Hamilton Jazzmaster Performer Automatic da 38mm e 34mm

Il Performer Automatico è un orologio versatile e completo, non diversamente dall’Oyster Perpetual di Rolex o dall’Aqua Terra di Omega, partner di Swatch.

Ma, come nel caso dell’intera linea Performer, anche qui ci troviamo davanti ad un’incantevole estetica retrò, classica senza essere ostentata.

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic da38

Questa versione solo tempo da 38 mm del Jazzmaster Performer utilizza lo stesso codice del Jazzmaster Performer Automatic Chronograph. La scala tachimetrica è sostituita da una lunetta con numeri a incrementi di 5.

Tuttavia, senza la funzione cronografo e le dimensioni più contenute, il modello è chiaramente più classico e meno sportivo.

Recensione della collezione Hamilton Jazzmaster Performer Automatic da 38mm e 34mm

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic

Il Performer Automatic 38 mm ha le proporzioni giuste per adattarsi a un’ampia varietà di polsi. Potrei tranquillamente indossarlo tutti i giorni, perché fa quasi tutto quello che serve a un orologio. La cassa presenta lo stesso design in tutti e tre i modelli (sia in acciaio che in oro rosa PVD), e il 38 sembra essere stato portato alla luce in una capsula del tempo.

Sospetto che la lunetta fissa da 60 minuti svolga un ruolo importante in questo senso: è sottilmente vintage, senza scivolare troppo nel territorio degli orologi/strumento. L’altezza è perfettamente in linea con il diametro di 38 mm, con uno spessore di 11,47 mm, mentre la larghezza delle anse è di 20 mm. Per chi è alla ricerca di un orologio perfetto per i polsi più piccoli o femminili, il Performer Automatic 34 mm è la soluzione ideale. Anche in questo caso, l’impermeabilità è di 100 metri, la corona è a vite, il vetro zaffiro e l’opzione della lunetta in oro rosa con finitura PVD.

La versione sunray nero su bracciale è uno di quei modelli da sfoggiare per tutte le occasioni che si possono adattare con la stessa disinvoltura, grazie al suo look senza tempo, agli indici del quadrante sobri e, per gli amanti della simmetria, all’assenza del datario. Se preferite, potete optare per il blu intenso o per il quadrante bianco della versione in oro rosa.

Hamilton Jazzmaster Performer Automatico

Le lancette e gli indici ricevono il trattamento Super-LumiNova e, per quanto mi riguarda, un quadrante senza data ha qualcosa che mi convince tanto e che mi spinge ad averlo sul polso per l’uso quotidiano. La versione da 34 mm presenta un attraente quadrante blu brillante, nero o blu scuro a raggiera, e c’è anche l’opzione della madreperla sul modello con lunetta in oro rosa.

La riserva di carica di 80 ore del movimento automatico H-10 è sufficiente per un lungo weekend, ma data la versatilità del Performer Auto, dubito che lo toglierete dal polso per così tanto tempo.

Avere un produttore di movimenti nella stessa azienda è un plus per pochi, in quanto si può sfruttare le economie di scala sia nella produzione che nella ricerca e sviluppo. L’H-10 da 25 rubini si basa sul C07.611 di ETA, che funge da base per un numero impressionante di modelli dello Swatch Group, ed è essenzialmente la versione di Hamilton dell’apprezzato Powermatic 80.

Il movimento è inoltre dotato di una lega di titanio e di una serie di componenti di alta qualità. Il movimento è dotato anche della spirale Nivachron in lega di titanio, nota per le sue qualità antimagnetiche e la sua durata. Sia il modello Jazzmaster Performer Automatic da 38 mm che quello da 34 mm montano il movimento H-10.

Per il modello da 38 mm, la versione con quadrante nero ha un bracciale a tre maglie in acciaio spazzolato, mentre i modelli blu e bianco indossano la pelle traforata blu o nera.

Per un look più morbido, la versione in madreperla riceve una versione più delicata in satin beige. Questi orologi sono a mio avviso dei veri e propri segnatempo da cinturino.

Hamilton Jazzmaster Performer Automatico

Non importa quale sia la dimensione del vostro polso, la nuova linea Jazzmaster Performer di Hamilton ha qualcosa che si adatta a chiunque.

Da grandi e tecnici a piccoli e raffinati, questa nuova gamma offre un look che passa dalla sala riunioni al lungomare senza interruzioni e, grazie alla varietà di modelli offerti, troverete sicuramente qualcosa che si adatta ai vostri gusti.

Mi piace molto questa scelta di Hamilton, sia per il design che per l’ampia gamma di opzioni, il tutto a prezzi piuttosto interessanti.

Prezzi Hamilton Jazzmaster Performer Automatic da 38mm

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic

Il modello in acciaio con quadrante blu è dotato di un cinturino in pelle di vitello traforata e costa 1.125 Euro.

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic

Il modello in acciaio con quadrante nero è dotato di un bracciale in acciaio e ha un prezzo di 1.195 Euro.

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic

Infine, è disponibile una versione in acciaio PVD oro rosa con quadrante bianco e cinturino in pelle di vitello traforata a 1.270 Euro.

Prezzi Hamilton Jazzmaster Performer Automatic da 34mm

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic

Per le referenza da 34mm, abbiamo il modello con quadrante blu, il quale è dotato di un cinturino in pelle di vitello traforata e viene venduto a 1.125 Euro.

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic Hamilton Jazzmaster Performer Automatic

I modelli in acciaio con quadrante blu e quadrante nero su bracciale in acciaio sono venduti a 1.195 Euro.

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic

L’ultimo modello, con quadrante in madreperla e cinturino in satin, ha un prezzo di 1.270 Euro.

Per ulteriori dettagli vi invito a consultare il sito ufficiale di Hamilton.

Altri articoli
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.