Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep, gli orologi con record di impermeabilità

Gli orologi da immersione meccanici hanno una nuova ammiraglia con l’Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep 6.000m.

La collezione Seamaster, nata nel 1948, è la gamma più longeva prodotta da Omega. Molti esemplari sono stati concepiti e realizzati con tecnologia collaudata in campo militare e la formazione orientata alla subacquea è stata da allora il veicolo perfetto per la sperimentazione e l’innovazione, spingendo costantemente i limiti dell’impermeabilità, ma anche dei materiali, della metallurgia e della tecnologia.

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep 6.000m

Qualche anno fa, Omega ha presentato il Planet Ocean Ultra Deep Professional, un prototipo ricco di innovazioni che si è rivelato essere un orologio da record, con 15.000 m di impermeabilità, e ha testato sul campo un’enorme profondità di 10.928 m, quando ha raggiunse il punto più profondo dell’oceano durante la spedizione Five Deeps alla Fossa delle Marianne.

Il marchio ha in collezione la versione commerciale di questo orologio, un modello declassato con una collezione completa con diversi materiali, dall’acciaio al titanio e O-Megasteel, l’Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep, con un’impressionante impermeabilità di 6.000 m.

Specifiche tecniche dell’

  • Cassa: 45,5 mm di diametro x 18,12 mm di altezza – 51,95 mm L2L – cassa O-MegaSteel, spazzolata e lucidata – lunetta in ceramica lucida con scala 60 minuti Liquidmetal, unidirezionale – corona a vite – vetro zaffiro EFG da 5,2 mm con rivestimento AR – lucida -fondello avvitato spazzolato-sabbiato – resistente all’acqua fino a 6.000m o 600 bar
  • Quadrante/colori: quadrante laccato trasparente con effetto sfumato in blu-nero con lunetta nera, in grigio-nero con lunetta arancione o in bianco con lunetta blu – indici in oro bianco 18 carati con SLN, numeri arabi in oro bianco 18 carati – oro bianco 18 carati sfaccettato lucido mani
  • Movimento: Calibro 8912 di manifattura – automatico certificato Master Chronometer – 39 rubini – 25.200vph – 60h di riserva di carica – Resistenza magnetica: 15.000 gauss – Funzione fuso orario – 2 bariletti montati in serie – scappamento coassiale e spirale del bilanciere in silicio – Ora-minuto-secondi centrali
  • Cinturino/Bracciale: Disponibile su cinturino in caucciù integrato e strutturato con fibbia ad ardiglione (22/18 mm). Disponibile anche su bracciale O-MegaSteel, ack-and-puher brevettato estensibile pieghevole con estensione extra diver
  • Referenze:
  1. 215.30.46.21.03.001 blu-nero su bracciale
  2. 215.32.46.21.03.001 blu-nero su caucciù
  3. 215.30.46.21.06.001 grigio-arancio su bracciale
  4. 215.32.46.21.06.001 grigio-arancio su caucciù
  5. 215.30.46.21.04.001 bianco-blu su bracciale
  6. 215.32.46.21.04.001 bianco-blu su caucciù

Recensione Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Professional

Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep 

L’O-MEGASTEEL Ultra Deep indossato al polso. (Image: Revolution©)

Come già anticipato all’inizio di questa recensione, Omega ha in collezione gli ultra-dive, modelli che ancora non avevo approfondito ma che è giunto il momento di conoscere, in quando questi orologi riassumono tutto ciò che il marchio sa fare meglio, meccanicamente e per quanto riguarda la resistenza a tutti i possibili elementi esterni.

Sulla base delle lezioni apprese con il Planet Ocean Ultra Deep Professional che ha raggiunto il punto più profondo dell’oceano durante la spedizione Five Deeps alla Fossa delle Marianne, Omega ha rilasciato quella che è fondamentalmente una versione appena declassata disponibile per un vasto pubblico, l’Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep 6.000m. Uno degli orologi da immersione meccanici più resistenti mai creati (quasi ai livelli di prototipo), è disponibile anche come una collezione completa di orologi in acciaio, ma essendo Omega Omega, il team di ricerca e sviluppo ha deciso che avevano bisogno di una nuova lega di acciaio e si chiama O-MegaSteel .

