Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph - Recensione

Audemars Piguet Royal Oak Chrono

Nel settembre 2021, Audemars Piguet ha introdotto due nuovi modelli nella sua gamma Royal Oak Offshore Selfwinding Chronograph. Decorato in azzurro o kaki, ci sono molte novità sul quadrante e nel reparto cinturino, ma soprattutto la grande novità è l’incorporazione dell’ultimo movimento cronografo flyback automatico di Audemars Piguet, calibro 4404.

Come sempre, è la caratteristica mix di robustezza sportiva e dettagli raffinati che ha reso il Royal Oak Offshore uno degli orologi più ambiti nel mercato degli orologi sportivi di lusso. Con dimensioni che vanno da 37 mm fino a un enorme 45 mm per l’impressionante cronografo ROO Tourbillon , il Royal Oak Offshore è una collezione ben rappresentata con di tutto, da un Grande Complication a cronografi ingioiellati e subacquei resistenti all’acqua di 300 m .

Recensione Royal Oak Chronograph

recensione royal oak chrono

Indipendentemente dalle dimensioni, l’architettura dinamica del ROO è ciò che conferisce a questo orologio la sua presenza sportiva e virile, un orologio che ha ricevuto il soprannome di “The Beast” quando è stato presentato a Baselworld 1993. Come il Royal Oak del 1972, il Royal Oak Offshore del 1993 (ref. 25721ST) era una proposta audace e provocatoria come la creazione di Gérald Genta, l’orologio che ha lanciato il concetto di orologio sportivo di lusso. Misurando un colossale 42 mm, il ROO era un orologio oversize, strappato, irto di trame e audaci combinazioni di materiali. Come derivazione dell’iconico Royal Oak di Genta, il ROO ha reso omaggio alla leggenda con caratteristiche di design tipiche come la lunetta ottagonale rialzata e le viti a vista, il quadrante guilloché tapisserie, il bracciale integrato e l’atmosfera generale del design industriale. 

Tuttavia, il ROO era più robusto e audace del RO e attrezzato con materiali non associati all’orologeria di fascia alta. Al di là delle sue enormi proporzioni, ciò che ha scioccato molti amanti degli orologi conservatori è stata l’audace esposizione “destrutturata” della guarnizione in gomma nera tra la cassa e la lunetta e il rivestimento in gomma dei pulsanti del cronografo e della corona. Rivisitato nel 2018 per il suo 25 ° anniversario e di nuovo nel 2021 , “The Beast” non provoca più reazioni così radicali ed è diventato un membro stabile del portafoglio di AP.

royal oak chronograph 26238ST.OO.A340CA.01

Disponibile in acciaio inossidabile (quadrante blu) o titanio ultra resistente (kaki), la cassa è caratteristica ROO con corona a vite in gomma nera, guarnizione e pulsanti. Simile all’originale, il diametro è di 42 mm, l’altezza è di 15,2 mm e i pulsanti sono rotondi e affiancati da robuste protezioni angolari. La possente lunetta ottagonale rialzata e la cassa presentano una finitura sportiva satinata in contrasto con le otto viti in oro bianco 18k lucidate e allineate e le smussature lucide. Dotato di un vetro zaffiro antiriflesso sul quadrante e sul fondello, l’impermeabilità è di 100 m.

Il punto in cui iniziamo a notare sottili cambiamenti è sul quadrante. Da marchio che non teme il colore – vedi questo ROO in ceramica blu elettrico o questo modello RO in oro satinato con quadrante viola selvaggio – la scelta del kaki per il titanio non è radicale, ma il modello azzurro con sub arancione e nero -dials spicca sicuramente.

Entrambi i quadranti sono decorati con il “Mega Tapisserie” di AP, il motivo squadrato più grande della linea Royal Oak Offshore, diverso dal “Petite Tapisserie” più piccolo e stretto dei modelli vintage e dal “Grande Tapisserie” che rientra tra i due. Lo sfondo verde kaki Mega Tapisserie ospita contatori color argento con segni stampati in nero, mentre il quadrante blu ospita contatori neri con segni arancioni e bianchi. I numeri arabi, gli indici e le lancette Royal Oak in oro bianco sono tutti trattati con luminescenza. Sulla flangia interna è visualizzata una scala tachimetrica, in corrispondenza del colore kaki con segni bianchi per il modello kaki e nera con segni bianchi e arancioni per il modello blu. Finora, niente di eccezionalmente diverso.

