Quantcast
Home Orologi da polso Rolex Sea-Dweller Oyster Perpetual, la perfezione subacquea

Rolex Sea-Dweller Oyster Perpetual, la perfezione subacquea

Il Rolex Sea Dweller nasce nel 1967, per dare la possibilità a tutti coloro che gestivano operazioni subacquee di portare l’orologio con sé senza che questo smettesse di funzionare. Nel 2017, ossia l’anno appunto del suo cinquantesimo anniversario il Sea-Dweller viene proposto in una nuova versione.

Nel 2017, si è festeggiato i cinquant’anni del Sea-Dweller. Questo modello era già stato riproposto a Basilea 2014 (dopo che nel 2008 era uscito di catalogo perché soppiantato dal DeepSea, ancora oggi in produzione), attualizzato e dotato delle più recenti innovazioni tecniche. Nell’anno dell’anniversario viene riproposto in una nuova versione che presenta alcuni cambiamenti sostanziali con piccoli riferimenti al modello originale del 1967. Il celebre subacqueo professionale del marchio innanzitutto allarga le dimensioni della cassa, che passano da 40 a 43 millimetri, conservando la valvola per la fuoriuscita dell’elio che lo ha caratterizzato in tutte le sue evoluzioni. Una novità assoluta è la presenza della lente Cyclope sul datario al 3, presente invece in molti altri modelli Rolex, per una migliore lettura della data. Sul quadrante nero, come sull’esemplare del 1967, torna la scritta Sea-Dweller rossa.

 Rolex Sea-Dweller Ref. 126600

LEGGI ANCHE: Rolex Deepsea

Rolex Sea-Dweller 126600 SCRITTA ROSSA

Cinquant’anni per il Sea-Dweller, subacqueo di Rolex nato nel 1967, che aumenta le dimensioni della cassa
fino a 43 millimetri, adotta la lente Cyclope sul datario (sovradimensionata e applicata con un procedimento che garantisce la resistenza ad altissime profondità) e impiega il calibro 3235, per la prima volta utilizzato su un orologio professionale Rolex. Prezzo: 10.550 euro.

Gli indici in Chromalight, rivestiti di una sostanza luminescente a emissioni di lunga durata, di colore azzurro, garantiscono la leggibilità fino ai 1.220 metri di profondità. Dal punto di vista della meccanica viene adottato il calibro 3235, già presentato nel 2005 ma mai utilizzato finora su un modello professionale del marchio. Tra le sue caratteristiche, lo scappamento Chronergy, utilizzato sui calibri Rolex di nuova generazione. Si tratta di una versione ottimizzata dello scappamento ad ancora svizzero, lo standard quando si parla di orologi meccanici. 

Rolex Sea-Dweller Ref. 126600.

La sua geometria gli conferisce un rendimento del 15% superiore allo scappamento tradizionale, senza dover scendere a compromessi con l’affidabilità che ne ha decretato il successo. Grazie a una nuova architettura del bariletto e al rendimento superiore del suo scappamento, l’orologio vanta un’autonomia di circa 70 ore. Il bracciale Oyster in acciaio è dotato di fermaglio di sicurezza Oysterlock che previene qualsiasi apertura accidentale, con doppio sistema di allungamento che consente di indossare l’orologio sopra a una muta da sub fino a 7 mm di spessore.

Cassa Oyster in acciaio 904L, finitura satinata e lucida; valvola per la fuoriuscita dell’elio; lunetta girevole unidirezionale graduata 60 minuti con disco Cerachrom in ceramica nera, numeri e graduazioni incisi e deposito di platino mediante polverizzazione catodica magnetron; fondello a vite con scanalature Rolex; corona serrata a vite con sistema di tripla impermeabilizzazione Triplock; vetro zaffiro con lente addizionle Cyclope sul datario e doppio trattamento antiriflesso. Impermeabilità garantita fino a 1.220 metri.

Movimento meccanico a carica automatica, calibro 3235, rotore Perpetual, frequenza di 28.800 alternanze/ora (4 Hz), spirale Parachrom blu paramagnetica, bilanciere di grandi dimensioni a inerzia variabile e taratura di alta precisione mediante 4 dadi Microstella in oro, dispositivo anti-urto Paraflex ad alto rendimento, scappamento Chronergy a rendimento ottimizzato, ancora e ruota di scappamento paramagnetiche in nichel-fosforo, 31 rubini, riserva di carica di circa 70 ore. Certificato Cronometro Superlativo (precisione –2/+2 secondi al giorno).