Nata nel 1948, la collezione Seamaster è sicuramente quella che porta la maggior parte delle innovazioni del brand. Guardando alla storia recente, la collezione è ora suddivisa in 4 fasce; il classico Seamaster Diver 300m (noto anche come Bond Watch ), il più casual e civile Seamaster Aqua Terra 150m , il Seamaster 300 di ispirazione vintage e appena rinnovato che rende omaggio alla prima versione professionale del 1957 e, infine, il Seamaster Planet Ocean 600m , l’orologio più robusto e avanzato della collezione.

Quest’ultimo è stato lanciato nel 2005 e da allora ha conosciuto molteplici evoluzioni, con l’aggiunta di ghiere in ceramica e nuovi movimenti, come il recente Master Chronometer Calibre 8900. E ora quelloil Ploprof 1200M è stato interrotto, c’è uno spazio vuoto nella collezione per un vero orologio professionale per immersioni profonde.

Questa collezione Planet Ocean è già servita come nave per lo sviluppo di quello che è fondamentalmente L’orologio subacqueo più avanzato mai creato, il Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Professional . Quando è stato fissato all’esterno del sottomarino pilotato da Victor Vescovo, durante la spedizione Five Deeps, questo orologio è arrivato al punto più profondo conosciuto dall’umanità, quando ha stabilito il suo record mondiale di immersione di 10.928 metri nella Fossa delle Marianne. E l’orologio stesso… È in grado di resistere a una pressione di 1.500 bar (quindi a una profondità di 15.000 metri). Contiene tutto ciò di cui è capace il marchio ed è stato progettato utilizzando tecnologie prese in prestito dal sottomarino reale.

Omega è un brand che non lavora al raggiungimento delle conquiste tecniche al solo scopo della comunicazione. Pertanto, il team di sviluppo credeva davvero che alcune delle soluzioni utilizzate nel prototipo Ultra Deep dovessero trovare la loro strada al polso degli appassionati di orologi subacquei più accaniti: siamo onesti, questa nuova collezione è un prodotto di nicchia. E questo si traduce in questa nuova collezione Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep 6.000m, disponibile in una versione in titanio modellata direttamente sui prototipi della Five Deeps Expedition, e questa collezione di modelli realizzati in una nuovissima lega denominata O-MegaSteel.

Caratteristiche della nuova Lega Omega O-MEGASTEEL

Caratteristiche della nuova Lega Omega O-MEGASTEEL

Va menzionato, ma Omega è un marchio pionieristico quando si tratta di metallurgia e creazione di leghe specifiche. Innanzitutto, il marchio è ora conosciuto come il primo ad aver mai utilizzato l’acciaio 904L per un orologio, nei primi anni ’70, con il programma di ricerca Ploprof (allora questa lega era chiamata acciaio Uranus).

Ora, se guardi al portafoglio del marchio, vedrai che le leghe più preziose sono esclusive di Omega (o condivise con alcuni marchi dello Swatch Group). Omega infatti utilizzava Sedna Gold (oro rosa), Canopus gold (oro bianco) o Moonshine gold (oro giallo pallido). Anche il titanio è ampiamente utilizzato dal marchio e ora è tempo che una specifica lega di acciaio entri in gara.

Soprannominata O-MegaSteel (gioco di parole molto voluta), questa lega mira a portare specifiche migliori in quasi tutte le aree. Una lega priva di nichel, si dice che apporti migliori proprietà ipoallergeniche, oltre a una migliore resistenza alla corrosione. Quindi, il suo colore è abbastanza più bianco rispetto alle classiche leghe 316L o 904L, con conseguente maggiore lucentezza: a mio avviso sarà anche abbastanza più complesso da lavorare e lucidare.

Ma è a livello meccanico principalmente, che O-MegaSteel dà i suoi migliori risultati. Per quanto riguarda la resistenza allo snervamento (è un valore specifico di un materiale, determinato mediante le prove di trazione), offre circa il doppio della resistenza rispetto ad altre leghe di acciaio. A titolo di confronto, l’acciaio 316L viene fornito per 200-250 MPa (a seconda delle leghe), 904L viene fornito per 220 MPa e il titanio di grado 5 per 800-900 MPa. L’O-MegaSteel viene annunciato per 560 MPa, che indica una resistenza alle sollecitazioni e alla frazione almeno due volte superiore alle altre leghe tradizionali.

