Hamilton Khaki Field Expedition: l’orologio perfetto per l’avventura

Da anni, l'Hamilton Khaki Field Mechanical si posiziona come l'indiscusso riferimento nel mondo degli orologi da campo, grazie alla sua semplicità, accessibilità e design intramontabile. Questa serie si è evoluta attraverso svariate varianti, spaziando da esemplari con movimento automatico a quelli al quarzo, passando per casse in titanio, funzioni cronografiche, indicazione giorno-data e altri dettagli distintivi, culminando in un totale di circa 64 diverse referenze. Adesso, Hamilton svela l'ultimo gioiello della sua corona: il Khaki Field Expedition. Questo segnatempo, disponibile in casse da 37 e 41 mm e con tre varianti cromatiche del quadrante, introduce una novità nella famiglia Khaki Field, grazie all'inclusione di una funzione mai vista prima. Oltre a ciò, sono stati effettuati ritocchi estetici sul quadrante e sulla cassa. Con l'obiettivo di creare l'orologio definitivo per gli esploratori, Hamilton ha deciso di arricchire la sua linea più versatile, fondendo l'essenza di robustezza e affidabilità della Khaki Field con un sofisticato strumento da poslo.

L’Hamilton Khaki Field incarna la sintesi dell’orologio da campo

Hamilton Khaki Field Expedition

Hamilton può vantare una consolidata storia nella creazione di orologi militari, divenendo fornitore ufficiale delle forze armate statunitensi agli albori del 1900. Immersa in tale patrimonio, la collezione Khaki Field si propone con segnatempo solidi e versatili, pronti all’uso in ogni circostanza. Gli ultimi arrivi della serie Khaki Field incarnano lo spirito avventuriero, integrando una bussola per orientare l’esploratore verso gli angoli più inesplorati della natura. Vi presento quindi il nuovo Hamilton Khaki Field Expedition, offerto nelle misure di 37 o 41 mm.

Hamilton Khaki Field Expedition

Essenziale, funzionale e progettato puntando su affidabilità, resistenza, semplicità e leggibilità. Con l’introduzione del nuovo modello Khaki Field Expedition, la collezione si trasforma, abbracciando un’estetica avventurosa e outdoor. L’elemento distintivo di questo modello è la lunetta girevole bidirezionale con bussola, contrassegnata dai punti cardinali. Questo dettaglio non è solo decorativo, ma funzionale: permette infatti di orientarsi usando il Sole come riferimento. Per utilizzare questa funzione, è sufficiente puntare la lancetta delle ore verso il Sole e posizionare il punto “S” Sud a metà strada tra la posizione delle 12 e la lancetta stessa. Una precisazione: questa procedura è valida per l’emisfero Nord e non tiene conto dell’ora legale.

Recensione Hamilton Khaki Field Expedition

Hamilton Khaki Field Expedition

I nuovi Hamilton Khaki Field Expedition si distinguono per le loro dimensioni ben definite. Le varianti di 37 e 41 mm hanno entrambe una distanza tra le anse di 20 mm, mentre lo spessore è rispettivamente di 10,45 mm e 11,5 mm. Si può optare tra tre sfumature di quadrante: nero, blu e bianco. Queste edizioni presentano un accento beige per gli indici e le lancette, nonché per l’estremità della lancetta dei secondi.

Hamilton Khaki Field Expedition

I quadranti scuri esibiscono lancette e numeri in bianco, mentre il modello con quadrante bianco sfoggia dettagli in nero. L’aggiunta di una lancetta delle ore a forma di freccia sostituisce la tradizionale lancetta a siringa, semplificando l’utilizzo della funzione di navigazione. Eliminando gli indici orari supplementari dal 13 al 24, caratteristica distintiva della serie Khaki Field, Hamilton assicura una lettura più chiara e un design del quadrante più pulito. A completare il tutto, un vetro zaffiro dotato di un avanzato rivestimento antiriflesso ottimizza ulteriormente la visibilità.

Hamilton Khaki Field Expedition

La cassa in acciaio inossidabile, ora completamente spazzolata, ha subito una significativa rinnovazione per i nuovi modelli. Le linee morbide e curve del precedente Khaki Field, sia meccanico che automatico, sono state sostituite da un design più angolare e squadrato. In particolare, la lunetta bidirezionale interamente realizzata in acciaio sottolinea la sua funzionalità con le indicazioni dei quattro punti cardinali. Questi sono posizionati su linguette sporgenti, caratterizzate da una zigrinatura grippante, che inclinano leggermente verso il basso tra di esse.