Quadrante nero, indici ad alta leggibilità Chromalight (luminescenza a emissioni di lunga durata) in oro bianco a 18 carati, lancette in oro bianco a 18 carati Chromalight, datario a finestrella al 3.

Bracciale Oyster in acciaio 904L, finitura satinata e lucida sui lati. Fermaglio di sicurezza Oysterlock con chiusura pieghevole e sistema di allungamento Rolex Glidelock (20 mm, con incrementi di 2 mm).

Dimensioni: Diametro di 43 mm; altezza, anse comprese: 50 mm; larghezza, corona compresa: 47 mm; spessore: 16 mm; peso complessivo: 195 g.

PREZZO di 10.550 EURO

Opinione

Il Sea-Dweller, senza dubbio il più tecnico tra tutti i modelli professionali realizzati da Rolex, è riuscito nel corso della sua storia ad affrancarsi dal ruolo di semplice strumento, trasformandosi in un inconsueto quanto estremo rappresentante dell’agguerrita categoria degli sport elegance. Paragonato ai suoi competitor, troviamo un valore nel tempo di tutto rispetto, una reperibilità tutt’altro che immediata e una riconoscibilità unica nel suo genere. La sua fisicità lo rende un compagno della vita quotidiana decisamente imponente, caratteristica che trova molti più “aficionados” di quanti ci potremmo aspettare.

La storia dell’orologio Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller 

Il primo modello quello del ’67 vantava di riuscire ad arrivare fino a 600 metri di profondità senza subire alcun danno. Già nel 1978, quest’orologio migliorò le sue prestazioni riuscendo a garantire la sopravvivenza dello stesso fino a 1200 metri. 

Informazioni e caratteristiche Rolex Sea DwellerLa sua importanza, come orologio sottomarino, fu ampliata nel 1988 quando la missione Hydra VIII della Compagnia marittima Comex, stabilisce il record del mondo in immersione subacquea. L’orologio sponsor di questa incredibile spedizione fu proprio il Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller. Questa è solo la prima immersione subacquea condotta con questo orologio, la prima di altre migliaia di missioni di successo. 

Ciò che rende ingegnoso questo orologio e la sua valvola per la fuoriuscita dell’elio, questo meccanismo innovativo è integrato nella cassa dell’orologio, ed è stata inventata e sviluppata da Rolex. Nel 2014, Rolex decide di ricreare questo favoloso modello subacqueo in una nuova linea con l’Oyster Perpetual Sea-Dweller 4000.

Rolex Sea Dweller 4000 Oyster Perpetual 

informazioni sul modello Rolex Sea Dweller 4000

Uno dei modelli della linea più richiesti è il Rolex Sea Dweller 4000 Oyster Perpetual (Referenza 116600), il quale ha la capacità di rimanere impermeabile fino a 1220 metri sotto il livello del mare, la cassa di 40mm, offre spazio alla valvola dell’elio, l’orologio presenza inoltre una lunetta in ceramica inalterabile e di un quadrante che offre la visualizzazione fluorescente anche nel buio profondo delle acque marine, questo grazie al sistema Chromalight un materiale luminescente a lunga durata. 

L’orologio è in acciaio inossidabile 904L, una lega incredibilmente forte, impossibile da distruggere, luminosa ed elegante, grazie al suo carattere incredibilmente luminescente. Il quadrante di colore nero, offre indici in oro a 18K, montati a mano, per dare all’orologio tutta l’eleganza di uno stile moderno e ricercato. 


Curiosità: Comex

Scoperte record dell’azienda marsigliese. La Comex, Compagnie Maritime d’Expertises, venne fondata a Marsiglia nel 1961 dall’ingegnere Henri Germain Delauze. La Comex divenne leggendaria per i suoi record di profondità in immersioni lavorative e per la colla- borazione di Delauze a missioni segrete per conto del governo Usa, che in qualche modo ispirarono anche gli sceneggiatori dei film di James Bond. Delauze, che a vent’anni aveva conseguito la laurea in ingegneria, lavorò come palombaro per la Marina Militare francese, collaborò con il comandante Jacques Y. Cousteau, ma divenne leggendario per aver contribuito alla costruzione del tunnel sottomarino dell’Avana, tra il 1956 e il ’57. La Comex costruì anche mini sommergibili e batiscafi, ma soprattutto sperimentò tutte le miscele respiratorie — a base di elio — che oggi vengono normalmente usate per le immersioni professionali in atmosfera satura. Curiosità: l’elio, necessario per ridurre i tempi di decompressione, fa diventare stridula la voce e questo rende di difficile comprensioni le comunicazioni con la base operativa.