Per quanto riguarda la durezza, che nella vita reale indica la resistenza ai graffi e quindi la capacità di mantenere l’orologio pulito e brillante, l’acciaio 316L ha una durezza di 200 HV, l’acciaio 904L ha una durezza di 175 HV e il nuovo O-MegaSteel ha una durezza di 300 HV, quindi circa il 40% in più rispetto alle classiche leghe di acciaio.

Tutti questi elementi combinati creano una nuova lega con grandi proprietà meccaniche, ma anche una lega che si adatta perfettamente all’orologeria di lusso e agli orologi subacquei.

LA NUOVA COLLEZIONE SEAMASTER PLANET OCEAN ULTRA DEEP

PLANET OCEAN ULTRA DEEP CO‑AXIAL MASTER CHRONOMETER 45,5 MM

Oltre al modello in titanio, Omega ha rilasciato 6 nuove referenze del Planet Ocean Ultra Deep in acciaio inossidabile.

E ci sono notevoli differenze tra i modelli in titanio e in acciaio, e non solo per quanto riguarda i materiali.

Seamaster Planet Ocean 6000M Ultra Deep

La versione in titanio è principalmente un’evocazione dell’orologio che è arrivato in fondo alla trincea di Marina. E pur condividendo le stesse specifiche, i modelli O-MegaSteel sono piuttosto diversi nell’esecuzione e persino nel design della cassa.

Osservando la scheda tecnica per i modelli Planet Ocean Ultra Deep O-MegaSteel, noterete che il diametro è identico – 45,5 mm – e altezza – 18,12 mm. Tuttavia, la cassa ha una forma diversa con un design simmetrico e un modulo di protezione della corona nuovo per Omega.

Omega Seamaster Ultra Deep

Inoltre, le alette sono state ridisegnate per qualcosa di più strumentale, anche più moderno. Infine, la dimensione da ansa a ansa, se non altro, è di circa 52 mm, il che non è esagerato per un orologio di queste dimensioni.

Per quanto riguarda le specifiche subacquee, abbiamo anche qui il vetro zaffiro semiconico EFG da 5,2 mm (un nuovo processo privo di difetti), con una forma che si ispira all’oblò del sottomarino Five Deeps, per una distribuzione uniforme delle sollecitazioni quando la pressione aumenta.

Nuovi Seamaster Planet Ocean Ultra Deep

Anche la corona utilizza questa stessa costruzione, così come il fondello e, nel complesso, ci sono 4 brevetti in sospeso riguardanti l’architettura della cassa.

E sì, l’orologio è impermeabile fino a 6.000 m o 600 bar (e in realtà gli orologi sono testati fino a 7.500 metri a causa di un margine di sicurezza del 25%), rendendolo uno dei modelli più impressionanti mai commercializzati.

Ci sono altre differenze drastiche tra questi modelli Planet Ocean Ultra Deep O-MegaSteel e la versione in titanio. Ad esempio, la lunetta unidirezionale è qui dotata di un inserto in ceramica lucida, dove la scala dei 60 minuti è ottenuta grazie alla tecnologia Liquidmetal. L’orologio è privo di valvola di sfogo dell’elio nonostante sia conforme alle immersioni in saturazione e soddisfa lo standard ISO 6425 per gli orologi subacquei a saturazione, che è certificato dall’ente di prova indipendente svizzero METAS insieme alla resistenza magnetica e alla precisione del movimento: una prima assoluta nel industria dell’orologeria.

Al polso, i Planet Ocean Ultra Deep, nello specifico questi modelli O-MegaSteel leggermente meno strumentali e brillanti, fanno una dichiarazione… Peso e dimensioni, anche sul bracciale in acciaio, ti ricorderanno che state indossando un vero strumento ideato per immergersi più a fondo di quanto voi possiate mai immaginare. Non è un orologio da indossare per andare in ufficio, ma la sensazione che trasmette è eccessivamente ingegnerizzata, ricca di tecnologie che lo rende un modello molto interessante.

cinturino omega seamaster planet ocean ultra deep professional

Gli orologi della collezione Seamaster Planet Ocean Ultra Deep O-MegaSteel sono disponibili con cinturino integrato in caucciù (22/18mm) con fibbia ad ardiglione o bracciale in acciaio.

