Rolex Yacht-Master 2

INNOVAZIONE, PRESTAZIONI SPORTIVE, SPIRITO DI COMPETIZIONE, MA SOPRATTUTTO AFFIDABILITÀ E SICUREZZA: SONO LE PAROLE-CHIAVE DELL’OROLOGERIA DEDICATA DA ROLEX AL MONDO DELLA VELA. PER PROFESSIONISTI O SEMPLICI APPASSIONATI, PER CHI AMA ATTRAVERSARE LE DISTESE MARINE CERCANDO SEMPRE IL VENTO MIGLIORE, IL ROLEX YACHT-MASTER 2 RAPPRESENTA TUTTO CIO’.

Nuovo quadrante per lo Rolex Yacht-Master II con lancette Mercedes e indici in Chromalight e triangolo al 12. Con cassa in acciaio, è in vendita a 17.350 euro.

Novità assoluta nel 2007 Rolex, questo cronografo da regata si presentava allora come l’erede diretto della collezione Yacht-Master, dotato di conto alla rovescia con memoria meccanica programmabile in funzione della modalità di partenza della competizione velica. Nel nuovo quadrante cambiano innanzitutto le lancette, prima a bastone e ora di tipo Mercedes e di maggiore leggibilità, come quelle degli altri professionali Rolex, con la sfera delle ore che si distingue chiaramente da quella dei minuti grazie a un dischetto luminescente.

Leggibilità esaltata anche grazie all’utilizzo del Chromalight su lancette e indici e dall’adozione di un triangolo al 12 e un rettangolo al 6 per facilitare l’orientamento della lettura. Il nuovo allestimento di quadrante, previsto per tutte le versioni di cassa (acciaio, oro bianco, oro giallo o Everose) sostituirà in catalogo quello precedente.

Non cambia il movimento, il calibro automatico 4161, con smistamento delle funzioni crono tramite ruota a colonne e innesto verticale, munito di spirale Parachrom blu.

INFO TECNICHE DEL ROLEX YACHT MASTER II

Recensione Rolex Yacht-Master 2

Rinnovato nell’estetica del quadrante, l’Oyster Perpetual Yacht-Master II si conferma come uno straordinario cronografo da regata scelto dai professionisti delle competizioni veliche per le sue doti di eleganza, robustezza e funzionalità. Il modello in acciaio, nella foto, costa 17.350,00 euro.

Come definire diversamente un brand che, a partire dal lancio della cassa Oyster negli anni ‘20 del ventesimo secolo, ha costruito tutte le sue collezioni – da quelle più sportive a quelle più eleganti – proprio a partire da precisi e irrinunciabili requisiti tecnici di tenuta stagna e affidabilità? Impermeabile fino a 100 metri, la cassa di 44 millimetri dello Yacht-Master II non smentisce questa tradizione e rappresenta un esempio perfetto di robustezza, con la sua carrure ricavata da un blocco massiccio di metallo – oro 18 carati oppure acciaio 904L, una lega esclusiva utilizzata da Rolex, particolarmente resistente alla corrosione -, il fondello avvitato ermeticamente, la corona di carica caratterizzata dal sistema di tripla impermeabilizzazione Triplock, anch’essa avvitata alla cassa e protetta da due spallette laterali ricavate dal corpo della carrure, il vetro zaffiro inscalfibile. Ma a fare dello Yacht-Master II (in questo caso parliamo del Rolex 116680) un punto di riferimento per gli skipper professionisti o per i semplici appassionati della nautica da diporto è la sua funzionalità: in particolare la funzione di conto alla rovescia programmabile con memoria meccanica, sincronizzabile “al volo” in modo da corrispondere precisamente al conteggio ufficiale.