Hamilton Khaki Field Expedition

Inoltre, la corona, ora con un design rinnovato, si allinea perfettamente alla solidità percepita dalla cassa e dalla lunetta. Con la sua funzione avvitabile, sia essa che il fondello trasparente garantiscono all’orologio una resistenza all’acqua fino a 100 metri di profondità.

Calibro Hamilton Khaki Field Expedition

Il Khaki Field Expedition ospita al suo interno il calibro Hamilton H-10, una declinazione del Powermatic 80 del gruppo Swatch, evoluzione del noto ETA 2824. Questo calibro conserva l’architettura dell’ETA 2824, ma si distingue per una riserva di carica estesa a 80 ore, risultato di una catena cinetica ottimizzata e una frequenza ridotta a 3 Hz. La spirale, realizzata in Nivachron, garantisce resistenza agli effetti magnetici. La struttura del movimento è ammirabile attraverso il fondello trasparente, mettendo in evidenza un rotore traforato e finiture sobrie, in sintonia con la fascia di prezzo dell’orologio.

Come Navigare con la Ghiera a Bussola

Hamilton Khaki Field Expedition

Hai tra le mani il nuovo Hamilton Khaki Field Expedition e ti chiedi come utilizzarlo come strumento di orientamento?

Ecco come si usa precisamente la ghiera a bussola per orientarsi, con questa semplice guida.

Come Navigare con la Ghiera a Bussola
Foto presa dal web

Se ti trovi nell’emisfero settentrionale e non in una zona a bassa altitudine a sud del Tropico del Cancro, segui questi passi:

Mantenendo il quadrante parallelo al suolo, orientate la lancetta delle ore in direzione del Sole. Successivamente, regolate la ghiera affinché l’indicatore Sud si trovi a metà strada tra la lancetta delle ore (che punta al Sole) e l’indicazione delle 12. Questo posizionerà l’indicatore Nord nella direzione approssimativa del nord.

Opinione e Prezzi degli Hamilton Khaki Field Expedition

Prezzi degli Hamilton Khaki Field Expedition

Il Khaki Field Expedition di Hamilton si presenta in quattro declinazioni per ciascuna misura di cassa proposta. Mentre il modello con quadrante nero può essere abbinato sia a un cinturino in pelle sia a un bracciale in acciaio a tre maglie, le varianti con quadrante bianco e blu optano esclusivamente per un cinturino in pelle. Questo orologio, che combina robustezza tipica degli orologi d’avventura con un design senza tempo, risulta essere una scelta eccellente per un uso quotidiano. Elementi distintivi come la corona a vite e il vetro zaffiro antiriflesso, poco comuni nella serie Khaki Field, ne arricchiscono ulteriormente la proposta.

Hamilton Khaki Field Expedition

Rispecchiando la tradizione Hamilton, l’Expedition offre un eccezionale equilibrio tra qualità e prezzo, considerando sia le sue specifiche sia il movimento al suo interno. I prezzi sono fissati a 1.115 euro per la variante con cinturino in pelle e 1.195 euro per quella con bracciale in acciaio. La mia scelta ricadrebbe sulla versione da 37 mm con quadrante nero e cinturino in pelle verde. Quale sarebbe la vostra? Fatemi sapere cosa ne pensate di quest’ultima uscita di Hamilton nei commenti qui sotto.

Per maggiori informazioni vi invito a consultare il sito ufficiale di Hamilton.

Vi lascio con il video ufficiale della casa:

Vi consiglio inoltre di leggere:

Altri articoli
Seiko 5 Sports Field GMT SSK023 e SSK025

Negli ultimi anni, da quando è stata introdotta la collezione 5 Sports Style GMT, Seiko ha dato priorità alla complicazione del doppio fuso orario, implementandola in gran parte delle sue collezioni. Questa caratteristica è stata evidenziata nei modelli subacquei meccanici GMT SPB381, SPB383 e SPB385, poi è stata integrata nella serie Presage Style 60’s GMT, e più recentemente è stata abbinata agli orologi Alpinist GMT. Ora, Seiko porta la funzione GMT nella linea 5 Sports Field, creando un orologio da esploratore moderno e alla portata di tutti. Vediamo da vicino i nuovi modelli SSK023 e SSK025.

Leggi Tutto »
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.