha posizionato l’orologio ufficiale del countdown olimpico, segnando in modo inequivocabile il tempo che rimane prima dell’inizio delle gare.

Altri articoli
Rolex 5513 la referenza “economica” venduta per 27 anni

Anche se la referenza 5513 non è stata la pioniera nella linea Rolex Submariner, rappresenta spesso il prototipo del Submariner vintage nell’immaginario collettivo. Il primo Submariner fece il suo debutto nel 1953, ma fu solo verso la fine di quel decennio che la serie iniziò a definire la sua identità distintiva, con un diametro di 40 mm e l’introduzione delle protezioni per la corona. Arrivata quasi un decennio dopo il lancio del Submariner, la ref. 5513 aveva già consolidato gran parte delle caratteristiche stilistiche che oggi associamo a questo orologio. Questo modello, in particolare, esprime un fascino vintage unico e un’estetica che lo differenzia chiaramente dai modelli Submariner più moderni attualmente prodotti da Rolex.

Leggi Tutto »
Ressence Type 1 Round Multicolor: il brand si diverte con i colori primari nel suo orologio Type 1 Round.

Se avete voglia di cambiare dai vostri soliti Rolex Daytona o Omega Speedmaster, date un’occhiata a Ressence, un marchio orologiero belga relativamente giovane che dal suo esordio nel 2010 ha conquistato gli appassionati con un design minimalista ma d’impatto. Nonostante Ressence abbia introdotto sottili variazioni nel suo stile, passando dal Type 1 al Type 5 e poi al Type 8, il marchio ha per lo più privilegiato un’estetica monocromatica. Ora, con il suo ultimo modello, Ressence ha fatto un audace salto nel mondo dei colori primari.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.