LEGGI ANCHE: ROLEX SEA-DWELLER


Dettagli tecnici del Rolex Yacht-Master II in Acciaio Oystersteel Ref. 116680

CASSA: Oyster in acciaio 904L (44 mm).
LUNETTA: girevole bidirezionale Ring Command, in ceramica Cerachrom blu e utile all’impostazione della durata
del count-down per le partenze delle regate; incisione
dei numeri da 1 a 10 e del nome del modello;
zigrinatura sul bordo.
CORONA: acciaio, zigrinata, personalizzata, serrata a vite, protetta,
con sistema di tripla impermeabilizzazione Triplock.
PULSANTI: a pompa.
VETRO: zaffiro.
FONDELLO: Oyster in acciaio.
IMPERMEABILITÀ: 10 atmosfere.
QUADRANTE: bianco, lancette tipo “Mercedes” luminescenti Chromalight blu, indici quadrati applicati e luminescenti
(triangolare al 12), secondi continui al 6, scala del conto alla rovescia (programmabile da 10 a 1 minuto) al centro.
MOVIMENTO: meccanico a carica automatica, calibro Rolex 4161, 360 componenti, 44 rubini, 28.800 alternanze/ora, riserva di carica di circa 72 ore; spirale Parachrom, sistema antishock Paraflex, ruota a colonne, cronometro Cosc più certificazione Rolex (precisione di -2/+2 secondi al giorno).
BRACCIALE: Oyster in acciaio.
FIBBIA: pieghevole, in acciaio 904L, personalizzata, con fermaglio di sicurezza Oysterclasp e maglia di prolunga rapida Easylink di 5 mm.

Rolex Yacht Master 2 prezzo: 17.350 euro.


L’indicazione – da 0 a 10 minuti – è ben visibile sul quadrante mediante un apposito segmento graduato e una lancetta con punta a triangolo rosso, ma è anche ripetuta sulla ghiera girevole Ring Command per una visibilità ottimale. Quest’ultima costituisce inoltre un’utile interfaccia con il movimento, il calibro 4161: ruotata di 90°, permette infatti di accedere alla programmazione della durata del conto alla rovescia – variabile da regata a regata -, che viene eseguita mediante la corona; una rotazione in senso opposto, poi, consente di bloccare e di memorizzare la programmazione effettuata affinché, in fase di reinizializzazione, la lancetta vada a riposizionarsi sulla medesima durata per il conteggio successivo. Quanto al calibro 4161, si tratta di un movimento cronografico meccanico a carica automatica, sviluppato da Rolex sulla base del calibro 4130 montato sul Daytona, dotato di ruota a colonne e innesto verticale, organo regolatore con spirale Parachrom blu – una lega esclusiva che assicura insensibilità ai campi magnetici, grande stabilità rispetto agli sbalzi di temperatura e resistenza agli urti – e bilanciere di grandi dimensioni a inerzia variabile, una frequenza di 28.800 alternanze orarie, carica automatica con rotore Perpetual e autonomia di marcia di circa 72 ore.

LEGGI ANCHE: COLLEZIONE ROLEX SUBMARINER

Orologio Rolex Yacht-Master II: Rolesor Everose

Elegantissimo, l’Oyster Perpetual Yacht-Master II Rolesor Everose – acciaio 904L e oro Everose 18 carati – costa 23.450,00 euro.

Con una parte dei suoi 360 componenti realizzati mediante la tecnica dell’UV- LiGA – tecnica di microfabbricazione mediante elettroformatura -, che consente di superare i limiti della fabbricazione tradizionale realizzando componenti di spessore ridottissimo e di forma particolare, il calibro 4161 si configura a pieno diritto come un prodotto della filosofia Rolex dell’innovazione, in linea con i più elevati standard tecnologici contemporanei. Tornando all’orologio, le novità dell’edizione 2017 dello Yacht- Master II riguardano l’estetica del quadrante, che presenta nuove lancette tipiche dei Professionali di Rolex, a vantaggio di una migliore leggibilità e di un maggiore dinamismo stilistico; ottengono le stesse finalità gli indici delle ore al 12 e al 6, a forma di triangolo il primo e di rettangolo il secondo, la cui visibilità è potenziata dall’uso di Chromalight, luminescenza a emissioni di lunga durata.

 

L’Oyster Perpetual Yacht-Master II in oro giallo 18 carati, il cui prezzo ammonta a 40.500,00 euro.