Il Rolex SeaDweller dispone di un bracciale Oyster, con un fermaglio di sicurezza Oysterlock, per prevenire qualunque apertura accidentale, questo particolare è molto importante per chi si appresta ad utilizzare il Rolex Sea Dweller per un’immersione data l’importanza del tempo in una missione subacquea quest’orologio deve dare tutta la maggiore sicurezza possibile al sub che lo indossa. Inoltre il modello è studiato appositamente per essere indossato con la muta da sub regolando la misura del bracciale senza difficoltà. 

Il cuore del Rolex Sea Dweller 4000 Oyster Perpetual

Rolex Sea Dweller 4000 con quadrante in vetro zaffiro

Rolex Sea Dweller 4000 con quadrante in vetro zaffiro

Rolex Sea Dweller 4000 con cassa in Acciaio - Diametro 44 mm

Rolex Sea Dweller 4000 con cassa in Acciaio – Diametro 44 mm

Il Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller è dotato del calibro 3135, a carica automatica, il cronometro svizzero di questo orologio dispone della certificazione di precisione superiore data dall’ufficio di Controllo ufficiale dei cronometri svizzeri. Il calibro studiato per questo orologio, è dotato di una spirale detta Parachrom che serve a dare all’orologio una maggiore resistenza agli sbalzi di temperatura soventi nelle spedizioni sottomarine. Quest’orologio è ampiamente affidabile in ogni suo piccolo dettaglio, esteticamente studiato per essere anche un ottimo accompagnatore nella vita di tutti i giorni. 

Rolex Sea Dweller Prezzo

Rolex Sea Dweller 4000 prezzo

prezzo del Rolex Sea Dweller 4000

Il prezzo del Rolex Sea Dweller di listino è di € 10.650,00. L’orologio viene consegnato nella sua stupenda scatola e con la classica garanzia di 5 anni. Sul web ci sono molti portali su cui è possibile trovare dei modelli di Rolex usati in ottime condizioni ad un prezzo nettamente inferiore. 

Di seguito il video ufficiale del ROLEX SEA-DWELLER 4000 in HD.

Approfondimenti

Il bracciale

La chiusura pieghevole del bracciale, realizzato con maglie d’acciaio pieno, è piuttosto complessa per venire incontro alle esigenze d’ogni tipo di subacqueo. Da sinistra troviamo (normalmente ripiegate e nascoste alla vista) le piastrine per la prolunga «fissa» (uno o due elementi) che agevola l’uso dell’orologio all’esterno della muta. All’interno della chiusura c’è anche un sistema di regolazione più fine. A destra, invece, l’elemento per la chiusura di sicurezza

La valvola

In evidenza la valvola per la fuoriuscita dell’elio, brevettata da Rolex nel 1967. Un dispositivo concettualmente semplice: una molla a tensione programmata apre la valvola quando la pressione interna supera di circa 3 atm quella esterna, una condizione che può verificarsi durante le fasi di decompressione dei sub all’interno di una camera iperbarica. La valvola è nata per venire incontro alle esigenze dei sub della Comex, azienda specializzata in lavori subacquei

I componenti

Gli elementi che compongono la valvola automatica per la fuoriuscita dell’elio. Normalmente il «tappo» sulla destra preme sulla grossa guarnizione nera: il tutto resiste a pressioni di 122 atmosfere. Ma se la pressione interna alla cassa supera quella esterna, allora la molla spinge verso l’esterno il tappo, che comunque tornerà in sede non appena si torna alla normalità. La valvola viene avvitata sul lato della cassa, protetta da una guarnizione

Gli indici luminosi

In condizioni di luce scarsa i grandi indici, le lancette e il punto luminoso sulla lunetta girevole (previsto dai regolamenti che definiscono le caratteristiche obbligatorie degli orologi subacquei) si accendono di un bel colore azzurro. La scelta del colore è funzionale (si legge bene in condizioni estreme), ma ha anche una valenza estetica. Il materiale usato offre una durata della luminescenza superiore a quella del Luminova solitamente scelto da altre marche

Lo scappamento

Lo scappamento del nuovo calibro 3235, alloggiato nella cassa del Rolex Sea Dweller, ha un’architettura profondamente modificata per aumentare l’efficienza del dispositivo e ridurre le richieste d’energia. Lo scappamento, infatti, «consuma» energia più di molte altre parti degli orologi. Cambiano anche i materiali impiegati, ora molto più insensibili ai campi magnetici. Grazie anche a queste soluzioni l’autonomia sale a circa 70 ore

Dettagli
Nome Articolo
Orologio Rolex Sea-Dweller in Acciaio 904L
Autore

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.