Nivada Grenchen F77 Automatic: la reinterpretazione moderna dell’orologio anni ’70 con bracciale integrato

Il lancio dell'F77 da parte di Nivada Grenchen potrebbe sembrare un tentativo di seguire il trend degli orologi sportivi con bracciale integrato, ma ciò non renderebbe giustizia all'autenticità e all'unicità di questa riedizione. Ben più di una mossa dalla moda del momenti, l'F77 rappresenta un'inserzione ponderata nel catalogo del marchio, distinguendosi per design e sostanza. Questo orologio merita di essere celebrato per le sue qualità proprie, al di là delle tendenze, come un esemplare distintivo di maestria orologiera.

Nivada Grenchen F77

Oggi, gli orologi sportivi in acciaio degli anni ’70 con bracciale integrato sono tra i più ricercati nel mondo dell’orologeria. Questo stile è diventato così diffuso che ormai lo si trova in tutte le fasce di prezzo e si è espanso oltre i grandi marchi, coinvolgendo anche produttori indipendenti e microbrand.

E come potrebbero restare indietro, quando il mercato richiede con forza questo design? Nel panorama degli orologi accessibili ma di qualità, Tissot PRX si è fatto notare per il suo movimento svizzero e le sue linee accattivanti. Ora, tuttavia, si affaccia una nuova interessante opzione: ecco l’F77 Automatic di Nivada Grenchen, pronto a sfidare i colossi del segmento.

Nivada Grenchen F77

Al pari di molte altre creazioni di Nivada, anche questo ultimo modello non è un concetto completamente nuovo, ma piuttosto un omaggio a un orologio vintage del 1977, rievocato con tutti gli elementi distintivi tipici del design post-Royal Oak. L’originale, che si può osservare nell’immagine in alto, era chiaramente ispirato agli orologi dell’epoca con la sua lunetta ottagonale e viti a vista, riflettendo lo stile predominante del tempo.

Con una cassa affusolata, sfaccettature evidenti, lunetta in rilievo, quadrante testurizzato, bracciale integrato e una costruzione completamente in acciaio, rappresenta un tipico esempio degli orologi ispirati dal successo del Royal Oak.

Nivada Grenchen F77

Tornando alla nuova versione, Guillaume Laidet, il visionario alla guida della rinascita di Nivada (e di altri brand), con un occhio sempre attento alle tendenze attuali, ha ritenuto fosse il momento opportuno per il marchio di rivisitare l’essenza degli orologi sportivi in acciaio degli anni ’70. Con un modello già in linea con questa corrente, il suo obiettivo era di aggiornare e rinfrescare il design originale, portando il classico spirito dell’epoca nel presente con una modernizzazione del concetto.

Nivada Grenchen F77

Il Nivada F77 Automatic aggiornato mantiene l’essenza del suo storico predecessore, apportando tuttavia modifiche per allinearsi agli standard moderni e integrando le preferenze della sua comunità di appassionati. Questo processo di co-creazione con i fan rappresenta un valore aggiunto significativo (che a me personalmente piace molto).

Il design conserva le sue dimensioni originali con un diametro di 37 mm e uno spessore di 12,6 mm, contribuendo a un profilo elegante e gestibile. Nonostante la lunghezza tra le anse sia di 45 mm, il design e il bracciale integrato conferiscono all’orologio una presenza notevole una volta indossato. Con un polso di 17,5 cm, come dimostrano le foto, l’F77 si adatta perfettamente, dimostrando come anche piccoli interventi possono mantenere l’equilibrio tra fedeltà al design originale e comfort moderno.

Nivada Grenchen F77

La sua lunetta ottagonale con otto viti, pur evocando il design iconico di Gérald Genta, rimane un elemento distintivo. Il F77 si distingue per una cassa dall’aspetto dinamico, caratterizzata da sfaccettature nitide, alternanza di finiture spazzolate e lucide, e una corona a vite. Il vetro zaffiro bombato e il fondello in acciaio avvitato completano il design, assicurando una resistenza all’acqua di 100 metri, per un equilibrio perfetto tra stile classico e funzionalità moderna.

Nivada Grenchen F77

Il quadrante è un fedele omaggio al design originale, presentando uno sfondo disponibile nelle opzioni di colore nero o blu, abbellito da un delicato motivo, con una lavorazione a trama intrecciata che aggiunge profondità e carattere. Questo particolare, che echeggia il design del Czapek Antarctique, era già caratteristico dell’orologio degli anni ’70. Inoltre, l’orologio presenta lancette e indici a bastone, impreziositi da inserti luminosi che migliorano la leggibilità. Questa non raggiunge i livelli eccezionali dei diver, ma risulta comunque sufficientemente pratica.

I loghi distintivi del marchio e del modello sono elegantemente in rilievo sul quadrante, aggiungendo un tocco sofisticato. Nivada consente agli appassionati di optare per un modello con o senza la praticità di una finestrella per la data posizionata a ore 3.