L’Oyster Perpetual Yacht-Master II in oro giallo 18 carati, il cui prezzo ammonta a 40.500,00 euro.

Tali novità sono disponibili sulle diverse versioni dello Yacht-Master II: acciaio 904L, Rolesor Everose – abbinamento di acciaio 904L e oro Everose 18 carati -, oro giallo 18 carati e oro bianco 18 carati. Lo Yacht-Master II è infine dotato di bracciale Oyster con fermaglio di sicurezza Oysterlock e maglia di prolunga rapida Easylink – un ingegnoso sistema brevettato da Rolex che permette di regolare la lunghezza del bracciale nell’ordine di 5 millimetri -.

Cambiamo completamente atmosfera con un altro speciale Yacht-Master, anch’esso lanciato a Baselworld 2017. Si tratta di un modello esclusivo, con cassa di 40 millimetri in oro Everose 18 carati e una preziosissima lunetta incastonata con zaffiri rosa, gialli e blu alternati a tsavoriti verdi e con un diamante triangolare a ore 12.

Yacht-Master 40 con calibro 3135

Un orologio che sembra avere più a che fare con il fascino e l’eleganza del mondo velico piuttosto che con la competizione sportiva propriamente detta ma che, tuttavia, si basa sempre e comunque sui requisiti di robustezza e affidabilità di cui abbiamo parlato a proposito dello Yacht-Master II. Anche in questo caso, infatti, la cassa è di tipo Oyster, con fondello avvitato, corona Triplock e un’impermeabilità garantita fino a 100 metri, rinnovando un “principio di non contraddizione”, tipicamente Rolex, tra orologio prezioso e orologio sportivo! Abbinato a questa estetica esclusiva ed elegante il quadrante nero lucido, con indici e lancette in oro rosa e Chromalight, protetto da un vetro zaffiro con doppio trattamento antiriflesso e lente d’ingrandimento Cyclope in corrispondenza del datario; per chi voglia osare ancora di più, è disponibile una versione con quadrante a pavé di diamanti! Unico per entrambe le versioni dello Yacht-Master 40 è il bracciale Oysterflex, sviluppato e brevettato da Rolex: si tratta di un bracciale “tecnico”, che unisce la robustezza di un bracciale metallico con la flessibilità e il comfort di un cinturino in elastomero grazie a una lamina metallica che costituisce il cuore del bracciale, rivestita di elastomero nero, bello esteticamente e particolarmente resistente alle aggressioni esterne. Garantisce l’affidabilità del bracciale Oysterflex un fermaglio di sicurezza Oysterlock in oro Everose 18 carati, che previene qualsiasi apertura accidentale.

Ad animare lo Yacht-Master 40 è il calibro 3135, movimento meccanico a carica automatica sviluppato e prodotto da Rolex, con frequenza di 28.800 alternanze/ora, spirale Parachrom con curva Rolex, bilanciere di grandi dimensioni a inerzia variabile, una riserva di carica di circa 48 ore; offre le indicazioni di ore, minuti, secondi al centro, data istantanea con correzione rapida; tra le sue funzioni l’arresto dei secondi per una regolazione precisa dell’ora.

Per finire, è importante ricordare che i nuovi Yacht-Master, come tutti gli orologi Rolex, sono garantiti da una certificazione di Cronometro Superlativo, la quale attesta il superamento di una serie di test particolarmente rigorosi condotti all’interno dei laboratori della Casa sull’orologio completo, ossia dopo l’incassaggio, al fine di garantirne prestazioni superlative in tema di precisione, impermeabilità, carica automatica e autonomia. Relativamente alla precisione, per esempio, un cronometro superlativo garantisce uno scarto massimo di +2/-2 secondi al giorno, decisamente superiore a quanto richiesto a un Cronometro ufficiale. Simboleggiata dal sigillo verde che accompagna ogni orologio Rolex, la certificazione di Cronometro Superlativo è accompagnata da una garanzia internazionale di 5 anni.

LEGGI ANCHE: MOVIMENTO ROLEX

  • Fonte foto: monochrome-watches.com
  • Fonte Foto Rolex.com
Sending
User Review
0 (0 votes)