Aspettare; qualcosa è cambiato con il display da banco verticale. I fan smaliziati di ROO avranno immediatamente notato che la posizione del contatore del cronografo delle 12 ore e dei secondi correnti si sono scambiati di posizione, il che significa che il contatore delle 12 ore è ora a mezzogiorno e i secondi sono alle 6 in punto. Una buona decisione che non solo migliora la leggibilità delle funzioni del cronografo, ma sposta anche i piccoli secondi nella posizione più tradizionale a ore 6.

	audemars piguet chronograph

Ma c’è di più, e ci vorrà un occhio molto allenato per individuare questa differenza. Rispetto al precedente Royal Oak Offshore cronografo a carica automatica da 42 mm, i contatori sono ora equidistanti dal centro, aggiungendo più equilibrio al quadrante. Se non sei convinto, guarda come viene troncato l’indice applicato a ore 12, corrispondente alla dimensione dell’indice a ore 6. Nel modello Bucherer, l’indice superiore è maggiore dell’indice inferiore.

Spostandoti sul lato destro del quadrante, noterai che il logo AP applicato non è più accompagnato dal marchio scritto per intero e che il datario è dotato di una lente d’ingrandimento direttamente integrata nel quadrante.

Entrambi i modelli sono dotati del nuovo sistema di cinghie intercambiabili di Audemars Piguet. Facendo semplicemente clic sui pulsanti sul retro della custodia, il cinturino viene rilasciato. I modelli azzurro e cachi sono dotati di un cinturino in caucciù testurizzato in tinta con il colore del quadrante e sono forniti con un cinturino aggiuntivo in pelle di vitello nera. È intelligente il modo in cui tocchi di design come i canali rientrati sul cinturino in gomma che si assottigliano dalle anse producono un effetto “integrato” che è ancora più marcato con l’opzione del bracciale che sembra fluire senza soluzione di continuità dai due attacchi delle anse. Il sito web ha un configuratore per visualizzare l’orologio con diverse opzioni di cinturino, incluso il bracciale in titanio o acciaio con chiusura pieghevole.

CALIBRO 4404

Tuttavia, la novità più grande e ovviamente più importante è l’incorporazione del nuovo cronografo integrato automatico di Audemars Piguet calibro 4404. Introdotto per la prima volta nel codice 11.59 , il calibro 44xx è un movimento moderno e tecnicamente avanzato che inizialmente veniva fornito con un classico layout 3-6-9 . 

Per mantenere la visualizzazione della firma 6-9-12, è stato necessario adattarla. A parte questo, le specifiche sono familiari. Stiamo esaminando un movimento cronografo a carica automatica con ruota a colonne e frizione verticale, nonché una funzione flyback che ti consente di fermare, ripristinare e avviare il cronografo in una semplice azione. L’attivazione dei pulsanti è regolare e un meccanismo brevettato di azzeramento assicura che le lancette dei contatori del cronografo si azzerino istantaneamente.

Questo grande movimento di 32 mm di diametro in 433 parti è visibile attraverso il fondello, incluso il meccanismo di ripristino con tre martelli allineati. Il decoro è caratterizzato da spazzolatura satinata dritta e circolare, righe ginevrine, perlage su entrambi i lati e ampi smussi lucidi. Funzionando a una frequenza di 4Hz, racchiude 70 ore di riserva di carica ed è avvolta da una massa oscillante in oro rosa 22k.

PREZZO

Le due referenze dell’Audemars Piguet Royal Oak Offshore Selfwinding Chronograph 42mm (26238TI.OO.A056CA.01 khaki e 26238ST.OO.A340CA.01 blue) sono vendute al dettaglio per EUR 33.000 .

Potrebbe interessarti anche:

Dettagli
Audemars Piguet Royal Oak Offshore Cronografo Automatico
Nome Articolo
Audemars Piguet Royal Oak Offshore Cronografo Automatico
Descrizione
Recensione dell'Audemars Piguet Royal Oak Offshore Cronografo Automatico: così l’Offshore torna alle origini con un nuovo calibro raffinato
Autore
RecensioniOrologi.it
Recensioniorologi.it/
Logo

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni OK No Grazie