Quest’ultimo presenta un nuovo design, con smussi lucidi più grandi sui lati, nuova costruzione a 3 maglie e una chiusura che è una vera e propria micro-macchina, con la microregolazione brevettata a cremagliera e con un’estensione extra per il subacqueo.

Seamaster Planet Ocean Ultra Deep

Senza contare la differenziazione tra acciaio o gomma, sono disponibili 3 versioni principali dell’Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep.

  1. Il primo ha un quadrante blu-nero sfumato con una lunetta nera.
  2. Il secondo ha un quadrante grigio-nero sfumato con una lunetta arancione.
  3. Infine, c’è un solido quadrante bianco con una lunetta blu.

Su tutte le versioni, i quadranti sono classicamente verniciati (non in ceramica) con una lacca trasparente. Sulla parte superiore, troverete i consueti elementi in stile PO, come gli indici applicati, i numeri arabi applicati e le lancette a freccia larga. Tutti gli elementi sono qui realizzati in oro bianco 18 carati e riempiti con Super-LumiNova bianco.

Omega Co-Axial Master Chronometer Cal. 8912

Omega Co-Axial Master Chronometer Cal. 8912

Tutte le versioni dell’Ultra Deep utilizzano lo stesso movimento che era nel modello concept originale, il calibro 8912 Co-Axial Master Chronometer di Omega.

Un movimento automatico senza data, l’8912 ticchetta a 3,5 Hz, ha una riserva di carica di 60 ore, e beneficia di tutta la tecnologia che ci si aspetta da un Omega di alta gamma, tra cui antimagnetismo da 15.000 gauss, un bilanciere Si14, due bariletti montati in serie e la sempre pratica lancetta delle ore saltata (Io adoro questa funzione).

Disponibilità e prezzo Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep

Prezzo Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep

Gli orologi della collezione Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep O-MegaSteel saranno presto disponibili e fanno parte del portafoglio permanente. Verranno venduti al dettaglio a 11.800 euro con cinturino in caucciù e 12.100 euro con bracciale in acciaio.

Per maggiori dettagli, visitare omegawatches.com.

Considerazioni finali del Seamaster Planet Ocean Ultra Deep

Laddove il titanio Ultra Deep ha questa meravigliosa interazione di superfici opache e semi-opache, le versioni O-megasteel sono molto più brillanti. Le lunette sono lucidate, le casse hanno elementi spazzolati e lucidati con una grande smussatura lucida sul lato della cassa e, se si opta per il bracciale, ha anche accenti lucidi. Laddove il titanio sembrava strumentale e strettamente legato al concetto originale, le versioni in acciaio hanno più l’atmosfera di un convenzionale orologio da immersione di lusso.

Con un Rolex Deepsea attualmente quotato a 13.550 euro (Impermeabile fino a 3.900 metri di profondità), penso che la linea Ultra Deep abbia ora il giusto nel mercato.
Da appassionato e se fossi un Sub professionale, investirei i soldi extra per il titanio.

L’Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Titanium 6.000 m è un orologio davvero impressionante.

Utile? Dipende dall’uso che vorresti farne. Super ingegnerizzato? Assolutamente si. Degno di nota? Senza dubbio è uno degli orologi subacquei professionali più sorprendenti sul mercato. E proprio per questo, è davvero bello, dimensioni a parte se avete un polso piccolo.

Dettagli
Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep
Nome Articolo
Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep
Descrizione
L'Omega Seamaster Planet Ocean Ultra Deep 6.000m e uno degli orologi da immersione meccanici più resistenti mai creati (quasi ai livelli di prototipo), è disponibile anche come una collezione completa di orologi in acciaio, ma essendo Omega Omega, il team di ricerca e sviluppo ha deciso che avevano bisogno di una nuova lega di acciaio e si chiama O-MegaSteel .
Autore
RecensioniOrologi.it
Recensioniorologi.it
Logo
2 Commenti
  • Ettore
    Ottobre 12, 2022

    Veramente un bel professionale a parere mio al pari del DeepSea con ancora maggiore tecnologie moderna dei materi. Lo comprerei sicuramente ma il mio polso è troppo esile, complimenti per l’ottimo articol di lettura

  • admin
    Ottobre 13, 2022

    Ciao Ettore. Grazie per i complimenti. Sono felice che ti sia piaciuto.
    Confermo che non ha nulla da invidiare al DeepSea.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni OK No Grazie