Quantcast
Home Curiosità sugli orologi Orologi cinesi, come acquistarli per riuscire a rivenderli

Orologi cinesi, come acquistarli per riuscire a rivenderli

Perché acquistare orologi cinesi o importati dalla Cina?

Ciao a tutti! Oggi noi di recensioniorologi.it vogliamo parlarvi di un argomento che sta a cuore a tutti coloro che vogliono
acquistare orologi cinesi e desiderano rivenderli in occidente.

Gli orologi da polso svizzeri sono certamente tra i migliori al mondo, ma da diversi anni ci sono molti prodotti che vengono importati dalla Cina. Molti orologi realizzati in Cina sono degli ottimi segnatempo ed hanno un rapporto qualità prezzo, veramente ottimale. 

Gli orologi che vengono importati dalla Cina, possono essere facilmente personalizzati e possono essere ideali per chi vuole degli orologi che non abbiano un costo eccessivo. 

orologi cinesi da polso

Esempi di orologi cinesi da polso

Prima di approfondire tutte le loro caratteristiche e informazioni, di seguito troverete una selezione di modelli Cinesi da polso acquistabili su Amazon:

Orologi cinesi automatici

Di seguito una selezione di 1o orologi automatici cinesi proposti da Amazon:

Noi abbiamo testato un modello con un budget di 20 euro. un orologio simile al Rolex Submariner, per leggere la recensione cliccate qui

Orologi cinesi imitazioni

Siamo sinceri, molti di noi quando pensa ad un orologio contraffatto, come ad esempio le imitazioni dei Rolex, pensa in automatico a modelli cinesi. Questo perché la manodopera e i componenti hanno un prezzo molto basso.

La realizzazione, e di conseguenza l’acquisto, di orologi contraffatti è reato e la qualità spesso è davvero pessima. Ciò però non va paragonato agli orologi made in china, in quanto vi sono case d’orologeria che permettono ad esempio di acquistare modelli di orologi automatici economici e di discreta qualità.

Orologi cinesi di qualità

Anche se quando si pensa agli orologi cinesi, si pensa a modelli che non possono funzionare o non ben costruiti, in realtà anche questi modelli possono essere considerati di ottima qualità. Nonostante ciò molti di coloro che leggono made in China o in Vietnam possono essere portati a credere che questi siano di qualità inferiore e che valgano come quelli che si vendono d’estate sulle bancarelle. 

In realtà non tutti gli orologi sono così e quindi non tutti i modelli cinesi devono essere considerati di scarsa qualità, anzi è possibile trovare delle vere chicche dell’orologerie anche se costano meno di un modello svizzero.

Dunque, la prima cosa da vedere in un orologio sono i materiali e i componenti, non dove sono stati costruiti. Quindi prima di denigrare un orologio cinese è bene constatare la struttura e così poterlo scegliere senza sbagliare.

Se vi interessa rivendere orologi che abbiano un ottimo rapporto qualità prezzo, potete assolutamente pensare ad ordinare orologi dalla Cina, ma che siano necessariamente realizzati in maniera ottimale.

Per scegliere un buon orologio cinese è necessario scegliere tutto ciò in base a diversi parametri. Scopriamo quali sono per costruire un orologio da polso: 

I migliori materiali della cassa dell’orologio

La cassa di un orologio è un elemento molto importante, questa è la struttura principale di un orologio da polso. Negli orologi made in cina si può scegliere principalmente tra due materiali: l’acciaio inossidabile e la lega di zinco. La cassa in acciaio naturalmente costa tre o quattro volte in più di quella in zinco. Ma se vuoi degli orologi economici ma comunque resistenti. Sicuramente scegliere l’acciaio inossidabile ti permetterà comunque di comprare e vendere un orologio migliore.

Spessore della cassa

Oltre ai materiali con cui è costruita la cassa, bisogna vedere anche lo spessore, perché è necessario scegliere una cassa sottile se si vogliono rivendere questi modelli sul mercato europeo. Quindi dovrete scegliere modelli di orologi che abbiano circa sei millimetri di spessore. Minore sarà lo spessore della cassa, maggiore sarà il pubblico che riuscirete ad intercettare.

Per trovare una cassa molto sottile, e bene scegliere modelli che hanno ingranaggi o giapponesi o svizzeri, perché gli ingranaggi cinesi solitamente hanno bisogno almeno di una cassa da otto millimetri. Con degli ingranaggi svizzeri e giapponesi, dovrai pagare qualcosina in più ma riuscirai a venderli meglio.

Scegliere dei buoni ingranaggi

Dopo aver scelto la cassa e il suo spessore devi anche scegliere degli ottimi ingranaggi che possano dunque far muovere al meglio il meccanismo dell’orologio. La maggior parte dei fornitori di orologi made in china, possono offrire a chi li ordina ingranaggi di ogni tipologia e qualità. Scegliete sempre ingranaggi svizzeri o giapponesi per ottenere il massimo della qualità a minor prezzo.

Movimenti automatici cinesi

I movimenti degli orologi automatici cinesi sono spesso senza nome e definiti OEM. Il problema di questi meccanismi è che dovessero avere dei difetti la riparazione diventerebbe un problema, in quanto non si conosce il produttore.  E’ vero che il costo è molto limitato, quindi mal che vada si rischia con un investimento di 20/30 euro massimo. 

Il Quadrante dell’orologio

Un altro dettaglio molto importante è il quadrante dell’orologio, questo può essere scelto sia di diversi colori che in diversi materiali, solitamente è possibile scegliere quadranti realizzati con materiali metallici. Inoltre, se ordinerai orologi da rivendere direttamente dalla Cina, potrai stampare anche il tuo marchio sul quadrante, applicando il marchio il prezzo aumenterà di 30 cent a pezzo.

Cinghietta dell’orologio

Oltre al cuore dell’orologio è necessario scegliere anche dei cinturini di ottima qualità. Infatti, è possibile scegliere varie cinghie per diverse casse dell’orologio. I materiali dei bracciali che si possono scegliere ci sono quelli in pelle, in acciaio inossidabile, uno realizzato in lega di zinco, oppure si può scegliere bracciali sintetici o in nylon. La scelta del bracciale dipenderà dallo stile che vorrai dare all’orologio e dal prezzo a cui lo dovrai rivendere.

Quanti orologi ordinare?

Infine, se hai deciso di avviare questo nuovo business, devi sapere che la maggior parte dei fornitori cinesi, accetta ordini minimi di almeno 300 pezzi. Inoltre più pezzi ordinerai più potrai pagare meno gli orologi che avrai scelto.

Leggi anche: Orologi in acciaio

Dettagli
Orologi cinesi, come acquistarli per riuscire a rivenderli
Nome Articolo
Orologi cinesi, come acquistarli per riuscire a rivenderli
Descrizione
Molti orologi Cinesi sono degli ottimi segnatempo da polso automatici e al quarzo ed hanno un rapporto qualità prezzo ottimale. 
Autore
Recensioniorologi.it
Logo

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.