Nivada Grenchen F77

Ho preferito la variante senza data per mantenere una maggiore simmetria nel design del quadrante. È importante sottolineare che, sebbene il modello originale degli anni ’70 offrisse sia l’indicazione del giorno che della data, questa nuova versione aggiornata presenta solo la funzione della data. Questa scelta semplifica il quadrante, offrendo un’estetica più pulita e focalizzata. Infine, Nivada di recente ha anche aggiunto un’opzione di quadrante in un caldo tono marrone tabacco fumé, ampliando ulteriormente la gamma di scelte per i suoi estimatori.

Nivada Grenchen F77

Un dettaglio distintivo del Nivada F77 Automatic è il suo bracciale integrato in acciaio, le cui linee si estendono armoniosamente dai lati della cassa, rispecchiando il design originale. Sebbene l’integrazione del bracciale con la cassa e il suo collegamento non siano fluidi come in alcuni concorrenti di alta gamma, essi rimangono fedeli all’estetica dell’epoca.

Nivada Grenchen F77

Il bracciale, formato da tre file di maglie interamente spazzolate, si chiude con una fibbia pieghevole per una sicura vestibilità. Benché non disponga di un sistema di sgancio rapido, il bracciale è equipaggiato con barrette a molla tradizionali, permettendo una rimozione relativamente agevole per la sostituzione o la pulizia.

movimento Nivada Grenchen F77

All’interno, protetto del robusto fondello in acciaio del si trova il calibro Soprod P024, un affidabile movimento automatico svizzero, un clone dell’ETA 2824, prodotto da una storica azienda svizzera. Questo motore orologiero opera a una frequenza di 28.800 oscillazioni orarie (4Hz), offre una riserva di carica di 38 ore una volta completamente carico, dotato di 25 rubini, carica manuale e funzione di stop dei secondi, permettendo una maggiore precisione nella regolazione dell’ora.

È un movimento classico, noto per la sua precisione e facilità di manutenzione, rendendo l’orologio un compagno affidabile e durevole nel tempo.

Nivada Grenchen F77

Ero impaziente di testare questo orologio e scoprire se avrebbe continuato a piacermi dopo il suo utilizzo. Posso decisamente affermare di sì. Un aspetto distintivo del Nivada F77 Automatic è il suo prezzo competitivo di circa 1.140 euro, che lo colloca in una fascia di mercato relativamente esclusiva. Confrontandolo con altri orologi di simile fattura, troviamo il PRX Powermatic 80 a un prezzo leggermente inferiore, mentre altri modelli di fascia alta con meccanica svizzera, come il Frederique Constant Highlife COSC e il Maurice Lacroix Aikon Automatic, si posizionano intorno ai 2.000 euro.

Per ulteriori informazioni, prima di concludere con le mie opinioni, vi lascio anche una breve video recensione e se vi va potrete registrarvi al canale per non perdere i miei prossimi contenuti video:

Nivada Grenchen F77

È vero, il PRX di Tissot, che vedo come il principale rivale, è meno costoso e offre una gamma più vasta di modelli. Ma Nivada non gode del sostegno di un colosso come la Swatch Group, quindi paragonare il PRX e l’F77 non è del tutto equo; sono due prodotti distinti, ognuno con i suoi punti di forza.

In questo contesto, il Nivada F77 Automatic rappresenta un’opzione interessante per il suo equilibrio tra qualità, prestazioni e prezzo, rendendolo una scelta attraente per gli appassionati di orologi. Un segnatempo con un forte carattere e un tocco vintage distintivo, che soddisfa tutte le aspettative, dal robusto movimento automatico a un livello di qualità costruttiva che supera il suo prezzo.

Altri articoli
4 risposte
  1. Si è una copia di un copia di un orologio degli anni 70, meglio il Tissot,nivada ha fatto orologi d’epoca che non erano la copia di nessuno Vittorio

  2. Ciao Vittorio,

    Grazie per il tuo commento sulla recensione del Nivada Grenchen F77 Automatic. Rispetto la tua opinione, ma devo dire che la mia esperienza con questo modello mi ha portato a una conclusione diversa. Nonostante il Nivada Grenchen F77 possa sembrare una reinterpretazione di un design degli anni ’70, la qualità dell’orologio che ho testato è notevolmente alta, sia in termini di costruzione che di prestazioni. È importante notare che, anche se alcuni marchi come Tissot possono beneficiare del supporto di grandi gruppi orologieri, ciò non sminuisce necessariamente il valore o la qualità di marchi indipendenti come Nivada Grenchen. Questi marchi spesso portano un’unicità e un carattere distintivo nei loro design, che meritano di essere riconosciuti e apprezzati. In ultima analisi, la scelta tra questi due marchi può dipendere da preferenze personali e dal valore che ciascun appassionato attribuisce a determinati aspetti del design e della storia dell’orologeria.

  3. Grazie per l’articolo, trovo questo Nivada f 77 una ottima reinterpretazione che preluderà un interesse più che buono degli appassionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.